LC50: un valido aiuto alla piccola ristorazione anche in materia di igiene www.insinkerator.it

01/mar/2013 14:50:02 Ghenos srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche le piccole realtà destinate alla ristorazione possono da oggi utilizzare i dissipatori InSinkErator, per avere la garanzia di una cucina sempre pulita, salva da cattivi odori, pratica ed ecologica.


Bar, trattorie, tavole calde, agriturismi, piccoli ristoranti, imbarcazioni, sono alcuni tra i principali destinatari del nuovo prodotto ideato da InSinkErator: l’unico modello dell’ampia gamma disponibile sul mercato italiano in grado di dissipare rifiuti alimentari per tempi di 15/20 minuti senza interruzioni.


Con le sue caratteristiche semiprofessionali, LC50 è l’unico dissipatore in grado di sopperire alle necessità “quantitative” di smaltimento del rifiuto alimentare negli esercizi commerciali, garantendo così l’eliminazione in tempi brevi di importanti quantità di rifiuto alimentare
, aiutando allo stesso tempo nella pulizia dell’ambiente, soggetto a restrittive normative in materia di igiene.


Con la sua corona dentata ed i martelletti in lega di bronzo, LC50 tritura rifiuti alimentari, animali o vegetali, grazie al motore a induzione ad alte prestazioni Dura Drive®, da 0,50 CV. Robusti cuscinetti di montaggio in Hycar inseriti vicino alla camera di triturazione, realizzata in acciaio anticorrosione, conferiscono isolamento acustico ed una netta riduzione delle vibrazioni. La durevolezza dell’elettrodomestico è garantita da attacchi di montaggio completamente sigillati.


Anche in ambito ristorativo, i dissipatori InSinkErator sono la risposta più immediata alla risoluzione dello smaltimento dei rifiuti alimentari, ed in particolare alla legge Ronchi, che richiede l’eliminazione del rifiuto nel luogo più vicino possibile a quello della sua produzione, garantendo cosi un’operazione “a km 0”. All’estero, gli scarti dei cibi vengono utilizzati per produrre fanghi di depurazione o biogas, con l’obiettivo di creare energia o fertilizzanti, nell’ambito di una moderna filosofia di gestione dei rifiuti che anche in Italia comincia oggi a prendere piede.


Informazioni su InSinkErator

Divisione del Gruppo Emerson, InSinkErator è il maggior produttore mondiale di dissipatori di rifiuti alimentari e leader di mercato. Questa tipologia di elettrodomestico evita alle discariche circa il 20% dei rifiuti domestici ed è dimostrato avere una minore impronta ecologica rispetto alla raccolta porta a porta.

Nel 2007 InSinkErator lancia un nuovo prodotto, il dispenser di acqua calda, in grado di fornire acqua filtrata, a temperatura ambiente oppure a 98 gradi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl