C.S. COLAPESCE //INFEDELE TOUR // 24 GENNAIO 2018 CINE-TEATRO ODEON CATANIA

15/gen/2018 13:45:35 Mercati Generali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

MERCOLEDì  24 GENNAIO 2018 , ORE 21.00

 

COLAPESCE “INFEDELE TOUR” –live

Teatro Odeon – via Filippo Corridoni – Catania

Mercoledi 24 gennaio alle ore 21 presso il Cine Teatro Odeon di via Filippo Corridoni a Catania , l’Associazione Musicale Etnea propone fuori abbonamento il concerto del musicista siciliano COLAPESCE, che presenterà sul palco il suo ultimo disco intitolato ‘Infedele’ ) Data la grande richiesta di biglietti, è consigliabile acquistare in prevendita presso il Circuito Box Office ( info 095 7225340  )


"Infedele"  è stato prodotto insieme a Jacopo Incani - meglio noto come IOSONOUNCANE - e Mario Conte  rappresenta una vera e propria dichiarazione d'amore nei confronti della musica. Una musica libera, fuori dai vincoli di genere e dalle regole, un vero e proprio viaggio nella forma canzone attraverso stimoli e suggestioni anche opposti tra di loro.

 

"Infedele" è infatti un atto di indipendenza intellettuale - e non solo discografica - e appartenenza rivendicata proprio attraverso la non appartenenza a nessuna chiesa. Un disco che vuole essere accessibile e complesso al tempo stesso, pop e sperimentale, moderno e antico, mediterraneo e cittadino, romantico e provocatore. Un frullatore in cui la canzone d'autore italiana si mischia con il fado portoghese, l'elettronica da club, il tropicalismo brasiliano, il free jazz, le colonne sonore di Umiliani e le ballate. "Infedele" è vitale, pulsante, un lavoro maturo, ricco di sorprese e "prime volte": Colapesce non aveva mai scritto al pianoforte o al computer, e non lo aveva mai fatto insieme ad altri (Dimartino e Luca Serpenti che firmano con lui proprio Totale) non aveva mai suonato il basso e le percussioni in un suo disco, non aveva mai lavorato sui cori. 

 


Tutti elementi nuovi che rendono "Infedele" molto personale, anche se si tratta quasi di un lavoro collettivo: oltre IOSONOUNCANE e Mario Conte che hanno anche suonato nei brani, ci sono Fabio Rondanini che si è occupato delle batterie, Gaetano Santoro al sax, un coro composto da altri musicisti della scena indipendente italiana (Any Other, Halfalib, Verano e Christeaux), mentre Giacomo Fiorenza e Andrea Suriani (due dei migliori produttori italiani) hanno rispettivamente mixato e masterizzato tutto nel loro Alpha Dept. Studio.

 

 


Mail priva di virus. www.avast.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl