DANILO SACCO con il trio, ripercorre le tappe della sua carriera. Tra brani di Tom Petty, Guccini, Bubola e il suo disco solista Un Altro Me

Allegati

31/mar/2014 23:00:11 ultra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Danilo Sacco

Premio Civiltà dei Marsi e tour acustico ripercorrendo le tappe della sua carriera

tra brani di Tom Petty, Guccini, Bubola e il suo disco solista Un Altro Me   

 

 

Dopo la serie positiva di concerti, l’uscita del suo libro Come Polvere nel Vento e le soddisfazioni ottenute con il nuovo progetto insieme ai Musici di Francesco Guccini, DANILO SACCO torna con il suo Un Altro Me Tour, dall’omonimo album solista, in versione acustica.  

 

Venerdì 11 aprile al Teatro dei Marsi di Avezzano (AQ) dove ritira il prestigioso Premio Civiltà dei Marsi.

Nei giorni seguenti Danilo sarà al Music Park di Bientina (sabato 12 aprile, ore 22, euro 15+3 tessera) e allo Spazio 47 di Aprilia (domenica 13 aprile, ore 22, euro 15+2 tessera). Nell'ambito della rassegna "Incontri con l'autore" presenterà il suo libro a Badia Polesine (giovedì 17 aprile, ore 21, gratis) e il giorno seguente sarà in concerto al MaDai di Romano di Lombardia (venerdì 18 aprile, ore 22, euro 13).

 

Sul palco Danilo Sacco si esibisce in un set unplugged che dà ai brani dell’album un vestito diverso, senza togliere l’energia ad uno show che risulta trascinante e divertente.

 

Il concerto vede una scaletta rinnovata con l’inserimento di una serie di brani molto amati dal pubblico, attraverso i quali il cantautore ripercorre la sua carriera dagli esordi per arrivare ai brani del suo disco solista “Un Altro Me” (Non Ho che Te, L’Aurora, Mekong, Aprimi..).

Niente Passa Invano, Sangue al Cuore, Trovare Dio, Auschwitz, Il Cielo d’Irlanda, Dio è Morto, All The Wrong Reasons, sono solo alcuni dei brani con cui Danilo omaggia i grandi autori (Francesco Guccini, Massimo Bubola, ma anche Tom Petty) del nostro tempo con emozionanti reinterpretazioni personali.

Questo tour è anche l’occasione per presentare l’inedito “Niente è per sempre”, brano che farà parte del prossimo album in uscita a breve.

 

“Per scegliere le canzoni da inserire in scaletta racconta Daniloho usato principalmente l’istinto, perché la musica non è matematica. Ho selezionato i brani che ho sentito essere i più rappresentativi, lasciando spazio anche a canzoni del mio passato, rivisitate con nuovi arrangiamenti, e capolavori di artisti che mi hanno influenzato. Infine, abbiamo inserito anche un inedito,  il brano Niente è per sempre, che farà parte del prossimo disco“

 

Quasi due ore di musica, arricchita dalla personalità e dal talento di Danilo Sacco e dal suo inconfondibile timbro vocale, entrato a pieno diritto nella storia della musica italiana.

 

 

Info e prenotazioni: Ultra info(at)ultraitaly.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl