Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arte Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arte Thu, 24 May 2018 23:31:23 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/1 Abbiamo fatto una meritata pausa insieme a maggio 2015 Thu, 24 May 2018 03:04:42 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/classica/480438.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/classica/480438.html cnaodac cnaodac
"La proposta era qualcosa che mi aspettavo un po 'prima, se sono onesto, ne abbiamo parlato così presto nella nostra relazione che ho pensato che mi avrebbe chiesto prima". La mia bella mamma è stata diagnosticata con il cancro ai polmoni nel 2012 e dopo un anno, ha perso la sua battaglia così per Henry, ha solo sentito che non era proprio il momento giusto con tutto così crudo e in aria. "

"Abbiamo preso una meritata pausa insieme a maggio 2015, siamo andati sull'isola greca di Eubea. Pochi giorni dopo abiti da sposa, Henry aveva organizzato un pasto a sorpresa sulla spiaggia privata dell'hotel dove alloggiavamo e hanno creato la struttura più idilliaca. per noi Siamo arrivati in spiaggia e siamo rimasti davvero sorpresi nel vedere che un tavolo speciale era stato allestito solo per noi e eravamo le uniche persone lì - giusto in tempo per il tramonto, che era semplicemente magico . "



"Henry ha organizzato vecchi classici che amiamo ascoltare insieme, e ricordo che ridevo, perché Buffalo Stance di Nenah Cherry era la canzone preferita. Ha iniziato a sembrare un po 'strano perché entrambi sapevamo cosa stava succedendo e Henry aveva accuratamente programmato il menu con lo chef in base a ciò che stavamo mangiando insieme, essendo il leader della nostra relazione. "




]]>
Serata speciale su Lucio Battisti al Labirinto della Masone di Parma Thu, 24 May 2018 02:19:54 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/480433.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/480433.html Press VideoType Press VideoType Sabato 26 maggio serata speciale al Labirinto della Masone


 

Letteratura, enogastronomia e musica insieme per ricordare Lucio Battisti a vent’anni dalla scomparsa

 

(Fontanellato - PR) Sabato 26 maggio a partire dalle 19.30 ultimo appuntamento con la rassegna "Autorevoli Cene" e primo della nuova rassegna, che aprirà la stagione estiva al Labirinto della Masone, "Musica Gourmet": una serata speciale dedicata a Lucio Battisti, nel ventennale della sua scomparsa, che unisce letteratura, enogastronomia e musica.

Tradizione e innovazione fanno da cornice alla rassegne firmate Spigaroli e ospitate a casa di Franco Maria Ricci: in una location unica, si uniscono una cucina raffinata e all’altezza dei palati più esigenti, a piacevoli esperienze all’insegna della cultura e dell’intrattenimento.

Dopo l’aperitivo iniziale che sarà degustato sotto il porticato del Labirinto, la cena prevede uno speciale menù firmato dallo chef stellato Massimo Spigaroli e creato da Rocco Stabellini, suo delfino e promessa della cucina italiana. In tutto quattro portate principali: l’entrée con uovo a guscio bianco pochè con alici e tartufo nero, savarin di riso e spalla cotta con asparagi e zafferano, filetto di suinetto nero cotto rosato con mandorle e ciliegie con contorno di verdure e per finire il dolce al cucchiaio “La collina dei ciliegi”, liberamente ispirato alla omonima canzone di Lucio Battisti. A seguire caffetteria e digestivi che verranno serviti ad inizio concerto. I vini in abbinamento, come altre materie prime che compongono il menù, provengono dall’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense.

Protagonisti dell’evento conclusivo di Autorevoli Cene sono lo scrittore romano Adriano Angelini Sut e Pierangelo Pettenati, giornalista specializzato in musica e spettacoli, che dialogheranno – tra una portata e l’altra - su "L'ultimo singolo di Lucio Battisti", già in lizza per il Premio Strega 2018 e pubblicato da Gaffi Editore , intervallati dal reading letterario dell’attrice e autrice teatrale Chiara Rubes.

Dopo cena, per i commensali, la serata prosegue con il concerto tributo a Lucio Battisti del quartetto “Pensieri e Parole”, formato da Paolo Chiesa alla voce, Enrico Fava alle tastiere, Michele Manfredi, alla chitarra, al basso e ai cori, Ivan Zaccarini alle percussioni e ai cori, accompagnati in alcuni brani dalla cantante jazz Rose Ricaldi, che in un’atmosfera lounge e raffinata, intratterranno con le canzoni di uno tra i più significativi cantautori della storia della musica italiana.

I “Pensieri e Parole” omaggeranno Lucio Battisti rivisitando le sue canzoni in chiave acustica e suonandole in modo semplice e diretto, come si faceva qualche anno fa, in riva al mare intorno ad un falò, in compagnia delle stelle e animati dalla voglia di stare insieme. Un gruppo di amici, musicisti di solida esperienza live, accompagneranno il pubblico in un viaggio nella musica d’autore italiana, scaturita dal felice sodalizio tra Battisti e Mogol: un tracciato di storia musicale che ripercorre i loro maggiori successi, affacciandosi talvolta su brani forse meno conosciuti, ma di forte impatto emozionale. Verranno eseguiti brani come: “Innocenti evasioni”, “Con il nastro rosa”, “La luce dell’Est”, “La collina dei ciliegi”, “Pensieri e parole”, “7 e 40”, solo per citarne alcuni.

La rassegna è organizzata da Video Type Agency con la collaborazione della libreria Voltapagina di Parma.

È consigliata la prenotazione al numero 0521 1855372 o via mail a ristorazione@fratellispigaroli.it. Per ulteriori informazioni si può visitare la pagina https://www.facebook.com/ristorazionelabirinto/ o ritirare i depliant dell’iniziativa disponibili presso lo IAT in piazza Garibaldi di fianco al Comune di Parma.

]]>
je me souviens avoir demandé à Dan si nous devions vraiment Thu, 24 May 2018 01:55:01 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/lirica/480430.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/lirica/480430.html munloy munloy Dan et Helen se sont rencontrés en 2010 alors qu'ils travaillaient dans le même cabinet d'avocats à Birmingham, et Dan a proposé en février 2016 un week-end au Brecon Beacons.
"C'était un jour gris et pluvieux mais Dan (fortement) a suggéré que nous devions compléter les quatre cascades à pied près de Ystadfellte. Trois cascades plus tard, je me souviens avoir demandé à Dan si nous devions vraiment aller à la quatrième cascade (il faisait très froid), mais il était catégorique! Une fois que nous avions attendu qu'un grand groupe d'écoliers vêtus de vestes hi-viz et que leurs professeurs marchent derrière la quatrième cascade, c'était notre tour. "

Dan s'arrêta sous la cascade, sortit de sa poche une boîte (avec une belle bague de trilogie) et me demanda de l'épouser. J'ai dit oui (évidemment)! Nous nous sommes mariés 15 mois plus tard. "



Étant 5 '11' robe se soirée, Helen a trouvé la robe shopping un peu difficile, mais elle a frappé l'or avec (malheureusement fermé maintenant!) Quello à Kenilworth.

]]>
ISCHIA FASHION WEEK 6-10 Giugno 2018 Thu, 24 May 2018 01:26:48 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480428.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480428.html Ischia Fashion Week Ischia Fashion Week

Ischia Fashion Week, una produzione di Eventsworld è un’iniziativa che promuove e valorizza brand affermati e designer emergenti. Dal 6 al 10 giugno, l’isola di Ischia ospiterà la seconda edizione che ha in programma tanti appuntamenti dedicati non solo alla moda ma anche all’artigianato, all’arte ed al turismo, rendendo così le vie dell’isola scenario di una kermesse d’interesse socio-economico e culturale. Patrocinato dal Comune di Ischia, con il supporto dell’Assessore ai grandi eventi Marianna Sasso, con la preziosa collaborazione di Lucia Buono e Luciano Bazzoli noti albergatori Ischitani e di Antonella Ferrari direttrice del “Freetime Luxury Lifestyle”.

Per tutta la fashion week il Make-up artist sarà curato Vor Accademy International Beauty di Valeria Orlando mentre l’Hair stylist dal brand Philip Martin’s diretto Paolo Patacchini.

Al Grand Hotel Della Torre Re Ferdinando, verrà inaugurata la mostra contemporanea degli artisti provenienti da tutta Europa organizzata da “Charm Of Art”; a seguire si terrà la conferenza stampa di presentazione.

Gli Hotel che ospiteranno le modelle e i vip sono: “Hotel Hermitage e Park terme”, “Hotel Regina Palace”, “Hotel Mare Blu”, “Hotel Miramare e Castello”, “Restaurant La Lampara” “Hotel Annabelle”, “Dim Hotel”, “Hotel Central Park”, “Hotel Imperial”, “Hotel Paradiso”. 

A chiusura della Fashion Week, il 9 giugno, sul pontile del Castello Aragonese le collezioni di:

Maison Coveri, Miss Bikini Luxe, Le Piacentini by Miss Bikini Luxe, Anton Giulio Grande Lucia P. “New Pop Collection”, Daniela Grillo Beachwear, Piero Camello con i gioielli di Patrizia Falcone, Amalia Pulcherrima, Anna Toscan con l’artista orafo Antonio Palladino; conduce Jo Squillo.

 

 

MEDIA: MODAMANIA: RETE 4 , canale “ LA 5” e tgcom.it; TVMODA - SKY-180 visibile in: Francia, Germania, Lussemburgo, Olanda, Danimarca, Irlanda, Inghilterra, Scozia, Grecia, Portogallo, Spagna, Austria, Finlandia, Svezia, Cipro, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia, Macedonia, Liechtenstein, Monaco, Svizzera, Albania, Bosnia – Erzegovina, Montenegro, Russia, Serbia, Ucraina, Turchia, Tunisia, Marocco, Libano, Libia, Siria, Israele, Egitto, Giordania, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Kuwait, Irak, Bahrein, Iran, Qatar; THE BEACH CHANNEL – MIAMI il canale televisivo di Miami che trasmette su Atlantic – Channel 5; TVMODA  www.tvmoda.it;   

MILANO FINANZA  http://video.milanofinanza.it/tvmoda; PLAY.ME – Canale 68;  MF FASHION.COM – CLASS TVMODA - http://www.mffashion.com/it/video LA TV

DEGLI AEROPORTI - LA TV DELLA METROPOLITANA.

 

PRESS – Ischia Fashion Week  

press@ischiafashionweek.it

 


 

 

 

 

]]>
da zaira fusco infinito presente cartella stampa Wed, 23 May 2018 22:17:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480441.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480441.html cu_i comunicazione umanistica integrata cu_i comunicazione umanistica integrata Buongiorno,

in allegato la cartella stampa della manifestazione Infinito Presente. Simposio delle Arti, che vedrà la riapertura della chiesa di Santa Maria del tricalle, giugno 2018 - Chieti
Grazie 
Zaira Fusco 


cu_i comunicazione umanistica integrata
                  

Zaira Fusco m. 339 6326515
Marco Passerini m. 346 6630924

info@cuicomunicazione.com
www.cuicomunicazione.com

:) RISPETTA L'AMBIENTE non stampare questa e-mail se non lo ritieni assolutamente indispensabile
 
 
AVVISO: In ottemperanza della Legge 675 del 31/12/96 così come modificata dal decreto legislativo 196 del 30/06/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, si comunica che questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari i quali hanno fornito personalmente i loro contatti. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione delle informazioni, riservate, qui contenute,è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
 

]]>
Comunicato Stampa - Opera seMiseria - Omaggio al Teatro di Peppino De Filippo Wed, 23 May 2018 22:04:30 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480439.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480439.html robertriverapressevents robertriverapressevents

“Opera seMiseria” omaggio a Peppino De Filippo in scena al Teatro Ariston.

Grande attesa per il ritorno della storica Compagnia Teatrale La Ribalta di Gaeta che sarà in scena con la farsa teatrale dal titolo “Opera seMiseria” il prossimo 5 Luglio alle ore 21.00 al Teatro Ariston di Gaeta.
Con l’adattamento e la regia di Dino Bartolomeo l’opera si ispira a due atti unici tra i più belli e interessanti di Peppino De Filippo.

Con questo lavoro la Ribalta rende omaggio non solo al grande Peppino De Filippo ma anche agli Amici del Piccolo Teatro di Gaeta, che per circa settanta anni, “hanno fatto del teatro” una grande scuola di vita rendendo amabile tutto ciò che è l’universo teatrale ma soprattutto regalando emozioni e il piacere di stare bene insieme.

Sul palco attrici e attori della Compagnia Teatrale e non mancheranno alcune importanti novità.

Insomma non Vi rimane che continuare a seguire La Ribalta per vivere le emozioni che il Centro Polivalente d’Arte e Spettacolo di Gaeta dona da anni al suo pubblico sempre più numeroso.

Sinossi:
Raffaele e suo fratello Vittorio, entrambi artisti e musicisti vivono in una casa/negozio in affitto, in condizioni di estrema povertà a volte costretti a tanti sacrifici e spesso a non mangiare per giorni.
Motivi questi che sono la causa dei rapporti non troppo felici con la moglie Amalia e sua sorella Lisa e che pertanto portano i due a trascorrere, gran parte della giornata nella logora soffitta dello stesso stabile dove ha sede il loro misero studio di pittura e scultura.
Anche nel vecchio negozio di musica le cose non vanno bene, l’attività si avvia al totale abbandono. Sofferenti per i discorsi del portiere sul pranzo che lo aspetta e gravati dalla richiesta da parte del padrone di casa di pagare l'affitto, ricevono la visita di ricca vedova, che desidera commissionare loro una scultura e di una giovane e bella donna figlia di un ricco barone alla quale pur di far bella figura hanno promesso un bozzetto.
…………Passa qualche mese e i due, delusi dei tantissimi insuccessi artistici e dai debiti accumulati, decidono di tornare ad un loro vecchio amore: “la musica” con l’augurio di lasciarsi alle spalle umiliazioni, sacrifici e miseria e nella speranza di raggiungere la serenità familiare che sembrava ormai persa.
Già, la musica: sperando porti loro un po’ di fortuna ….
Ma colpa del suo carattere visionario e refrattario a nuove visioni della vita che non siano le sue, non c'è verso di far cambiare idea a Raffaele che rifiuta persino un posto di lavoro come “vigilante” offertogli da una loro comare, e pur di racimolare qualche lira si arrangia copiando spartiti musicali e qualche suonata a matrimoni mal pagati.
L’aria che tira non è più delle migliori quando entrano in negozio alcune persone distinte tra cui Alfredo Fioretti che si presenta come compositore concertista offrendo proposte molto vantaggiose e denaro perché in cerca di musicisti disposti a seguirlo nei suoi concerti in giro per il mondo. Un’occasione da non perdere per Raffaele e Vittorio……….
Tutti sono felici, finalmente si mangia e i loro guai sembrano essere finalmente finiti. . .
Allora … Viva la musica! Ma …. c’è sempre un ma!......

Un susseguirsi di situazioni intriganti e bislacche che prenderanno vita in scena rendendo la commedia brillante e di grande interesse nel suo genere.

Appuntamento al 5 Luglio ore 21.00 al Teatro Ariston di Gaeta.

Prevendite:
Teatro Ariston - Piazza della Libertà 19 - Gaeta
Bar La Villa - Piazzale Caboto - Gaeta Centro Storico
Tech - Piazza della Liberà 28/29 - Gaeta
I Viaggi di Kilroy - Via V. Veneto 6 - Gaeta

Official Media Partner Robert Rivera Press Events



Robert Rivera

345 1234 669

https://www.facebook.com/robertriveraitaly/






Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
IN USCITA IL 22 MAGGIO IL SINGOLO “LIBERTÀ” DEL DUO POP MUSITA Wed, 23 May 2018 20:39:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/480411.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/480411.html Thunderthumb Music Thunderthumb Music “Libertà” è il singolo dei Musita in uscita il 22 maggio che lancia l’ep del duo pop. Atmosfere elettro-pop avvolgono un leit-motiv incentrato sul divario fra vita apparente e vita reale.

Un brano che nasce dalla volontà di comunicare il desiderio di spezzare le catene degli obblighi che ci vengono imposti dalla società e che noi stessi spesso ci imponiamo.

Ci si sofferma sulla capacità di distinguere la vita reale da quella sognata ed apparente facendo quindi riferimento alla libertà di vivere una vita autentica, reale e non fantasticata, e soprattutto non dettata dalle belle apparenze e dai canoni comuni.

Il progetto Musita nasce dall’incontro di Laure Tarantini ed Ubaldo Schiavi, con la precisa volontà di realizzare un prodotto musicale in grado di comunicare messaggi con una visione positiva sulla vita e la quotidianità, attraverso testi di facile comprensione ma sempre con una attenta ricerca all’estetica delle parole. I testi vengono accompagnati da sonorità pop attuali. Il tutto è interpretato vocalmente con tecnica e sensibilità, conferendo ai Musita uno stile unico di eleganza e ricercatezza.

L’EP dei Musita dal titolo omonimo, è un primo invito ad incontrare l’universo musicale del duo.

I brani sono legati tra loro sia per l’attualità degli argomenti trattati sia per lo stile utilizzato nei testi e nelle musiche. Questa ricerca di uno stile comune è però contrastata da brani connotati da una forte singola personalità.

]]>
A tu per tu con Edoardo Bennato al Park Casinò & Hotel Wed, 23 May 2018 19:02:29 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480404.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/480404.html m&cs m&cs Sorprendere, emozionare, divertire e smuovere le coscienze: a poco più di 2 anni dal sold out al Perla, venerdì 25 maggio Edoardo Bennato sarà ospite al Park Casinò & Hotel, pronto ad incantare il pubblico di Nova Gorica con tutta la magia e l’energia del suo stile unico e inconfondibile nel panorama della musica italiana.  

Bennato approda al Park Casinò & Hotel nel cuore di una stagione ricca di impegni professionali che lo hanno visto calcare i più importanti palcoscenici televisivi italiani, anche in vista del debutto del nuovo musical dedicato a Pinocchio, atteso per il 2019. Un’occasione da non perdere per tutti i fan, che potranno ammirare il loro idolo a pochi metri di distanza, approfittando del contesto intimo e riservato offerto dalla sala spettacoli Tiffany.

Immancabili in scaletta i grandi successi di sempre: “Il gatto e la volpe”, “Sono solo canzonette”, “Viva la mamma” e “L’isola che non c’è”, solo per citarne alcune. Grande attesa anche per l’esecuzione live di “Mastro Geppetto”, singolo contenuto insieme a “Lucignolo” e “Che comico il Grillo Parlante”, nella nuova edizione di “Burattino senza fili”, il celebre album del 1977 ispirato alla favola di Pinocchio, ripubblicato in occasione del quarantesimo anniversario.

Il concerto di Edoardo Bennato si inserisce in un periodo di grandi eventi nelle strutture del Gruppo Hit di Nova Gorica: in occasione del Festival delle Rose, ad esempio, in tutti i ristoranti si potranno assaggiare specialità a base di rose, mentre nel centro benessere della SPA Perla sono previsti speciali massaggi a base di olio essenziale di rosa, eseguiti su letto ad acqua. E poi concerti, spettacoli di magia e di ballo, tribute band e l’attesissimo live di Nina Zilli, che farà tappa con il suo “Ti Amo Mi Uccidi Tour” il 22 giugno al Perla Casinò & Hotel.

]]>
Terrace waterproofing in Hyderabad-slab leakage solutions in Hyderabad Wed, 23 May 2018 18:59:06 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/new_age/480403.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/new_age/480403.html waterproofing services in Hyderabad waterproofing services in Hyderabad Terrace waterproofing in Hyderabad-slab leakage solutions in Hyderabad

Terrace waterproofing in Hyderabad Dhanasree waterproofing services provide the best Terrace waterproofing services in Hyderabad and also we give the Best slab leakage solutions in Hyderabad, Telangana.We are one of the Best Terrace waterproofing contractors in Hyderabad. Waterproofing in Hyderabad

Terrace waterproofing Services:

We are providing best terraces waterproofing services in Hyderabad. It’s high in standards that meet international quality norms. Our company provides it with the nice take care of the most effective performance of the merchandise.

 

To visit our site:

http://www.dhanasreewaterproofing.com/

Why Terrace Leakage??

Terrace waterproofing may well be a really essential house as a result of it's usually exposed to harsh weather, environmental condition changes, and rains. The terrace surface tends to accumulate rain that in due course starts leaky at intervals the block. Over time the deterioration of the surface will increase leading to plenty of injuries.

 

More details:

http://www.dhanasreewaterproofing.com/about-us

Our Process For terrace Leakage Waterproofing:

 

1.      Initially, we are going to clean the terrace and wash it completely.

2.      Check for the cracks, holes, and gap on the ground

3.      We will cut the broken halfway through the road while not creating any damage to the ground.

4.      Then sealing material is applied to all or any the terrace floor.

5.      A chemical mixture to dam the pores for good is mixed and applied to the complete terrace.

6.      Let it dry naturally and check for the chemical resistance.

 

 

Visit our services:

http://dhanasreewaterproofing.com/terrace-or-slab-leakage


Contact Our Staff Today:

If you have any Terrace leakage problem or you want any terraces waterproofing services to call Dhanasree waterproofing Services +91 9700191890 or contact in Online.

Contact us:

http://www.dhanasreewaterproofing.com/contact-us

 
 3-2- 123/3 anand nagar colony, old ramanthapur, near municipal office ramanthapur , Ambeerpet , Hyderabad, Telangana 
 +91 9700191890 

dhanasreewaterproofing@gmail.com

 

 

]]>
Graziano Ciacchini tra i protagonisti del prestigioso Tuscania Festival 2018 Wed, 23 May 2018 18:46:56 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480401.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480401.html P.O. Elena Gollini Art Blogger P.O. Elena Gollini Art Blogger Il pittore Graziano Ciacchini è tra i protagonisti dello storico Tuscania Festival, che si svolge nel weekend di Sabato 26 e Domenica 27 Maggio 2018 a Peccioli sulle colline di Pisa. L’artista sarà presente in mostra espositiva con le sue intense proiezioni pittoriche, all’interno della sezione “Art” curata dall’organizzatrice Alessandra Ioalè. In questa interessante cornice, Graziano darà il suo pregevole contributo artistico per valorizzare questo evento, che celebra e stimola il connubio tra arte e musica, concepiti come linguaggi universali di condivisione a tutto tondo.

Ciacchini si dimostra ancora una volta artista di versatile pensiero, scegliendo di partecipare a iniziative che rivestono un’importante e incisiva funzione di aggregazione collettiva, supportando il valore sostanziale del fare arte, coniugato al lodevole intento sociale di evidenziarne la forza del prezioso potenziale comunicativo.

]]>
Nell’anno dei mondiali Ginokiello presenta il suo nuovo singolo "PELE' 58'" Wed, 23 May 2018 17:45:18 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/480394.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/480394.html Micro961 Micro961  in radio il brano dedicato alla leggenda del calcio 

 

Sono passati 60 anni dal giorno in cui il popolo brasiliano prese coscienza delle proprie potenzialità in campo; il gioco era passione, ma anche fonte di riscatto ai soprusi della schiavitù.
La Ginga esaltava il ritmo, la forza e la gioia, ma si era sopita dopo la cocente sconfitta casalinga nei mondiali del ’50. L'arrivò di un talentuoso diciasettenne portò il Brasile a salire sul tetto del Mondo per la prima volta.

 

Alessandro D'Elia in arte "Ginokiello" si appassiona alla musica da bambino iniziando a trascrivere brani di importanti cantautori italiani.
In seguito lo zio gli donò un amplificatore con stereo, con cui poteva cantare e registrare su cassetta audio; improvvisare su dei riddim Jamaicani e comporre le prime canzoni, che proponeva poi nelle piccole dance hall cittadine.

Trasferitosi in Veneto per lavoro, inizia a iscriversi a concorsi canori e conosce due musicisti che dirigevano lo ZZ studio di Preganziol.

Insieme a loro realizza il suo primo EP "Un Lungo Viaggio" (Dicembre 2014) prodotto dalla Ghiro Records di David Marchetti e  costituito da 5 brani: Berlusconi, L'allegro Fantasma 2.0, La Missione, Un nuovo giorno e appunto Un Lungo viaggio.

L'EP ottiene un discreto riconoscimento dal pubblico e viene trasmesso da diverse radio.

L'artista continua a partecipare a vari concorsi canori, ottenendo negli ultimi anni svariati riconoscimenti, tra cui :

3° posto al concorso canoro di Trebaseleghe nel 2016 (Premio dell'originalità nel concorso Vota le Voci 2016);
Vincitore del talent Nazionale The Best 2017 sia sezione inediti che vincitore assoluto,
3° posto a Piove in Musica 2017 e classificato nei primi 30 alla selezione del Festivalshow 2017.

Nel 2018 esce il suo nuovo singolo "Pelé 58' " con TRB rec.

 

https://youtu.be/b-NT_oPeClI

https://www.facebook.com/ginokiello.luciano?ref=br_rs

https://itunes.apple.com/it/album/pel%C3%A8-58-single/1376004169


 

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play

promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

]]>
Inaugurata a Colonnata la mostra personale di Primo Spensierati Wed, 23 May 2018 17:02:32 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480424.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480424.html La Soffitta Spazio delle Arti La Soffitta Spazio delle Arti

Inaugurata domenica 20 maggio

presso La Soffitta Spazio delle Arti di Colonnata

la mostra personale del paesaggista toscano


Sesto F.no applaude Primo Spensierati

e “La solennità semplice” dei suoi quadri


Domenica 20 maggio è stata inaugurata a Sesto Fiorentino, presso La Soffitta Spazio delle Arti, la mostra “La solennità semplice” che propone 50 opere del paesaggista toscano Primo Spensierati.

Nato a Cortona il 20 febbraio 1948, Spensierati è un autodidatta - oggi pensionato, di professione ha fatto il ferroviere - che ha sempre amato profondamente la pittura. Ha partecipato a varie collettive e curato personali in location prestigiose; su tutte spicca quella al Caffè Le Giubbe Rosse a Firenze.

All'inaugurazione, che ha attratto moltissimi appassionati d'arte toscani, hanno presenziato, accanto a Spensierati, Diana Kapo, assessore ai lavori pubblici del Comune di Sesto Fiorentino, Francesco Mariani, responsabile del Gruppo La Soffitta Spazio delle Arti e presidente del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata, Alessandra Bruscagli, giornalista che ha curato il testo critico del catalogo della mostra, e Antonella Pesciullesi, moglie dell'artista.

“E' stato un bellissimo momento �“ ha sottolineato Francesco Mariani �“ che ha visto la presenza di tante persone che hanno apprezzato molto i quadri di Primo. Siamo felici di aver potuto organizzare questa mostra e orgogliosi di poter presentare un'ampia selezione di splendidi paesaggi che immortalano angoli magici della nostra regione: colline della Valdichiana, dove Primo è nato, scorci della nostra Piana Fiorentina, viste marine e molto altro. Certamente una mostra da godere con gli occhi e con il cuore”.

“E' con orgoglio e tanto piacere che sono venuta a presentare la mostra di Primo Spensierati �“ ha aggiunto Alessandra Bruscagli �“, un artista che trasmette emozioni di serenità, di pace e fa della bellezza della natura e delle campagne toscane il suo punto di forza. Con le sue tele Primo vuol trasmettere un importante messaggio: il mondo è bello, basta guardarlo con gli occhi del cuore”.

“Per me questa mostra è un sogno nel cassetto che si è avverato �“ ha detto Primo Spensierati �“ perché, vivendo a Sesto sin dall'adolescenza, ho sempre guardato a questa realtà come un luogo speciale dove raccontare la mia arte”.

“Nelle sue opere �“ ha chiosato la moglie Antonella �“ c'è il grande amore per la campagna maturato sin da ragazzo quando viveva in Valdichiana. C'è anche un denominatore comune che emerge dai quadri: la serenità che trasmettono. Inoltre il dipingere è diventato per lui una terapia benefica per superare le prove che la vita gli ha posto davanti. E questo evento è davvero una gioia perché è sicuramente la più bella mostra che è stata allestita con le sue tele. Grazie a La Soffitta e a Francesco Mariani per l'ottimo lavoro fatto”.

La mostra “La solennità semplice” di Primo Spensieratiè visitabile, con ingresso gratuito, sino al 10 giugno con i seguenti orari: feriali e sabato 16-19, festivi 10-12 e 16-19.



La Soffitta Spazio delle Arti

c/o Circolo Arci di Colonnata - Piazza M. Rapisardi, 6 - Sesto Fiorentino (FI)

Ufficio stampa - ufficiostampa@lasoffittaspaziodellearti.it

]]>
Il film di Amore con il Mondo giunge a Milano Wed, 23 May 2018 16:35:05 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/cinema/480388.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/cinema/480388.html Amore con il Mondo Amore con il Mondo Il film di Amore con il Mondo​ è il primo progetto MOVIE SHARING al mondo per

realizzare un film per le sale cinematografiche, organizzato dalla Associazione

Amore con il Mondo ODV.

Per tutti coloro che desiderano aderire, proporsi e partecipare il prossimo incontro si

tiene a Milano presso la Parrocchia di Santa Rita e San Michele in Piazza Gabrio

Rosa – Via dei Cinquecento 1

• METROPOLITANA: stazioni MM3 (gialla) Corvetto o Porto di Mare

• TRENO: stazione FS Rogoredo

• AUTO: tangenziale Est uscita Corvetto o autostrada A1 direzione centro Milano

 

Nell’ambito della giornata dedicata alla presentazione della COMPAGNIA DELLE

IDEE (una iniziativa della Associazione San Giuseppe Imprenditore) ​ci sarà infatti

anche la presentazione del programma di Amore con il Mondo​ e uno stand per

raccogliere le iscrizioni al film dalle ore 12 alle ore 19 durante l’open day con le

numerose inziative, aziende e associazioni che partecipano all’evento.

Non solo attori, comparse o figure tecniche ma anche chi ha delle qualità e

competenze di carattere commerciale, burocratico, attività di segreteria, capacità

organizzative, o più semplicemente il desiderio di partecipare alla realizzazione con

l’innovativa formula Movie Sharing.

“E’ occasione per tutti gli artisti, gli appassionati dell’immagine (foto, video, luci,

riprese ed edizione), musicisti, cantanti e strumentisti, scenografi, creativi,

sceneggiatori, attori e comparse anche senza particolare esperienza o talento. Ci

prepareremo infatti” illustra Paolo Goglio autore del programma televisivo Amore

con il Mondo ​giunto alla sesta stagione “grazie alla conoscenza e all’apprendistato

di figure professionali. Coloro che intendono partecipare come interpreti possono

iscriversi ai laboratori di recitazione che si tengono presso Spazio Avirex​ mentre

musicisti e cantanti possono iscriversi ai corsi per tutte le fasce di età (canto, tastiere,

percussioni, chitarra) presso Art&Musica​, entrambe le strutture sono in via Tertulliano

68/70 a Milano.

Altri gruppi creativi e operativi si incontrano per definire ruoli, attitudini e calendario

operativo presso le sedi della Associazione Amore con il Mondo ODV (Milano,

Como, Lecco e Olgiate Molgora).

“L’invito è a partecipare numerosi anche con familiari, amici, parenti e colleghi:

saremo presenti con del materiale illustrativo per incontrarvi e accogliervi nel nostro

gruppo, per la produzione del film per le sale cinematografiche e per le numerose

 

iniziative sia sul piano artistico-culturale che per gli ambiti di attivismo sociale,

sostegno ai bisognosi e per ricevere informazioni sui nostri progetti di economia

condivisa che presto diffonderemo su tutto il territorio nazionale.” conclude Paolo

Goglio presidente della associazione.

Il progetto MOVIE SHARING​ è un format innovativo ed inedito a livello mondiale: per

la prima volta una realizzazione per le sale cinematografiche è realizzata senza

risorse o figure professionali da un gruppo di volontari disponibili ad associarsi per

partecipare con le proprie capacità e competenze.

Scheda tecnica del film:

durata indicativa: 100’ circa

inizio produzione: 1-1-2019

termine produzione: Settembre 2019

prima visione: Cinema Anteo Milano, sala Excelsior

regia: Paolo Goglio

Ulteriori informazioni disponibili sul sito: www.amoreconilmondo.com

]]>
Il film di Amore con il Mondo giunge a Milano Wed, 23 May 2018 16:33:38 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/cinema/480386.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/cinema/480386.html Amore con il Mondo Amore con il Mondo Il film di Amore con il Mondo​ è il primo progetto MOVIE SHARING al mondo per

realizzare un film per le sale cinematografiche, organizzato dalla Associazione

Amore con il Mondo ODV.

Per tutti coloro che desiderano aderire, proporsi e partecipare il prossimo incontro si

tiene a Milano presso la Parrocchia di Santa Rita e San Michele in Piazza Gabrio

Rosa – Via dei Cinquecento 1

• METROPOLITANA: stazioni MM3 (gialla) Corvetto o Porto di Mare

• TRENO: stazione FS Rogoredo

• AUTO: tangenziale Est uscita Corvetto o autostrada A1 direzione centro Milano

 

Nell’ambito della giornata dedicata alla presentazione della COMPAGNIA DELLE

IDEE (una iniziativa della Associazione San Giuseppe Imprenditore) ​ci sarà infatti

anche la presentazione del programma di Amore con il Mondo​ e uno stand per

raccogliere le iscrizioni al film dalle ore 12 alle ore 19 durante l’open day con le

numerose inziative, aziende e associazioni che partecipano all’evento.

Non solo attori, comparse o figure tecniche ma anche chi ha delle qualità e

competenze di carattere commerciale, burocratico, attività di segreteria, capacità

organizzative, o più semplicemente il desiderio di partecipare alla realizzazione con

l’innovativa formula Movie Sharing.

“E’ occasione per tutti gli artisti, gli appassionati dell’immagine (foto, video, luci,

riprese ed edizione), musicisti, cantanti e strumentisti, scenografi, creativi,

sceneggiatori, attori e comparse anche senza particolare esperienza o talento. Ci

prepareremo infatti” illustra Paolo Goglio autore del programma televisivo Amore

con il Mondo ​giunto alla sesta stagione “grazie alla conoscenza e all’apprendistato

di figure professionali. Coloro che intendono partecipare come interpreti possono

iscriversi ai laboratori di recitazione che si tengono presso Spazio Avirex​ mentre

musicisti e cantanti possono iscriversi ai corsi per tutte le fasce di età (canto, tastiere,

percussioni, chitarra) presso Art&Musica​, entrambe le strutture sono in via Tertulliano

68/70 a Milano.

Altri gruppi creativi e operativi si incontrano per definire ruoli, attitudini e calendario

operativo presso le sedi della Associazione Amore con il Mondo ODV (Milano,

Como, Lecco e Olgiate Molgora).

“L’invito è a partecipare numerosi anche con familiari, amici, parenti e colleghi:

saremo presenti con del materiale illustrativo per incontrarvi e accogliervi nel nostro

gruppo, per la produzione del film per le sale cinematografiche e per le numerose

 

iniziative sia sul piano artistico-culturale che per gli ambiti di attivismo sociale,

sostegno ai bisognosi e per ricevere informazioni sui nostri progetti di economia

condivisa che presto diffonderemo su tutto il territorio nazionale.” conclude Paolo

Goglio presidente della associazione.

Il progetto MOVIE SHARING​ è un format innovativo ed inedito a livello mondiale: per

la prima volta una realizzazione per le sale cinematografiche è realizzata senza

risorse o figure professionali da un gruppo di volontari disponibili ad associarsi per

partecipare con le proprie capacità e competenze.

Scheda tecnica del film:

durata indicativa: 100’ circa

inizio produzione: 1-1-2019

termine produzione: Settembre 2019

prima visione: Cinema Anteo Milano, sala Excelsior

regia: Paolo Goglio

Ulteriori informazioni disponibili sul sito: www.amoreconilmondo.com

]]>
VI edizione Nuovo Premio Traiano - Teatro Marconi Wed, 23 May 2018 16:22:06 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/480384.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/480384.html ComunicaTeatro ComunicaTeatro CultureCreative

presenta

VI edizione Nuovo Premio Traiano

 28 MAGGIO 2018

al

TEATRO MARCONI


un’idea di

Roberta Federica Serrao

organizzazione a cura di

Roberta Federica Serrao per CultureCreative in collaborazione con il Teatro Marconi

 

Il 28 MAGGIO i giovani talenti aspettano voi. Il Teatro Marconi vi dà appuntamento per la Finale del NUOVO “Premio Teatro Traiano”, Festival Nazionale di corti e monologhi teatrali giunto alla sua sesta edizione. Un appuntamento sempre più atteso dai giovani autori e attori che desiderano sperimentare e mettersi in gioco presentando i loro inediti. Nella serata vedremo rappresentate le 11 proposte che hanno superato le 3 fasi di selezione su testo.

Ecco i nomi dei finalisti! COMPAGNIA VELLUTO ROSSO con ELENA MAZZA e MANUELA BISANTI “GUARDA IN SU, GUARDA IN GIU’, DAI UN BACIO A CHI VUOI TU”- ANTONIO D’AMORE, SARA ANGELA FONTANAROSA, AYOUB HALLOUMI, NOUREDDINE HALLOUMI “LIBERO NEGRO”- LIVIO BESHIR, CATERINA GRAMAGLIA e BARBARA MAZZONI “LEMURIA” – GRUPPO 18 con LUIGI BIAVA, GIUSEPPE SPEZIA e RICCARDO PARRAVICINI “PROCESSO AD ALLAN SIMMONS”- ANTONELLO COGGIATTI “FUTILI MOTIVI” – CAMILLA BIANCHINI “ALLA GOCCIA”- SAMANTHA CENTRA “MIA” – ANDREA ZANACCHI “LA STRADA DI CASA”- COMPAGNIA PROSCENIO TEATRO con STEFANO TOSONI “FACCIO L’ATTORE PERCHE’…” – GIULIA SANTILLI “ALLA FINE PLUTO ABBAIA” – ILARIA BAIOCCO “AMORE FOLLE”.

 

Durante la serata verranno assegnati i seguenti premi; Miglior corto a tematica sociale, Miglior corto a tema libero, Miglior monologo a tematica sociale e Miglior monologo a tema libero e il riconoscimento più ambito vale a dire il “Premio Teatro Traiano Vincitore V edizione” e con esso l’opportunità di presentare un nuovo spettacolo, sempre inedito, nella stagione 2018/2019 presso il Teatro Marconi. Nella serata, gli spettatori in sala non saranno solo fruitori delle performance ma saranno anche giudici e assegneranno attraverso la loro votazione il “Premio del Pubblico”.

 

La Giuria di esperti, fiore all’occhiello del Premio, con il delicato compito di valutare le performance e decretare i vincitori, è composta da personaggi noti del mondo del teatro, del cinema e della TV: FELICE DELLA CORTE (Presidente di Giuria) – Attore e Direttore Artistico del Teatro Nino Manfredi di Ostia e del Teatro Marconi di Roma; ELENA CUCCI – Attrice; PATRIZIA LORETI – Attrice e regista; STEFANO AMBROGI – Attore; PIETRO DE SILVA – Attore, autore e regista;PIERPAOLO PALLADINO – Attore, autore e regista; MASSIMILIANO VADO – Attore e regista.

Condurranno la serata ROBERTA FEDERICA SERRAO (curatrice del Premio) in compagnia dell’attrice RAMONA FIORINI.

Al NUOVO Premio Teatro Traiano va in scena il talento, noi ci saremo e voi? Vi aspettiamo, il vostro voto è prezioso!

 

Durante la serata verrà promossa una raccolta fondi in favore della GMG Panama 2019 per i ragazzi di Santa Galla.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

28 MAGGIO 2018 ore 21,00- TEATRO MARCONI – VIALE MARCONI 698 E – ROMA (Parcheggio interno)

Biglietto Intero € 15 - Ridotto € 10,00 - Amici, Gruppi e Enti Convenzionati.

PER INFO E PRENOTAZIONI 06.5943554 - 06.45667293 info@teatromarconi.it www.teatromarconi.it

]]>
Nuovo regolamento europeo sulla Protezione dei dati GDPR Wed, 23 May 2018 16:10:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480414.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480414.html GDG Press GDG Press Cari tutti,

come ormai saprete il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679). In accordo con le nuove disposizioni, saremo autorizzati ad utilizzare i vostri dati personali soltanto previa vostra autorizzazione.

Ci farebbe piacere mantenervi informati sulle nostre attività anche in futuro come abbiamo fatto fino ad oggi. Pertanto, se desiderate rimanere in contatto con noi per il nostro lavoro di ufficio stampa e quindi essere sempre aggiornati sulle attività e i progetti che seguiamo, non dovete fare nulla. Non facendo nulla, ci autorizzate a continuare a mandare le nostre comunicazioni all’indirizzo e-mail che ci avete fornito.

In questo contesto, ci fa piacere sottolineare che i vostri dati in nostro possesso (nome, indirizzo e-mail) sono utilizzati esclusivamente per le nostre newsletter e gli aggiornamenti relativi alla nostra attività e a quella dei nostri artisti, e non sono in nessun caso e per nessun motivo divulgati a terzi.

Se preferite non ricevere più comunicazioni potete disiscrivervi cliccando il link in fondo alla mail. Vi ricordiamo inoltre che potrete controllare le vostre informazioni in nostro possesso e aggiornare le vostre preferenze in qualsiasi momento scrivendo a gdgpress@gmail.com.

Grazie per l'attenzione!

Giulia Di Giovanni

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui

]]>
Venezia Jazz Festival / Jack Savoretti / Grand Finale al Teatro La Fenice di Venezia Wed, 23 May 2018 15:48:40 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/480412.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/letteratura/480412.html Mabi Comunicazione Mabi Comunicazione
COMUNICATO STAMPA
View this email in your browser

Jack Savoretti,  Grand Finale di
Acoustic Nights Live al Teatro La Fenice

Nell’ambito di Venezia Jazz Festival, il 25 luglio, con ospiti speciali

Dopo dodici straordinari concerti, di cui otto sold out, si aggiunge all’“Acoustic Nights Live” di Jack Savoretti una nuova data, il 25 luglio, per uno straordinario Grand Finale nella meravigliosa cornice del Teatro La Fenice di Venezia, nell’ambito dell’XI edizione di Venezia Jazz Festival, firmata da Veneto Jazz, che ha creduto nell’artista fin dai suoi esordi.

Jack Savoretti salirà sullo storico palcoscenico con una formazione speciale, per la prima ed unica volta: al quintetto che lo ha accompagnato in questo tour, composto dal chitarrista Pedro Vito Vieira De Souza, il pianista Nikolaj Torp Larsen, Francesca Gosio al violoncello e �“ direttamente dalla band di Paolo Conte �“ Piergiorgio Rosso al violino, si aggiungeranno infatti altri musicisti di fama internazionale, ospiti a sorpresa che contribuiranno a rendere questo evento unico ed irripetibile. 

Il progetto nasce dopo il successo di “Sleep No More” e dell’edizione speciale “Sleep No More �“ special edition” (Bmg Rights Management/Warner), che comprende un secondo disco contenente rare e inedite versioni acustiche di brani del repertorio del cantautore italo-inglese.

Biglietti da 35 euro. Prevendite a partire dal 24 maggio su www.ticketone.it.
A breve anche su
www.teatrolafenice.it, in tutti i punti vendita Venezia Unica e call center Hellovenezia 041.2424

Inizio concerto ore 20.00.

Jack Savoretti nasce a Londra il 10 ottobre 1983. Il padre è italiano, la madre ex modella tedesco-polacca. Trascorre l’infanzia in Inghilterra e l’adolescenza tra la Svizzera e l’Italia. Le visite ai parenti a Portofino lo portano a conoscere la canzone d’autore italiana, un passione che cerca di fondere con quella per i grandi songwriter anglo-americani. Ama la musica, ma vuole diventare cineasta. Prende un aereo per gli Stati Uniti l’11 settembre 2001. Parte da Zurigo e dopo quattordici drammatiche ore atterra a Ginevra. Andrà comunque negli Stati Uniti, ma il sogno di Hollywood è svanito. Gli resta la musica. Comincia a scrivere incoraggiato dalla madre, che da giovane ha frequentato Rolling Stones e Jimi Hendrix. Debutta con Between The Minds e arriva sul palco dell’Hammersmith Apollo con Corinne Bailey Rae. L’insuccesso del secondo lavoro Harder Than Easy lo scoraggia. Savoretti medita il ritiro dalle scene: è disilluso, si è sposato e sta per diventare padre, non riesce più a comporre. E invece supera il blocco scrivendo "Knock knock" e torna sulle scene col terzo lavoro Before The Storm, in cima alla classifica indie dei più venduti su iTunes nel Regno Unito. Savoretti duetta con l’attrice Sienna Miller in "Hate and love", inclusa nella colonna sonora del serial tv "Vampire diaries", apre il concerto di Bruce Springsteen all’Hard Rock Calling Festival di Londra nel 2013, appare nel video di "Queenie Eye" di Paul McCartney, girato negli studi Abbey Road di Londra. Nel 2015 arriva Written In Scars, undici brani scritti dallo stesso Savoretti in collaborazione con autori quali Sam Dixon (già al fianco di Adele e di Sia) e Matt Benbrook (già collaboratore di Jake Bugg): tra questi figura anche il primo singolo, "Tie me down. Lo stesso team lavora al disco successivo, Sleep No More, che esce nel 2016 (da Rockol).

www.jacksavoretti.com
www.youtube.com/user/JackSavoretti
www.facebook.com/Jacksavoretti
https://twitter.com/jacksavoretti
http://www.concerto.net/jacksavoretti/home.html

Biglietti:
Platea PACCHETTO VIP: € 140,00 + diritti di prevendita*
Platea e Palchi Centrali Ordine Parapetti: € 60,00 + diritti di prevendita
Palchi Centrali Ordine Dietro e Palchi Laterali Ordine Parapetto: € 55,00 +diritti di prevendita
Galleria e Loggione Centrale: € 55,00 + diritti di prevendita
Scarsa Visibilità: € 45,00 + diritti di prevendita
Solo Ascolto: € 35,00 + diritti di prevendita

*Il pacchetto vip comprende:
- n.1 biglietto settore Platea nelle prime file
- Ingresso Sound Check
- Meet&Greet prima del concerto
- Pass e Gadget Personalizzato 

Prevendite:
www.ticketone.it - www.teatrolafenice.it
In tutti i punti vendita Venezia Unica e call center Hellovenezia 041.2424

Informazioni:
Veneto Jazz - jazz@venetojazz.com - mob. (+39) 366.2700299 �“ www.venetojazz.com

Contatti per la stampa:
Mabi Comunicazione - Mara Bisinella
mara.bisinella@mabicomunicazione.com - mob. 339.6783954

Facebook
Website
Instagram
Twitter






This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Mabi Comunicazione · via Beata Giovanna 83/a · Bassano del Grappa, VI 36061 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
RICCARDO D’AVINO: “PRESA D’INCOSCIENZA” è l’ep del cantautore torinese Wed, 23 May 2018 15:43:58 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480376.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480376.html L'Altoparlante L'Altoparlante <!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } -->

 

Non un disco di protesta verso il mondo, ma una presa di consapevolezza nei confronti di se stessi.

 

Presa di incoscienza” è una vera e propria dichiarazione d'intento nei confronti della vita e della società. Il filo conduttore che lega il tutto è la consapevolezza della propria incoscienza (o coscienza, a seconda di come la si vuole vedere), sia essa caratteriale, sociale, etica.

Non è un disco di protesta nei confronti di ciò che il cantautore ha intorno - come può sembrare - ma un’autoanalisi priva di schermature ed ipocrisie in quanto egli stesso è artefice di tutto ciò che di "sbagliato" ha dentro e fuori.

«Ho sempre considerato la musica come il mio mezzo di espressione più efficace. La considero la mia migliore arma per poter veicolare il mio pensiero, le mie idee. Credo di essermi innamorato della chitarra fin da piccolo, tra le cassette dei Led Zeppelin di mio padre in macchina e le chitarre che sentivo ogni domenica in chiesa a messa. A 13 anni, finalmente, mi feci regalare la mia prima acustica per Natale. Da quel momento in poi, non ho più abbandonato questo strumento. Sono arrivati i primi insegnanti, le prime chitarre elettriche, poi i primi gruppi, le prime canzoni. A 18 anni invece, mi sono innamorato dello strumento voce. E' stato in quel periodo che ho iniziato a sentire l'esigenza di cantare. Cantavo sempre, per strada, in classe, a casa. Urlavo, a dire il vero, ma sentivo che era un'altra cosa di cui avevo bisogno, che mi faceva stare bene. Ho iniziato a prendere lezioni di canto. Poi, quasi subito, a propormi anche come cantante nei gruppi in cui suonavo. Alla fine, ho deciso di cantare da solo le cose che scrivevo. Mi è sempre piaciuta tanta musica diversa, anche se sicuramente la mia passione è incentrata sul rock e sulla canzone d'autore. Da non trascurare comunque il mio passato, in cui ero un grande ascoltatore di metal prima e di alternative rock e punk dopo». Riccardo D’Avino



 



Guarda qui il video del singolo in radio ”Tutto nel mio nome"



TRACK BY TRACK



Tutto nel mio nome, primo singolo estratto, primo singolo estratto, parla di come siamo noi stessi gli artefici, anche indiretti, di tutto il male che abbiamo intorno e di cui spesso ci lamentiamo o indigniamo: le guerre, le ingiustizie sociali, lo sfruttamento di cose e persone”.

 

"Inno alla noia è una canzone che indica la noia come il principale collante di una relazione, elevandola ad un nuovo sentimento. E' dedicata a tutte le coppie che si sentono a proprio agio nella loro monotonia, per paura di troncare una relazione comoda, anche se vuota, per non rimanere soli”.

 

In Ti aspetto invece immagino l'amore verso una persona come una continua attesa, che può durare anche una vita intera. Si “aspetta” qualcuno perchè non lo si conoscerà mai abbastanza, perchè chi amiamo davvero avrà sempre qualcosa di nuovo da donarci, ogni giorno”.

 

"Mediocre coscienza è la mia stessa coscienza che mi parla, attraverso tutte quelle cose e persone che ci bombardano di adrenalina, bisogno di affermazione, voglia di strafare. Mi dice che la mia vita serena e da persona onesta non è abbastanza e che dovrei scrollarmi di dosso tutta questa mediocrità, fare sempre il passo più lungo della gamba. Solo così potrò salvarmi”.

 

"Uno di questi giorni è una canzone in cui metto a nudo tutte le mie ansie, il mio senso di inadeguatezza, la mia paura di essere sempre troppo lento rispetto alla velocità del mondo. E' un brano in cui parlo di tante cose che vorrei fare o vivere, anche se non so bene quando”.

 

Il disco si chiude con Non dormi ancora, un brano scritto proprio una notte in cui, assalito dalle mie preoccupazioni, non riuscivo a dormire. La mia testa era in guerra con sé stessa. Non importava se il giorno dopo avrei avuto da fare o mi sarei dovuto alzare presto. Quella notte la mia anima si stava guardando allo specchio e si sentiva brutta. Non poteva certo permettersi di andare a riposare.

È questa la canzone ideale per essere posta al fondo del disco, perché è con essa che la “presa d'incoscienza” è definitivamente compiuta”.

 

Autoproduzione

 

Pubblicazione album: 30 marzo 2018

 

BIO

 

Riccardo D’Avino è un cantautore proveniente da Torino, dove è nato il 9 novembre 1986.

Fin da piccolo si appassiona a vari generi musicali ed in particolar modo alla canzone d'autore. Dopo aver suonato in varie band locali, inizia il suo percorso solista nel 2009, pubblicando il suo primo EP “Fuggire e ritornare”.

A questo lavoro fa seguito una forte attività live e nel 2010 viene notato dall'etichetta Can Can Music Publishing, che lo ripubblica e produce il videoclip di “Due o tre cose che so di te”, singolo tratto dall'EP.

Negli anni successivi, prosegue il percorso del cantautore con l'etichetta, che lo presenterà al Festival di Castrocaro nel 2012 (dove arriverà in semifinale) e alle selezioni di Sanremo Giovani 2013, con il brano “E fine non avrà”, che uscirà come singolo nello stesso anno. La canzone entra in rotazione in diverse radio indipendenti e approda nella “Indie Music Like”, nota classifica musicale stilata dal MEI e dedicata ai brani più trasmessi dalle radio indie. Nel 2014, Riccardo pubblica un nuovo singolo, “C'è qualcosa che non va”, che riscuote un ottimo successo sul web, grazie ad un videoclip divertente ed ironico. Sarà il preludio per il suo primo album, “Ritorno al silenzio”, uscito nel 2015 e contenente 10 brani, tra cui il nuovo singolo “Maledetta domenica”, forse la sua canzone più conosciuta ed apprezzata ad oggi. Al disco ha fatto seguito un tour in diverse regioni d'Italia, che ha contribuito a rendere Riccardo più popolare nel panorama underground italiano. Forte di questi risultati, a fine 2017 Riccardo registra il suo nuovo album "Presa d'incoscienza". Il disco è stato finanziato con una campagna di crowdfunding su Musicraiser, che ha confermato la fedeltà dei suoi fan. "Presa d'incoscienza" uscirà il 30 marzo 2018, insieme al singolo di lancio “Tutto nel mio nome”.

 

 

Contatti e social

 

Sito ufficiale www.riccardodavino.com

Facebook www.facebook.com/riccardodavinoofficial

Instagram www.instagram.com/riccardo_davino

Soundcloud www.soundcloud.com/riccardodavino

YouTube - www.youtube.com/riccardodavino

 

 

 

 

 

 

]]>
Aido Milano al Cà Bianca per una serata di bossa nova e latin jazz Wed, 23 May 2018 14:17:51 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/480368.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/480368.html Heaven Music Events Heaven Music Events

AIDO Milano in Jazz:
una serata di musica e sensibilizzazione con o’Gato e gli assunti da poco

Cà Bianca Milano
Via Lodovico il Moro, 117 – Milano (ampio parcheggio)
Venerdì 8 giugno dalle ore 19,00

Proseguono gli appuntamenti musicali organizzati da AIDO Gruppo Speciale Milano a sostegno del progetto “Una Scelta in Comune”, progetto nato nel gennaio 2016 grazie al
Protocollo d’intesa tra Regione Lombardia e Centro nazionale per i Trapianti, Federsanità-ANCI, ANCI Lombardia, Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule –
AIDO e Associazione Nord Italian Transplantprogram – NITp.

Un aumento da record dei “SI” nel 2017 per donazioni e trapianti con una percentuale del 9% di in più rispetto al 2016, dati che si ripercuotono positivamente sul numero dei trapianti, difatti nel 2017 gli interventi totali sono stati 3921 rispetto ai 3698 del 2016 (+6%) e
conseguentemente una diminuzione dei pazienti in lista di attesa che passano dai 9.026 del 31.12.2016 ai 8.743 del 31.12.2017.

Questo anche grazie all’attivazione del servizio presso le anagrafi dei Comuni Italiani che permette di dichiarare la propria volontà in occasione del rilascio/rinnovo della carta d’identità, difatti a gennaio 2018 i Comuni aderenti sono 2.217 contro i 1.374 del 2016 (dati
Ministero Salute – 21 gennaio 2018).


“Un grande risultato frutto di una forte collaborazione con l’Amministrazione cittadina – dichiara il Presidente Gruppo Speciale di Milano Maurizio Sardella – e della grande sensibilità dei cittadini verso l’importante tema della donazione: un atto di civiltà e amore per
gli altri e per se stessi”.

Attraverso questi appuntamenti musicali, AIDO Gruppo Speciale di Milano vuole continuare il suo percorso di sensibilizzazione proseguendo nel progetto per dotare i Municipi del Comune di Milano di Monitor per trasmettere spot di sensibilizzazione per la donazione organi, accanto ad attività di comunicazione dell’Amministrazione.


La serata avrà inizio dalle ore 19,00 con un aperitivo a buffet per proseguire dalle 21,00 con la musica di o’Gato e gli assunti da poco, uno spettacolo coinvolgente per un pubblico di tutte le età in una splendida location all’aperto, un ‘idea nuova fatta di amicizia, emozioni, cuore e musica che partendo dal pop e dal folk arriva alla bossa nova attraverso il jazz e il funk.

La musica è una delle forme d’arte che quotidianamente accompagna e fa da colonna sonora al racconto della nostra vita, ognuna con i suoi ritmi ed i suoi tempi; festeggiamo insieme l’amore per la vita:
Ingresso euro 25,00 aperitivo + concerto
(in caso di maltempo il concerto si svolgerà all’interno)
Prenotazioni e info:
www.aidomilano.it – info@aidomilano.it
Sede Aido: tel. 026888664 – cell. 3703616136
AIDO Gruppo Speciale Milano

Le finalità di AIDO sono di promuovere la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule e la conoscenza di stili di vita atti a prevenire l’insorgenza di patologie che possano richiedere come
terapia il trapianto di organi. Il trapianto di organi spesso diventa l’unica cura disponibile e “salvavita” per molte patologie, come per esempio nel caso del polmone, del cuore, del fegato e del trapianto di rene per i pazienti in dialisi.
Non esistono limiti di età per la donazione, difatti alcuni organi possono essere prelevati anche in età superiore agli 80 anni e l’attività di prelievo ha due capisaldi: la certezza della morte del donatore e il rispetto della volontà della persona.

Aido - Gruppo Speciale Milano C/o Ospedale Niguarda Cà Granda Piazza Ospedale Maggiore 3
20162 Milano
Tel.: 026888664
Email info@aidomilano.it
ufficiostampa@associazioneaquas.it



La band:
Danilo IgnazioVignali, voce e chitarra
Mirko Fait, sax
Rodrigo Amaral, cavaquinho, basso e voce
Raffaele Kohler, flicorno
Yazan Greselin, piano
Roby Giannella, batteria

o gato e Aido

 

]]>
Save the date: mercoledì 30 maggio conferenza stampa Villa ada - Roma incontra il mondo | ore 11.30 al Monk di Roma Wed, 23 May 2018 13:30:45 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480399.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/480399.html GDG Press GDG Press

Cari tutti,

Siamo lieti di invitarvi alla conferenza stampa di presentazione della venticinquesima edizione del festival "Villa Ada - Roma incontra il mondo".

La conferenza sarà mercoledì 30 maggio alle ore 11.30 presso il circolo Arci Monk in via Giuseppe Mirri, 35.

Si prega di confermare la presenza alla mail gdgpress@gmail.com

Grazie dell'attenzione, buona giornata

UFFICIO STAMPA GDG press

www.gdgpress.com

Giulia Di Giovanni_mob: +393341949036; mail: giulia.digiovanni@gdgpress.com  

Michela Rossetti_mob: +3479951730; mail: rossetti.michela1@libero.it

 Alessandro Gambino_mob: 393208366055; mail: alessandro@gdgpress.com 

Giulia Zanichelli_ mob: +393401808965; mail: gdgpress@gmail.com 

 

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui

]]>