Salviamo il legno! Due nuovi metodi antitarlo a Livorno e provincia.

22/nov/2012 19:51:47 Imprendo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Quando sentiamo il ticchettio “dell’orologio della morte”, badate bene che, non siamo noi ad avere le ore contate, ma è lo Xestobium rufovillosum che, povero illuso, chiama la sua compagna sbattendo il capo contro i legni più duri che lui ama tanto, nelle gallerie scavate nei nostri mobili più preziosi dal legno più raro, proprio quelli di frassino, quercia, castagno.

Per scoprire questo insetto cocciuto e prolifico (prima o poi la sua compagna arriva) ci vogliono dei veri e propri specialisti  perché, anche se questo “lord” del legno non sfarfalla troppo in giro; la Antitarlo a Livorno (C.D.L. Centro Disinfestazioni Livornese SRL) sa che qualsiasi trattamento in mobili antichi, di piccola misura infestati da questo o da altri tarli, sono delicatissimi, ma sa ancor di più della difficoltà di trovare camere di disinfestazione biologica per il trattamento di legni più grandi, come i travi strutturali usati nell’edilizia o, per cambiare genere delle grandi quantità di derrate alimentari infestate da funghi e batteri o altri coleotteri bostrichidi o anobidi .

Occupandosi di disinfestazioni da anni, l’Antitarlo a Livorno e provincia copre questo tipo di esigenze in modo altamente professionale. Con la sua camera di fumigazione biologica di 30 metri cubi può trattare ogni tipo di materiale infestato utilizzando gas tecnici quali anidride carbonica od azoto di cui già si è esperimentata l’ottima l’efficacia. Oltre alla disinfestazione, nel caso di mobili antichi dannificati, Antitarlo a Livorno si potrà occupare su richiesta del restauro degli stessi interagendo con restauratori qualificati. Inoltre il sistema di disinfestazione con l’azoto, sempre che sia messo in atto da professionisti, può essere usato su legni strutturali già collocati , perché il freddo, biologicamente (non chimicamente), è l’unica cosa che uccide anche le larve all’interno delle gallerie più profonde. Questo tipo di trattamento fuori dalla camera di disinfestazione, può essere fatto dall’Antitarlo di Livorno senza la necessità di spostare o smontare niente ( es. grandi librerie antiche etc.), nemmeno i vestiti presenti negli antichi guardaroba.

Quindi, se sentiamo battere il nostro amico , rodere peggio di un sorcio, vediamo polvere di legno uscire dai vecchi buchi, non pensate che sia l’anima del buon Ferdinado I e le sue libere leggi livornine , pensate piuttosto che prima o poi qualcosa vi cadrà sulla testa e farà “un bel ‘uco nelle tasche già vote” . Cominciamo prima che sia tardi! Richiedendo all’Antitarlo di Livorno e provincia un accurato sopralluogo ed un preventivo gratuito per risolvere il nostro problema. Siamo seri (ma mai troppo) per una volta!  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl