nuove aziende sul mercato: aziende energie rinnovabili

27/mag/2013 11:49:30 BioEnergyItaly_Blog Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aziende energie rinnovabili: sono piccole, medie e grandi aziende che producono l’energia da fonti rinnovabili.

L’energia rinnovabile può rappresentare per un’azienda un valido investimento.

Le energie rinnovabili:

Le energie rinnovabili sono prodotte da fonti di energia derivanti da particolari risorse naturali che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano almeno alla stessa velocità con cui vengono consumate o non sono “esauribili” nella scala dei tempi “umani” e, per estensione, il cui utilizzo non pregiudica le stesse risorse naturali per le generazioni future.

  • BIOMASSA: con il termine biomassa s’intende la frazione biodegradabile dei prodotti, dei rifiuti e residui di origine biologica provenienti dall’agricoltura dalla silvicoltura e dalle industrie connesse, comprese la pesca e l’acquacoltura, nonché la parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani.
  • BIOGAS:Con il termine biogas si intende una miscela di vari tipi di gas (per la maggior parte, 50% – 80%,metano) prodotto dalla fermentazione batterica in anaerobiosi (assenza di ossigeno) dei residui organici provenienti da rifiuti, vegetali in decomposizione, carcasse in putrescenza, liquami zootecnici o fanghi di depurazione, scarti dell’agro-industria. L’intero processo vede la decomposizione del materiale organico da parte di alcuni tipi di batteri, producendo anidride carbonica, idrogeno molecolare e metano(metanizzazione dei composti organici ).
  • ENERGIA SOLARE:E’ la fonte primaria di energie rinnovabili sulla Terra,e rende possibile la vita. Viene normalmente utilizzata dagli organismi che eseguono la fotosintesi, detti anche “vegetali” . Dal sole derivano più o meno direttamente quasi tutte le altre fonti energetiche disponibili all’uomo quali i combustibili fossili, l’energia eolica, l’energia del moto ondoso, l’energia idroelettrica, l’energia da biomassa con le sole eccezioni dell’energia nucleare, dell’energia geotermica e dell’energia delle maree.

L’energia solare può essere utilizzata per generare elettricità (fotovoltaico) o per generare calore (solare termico).

  • ENERGIA GEOTERMICA: Viene generata per mezzo di fonti geologiche di calore e può essere considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile, se valutata in tempi brevi. Si basa sullo sfruttamento del calore naturale della Terra (Gradiente geotermico) dovuto all’energia termica rilasciata in processi di decadimento nucleare naturale di elementi radioattivi quali l’uranio, il torio e il potassio, contenuti naturalmente all’interno della terra. Studi specifici hanno dimostrato che con il solo geotermico si potrebbe soddisfare il fabbisogno energico planetario per i prossimi 4000 anni.
  • ENERGIA EOLICA: l’energia eolica è il prodotto della conversionedell’energia cinetica del vento in altre forme di energia,elettrica o meccanica.Abbondante, rinnovabile, ampiamente distribuita, pulita, non produce gas a effetto serra. E nonostante sia intermittente, in quanto dipende dalla presenza di un’adeguata quantità di vento, la sua diffusione in termini di kilowattora prodotti al mondo sta comunque crescendo continuamente nel tempo.

Maggiori aziende e paesi produttori di energia nel mondo:

Aziende energie rinnovabili nel mondo:

I maggiori produttori di energia nel mondo sono USA, Francia, Giappone, Germania.

Negli USA le più importanti aziende produttrici di energia sono la General Electric Company e la Enron.

Le più importanti aziende produttrici di energia Francesi sono EDFe GDF SUEZ.

La più importante azienda produttrice di energia Giapponese è la Japan Power Atomic.

La più importante azienda produttrice di energia Tedesca è la RWE AG.

Nel mondo ci sono molteaziende energie rinnovabili.

La francese EDF con la sezione “Energies Nouvelle du Monde” (ENM)che produce energie rinnovabili.ENM è presente soprattutto neiPaesi europeicon un più forte potenziale di sviluppo per le energie rinnovabili,in particolare per quella eolica. EDF possiede il più grande parco eolico d’Europa, a Ventominho, in Portogallo(con una capacità di 240 MW).Oltre all’eolico e al solare, il gruppo si è sviluppato anche nei comparti della biomassa e dei piccoli progetti idroelettrici.

GDF SUEZ RINNOVABILI:

GDF SUEZ Rinnovabili è la società del Gruppo in Francia che si occupa della costruzione, gestione e manutenzione degli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Come EDF ancheGDF SUEZ è specializzata nell’energia eolica ma si espande anche nei settori fotovoltaico ed idroelettrico

ASSOCIAZIONI ITALIANE ENERGIA RINNOVABILE

APER ( Associazione Produttori Energia Rinnovabile)

L’ APER riunisce e rappresenta le aziende energie rinnovabili e i produttori di energia da fonti rinnovabili, offrendo assistenza tecnica e normativa ai suoi associati riguardo al processo di realizzazione e gestione degli impianti.

APER contribuisce alla promozione dell’energia rinnovabile nel nostro paese, nel rispetto del principio di sostenibilità. In qualità di associazione dei produttori tutela gli interessi dei produttori da fonti rinnovabili e partecipa al processo di definizione della normativa di settore. Fornisce assistenza agli associati, con la preparazione di iniziative orientate alla formazione e le collaborazioni strette con enti ed istituzioni nazionali e comunitarie.

FIPER ( Federazione Italiana Produttori di Energia Rinnovabile )

Dalla sua costituzione, FIPER è diventata punto di riferimento per leaziende energie rinnovabili che avviano e gestiscono impianti di teleriscaldamento a biomassa in Italia,grazie alla tenacia e alla perseveranza propri della cultura montana.

Gli impianti FIPER sono progetti “su misura” basati sulla reale domanda di energia locale e sulla disponibilità di biomassa in filiera corta,derivante dalla manutenzione dei boschi, dagli avanzi di segheria, dalla potature agricole e forestali.

Attualmente FIPER riunisce 78 impianti di teleriscaldamento e 26 impianti a biogas agricolo.

AZIENDE ENERGIE RINNOVABILI ITALIANE:

“Sebigas”

In linea con l’attenzione che oggi viene rivolta alle fonti rinnovabili di energia, la produzione di biogas centra l’obiettivo primario di ridurre le emissioni di CO2 conciliando i benefici economici con quelli ecologici. SEBIGAS offre soluzioni più idonee alle molteplici e specifiche esigenze di ogni realtà.

TCVVV: azienda di energie rinnovabili che si occupa di teleriscaldamento in Valtellina, Valchiavenna e Valcamonica.

Ecotermica piemontese: teleriscaldamento e cogenerazione; risparmio energetico; innovazione e ricerca in campo energetico; energie alternative e rinnovabili.

Bioenergia Fiemme: Azienda con sede a Cavalese che opera nel settore del teleriscaldamento.

Se telefonare significa parlare a distanza,teleriscaldare significa riscaldare a distanza.

L’utilizzo del teleriscaldamento permette di usufruire di notevoli vantaggi rispetto alle forme tradizionali di riscaldamento (metano, gpl, gasolio). L’acqua surriscaldata non è combustibile, la caldaia è costituita da uno scambiatore di calore. Quindi assenza di fiamma e maggior sicurezza per l’edificio, nessun vincolo di normativa antincendio da parte dei Vigili del fuoco (vedi legge n. 46 del 1990), con conseguente maggior libertà di posizionamento della centrale termica e possibilità di migliorare la distribuzione interna ai locali abitativi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl