Come studiare all’estero al tempo del Covid-19

Allegati

25/feb/2021 08:48:25 ComunicatiStampa.net Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA > Se non lo vedi correttamente Vedi sul Browser
 
 
 
ComunicatiStampa.net
 
 

Come studiare all’estero al tempo del Covid-19

Bologna, 25 febbraio 2021 �“ Alcuni treni passano una sola volta nella vita. L’anno scolastico all’estero è, per gli studenti al terzo anno di scuola superiore, l’opportunità a cui si fa fatica a rinunciare, indipendentemente dal Covid-19, e indipendentemente da tutto.

Studiare per un trimestre, semestre o anno scolastico all’estero non comporta solo imparare una nuova lingua, è molto di più: significa creare legami indelebili, crescere in contesti educativi e culturali diversi da quello italiano, che arricchiscono il bagaglio di esperienze dei ragazzi in modo unico.

Dopo un anno di sfide legate alla pandemia e alla didattica a distanza, il desiderio di normalità è sempre più forte e le notizie che arrivano dal mondo sono confortanti: con la più grande campagna vaccinale di tutti i tempi, sono oltre 100 milioni le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate a livello mondiale.

Sono gli Stati Uniti, la destinazione da sempre più richiesta, dagli Exchange Students italiani �“ ad aver somministrato il maggior numero di dosi, a ben 1,5 milioni di persone al giorno, con un ritmo più veloce rispetto alla maggior parte dei Paesi Europei. Come riportato anche sul Wall Street Journal, l’immunità di gregge verrà raggiunta entro aprile e, nelle ultime sei settimane, i casi di positività al Covid-19 sono diminuiti del 77%.

Il nuovo Presidente in carica, Joe Biden, prevede di vaccinare tutta la popolazione americana entro luglio e di garantire una ripresa delle regolari attività scolastiche per il prossimo anno scolastico.

Notizie rassicuranti arrivano anche dal Dipartimento di Stato Americano: gli studenti in partenza per le scuole superiori e per le università americane non subiranno alcuna restrizione, potranno viaggiare senza dover ottenere un’eccezione speciale sul proprio visto. È questa un’ulteriore conferma di apertura da parte della nuova amministrazione americana.

Dalle agenzie di scambi culturali arrivano feedback molto positivi: “per il 2021-22 gli Stati Uniti si confermano la destinazione più gettonata, Biden e la sua amministrazione ispirano grande fiducia! Un notevole interesse è rivolto anche ai Paesi Europei, l’Irlanda è sempre più richiesta e l’attenzione si sta concentrando anche su Danimarca, Francia, Germania e Olanda” afferma Valeria Sessini, Responsabile del Programma Anno Scolastico all’Estero di Mondo Insieme, organizzazione specializzata in scambi culturali in 40 Paesi nel mondo e in programmi di studi universitari e lavoro negli Stati Uniti.

E le scuole? Quali sono le previsioni per il prossimo anno scolastico?

“Si punterà sulla totale riapertura e sulla didattica in presenza al 100%”, mai gli studenti hanno desiderato di andare a scuola come quest’anno, con l’augurio che possano farlo con entusiasmo e curiosità, in Italia o all’estero”, continua la Dott.ssa Sessini“.

 

studenti anno all'estero

exchange student

 

 

 

###

Per maggiori informazioni:

Mondo Insieme
Via Castiglione, 35 �“ 40124 Bologna
Tel.: 051 6569257
Email: info@mondoinsieme.it

 

Vedi online
 
 
 
 
 

Altri comunicati stampa recenti:

 
 
Morte dell’ambasciatore in Congo: “ Poniamo fine al massacro di un popolo”

Morte dell’ambasciatore in Congo: “ Poniamo fine al massacro di un popolo”

Roma, 24 febbraio 2021 �“ Riguardo la tragica morte in Congo dell’ambasciatore Attanasio  interviene il Dott. Gianpaolo Parolini, Presidente Nazionale Associazione Smile Mission Onlus,con una lettera indirizzata al Ministro degli Esteri Di Maio, e alla Prof.ssa Laura Strohmenger, Membro associato OMS.

Questo il contenuto della missiva.

”La morte del nostro Ambasciatore, dr. Luca Attanasio, del Carabiniere Vittorio Iacovacci…

Leggi Tutto...
 
 
Investimenti: nasce Sterlina-Oro.info, per una informazione corretta sugli investimenti in oro

Investimenti: nasce Sterlina-Oro.info, per una informazione corretta sugli investimenti in oro

Il nuovo portale punta a diventare il principale mezzo d’informazione online per chi opera nel mercato dell’oro da investimento

Roma, 23 febbraio 2021 �“ Nel panorama del mercato dell’oro nasce un nuovo portale di informazione finanziaria, raggiungibile all’indirizzo www.sterlina-oro.info.

Si tratta di un portale interamente dedicato a chi si avvicina per la…

Leggi Tutto...
 
 
Innovazione: 7 imprese su 10 non conoscono le opportunità di investimento del loro territorio

Innovazione: 7 imprese su 10 non conoscono le opportunità di investimento del loro territorio

Torino, 23 febbraio 2021 �“ Gli imprenditori, soprattutto se proprietari di microimprese, non sono informati sulle opportunità di investimento offerte dal loro territorio, capaci di agevolare l’innovazioneLo studio, condotto da BitBoss, startup innovativa incubata in I3p, l’incubatore delle imprese innovative del Politecnico di Torino, nasce…

Leggi Tutto...
 
 

Lavoro: Clubhouse, il social network vocale piace anche ai recruiter

Milano, 23 febbraio 2021 �“ C’è un nuovo social network in città, e potrebbe essere particolarmente prezioso per chi si occupa di ricerca e selezione del personale. Ci riferiamo a Clubhouse, la piattaforma di cui tutti parlano nelle ultime settimane. E parlare è assolutamente il verbo azzeccato, partendo dal presupposto che Clubhouse è un social…

 

Cancro: come comunicare la malattia ai bambini

Roma, 22 febbraio 2021 �“ Parlare della malattia oncologica resta ancora oggi un tabù dovuto all’intensa sofferenza e ai timori che seguono una diagnosi così importante. Ma parlare della propria malattia, condividere le proprie ansie, chiedere aiuto, esternare i propri pensieri diventa fondamentale per il mantenimento di una sana relazione con sé stessi e con…

La lettera a Mario Draghi: "Il Recovery Plan deve essere occasione di rilancio del settore marmifero italiano"

La lettera a Mario Draghi per chiedere misure per il rilancio del settore marmifero italiano: a scriverla una nota azienda del settore, la Stilmarmo di Apricena (Foggia)

Foggia, 22 febbraio 2021 �“ Una lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, che chiede di rilanciare il settore marmifero italiano. A stilarla i…

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl