MILANO, LE “FASHION RENTER” DALLA PARTE DEI PIÚ DEBOLI: PARTE LA RACCOLTA FONDI A FAVORE DEI BAMBINI CON DISABILITÀ DI BALI

16/dic/2019 10:47:46 Matteo Gavioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 12 al 24 dicembre l’atelier milanese di DressYouCan, una delle più importanti realtà di fashion renting in Italia, ospiterà una special flash sale natalizia in collaborazione con House of Mua Mua. Niente noleggio quindi, ma acquisti per una buona causa: sostenere l’associazione YPAC di Bali, scuola residenziale per bambini con disabilità, fondata da Nyonya Sukarmen nell'ottobre 1975. Sarà quindi un’occasione imperdibile, incredibilmente fashion, per fare del bene e scegliere un dono natalizio davvero speciale. DressYouCan sarà l’unica realtà milanese ad ospitare il brand, proponendo sconti fino all'86%. Nel negozio di via Gian Giacomo Mora, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo, sarà inoltre possibile acquistare le Mua Mua Dolls, creazioni che nascono dalle mani di donne e anziani balinesi: simpatiche bambole cucite a mano all’uncinetto che rappresentano noti volti della moda come Coco Chanel, Anna Wintour, Lady Gaga, Franca Sozzani e Karl Lagerfeld. Da sempre House of Mua Mua ha a cuore Bali ed è proprio sulle spiagge dell’isola che, nel 2006, è nato il marchio dall'intuito della designer italiana Ludovica Virga. Oggi House of Mua Mua è diventato un brand RTW e ACCESSORI donna rivenduto nei più importanti concept store ed e-commerce al mondo e, che ha conquistato numerose celebrities internazionali per il suo spirito ironico e irriverente ma non ultimo per il risvolto umanitario del marchio.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl