Garby l’eco-compattatore “mangia-rifiuti”

25/feb/2013 11:07:33 Garby srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Installato nell'istituto Alessandro Magno, si chiama 'Garby' - dall'inglese 'garbage', spazzatura - ed è un eco-compattatore che raccoglie e compatta bottiglie di plastica e lattine di alluminio. Gli 'eco-fortunati' sono i 300 bimbi dell'istituto comprensivo 'Alessandro Magno' di Acilia, a Roma, che lo scorso dicembre, invitati da clown e trampolieri, hanno conosciuto il loro nuovo "mangia-rifiuti" Garby. Tale manifestazione, denominata “A scuola vogliamo solo buoni v(u)oti”, è stata un’iniziativa del concessionario Garby di Roma e si è svolta con il Patrocinio del XIII Municipio di Roma Capitale e dell’Ama. Garby, delle dimensioni di un frigorifero e posto nel cortile dell'istituto, è stato concesso in comodato d'uso gratuito alla scuola dalla Garby, che gestisce gli impianti: l'eco-compattatore raccoglie e compatta soprattutto bottiglie di plastica (differenziandole all'origine tra pet bianco e colorato) e lattine, e dando in cambio ai bambini che gliele porgono scontrini per partecipare a una speciale raccolta punti a premi, con in palio diversi gadget Garby. La collocazione dell’eco-compattatore Garby non prevede alcun impegno da parte della Pubblica Amministrazione: la gestione della raccolta dei rifiuti sarà totalmente a carico del concessionario di zona della Garby s.r.l.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl