THE SOFT MOON - TORNA IN ITALIA A GENNAIO PER TRE DATE LA BAND POST PUNK GUIDATA DAL VISIONARIO LUIS VASQUEZ

Allegati

29/nov/2013 18:36:14 annachiara@dnaconcerti.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
DNA concerti
è felice di presentare


TRE DATE IN ITALIA PER LA BAND POST PUNK SCELTA DAI DEPECHE MODE
 COME OPENING DEL TOUR 2014

THE SOFT MOON




giovedì 30 gennaio 2014 Roma – Teatro Lo Spazio
www.teatrolospazio.it/

 
venerdì 31 gennaio 2014 - Milano - Plastic
https://www.facebook.com/pages/PLASTIC-MILANO-Official-Page/116525661699801

sabato 1 febbraio 2014 – Bologna - Covo
www.covoclub.it

La band, guidata dal visionario compositore di Oakland Luis Vasquez, scelta come opening del tour 2014 dei DEPECHE MODE arriva in Italia per 3 date per presentare ZEROS, il secondo LP a nome Soft Moon.
Scritto e registrato "on the road" - e stavolta supportato da una vera e propria band - 'Zeros' è un album cupo, ipnotico, inquieto. A metà tra la New York dei Suicide e la Manchester più oscura marchiata Factory Records. Vasquez si conferma un figlio legittimissimo del post punk. Destinato a conquistare definitivamente (anche) i puristi del genere.

Ci sono stati dei cambiamenti dall’uscita nel 2010 dell’album d’esordio. Mentre Soft Moon infatti era stato registrato in totale solitudine e senza nessuna reale aspettativa, quasi come uno sfogo personale, i nuovi 10 brani che compongono ZEROS sono stati scritti e registrati on the road pensando a un ipotetico pubblico che li ascoltasse, Il suono di Soft Moon si è espanso divenendo quello di una full band ma i suoni, sebbene più curati e precisi (ricordiamo la collaborazione con il produttore Monte Vallier) sono sempre quelli orrorifici, onirici e primordiali che avevano segnato l’esordio Soft Moon.
Zeros è un viaggio compatto e coerente, un’immersione nell’inconscio più nero, nell’oscurità più inquietante, Zeros è un sogno in cui è possibile sentire la paura, l’angoscia, la nostra umanità più profonda e dolorosa.
La forma canzone viene ormai del tutto abbandonata, e le singole tracce sono tasselli di un discorso più ampio, frammenti sonori di un immaginario sonoro e visivo ben preciso.  Gli elementi del viaggio sono il krautrock, la dark wave, l’industrial e il punk.


READ MORE:
http://www.thesoftmoon.com/
http://www.facebook.com/thesoftmoon

Informazioni al Pubblico:  
http://www.facebook.com/dnaconcertieproduzioni
www.dnaconcerti.com
info@dnaconcerti.com
https://twitter.com/dnaconcerti

Informazioni alla Stampa:  
Annachiara - annachiara@dnaconcerti.com -


FOTO IN ALTA DEFINIZIONE DISPONIBILI SU RICHIESTA



Annachiara Pipino



Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa
DNA concerti
Lungotevere Flaminio, 38
00196 Roma

Tel. +39 (0)6 89560116
Fax +39 (0)6 83519972
www.dnaconcerti.com
Skype: annachiarapipino
Mob.: +39 320 0788497
Email: annachiara@dnaconcerti.com

P Please consider the environment - Do you really need to print this email?
















blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl