CES 2015 – Nuance TOP5 Tech Predictions

08/gen/2015 17:48:26 Sangalli M&C Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Las Vegas, 8 Gennaio 2015 - Anche quest’anno il CES rappresenta un appuntamento rigoroso per conoscere  e scoprire l’ultimo modello di tecnologia tra dispositivi, indossabili, gadget, applicazioni, ecc.
Nuance ha stilato una sua previsione delle Top5:

1) Connected App sulla salute dei consumatori e dispositivi indossabili: ad oggi, il 69% degli americani tiene traccia del proprio stato di salute - peso, dieta, esercizi abituali, sintomi, ecc -  e per farlo, il 21% utilizza strumenti digitali, ad esempio dispositivi indossabili.
FitBit, Jawbone, Garmin e molti altri hanno già spazio in questi ambiti, esattamente come per Samsung nella cui collezione troviamo le versioni di Gear Smart Watch. Ogni edizione prevede un’evoluzione, incluso le modalità di interazione. L’introduzione della voce come linguaggio naturale, ad esempio, rappresenta un modello semplice e avvincente di immettere e gestire i dati.

2) Connected Home e Internet of Things: le previsioni del 2014 non sono state deludenti, anzi. Moltissimi dispositivi (termostati, orologi, ecc) sono stati sviluppati con maggiore connettività e funzionalità cloud based in modo da spingere il consumatore ad un modello di vita sempre più “connected”. In realtà il mercato dei business insider dice che il numero stimato di 1.9 miliardi di dispositivi connessi, entro il 2018 passerà a 9 miliardi.

3) Connected Car: i produttori di auto implementano sistemi di intrattenimento con servizi e contenuto connessi in grado di fornire  informazioni estremamente utili per chi sta alla guida di un’auto; tra i più nuovi presentati al CES, troviamo SYNC 3, il sistema Ford che include la tecnologia vocale di Nuance. 

4) Smart TV: monitor curvi e sofisticati, risoluzione potente da 4K, content library, modalità di interazione vocale sofisticate. Panasonic, ad esempio, sta implementando la biometria vocale di Nuance per permettere un utilizzo personalizzato della stessa TV da parte di tutta la famiglia.  

5) Interfaccia Utente, Tecnologia Vocale: l’internet of things è parte di un futuro prossimo, ma quello che non viene sufficientemente garantito è uno standard per interagire con le linee innovative dei nuovi dispositivi.
Ebbene, la tecnologia vocale ha tutte le potenzialità per diventare l’interfaccia utente comune tra tutti i dispositivi connessi, evitando di utilizzare touch screen, bottoni e menu a livelli multipli.  Per modificare la temperatura del termostato (connesso), basterà dire semplicemente “cambia la temperatura a 21 gradi” .
Nel 2014, Nuance  ha “contato” 14 miliardi di transazioni vocali nel cloud,  numero che, con la nuova generazione di dispositivi presentati al CES di quest’anno, sarà destinato a crescere.

Read more:

http://whatsnext.nuance.com/connected-living/top-5-tech-predictions-for-ces-2015/

 

 

 

A proposito di Nuance Communications, Inc.

Nuance Communications, Inc. è il principale fornitore di soluzioni per l'elaborazione delle immagini e del parlato per aziende e privati di tutto il mondo. Le sue tecnologie ed applicazioni e i servizi erogati migliorano l'uso dei prodotti, trasformando la modalità di interazione delle persone con i dispositivi e i sistemi che utilizzano. Ogni giorno milioni di utenti e migliaia di aziende adoperano le affermate applicazioni di Nuance. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web www.nuance.com.

Nuance e il logo Nuance sono marchi o marchi registrati di Nuance Communications, Inc. o delle società affiliate negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi di società o nomi di prodotti menzionati possono essere marchi dei rispettivi proprietari.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl