Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Wed, 26 Sep 2018 08:47:51 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/1 Un giorno senza - un progetto di Angelo Ricciardi Tue, 25 Sep 2018 19:42:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493101.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493101.html Comitato Trieste Contemporanea Comitato Trieste Contemporanea Angelo Ricciardi presenta il progetto Un giorno senza sabato 29 settembre allo Studio Tommaseo di Trieste, ore 18.30.

Con l’avvento dei social le informazioni sono aumentate in maniere esponenziale, sono vere e false, danno paradossali risultati di dis-informazione e anti-univocità. In giro c’è troppo. Troppe cose. Una tendenza all'eccesso cui il mondo dell’arte non sembra essere immune.

Il progetto, un giorno dedicato all’assenza di opere svoltosi lo scorso 1. Luglio 2018, che ha visto oltre cento artisti astenersi dal lavoro, prova a porre l’accento sulla necessità di creare un momento di pausa, di riflessione. Un intervallo nel rumore che ci circonda.

Un giorno senza è stato reso possibile da:

Paolo Aldi, Francesco Aprile, Angelika Arendt, Michele Attianese, Emanuele Benedetti, Paolo Berardinelli, József Bíró, Renata Boero, Elisa Bollazzi Microcollection, Alessandra Borsetti Venier, Keith Buchholz, Roosevelt Burrel, Rolland Caignard, Luis Camnitzer, Francesca Capasso, Kevin Caplicki, Gabriella Cardazzo, Alberto Casiraghy, Philippe Castellin, Guillaume Charpaud-Helie, Franco Cipriano, Pate Conaway, Luca Coser, Rita Degli Esposti, Bruno Di Lecce, Danilo Donzelli, Pablo Echaurren, Giuseppina Esposito, Emilio Fantin, Luc Fierens, Franco Fiorillo, Giovanni Fontana, Jon Foster, Nicola Frangione, Matteo Fraterno, Licia Galizia, Gianluca Garrapa, John Gian, Kirby Gookin, Coco Gordon, Meri Gorni, Abdelatif Habib, Fréderic Hénri, Satoshi Hirose, Rosaria Iazzetta, Francesco Impellizzeri, Dino Izzo, Robin Kahn, Adamandia Kapsalis, Laure Keyrouz, Adriana Kobor, Roman Korzhov, Nelya Korzhova, Alexandros Kyriakides, Little Shiva, Claudia Mangeli,Umberto Manzo, Diego Marques, Albert Mayr, Melissa McCarthy, David Medalla, Maria Mesch, Sabrina Mezzaqui, Pino Modica, Cristiana Moldi-Ravenna, Angelo Demitri Morandini, Angelo Mosca, Steffen Mueller, Lada Nakonechna, Adam Nankervis, Marcus Neufanger, Giancarlo Norese, Anna Nutini, Andrew Oleksiuk, Claudia Olendrowicz, Thomas Olze, Vito Pace, Bibiana Padilla Maltos, René Pascal, Pier Paolo Patti, Linda Pelati, Isabella Pers, Ivan Piano, Antonio Picardi, Stephen Piccolo, Benoit Piret, Hugo Pontes, Allan Revich, Angelo Ricciardi, Anton Roca, Mimmo Roselli, Roberto Rossini,Vincenzo Rusciano, Antonio Sassu Gruppo Sinestetico, Cathi Schwalbe, Jonathan Stangroom, Christoph Szalay, Wieslaw Szuminski, Nello Teodori, Thierry Tillier, Adriana Torregrossa, Cecil Touchon, Silvia Vendramel, Martial Verdier, Cesare Viel, Ciro Vitale, Elisa Vladilo. 

 

 

La ricerca di Angelo Ricciardi si basa sul rapporto tra scrittura e figurazione nella società contemporanea, con particolare interesse per gli scambi tra comunicazione verbale e comunicazione visuale. I suoi progetti si sono svolti contemporaneamente in varie città del mondo in collaborazione con altri artisti.

]]>
Samuele Sartini: fare il dj è inseguire i propri sogni Tue, 25 Sep 2018 15:41:01 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493124.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493124.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione Samuele Sartini: fare il dj è inseguire i propri sogni

Che sta succedendo nel tuo mondo musicale in questo periodo? Cosa bolle in pentola?
 
Un sacco di belle cose! Qualche settimana fa ho raggiunto la prima posizione nel genere sul portale americano Traxsource con il mio nuovo singolo “Do What You Like”, un brano pubblicato dalla leggendaria Nervous Records di New York. Proprio in questi giorni sono in studio di registrazione che sto ultimando il suo followup. 

Che sound ti sembra stia funzionando in discoteca e nei festival in questo periodo? 

La situazione è davvero in continua evoluzione e penso non sia più solo una questione di genere,  ma l’unica prerogativa davvero importante è emozionare il pubblico.

Che stavi facendo un attimo prima di rispondere alle nostre domande? Cosa farai subito dopo? 

Un pranzo di lavoro dall’esito molto positivo ed ora mi attendono tre ore in studio di registrazione.

Che consigli daresti ad un giovane dj?

Sempre lo stesso ormai da anni! Individua la tua strada, insegui il tuo sogno creandoti un’identità ben precisa che possa renderti riconoscibile e collocabile sul mercato negli anni.

C’è davvero crisi nel clubbing? 

Un po’ di crisi c’è, certo, ma chi in questi anni più difficili ha saputo lavorare con passione, professionalità e competenza è riuscito comunque a fare la differenza!

Se tu potessi andare in vacanza in questo periodo, dove andresti e perché? 

In questo momento Maldive! Avrei davvero la necessità di staccare la mente per qualche giorno e credo che poche mete al mondo ti permettono di farlo come le Maldive.

Qual è la caratteristica che un dj deve necessariamente avere per intraprendere questa professione? Sembra facile, ma invece non lo è mica tanto, fare il dj…

Mi collego un po’ al discorso che facevamo in precedenza in merito al consiglio da dare ai giovani dj; Ci vuole personalità, sposare una causa e portarla avanti con dedizione e tanta tanta passione. Il pubblico deve respirare che stai amando ciò che fai.



Samuele Sartini è un top dj house italiano molto attivo nei top club di tutto il mondo. Marchigiano, è nato a Chiaravalle (AN) e risiede a Monte San Vito. Nell'estate 2017 ha fatto ballare party legati al GP di Formula 1 nel Barhein, il Jimmy'z di Montecarlo e in Italia è guest in costanza al Pineta di Milano Marittima e al Just Cavalli di Milano, due dei locali di riferimento per chi cerca l'esclusività. In console ho stile preciso e una tecnica esemplare, ma più che di 'numeri' e gesti che sanno stupire, ogni suo suoi dj è pieno di musica e di melodia, ovvero si mette sempre al servizio di ha voglia di ballare. Samuele Sartini è anche un produttore conosciuto in tutto il mondo. Ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren ed ha all'attivo diverse hit all'attivo diverse hit recenti ("When The Sun Goes Down", interpretata da Jay Sebag, è stata trasmessa da emittenti come RTL 102,5 TV, Radio 105, Radio Deejay ed m2o, proprio come "Gimme the Funk", che è piaciuta anche a stelle del mixer come Todd Terry, Bob Sinclar, Oliver Heldens, Sander Van Doorn o Robbie Rivera). E non è tutto: troppi non sanno che Avicii deve un po' del suo successo proprio a Samuele Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo (Tim Berg - "Seek Bromance"), Avicii prese la voce da "Love U Seek", un brano pubblicato da Samuele Sartini nel 2011 su Do It Yourself. Questa canzone è tornata con Rework curato dal dj marchigiano nel gennaio 2018, una nuova versione che mette ancor più in in risalto la bella voce di Amanda Wilson.



]]>
Showzer: 90 date in giro per l'Italia durante l'estate... e un Winter Tour in partenza Tue, 25 Sep 2018 12:30:30 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493094.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/493094.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione Showzer: 90 date in giro per l'Italia durante l'estate... e un Winter Tour in partenza

Showzer da oltre 17 anni crea spettacoli pieni di energia capaci di creare emozione e coinvolgimento nel pubblico. Il progetto, una fusione armonica di intrattenimento, musica ed arte e nasce dalla creatività di Antonio Morelli, direttore artistico, produttore e performer di fama internazionale. 

Per Showzer l'estate 2018 è stata quella della consacrazione: Showzer ha totalizzato ben 90 date in tutta Italia. Gli artisti Showzer hanno dato energia ad eventi che hanno preso da Nord a Sud, toccando alcune tra le più importanti piazze e feste italiane, con tanti show in Sardegna. Tra le altre, Showzer ha toccato le province di Sassari, Viterbo, Verona, Cuneo, Rovigo, Cagliari, Biella... Il viaggio di questa realtà non può che continuare. A breve, infatti, partirà il Winter tour di Showzer, che anche quest’anno porterà il collettivo in alcuni dei più importanti club italiani ed internazionali. 

Gli spettacoli Showzer piacciono perché il livello artistico e qualitativo delle proposte è in crescita costante. E' una continua evoluzione della produzione, che sta pian piano portando lo spettacolo a livelli assoluti, inserendo momenti musicali, performance e acrobazie in grado di lasciare a bocca aperta il pubblico. Gli artisti (musicisti, cantanti, acrobati, performer...) interagiscono tra loro e con il pubblico in un turbinio di effetti speciali, fuochi d’artificio e scenografie che sanno stupire.

"L’evoluzione e il successo dello show" - spiega Antonio Morelli produttore e leader del progetto - "dipendono dal lavoro di squadra, dalla cura per i dettagli e dalla sinergia particolare e rispetto tra gli artisti. Prima di essere un produttore sono un artista. Per questo immagino che in futuro la 'macchina' Showzer sarà sempre più innovativa e ricca di artisti veri, che abbiano il desiderio di mettersi in gioco. Da ormai 17 anni lavoro al sogno di uno spettacolo a tutto tondo, ricco di colpi di scena, capace di far emozionare e allo stesso tempo stupire il pubblico. Ho capito che il segreto sta nelle persone che compongono lo show, che si incastrano, si rispettano e rispettano questa splendida passione comune che poi si trasforma nel nostro lavoro” - continua Morelli, che punta molto sul coinvolgimento del pubblico. "Non ci sono trucchi. Se ami quello che fai e sei autentico, quel che si verifica è scambio tra il palco e il pubblico... Noi artisti non siamo altro che un amplificatore di questa energia". 





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679) ///



]]>
What Should You Know about Furniture Dropshippers Uk Tue, 25 Sep 2018 11:29:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492937.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492937.html ggu ggu UK as a highly developed e-commerce marketplace is a big market for furniture free dropshippers. Here are somethings what should you know about furniture dropshippers in uk. Let’s jump into.

The UK market

The online shopping market is growing at an alarming rate. In the past 12 months, about 87% of UK consumers have purchased at least one product online. The UK rank only second to Norway's e-commerce purchase in Europe.

Globally, countries such as China and the United States are the largest online buyers, but other countries are catching up. In the next months, the market potential for UK e-commerce is expected to increase significantly. The following data shows who has the largest share of e-commerce sales in European countries.

7_meitu_4.jpg

The United Kingdom has a highly developed e-commerce infrastructure and its e-commerce penetration rate is still higher than any other country in the world. The EU’s GDP in 2017 is 17 trillion US dollars ( become 14.5 trillion U.S. dollars after the UK’s Brexit ), which is why is the impact of the Brexit agreement so significant on the EU e-commerce market.

The United Kingdom is also the second home furniture consumer country in Western Europe and provides about 17% of the demand. Compared with other European countries, British furniture dropshipping shows the highest share due to the advanced e-commerce environment.

The following statistics are from statista.com, which shows the total annual expenditure on furniture and household in the UK from 2005 to 2017. It can be predicted that furniture spending will continue to grow in the coming years.

Shopping Online marketplace in UK

Amazon:

UK ecommerce market forecast that Amazon will become the market leader. According to GlobalData, Amazon’s sales in the UK have been growing and it is now the UK’s fifth-largest retailer, behind only four major grocery retailers (Tesco, Sainsbury’s-Asda and Morrisons).

When looking at the UK consumer e-commerce spending, the situation became even more pronounced. In 2017, Amazon accounted for 33.5% of UK e-commerce spending, and in 2016 it was 29.6%. Consumer spending on Amazon is growing year by year.

Due to its global influence, increasing popularity and widespread influence, Amazon is a very good market that can dropship your products.

eBay

Another market that many online dropshippers value is eBay. Like Amazon, eBay has a global widespread, a large customer base, and a wealth of tools and support to help online retailers successfully grow their businesses.

eBay also offers a variety of international sales programs. Their international fulfillment service, the eBay Global Shipping Program (GSP), also enables sellers in the UK and the USA to sell products to international consumers without dealing with the hassles and risks of cross-border processes.

Allegro

Allegro operates in Poland and has more than 14 million customers, 90% of which are regularly purchased from the market. Due to the proximity of the United Kingdom to Europe, it is relatively simple for dropshippers to locate European customers and ship to these markets.

OnBuy

OnBuy was founded in 2016, has become one of the fastest growing online markets in the UK. With almost all categories of products covering health and beauty, apparel, auto parts, etc., OnBuy is very likely to be very suitable for your online business.

The trends for furniture dropshippers in Uk

Bedroom and dining furniture will become the largest sub-sector of furniture growth. Though poor economy, especially the weak housing market, and weak consumer confidence mean that many consumers are considering to delay in purchasing more products until the economic situation improves. However, the bedroom and dinning furniture will still in growth because it is still a necessary demands. And buy some small furniture products online can be very good and cheap.

Garden furniture will still be in a great need. According to the AMA Research survey, people have a strong interest in home renovation. The household goods market will also develop at a growth rate of 2%. For example, garden furniture, outdoor furniture, patio furniture.

Smart furniture is a popular and high profitable product in the future. Amazon also dominates the UK smart furniture market, with a 75% market share. The population with smart speakers in UK has increased from 5% in Christmas last year to the current 10%, and there is still much room for growth.

Logistics is a challenge that dropshipping business must mention. Because of the large size of objects and the inconvenience of transportation, furniture logistics takes a very long time. Therefore, when choosing a product to sell online, you need to consider the volume, choosing the novel, funny, and small sized products. In addition, people tend to choose high-rise residential, space becomes smaller,portable and multi-functional furniture makes the usage-rate increased.

 

Also Read: Should I choose aliexpress dropshipping sites

]]>
Ludovica Pagani @ Milano Fashion Week Mon, 24 Sep 2018 21:08:32 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492877.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492877.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione

Ludovica Pagani @ Milano Fashion Week 

L'influencer Ludovica Pagani ha partecipato a diversi appuntamenti legati alla Milano Fashion Week (18 - 24 settembre). Tra gli altri, è stata guest del party #yslbeautyclub, organizzato da Yves Saint Laurent Beauty. Ha poi partecipato ad un evento legato al brand Feleppa. 

FOTO HI RES

Ludovica Pagani è considerata una delle principali influencer italiane. Su Instagram ha oltre un milione e 400.000 fan. Ognuna delle sue stories viene visualizzata mediamente da 350.000 persone, mentre i suoi post generano qualcosa come 47 milioni di impression alla settimana con una copertura media di 1.600.000. Nata a Bergamo il 25 giugno del 1995, ha frequentato il Liceo Linguistico ad indirizzo Giuridico ed Economico per poi iscriversi all'università di Management a Milano. Nel 2016 ha iniziato l'attività di influencer sui social collaborando con diversi brand di moda. Ha poi condotto una serie web serie, We live shopping e co-condotto Milanonow, un programma in onda su Telelombardia. E' da sempre legata all'universo dello sport. Nel 2017 ha iniziato la co-conduzione del programma sportivo Go-kartv su Sportialia. E' stata una delle protagoniste di un video degli Autogol, "La serie A va al mare",  una partecipazione che le ha regalato il primo grande successo con i suoi follower. Il suo canale YouTube, creato a metà maggio 2018, all'inizio di settembre ha già totalizzato oltre 5 milioni di visualizzazioni e ha oltre 160.000 iscritti. 

MEDIA INFO LUDOVICA PAGANI



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679) ///


]]>
Total Freedom Recordings, una label italiana che fa ballare il mondo Mon, 24 Sep 2018 18:22:24 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492873.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492873.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione Total Freedom Recordings, una label italiana che fa ballare il mondo 

Tra le label musicali italiane in maggiore ascesa c'è probabilmente Total Freedom Recordings. Nasce da Invidia Music Publishing, che opera con successo dal 2003 nel campo delle edizioni musicali ed è curata artisticamente da Silvio Carrano e Antonio Moscaretti. Quest'ultimo si occupa di publishing e legal.  "Produciamo musica da club, senza disdegnare poche puntate annuali su canzoni mainstream", spiega Silvio Carrano.

Total Freedom è ormai un punto di riferimento per tanti dj sparsi per il mondo e sue produzioni sono piaciute tra gli altri a top dj come Fedde Le Grand, Alan Walker, Dannic, Blasterjaxx, Joe Stone, Daddy's Groove, EDX, Ummet Ozcan, Morgan Page.

"Lavoriamo sui nuovi talenti, molti dei quali in poco tempo hanno guadagnato molti palchi importanti, tra cui Popfest (importantissimo festival musicale che prende vita a Gallipoli, ndr), continua Silvio Carrano. "Tra di loro ci sono Salento Guys, Viani/Valente, F3D3 B, Giuseppe Parisi, Powl. Inoltre tanti dj conosciuti dal grande pubblico perché in onda su tante radio FM Italiano hanno pubblicato dischi con noi. Parlo di Andrea Belli, Diego Donati, Alberto Remondini, Gianpiero XP". Tra i dj internazionali invece ci sono Mike Candys, Richard Grey, Ming, Austin Leeds e Chris Sammarco.
  
"Ascolto i moltissimi demo che ricevo sempre con curiosità, se c'è qualcosa di interessante ma ancora non sul nostro standard do consigli ai produttori", prosegue Carrano. "La prima cosa che valuto è sempre se le track suonano bene. E' molto importante quando poi andremo a proporre i promo ai big che ci danno fiducia ascoltando tutto quello che gli mandiamo. Scelgo di pubblicare un disco se mi viene voglia di suonarlo nei club, se penso che possa funzionare in pista".

Le quattro sub label di Total Freedom spaziano nell'universo della musica dance e molte delle release sono disponibili sulla pagina Soundcloud della label  oltre che su store musicali digitali di riferimento come Beatport. 

Silvio Carrano sa bene come definire il suo universo musicale. "Total Freedom lo definirei 'The place where dj's can be free'. Non è solo uno slogan, è la nostra filosofia aziendale. Lasciamo i nostri artisti liberi di sperimentare, non guardiamo le mode, vogliamo fare musica Bella, che abbia un senso. Se poi ha la magia per entrare nel cuore di chi la ascolta allora funzionerà. Abbiamo database promo da 1.500 contatti, copriamo sia i top dj, che i resident dei locali più importanti in tutto il mondo. Inoltre collaboriamo con molte radio nazionali e regionali, non solo in Italia ma nel mondo. In questo modo raggiungiamo un pubblico davvero ampio". 

 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679) ///



]]>
DERMAL FILLERS AND BOTOX Mon, 24 Sep 2018 13:40:57 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492794.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492794.html thepoutclinic thepoutclinic Image may contain: one or more people

 

Appearances are important to every individual. Nevertheless; the facial appearance may be the most important. However, the aging process results in skin aging which is usually manifested by wrinkling and folds. The Pout Clinic in Toronto specializes in Botox® and Dermal Fillers, that is all they do, and they are experts in their field. You can tell they are serious about what they do as they don’t offer lasers, peels or facials. The clinic is founded on the fact that facial rejuvenation, as well as enhancement, can only be achieved using the best care, the highest knowledge, and attention to the minutest detail.

One of the cosmetic products available is dermal fillers. Fillers are composed of hyaluronic acid, a naturally occurring sugar molecule that is present in the human body. This sugar molecule reduces as the body ages which in turn means a reduction in skin flexibility. As such, the pout clinic has invested in the best dermal filler brands Toronto which includes Juvederm, Revanesse and Teosyal. When you visit The Pout Clinic in Toronto and request for a dermal filler therapy, the practitioner will work closely with you in order to understand the concern and to take you on the right treatment path. In line with this, you will receive a customized treatment methodology based on the specific aesthetic goal. The choice of the product, as well as the composition of the acid, will all depend on you.

There are a number of dermal fillers available. The filler can either be used for the lips, the eyes, the full face, the chin, the cheek, the nose, and the jawline among other facial features. Considering the importance of lips to our everyday routine, the lip fillers therapy at The Pout Clinic in Toronto is done to prevent lip deflation and dehydration. The Pout Clinic is equipped with very skilled practitioners who take into considerations the ratio of the face to the lips as well as the lips stretch limits. In essence, they will ensure that the lip injections Toronto therapy will result into a proportional as well as appealing look. The filler will ensure that your lips are soft and have a beautiful appearance

Moreover, The Pout Clinic in Toronto also deals with Botox®cosmetics. Botox®cosmetics have been approved by Health Canada and can be used to reduce the wrinkles and folds that appear as a result of aging. Botox®works by limiting the contraction and relaxation of muscles in the regions that are highly susceptible to muscle movement such as the forehead.

For more information contact The Pout Clinic Tel: 647.350.5475 or email; concierge@thepoutclinic.com. You may also visit their website: www.thepoutclinic.com or visit the offices on 258 Adelaide St. E - Unit 301 Toronto, M5A 1N1.

]]>
29/9 LIBE Winter Club Como Opening Party con Maurizio Nari, Mirkolino, Funny Dinner by LOFT... Mon, 24 Sep 2018 12:54:22 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492828.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492828.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione 29/9 LIBE Winter Club Como Opening Party con Maurizio Nari, Mirkolino, Funny Dinner by LOFT...

Non è una semplice storia, è un viaggio dal passato al presente quello che il 29 settembre 2018 dà vita al LIBE Winter Club Como, nuovo club che prende vita nella location di Made Club.

Partito nel lontano 1993 con "Mr Charlie", passando per "CFC" nel 2005, per poi diventare "Made Club" nel 2011.  Generazioni, mode, musica... quante cose sono cambiate, ma la missione è sempre la stessa: il divertimento di chi, a Como e non solo, ha voglia di ballare. 

L'avventura di LIBE Winter Club, nuovo capitolo del mondo della notte a Como città, parte il 29 settembre '18. In console, insieme ai bravi dj resident, Jahn & Ser J, come dj guest arriva Maurizio Nari, uno dei più stimati ed esperti dj italiani. Con Nerio's Dubwork e poi con il progetto Nari & Milani ha creato decine di hit che hanno varcato i confini nazionali. Ad esempi nel 2012 "Atom" di Nari & Milani è stata eletta miglior traccia alla Winter Music Conference da Mtv America e da Dancing Astronaut, una delle bibbie dell'elettronica mondiale. Tra gli altri ha collaborato con Bob Sinclar, Tiesto, Alex Gaudino e Daddy's Groove.

Alla voce invece arriva invece Mirkolino, vocalist attivo da anni in molte delle disco italiane più importanti. La sua energia sul palco è unica e fa scatenare ogni tipo di pubblico.

Chi vuol divertirsi fin dall'ora dell'aperitivo, dalle 20 in poi, al nuovo LIBE Winter Club trova una proposta decisamente interessante. LOFT 2 lounge bar presenta "Funny Dinner", ovvero, un curato servizio food & beverage, con musica ed animazione, firmato LOFT como. Ricco buffet dalle 20 alle 22 e da subito musica, drink e divertimento per tutti. E' un gran bel modo per iniziare la serata. 

LIBE WINTER CLUB
Via S. Abbondio, 7 - Como
+39 348 751 4196

Evento Facebook con tutti i dettagli (orari, prezzi, etc)



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679) ///



L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, testo]]>
SKIN CARE AESTHETICS AND THEIR EVER RISING POPULARITY Mon, 24 Sep 2018 12:48:17 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492789.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492789.html aldisrou aldisrou Image may contain: 1 person, sitting

 

For a young professional, the stress of work and the pollution of constant traveling may cause major effects on their skin, from disrupting skin-care regimes to causing breakouts. As healthy and glowing skin becomes the need of the hour, skin-care treatment in Korea has become extremely popular, with everyone lining up to get the best treatments for their face and body.

Popularity in Korea

The best Korean aesthetics clinics offer a wide range of skin-care treatments, best suited according to one's lifestyle and needs. With a unique mixture of technology with skin-care and skin-rejuvenation processes, Korean aesthetics clinics are fast becoming the way for one to restore the essential vitamins and nutrients lost from their skin. One can get radiant skin, moisture, as well as nutrition supply to bring back the youthfulness of their skin. Apart from skin-care, semi-permanent make-up has become one of the top fads in Korea, which is a simpler method to display a flawless skin with almost few to none make-up touches. Unlike tattoos, semi-permanent makeup can be erased naturally without any side-effects whenever one wishes to change their look. The make-up is done by coloring between the surface of the skin and the epidermis layer using harmless and natural pigments, which cause almost no allergic reaction or discoloration. Keeping up with the latest fads, one can accordingly change their look whenever they require. This is a great way for people with little time to do a full face of makeup to still get blooming and gorgeous skin. As the need for semi-permanent makeup increases, semi-permanent make up training centers Korea have increased. Korea is known for its specialization in semi-permanent makeup artistry. People here and across the world have realized the benefits of this makeup as it is not permanent like tattoos and can be removed after using it for the desired amount of time. The greatest benefit of it is that it allows the person to stay updated with the latest trend in makeup despite enhancing the durability of the makeup.

Who all can use this technique?

It is most suited for brides before their marriage, people who travel a lot and have more exposure to sun, engaged in sauna and sports activities, even housewives who are busy with house chores and children to look after. Ones who do not have an expertise in applying makeup, this technique comes very handy for them and saves them from embarrassment. One does not need to worry about allergies or any sort of reaction caused due to standard cosmetics because as these centers apply only the product that is friendly with the win of the user.

Contact Us:

Pitangui Lee Na Young Aesthetic & Academy

Sooilbuilding 7F, Dosandaero 114, Gangnamgu,

Seoul, South Korea, 135-010

+82 10-5470-8802

global@kspmu.com

http://www.kspmu.com/

]]>
29/09 #Bollicine by DV Connection fa muovere a tempo Bobadilla - Dalmine (BG) con Melanie Estella Mon, 24 Sep 2018 12:28:39 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492820.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492820.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione 29/09 #Bollicine by DV Connection fa muovere a tempo Bobadilla - Dalmine (BG) con Melanie Estella 

Dopo un'estate decisamente al top, tra location d'eccezione e party pensati per chi vuol far sempre tardi con stile #Bollicine, il party creato da DV Connection, torna a far ballare il pubblico di uno dei club più storici d'Italia, il Bobadilla di Dalmine (BG). 

Il primo degli eventi che fanno ballare tutta la stagione autunno inverno 2018/19 è in programma per sabato 29 settembre. In console c'è Fabio Santini, uno dei professionisti del mixer più esperti e quotati, uno che fa ballare da anni tutti i top club del Nord Italia. Con lui c'è il resident Marco Casari, mentre alla voce come vocalist c'è Melanie Estella. Cantante, speaker (regala la sua voce ad RMC Vip Lounge), Melanie è anche dj e presentatrice... Il suo è uno stile internazionale: canta e parla in inglese e supporta guest dj internazionali come Axwell (Swedish House Mafia). E' apprezzata da dj come Bob Sinclar, scrive e incide canzoni/produzioni dance e pop e si è fatta conoscere anche all'estero come guest singer, con uno show in cui canta i suoi brani... Una come Melanie è perfetta per un evento #Bollicine, party in cui lo stile conta e in cui sempre o quasi il divertimento inizia presto. Al Bobadilla già dalle 21 si cena, il party prende vita dalle 23.

#Bollicine @ Bobadilla - Dalmine (BG)
3494410654, 3355971113, 035561575

Bodadilla Feeling Club
via Pascolo 34 Dalmine BG

Evento Facebook con tutti i dettagli (orari, etc)

Melanie Estella




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR �“ Regolamento UE 2016/679) ///



]]>
Il leader transumanista Zoltan Istvan *VIDEO Mon, 24 Sep 2018 10:10:46 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492781.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492781.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA

https://www.youtube.com/user/zoltanistvan



]]>
“Sfumature al femminile” Arte, Poesia e Cultura del vino si incontrano a Varedo Mon, 24 Sep 2018 10:01:52 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492760.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492760.html Elena Elena  

Fervono i preparativi dietro l’evento “Sfumature al femminile - Arte, Poesia e Cultura del vino come armonia e forza originante” che, mercoledì 26 Settembre dalle 15.30 alle 18.00 animerà l’Academy di Ristopiù Lombardia - Via Monte Tre Croci 5 Varedo (MB) -.

 

L’evento culturale dedicato alle donne e al loro essere poliedriche, rientra nel progetto Responsabilità Sociale d’Impresa “Risto Donna” e sarà presentato e moderato da Donatella Rampado, Direttore Risorse Umane Ristopiù Lombardia, scrittrice e promotrice culturale.

 

Tre saranno i relatori che si alterneranno accompagnando i presenti in un viaggio emotivo ed emozionale tra poesia, sapere del vino e arte orafa.

 

Il maestro Rodolfo Vettorello, dell’Italian Poetry Association, vincitore di 230 Primi Premi in Concorsi Letterari e di 10 Premi alla Carriera nonché assegnatario per il 2019 della Laurea Honoris Causa in Letteratura Poetica della UPS Università Pontificia Salesiana accompagnerà i presenti in un viaggio tra poesia e vino, un matrimonio duraturo che poggia su basi antiche. 

 

La dott.ssa Elena Miano, delegata per la Lombardia dell’Associazione Nazionale “Le Donne Del Vino”, condurrà il pubblico in un percorso alla scoperta del ruolo sempre più da protagoniste che le donne rivestono all’interno dell’impresa Vitivinicola: produttrici, vignaiole, ristoratrici, enotecarie e giornaliste.

 

La Dott.ssa Mara Cappelletti, presidente dell’associazione Culturale “Stile e Storia”, avrà l’onore di guidare i presenti con l’intervento dedicato ai “Gioielli di Gusto – racconti fantastici tra ornamenti golosi” che vuole lanciare una riflessione, a volte seria, a volte surreale, a volte fantastica sul rapporto tra ornamento e cibo, facendo assumere a quest’ultimo una nuova dimensione meramente estetica, ricca di contenuto simbolico ed immediatamente riconoscibile. 

 

Al termine i presenti vivranno un’esperienza enogastronomica accompagnata da finger food a cura di Ruggero De Lazzari, Chef dell’Academy di Ristopiù Lombardia.

 

“Siamo lieti - afferma Donatella Rampado Direttore Risorse Umane Ristopiù Lombardia del fatto che il progetto di Responsabilità Sociale d’Impresa, tanto desiderato dal nostro Presidente Giuseppe Arditi, stia procedendo con sempre nuove sfide culturali. Non possiamo nascondere l’entusiasmo per questo evento, per i relatori che vi prenderanno parte e per i loro interventi che, anche se legati a sfaccettature diverse, sono perfettamente amalgamati tra loro”.

 

 

 

I posti sono ad esaurimento. Per partecipare è richiesta la prenotazione che può essere effettuata tramite e-mail, scrivendo a: elena.ronzoni@ristopiulombardia.it oppure chiamando il numero 0362 5839200 (chiedere di Anna Esposti).

      

]]>
Atreju, Sgarbi: "Destra recuperi i suoi valori tradiz ionali: a partire da una lingua corrotta che rinnega persino il padre" Poi l'attacco ai matrimoni gay: " È culimonio. Non può prevalere una cultura di minoranza che trasforma il padre in Genitore 1" Mon, 24 Sep 2018 08:52:37 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492754.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492754.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA


 
Da: VITTORIO SGARBI - (Ufficio Stampa) 
 

Atreju, Sgarbi: “Destra recuperi i suoi valori tradizionali: a partire da una lingua corrotta che rinnega persino il padre”

Poi l’attacco ai matrimoni gay: “È culimonio. Non può prevalere una cultura di minoranza che trasforma il padre in Genitore 1”


ROMA - “La Destra deve recuperare i suoi valori tradizionali, a partire dalla lingua italiana. Ormai talmente corrotta che ha rinnegato persino il padre”.

Ha esordito così Vittorio Sgarbi, parlamentare di Forza Italia e sindaco di Sutri, ad Atreju, la festa di Fratelli d’italia. 


“La parola patria - ha sottolineato Sgarbi - non ricorre più. Ed essendo stata uccisa la patria, hanno anche ucciso il generatore: il padre. 

Io penso a mio padre e a mia madre. Non al “Genitore 1” e al “Genitore 2”. 

Il padre è il fondamento della famiglia. E la Destra deve ripartire dalla difesa della famiglia”


Poi l’attacco ai matrimoni gay: “Una cultura di minoranza, quella che prospetta il “culimonio” (il dono del culo) non può stabilire che mio padre diventi “Genitore 1”. 

Per questo - ha concluso Sgarbi - la Destra dev’essere riconoscente a Salvini che si è opposto a questa corruzione della lingua che ci ha via via costretti a rinnegare valori cristiani”


L’Ufficio Stampa

(Nino Ippolito)

  

 

]]>
Possible Competence Requires Perfect Shot in Every Click Mon, 24 Sep 2018 08:36:06 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492751.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492751.html aldisrou aldisrou Image result for https://dilanattas.com/best-international-wedding-photographers/san-diego-wedding-photographer/        Image result for https://dilanattas.com/best-international-wedding-photographers/san-diego-wedding-photographer/

 

The DI-Lanatta's Photography stated that the wedding photography business is a rewarding competitive market. A wedding is a precious occasion and the wedding photography industry is thus more recession-proof than much other business presently. And the happiness you get when you produce images and memories that will be loved for a lifetime is second to not any. Digital wedding photography is a fiercely debated subject in the world of specialized wedding photographers all over. The pondering of whether digital photography is superior to traditional film photography rages.

Being a top wedding photographer can be difficult, satisfying and stimulating all at the similar time. A wedding photographer must work well stressed and be familiar with people's feeling. He must also have a perfect time in order to shoot those valuable experiences and moreover well prepared in all areas of the business. Wedding photography provides plenty of possibilities for photographers to widen a good successful profession or just supplement the images that they avidly pursue but discover it hard to fund. Photographer or designers will have numerous more providers to pick from, providing them an enormous range of styles, individuality, and sizes. The finest international album corporation only sells straight to registered photographers, thus if you want to observe the best albums you'll require to gaze into photographers' sample books. Today professional photographers San Diego will also be using design software that provides them much greater control over layouts than if they were by means of readymade templates. Designing from start will provide you an album that's entirely exclusive.

The DI-Lanatta's Photography also proclaimed that If you make use of a good wedding photography San Diego you'll be getting someone by the skill to choose the right images, from the many of available, and place them altogether thus they make the album into more illustrious one. Immense layout and design should make it an enjoyment for the watcher to turn each page. If the wedding costs have depleted your bank account there's no involvement to get an album made up right away, you can do it afterward, or talk to your photographer if they can pay by installments. These are a number of the most vital photos you'll cherish entire life, so it's a useful investment. Apart from of the costs, there's no actual substitute for a marvelously made, proficiently designed wedding album. We have been seen the rage of the photography business; with digital wedding photography has found some credibility among the specialized photographers, as well as time, goes on, it's likely that you won't be able to tell the dissimilarity between digital wedding photography and conventional film wedding photography; apparently, the choice is yours.

CONTACT US:

Di-Lanatta's Photography

5439 La Jolla Blvd, La Jolla, San Diego ,CA 92037

+1 858-456-9303

contact@dilanattas.com

http://dilanattas.com/

 

]]>
Visite guidate: Alla Scoperta Di Baia, La Piccola Roma Flegrea Sat, 22 Sep 2018 16:42:41 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492712.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492712.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza  

Domenica 23 settembre ore 10:15 Parco Archeologico in via Sella di Baia n.22 con sbocco su via Terme Romane

Nell’ambito delle collaborazioni con la ONLUS I Sedili di Napoli custodi della Nostra Storia proponiamo un altro imperdibile incontro con Enzo Di Paoli che ci condurrà alla scoperta di Baia la piccola Roma, nel cuore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei . Anima ardente dei Campi Flegrei, la splendente Baia ci attende.
Sarà un viaggio straordinario e indimenticabile tra i mirteti sacri a Venere. Narreremo dell’antica violenza della natura che lasciò in eredità tesori. Scopriremo miti antichissimi scrutando quel mare che vide un giorno Ulisse e le sirene.

E poi ancora le magnifiche sorti dei personaggi che calcarono quei marmi preziosi. Augusto e il triste Marcello. Nerone e la sfortunata Agrippina minore. Adriano e il dolce Antinoo. Vedremo da vicino ciò che resta di quelle forze naturali che i Romani piegarono al loro volere, creando il più grande complesso termale dell’antichità. Baia, la “pusilla Roma”, presto diventò il baricentro del più grande impero che la storia abbia mai conosciuto.
Entreremo nel “Palatium” imperiale e per due ore saremo partecipi di termalismo, ozio e potere.

Appuntamento alle ore 10,15 alla biglietteria superiore del Parco Archeologico in via Sella di Baia n.22 con sbocco su via Terme Romane.
Durata della visita un’ ora e mezza.
Necessaria prenotazione
Contributo organizzativo Euro 5,00 a persona (detraibili) + il biglietto di ingresso al Parco.
L’intero ricavato sarà devoluto alla Onlus collaboratrice.

Per arrivarci in auto da Napoli:
tangenziale uscita Arco Felice, proseguire in direzione Bacoli. Prima del porticciolo di Baia all’incrocio salire a destra in direzione via Terme Romane ove è l’ingresso al Parco.
Parcheggi liberi e a pagamento lungo la strada esterna al complesso archeologico e nei pressi del colombario imperiale del Fusaro poco più innanzi su via Terme Romane.

INFO
I. Per motivi organizzativi la prenotazione di questa visita deve avvenire obbligatoriamente entro e non oltre le ore 21 del giorno 22 settembre ed esclusivamente attraverso le seguenti modalità:

contatto telefonico o SMS al numero 3491313942 (no messaggi in segreteria telefonica, no WathsApp) oppure

Inviando una Mail all’indirizzo di posta elettronica: enzo.dipaoli@gmail.com indicando sempre il numero dei partecipanti ed un recapito telefonico per eventuali contatti.

Non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli suindicati. Si prega di comunicare per tempo eventuali disdette per poter dare ad altri la possibilità di prendere parte alla visita,
Si raccomandano scarpe comode.

]]>
NIEKISCH - Il Regno dei Demoni Sat, 22 Sep 2018 16:01:19 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492714.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492714.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA





Da: Luca Siniscalco <lucasiniscalco 
 
Ho il piacere di segnalarvi la pubblicazione, da parte della casa editrice NovaEuropa, di due testi fondamentali di
Ernst Niekisch, per la prima volta racchiusi in un solo volume:
Il Regno dei Demoni e Una fatalità tedesca (a cura di Luca Siniscalco, Milano 2018)

I saggi ripercorrono l'accesa polemica antinazista dell'anticonformista nazionalbolscevico,
ricostruendo il clima delle tempeste d'acciaio del Secolo Breve e fornendo interessanti suggestioni sul versante della filosofia politica.

Ernst Niekisch (1889-1967) è stato uno dei più fulgidi esempi della intensa militanza politica che ha segnato il contrasto tra le grandi ideologie nel XX secolo.
www.novaeuropa.it

Un caro saluto,

LS

]]>
Incontri deep sky per la cometa 21P  🌠   Notiziario astronomico Sat, 22 Sep 2018 15:56:58 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492713.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492713.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA


Da: Coelum Astronomia  
 
 
Newsletter Coelum | Leggi online
h3d.png

Hayabusa 2. Prima consegna su Ryugu: effettuata!

Dopo aver raggiunto con successo la sua meta, l’asteroide Ryugu lo scorso 27 giugno, la sonda giapponese ha rilasciato nella notte i primi due piccoli passeggeri diretti verso la superficie dell’asteroide. Il 3 ottobre per il momento ancora confermata la discesa di MASCOT, il lander europeo a bordo della sonda.

I due pionieri sono MINERVA-II1A and MINERVA-II1B, e fanno parte di un gruppo di tre piccoli rover dell’agenzia giapponese JAXA. Più che rover si tratta di scatolette saltellanti (hopper) che...76729631-72b4-4706-bcf2-0782f8bcddfb.png

banner-01
banner-02
banner-02


Gli incontri settembrini della 21/P Giacobini-Zinner

Finalmente una cometa che suscita l’interesse degli appassionati. In tempi magri anche una piccola cometa può dare soddisfazione agli astrofotografi passando vicino a oggetti spettacolari che rendono la ripresa, e l’osservazione visuale con uno strumento adatto, più suggestiva. Sentiamo cosa ci racconta il nostro Claudio Pra!

In questo periodo, come ho avuto modo di scrivere sulla rivista digitale nella rubrica dedicata alle comete, dopo un lungo intervallo di tempo una cometa sta finalmente attirando l’attenzione degli appassionati.

Si tratta della periodica 21/P Giacobini-Zinner che il 10 settembre è transitata al perielio raggiungendo il suo presumibile massimo luminoso, valutato in una settima magnitudine abbondante. Ma come può essere davvero interessante, si domanderà qualcuno, un “astro chiomato” di così modesta luminosità?

Beh, intanto una cometa che sfiora la settima magnitudine non capita tutti i mesi e poi, più che sulla luminosità, occorre in questo caso concentrarsi sugli incontri che la Giacobini-Zinner ha fatto e farà nel corso della sua corsa celeste di settembre.

➜ Leggi i report osservativi degli incontri passati

E un altro paio di interessanti li farà proprio nei prossimi giorni, anche se a differenza dei primi saranno molto più adatti agli astrofotografi che ai visualisti.

• Il giorno 24 la 21/P passerà a oltre un grado da NGC 2264, l’ammasso aperto che per la disposizione delle stelle che lo formano viene chiamato “Albero di Natale”. L’ammasso è avvolto da una tenue nebulosità, difficilmente rilevabile in visuale, nella quale si insinua la Nebulosa oscura “Cono”. Fotograficamente sarà una grande occasione per portare a casa un’immagine davvero suggestiva.

Così come, un’altra grande occasione per gli appassionati delle riprese in questo caso a grande campo, capiterà i giorni 26 e 27, quando la cometa transiterà a poco meno di tre gradi dalla Nebulosa Rosetta.




➜ Maggiori dettagli nella rubrica Comete su Coelum Astronomia 225


 

RESEARCHERS
I SUPEREROI DELLA SCIENZA LANCIANO LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI BEES

Anche la scienza ha i suoi supereroi. E chiunque può diventarlo all’evento di lancio di BEES, BE a citizEn sciEntist, settimana della scienza e Notte Europea dei Ricercatori coordinata da Frascati Scienza.

Il 22 settembre, l’ex Cartiera Latina, nel Parco regionale dell’Appia Antica a Roma, si trasformerà per l’occasione nel quartier generale dei Researchers, i supereroi con le super-conoscenze, che selezioneranno nuove reclute tra i citizen scientist di ogni età. Questa l’idea per il lancio di una manifestazione, la tredicesima per Frascati Scienza, che vuole ancora di più incoraggiare la partecipazione dei cittadini nella ricerca scientifica. 
Ai Researchers quindi il compito di dare il via ufficiale ai quasi 400 eventi in 34 città italiana della Settimana della Scienza (dal 24 al 29 settembre) e Notte Europea dei Ricercatori BEES (28 settembre).  Spiderman, Vedova Nera, Ironman e Hulk, dalle 15 alle 20.30 di sabato 22 settembre, cercheranno validi citizen scientist, ma solo chi riuscirà a raccogliere tutte le gemme della ricerca e superare le tre prove della selezione potrà accedere al programma di addestramento avanzato e ambire a diventare un Researchers.


Maggiori informazioni sulla Notte Europea dei Ricercatori 2018 le trovi su Coelum Astronomia 225

Pochi giorni e sarà online Coelum Astronomia di ottobre n. 226
Hai già letto tutto nel numero di settembre?

 
 
]]>
Fazi editore Novità in libreria e sconti fino al 5 ottobre Sat, 22 Sep 2018 15:52:46 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492710.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492710.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA


Da: Fazi Editore 

Care lettrici e cari lettori, 
in libreria Confessioni di un NEET di Sandro Frizziero. 
Inoltre vi ricordiamo che fino al 5 ottobre tutto il nostro catalogo è scontato del 25%! 


confessioni di un NEET

Il libro 
Con l’acronimo NEET (Not in Education, Employment or Training) si comprendono i giovani che non studiano, non lavorano né sono impegnati in attività di formazione. Il NEET protagonista di questo libro vive a Chioggia, in casa dei genitori o meglio in una stanza della casa dalla quale esce solo spinto dai bisogni fisiologici, dalle ramanzine del padre o dalla pasta al forno della madre. Il grosso della giornata lo passa tra letto e computer in compagnia di Asia e Nina, due gatte oltremodo schiette, che non si astengono da aspre critiche nei confronti del loro “padrone”. Il nostro NEET si autodefinisce “rivoluzionario”: non vuole un lavoro, che gli appare tanto alienante quanto carico d’illusioni per chi lo ottiene, e non vuole neanche una relazione che, insieme all’amore, considera unicamente fonte di ipocrisie oltre che di inutili responsabilità. Questo giovane uomo trasuda misantropia e disprezzo nei confronti dell’intera società, che ritiene malata nel suo bisogno di finti bisogni. La sua unica finestra sul mondo è Facebook, in cui, come crede, un NEET intelligente può destreggiarsi ingannando abilmente gli altri, vittime della loro stessa ignoranza e protesi unicamente al soddisfacimento di desideri creati a tavolino da qualche multinazionale californiana.
Un libro che si ribella ai luoghi comuni imperanti attraverso l’atteggiamento del protagonista, personaggio originale e folle quanto basato su comportamenti pericolosamente diffusi.
Una disamina sicura e intelligente della modernità nei suoi meccanismi malati per una satira feroce della società contemporanea.
Un modo nuovo di narrare, per una storia paradossale e venata di profonda ironia, da parte di un giovane esordiente dalla penna incredibilmente matura.

sconto


Condividi:
]]>
L'EREDITA'DEGLI ANTICHI GRECI Sat, 22 Sep 2018 15:46:10 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492709.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492709.html FUTURGUERRA FUTURGUERRA


Da: Pierluigi Casalino


 

Per molte cose, tantissime, a dire il vero, non possiamo non dirci antichi greci. E siamo greci soprattutto quando pensiamo  e facciamo politica. Come essi riteniamo  che per prendere una decisione importante per molti il modo migliore è quello di riunirsi tutti, parlarne, confrontarsi e poi votare le varie proposte, adottando il convincimento della maggioranza dei cittadini. In tutto ciò affondano le radici della moderna democrazia e dello Stato del nostro tempo. Aristofane e non solo Aristotele  Platone si occuparono della cosa pubblica e del buon governo nelle diverse rappresentanze ed esigenze. E non basta perché in un'analisi spietata e realistica si arriva a prefigurare un idea della democrazia retta dagli incompetenti (I Cavalieri) tramite la quale il popolo viene strumentalizzato ed adulato come un vecchio stupido. Gente comune che decide con la pancia e non con il cervello. E questo nella grande Storia come nella storia quotidiana. Anche in tutto ciò si coglie l'eredità degli antichi greci. 
Pierluigi Casalino
]]>
Ludovica Pagani, più di 5 milioni di visualizzazioni per il suo nuovo canale YouTube Thu, 20 Sep 2018 17:45:05 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492529.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/492529.html ltc lorenzo tiezzi comunicazione ltc lorenzo tiezzi comunicazione  

 
Ludovica Pagani, una delle principali influencer italiane, a metà maggio 2018, ha aperto il suo canale YouTube. L'ha fatto, come racconta nel primo video girato anche nella sua camera, per far conoscere da più vicino la sua vita. Per poter raccontare un po' di più di sé rispetto a quanto si può fare con semplici foto su Instagram, un social in cui è davvero seguitissima (ha ben un milione e 400.000 follower) YouTube è un mezzo davvero efficace. In pochi mesi il successo del canale è notevole: gli iscritti sono oltre 160.000 e le visualizzazioni totali oltre 5 milioni. Su YouTube Ludovica Pagani pubblica video su diversi temi, dedicati a ragazze e ragazzi. Energia, risate, scherzi: non sorridere guardando questi video è difficile. Tra i protagonisti ci sono YouTuber ed influencer come iPantellas, Dexter o Xmurry, ma pure la famiglia di Ludovica, che si diverte con lei in challenge e video di ogni tipo, non solo connessi allo sport, tema a cui è da sempre legata. 
 
"Sono molto contenta che il canale stia crescendo in fretta, in così poco tempo", spiega Ludovica Pagani. "In futuro non proporrò solo challenge ma ci saranno anche che mi vedranno partecipe in prima persona. Saranno sia divertenti, sia personali, ovvero racconteranno qualcosa di me che i miei fan ancora non sanno. Chi ha voglia di scoprire qualcosa di più non deve far altro che seguirmi".
 
 
FOTO HI RES E MEDIA INFO DISPONIBILI QUI
 
Chi è Ludovica Pagani 
 
Ludovica Pagani è considerata una delle principali influencer italiane. Su Instagram ha oltre un milione e 400.000 fan. Ognuna delle sue stories viene visualizzata mediamente da 350.000 persone, mentre i suoi post generano qualcosa come 47 milioni di impression alla settimana con una copertura media di 1.600.000. Nata a Bergamo il 25 giugno del 1995, ha frequentato il Liceo Linguistico ad indirizzo Giuridico ed Economico per poi iscriversi all'università di Management a Milano. Nel 2016 ha iniziato l'attività di influencer sui social collaborando con diversi brand di moda. Ha poi condotto una serie web serie, We live shopping e co-condotto Milanonow, un programma in onda su Telelombardia. E' da sempre legata all'universo dello sport. Nel 2017 ha iniziato la co-conduzione del programma sportivo Gokartv su Sportialia. E' stata una delle protagoniste di un video degli Autogol, "La serie A va al mare",  una partecipazione che le ha regalato il primo grande successo con i suoi follower. Il suo canale YouTube, creato a metà maggio 2018, all'inizio di settembre ha già totalizzato oltre 5 milioni di visualizzazioni e ha oltre 160.000 iscritti. 

]]>