C.S.: ZNORT 2015 presenta: MODENA CITY RAMBLERS a Pasquetta - 6 aprile 2015 h. 17 @MercatiGenerali

Znort 2015Rassegna di musica indipendente italianaUna produzione Centro Zo, MercatiGenerali e AME Tel. 095 43 57 64 Centro Zo, MercatiGenerali e AME presentano per la rassegna ZNORT 2015: lunedì 6 aprile, h. 17 - Modena City Ramblers @MercatiGenerali Dalla sinergia di tre storiche organizzazioni musicali siciliane, Centro Zo/Mercati Generali/Associazione Musicale Etnea, nasce la prima edizione della rassegna ZNORT.

Persone Tre Allegri Ragazzi Morti, Tracce Clandestine
Luoghi TRACCE, Modena City, Sicily, Catania
Organizzazioni tournée della band, Schutzstaffel
Argomenti music, composition, ballet

31/mar/2015 11:55:03 Mercati Generali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Znort 2015
Rassegna di musica indipendente italiana
Una produzione Centro Zo, MercatiGenerali e AME
Tel. 095 43 57 64

 

 

Centro Zo, MercatiGenerali e AME  presentano per la rassegna ZNORT 2015: lunedì 6 aprile, h. 17 - Modena City Ramblers @MercatiGenerali

 

 

Dalla sinergia di tre storiche organizzazioni musicali siciliane, Centro Zo/Mercati Generali/Associazione Musicale Etnea, nasce la prima edizione della rassegna ZNORT. Il prossimo concerto della rassegna, partita il 22 marzo con il concerto dei Bud Spencer Blues Explosion, sarà quello dei Modena City Ramblers, che si terrà lunedì 6 aprile a MercatiGenerali.

La rassegna si concluderà l'8 maggio 2015, mischiando indie rock, blues stravolto, cantautorato, noise ed elettronica.

 

 

Lunedì 6 aprile, h. 17

Modena City Ramblers – live & barbecue di Pasquetta
@MercatiGenerali, SS 417 Km 69

 

Per la giornata di Pasquetta a MercatiGenerali sarà attivo dalle ore 13 il servizio barbecue e picnic (barbecue con panini a pagamento e picnic a cura del cliente escluso bibite alcoliche), e alle 17 avrà inizio il concerto dei Modena City Ramblers!

 

I Modena City Ramblers (noti anche nella forma abbreviata MCR) nascono nel lontano 1991. Autodefiniscono il loro genere musicale come combat folk dichiarando sin dall'esordio un amore incondizionato per il folk irlandese, le cui sonorità rimangono anche dopo l'influenza di altri generi, in particolare il rock con contaminazioni punk.
Sin dai tempi in cui suonavano solo musica irlandese, i Modena City Ramblers, come già i Pogues (ai quali si sono largamente ispirati), utilizzano brani strumentali della tradizione popolare (irlandese, scozzese, celtica e poi anche klezmer, balcanica, italiana) come basi per loro brani, come riff o come assolo.
I MCR  girano dal 6 febbraio con il loro nuovo tour SENTIERI CLANDESTINI che anticipa la pubblicazione del nuovo disco TRACCE CLANDESTINE in uscita il 24 marzo  per l'etichetta MCRecords.

Ci sono canzoni nel corso della carriera di una band come i Modena City Ramblers che diventano una bandiera, un simbolo di riconoscimento, un marchio di fabbrica. Ci sono altri brani, invece, che il pubblico non si aspetta, su un disco non li ha mai ascoltati ma li ha sentiti qualche volta dal vivo, in concerto. Sono tracce particolari, mai registrate, oppure comparse solo in dischi oggi introvabili, canzoni spesso di altri autori che rientrano a pieno nel registro culturale e musicale dei MCR e che hanno particolarmente influenzato la band. Il nuovo disco dei Modena City Ramblers, TRACCE CLANDESTINE, è tutto questo.

Pubblicato per ModenaCityRecords, “Tracce Clandestine” dei Modena City Ramblers verrà dato alle stampe il prossimo 24 marzo e conterrà molti brani che la band ha proposto dal vivo durante anni di concerti ma che non sono mai stati incisi su disco, salvo rare eccezioni. La band per l’occasione è tornata in studio di registrazione dove ha invitato molti artisti per collaborare alla stesura del disco. Artisti italiani e stranieri, in alcuni casi legati ai Ramblers da rapporti di stima ed amicizia, in altri casi veri e propri punti di riferimento nella crescita musicale della band. Questo è TRACCE CLANDESTINE dei MODENA CITY RAMBLERS. E' così che prende vita anche SENTIERI CLANDESTINI, il modo migliore per presentare dal vivo in un’unica scaletta le tracce clandestine seminate in oltre vent’anni di concerti. L’inedita tournée della band, oltre al repertorio storico, darà così una nuova identità alle canzoni che per anni sono state disperse in terre di confine, e i brani avranno uno spazio tutto loro per rivelarsi al pubblico e fare finalmente parte di un concerto unico e suggestivo.

 

Disponibili le prevendite a prezzo ridotto (compresa consumazione) presso Box Office Sicilia, Via Giacomo Leopardi, 95 - Catania, www.ctbox.it e tel. 095 7225340

 

 

 

I prossimi concerti della rassegna Znort:

 

Fast Animals Slow Kids + Ultravixen (venerdì 10 aprile – Zo Culture Contemporanee)

 

Edda (venerdì 24 aprile – Zo Culture Contemporanee)

 

Tre Allegri Ragazzi Morti (sabato 2 maggio - MercatiGenerali)

 

Management del Dolore Post Operatorio (venerdì 8 maggio - MercatiGenerali)

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl