22 maggio, Casa Verdi Milano: "Waiting for Verdi" - Bicentenario Verdiano

17/mag/2013 09:15:02 Verena A. Merli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Associazione ‘Waiting for’ e Francesca Parvizyar presentano

 

Waiting for Verdi

 

Mercoledì 22 maggio 2013

ore 20 aperitivo di benvenuto | ore 21 concerto

 

Casa di Riposo per Musicisti Fondazione Giuseppe Verdi

Milano, piazza Buonarrotti 29

 

 

Nell'ambito delle Celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi e degli ExpoDays promossi da Expo 2015 e Comune di Milano, l'Associazione 'Waiting for' rende omaggio al Maestro nel giorno della prima esecuzione della Messa da Requiem, che lo stesso Verdi diresse il 22 maggio 1874 per ricordare il primo anniversario della morte di Alessandro Manzoni, avvenuta il 22 maggio 1873.

 

La serata è ideata da Francesca Parvizyar, che con l’attività dell’Associazione ‘Waiting for’ sostiene e promuove giovani talenti, in campo musicale con il progetto “Waiting for…”, di anno in anno dedicato ad un grande compositore, e in campo letterario con il Premio Nazionale Primaveradellapoesia.

 

Presso la Casa di Riposo per Musicisti Giuseppe Verdi di piazza Buonarroti, mercoledì 22 maggio 2013 alle ore 21, preceduto alle ore 20 da un aperitivo ispirato ai temi verdiani, si terrà il concerto “Waiting for Verdi”, con il quale il 21 aprile scorso al Loyola University Museum of Art di Chicago si è ricordato il 40° anniversario del gemellaggio tra le città di Chicago e Milano.

 

Introdotta da Quirino Principe, e in collaborazione con Fucina Italia, verrà eseguita la trascrizione per due pianoforti e voci soliste di Angela Montemurro, con Gesualdo Coggi e Roberto Esposito al pianoforte,  Maria Teresa Leva �“ Soprano, Olga Balashova �“ Mezzosoprano, Rosolino Claudio Cardile �“ Tenore, Matteo Bellotto �“ Basso.

 

In questa trascrizione, fedele a colori, dinamiche, articolazioni e timbri della partitura originale, la parte del coro e dell’orchestra sono immesse in quelle dei due pianoforti, nel pieno rispetto dei rapporti sonori originari.

 

“Portare questo concerto che vede quali interpreti artisti talentuosi e ispirati, in un luogo così particolare quale è la Casa di Riposo per Musicisti Giuseppe Verdi significa per noi metterci in ascolto della memoria e, allo stesso tempo, del futuro” spiega Francesca Parvizyar. “Come questo luogo è testimone del lascito del Maestro, così noi vogliamo essere custodi del sogno e delle aspirazioni dei musicisti più giovani, i quali sono pienamente consapevoli del valore eterno della cultura, che la musica di Verdi e la parola di Alessandro Manzoni esprimono con grande forza intellettuale e spirituale”.

 

Dopo la data di Milano, la tournée di “Waiting for Verdi” �“ partita a febbraio da Roma e proseguita a Padova, Palermo, New York e Chicago (per l’Anno della Cultura italiana negli Stati Uniti) �“ continuerà in Italia e all’estero, per concludersi il 10 ottobre, data di nascita di Giuseppe Verdi, al Teatro Sociale di Como.

 

 

Ingresso con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili

 

Per informazioni e prenotazioni tel. 347.2266935 �“ waiting@waiting-for.it

 

 

“Waiting for Verdi” è stato insignito della medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del patrocinio di:

 

 Presidenza del Consiglio dei Ministri

 Ministero per i Beni e le Attività Culturali

 Ministero degli Affari Esteri - Anno della Cultura italiana negli Stati Uniti

 Comune di Milano

 Expo 2015

 American Chamber of Commerce in Italy

 Università degli Studi di Milano

 

L'evento è reso possibile grazie al contributo di IntesaSanPaolo

 

Sponsor tecnico: Acqua Panna | San Pellegrino

 

 

Si ringrazia la Casa di Riposo per Musicisti Fondazione Giuseppe Verdi per l'ospitalità

 

 

Verena Allegra Merli 347.2266935
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl