Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Mon, 20 Aug 2018 16:50:40 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/1 Savory Biscuits (Bakery & Cereals) Market in Saudi Arabia: Analysis & Forecast 2022 Fri, 10 Aug 2018 10:47:42 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488608.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488608.html Sandhya Nair Sandhya Nair Bharat Book Bureau Provides the Trending Market Research Report on Savory Biscuits (Bakery & Cereals) Market in Saudi Arabia - Outlook to 2022: Market Size, Growth and Forecast Analytics” under Food & Beverage  category. The report offers a collection of superior market research, market analysis, competitive intelligence and Market reports.

Savory Biscuits (Bakery & Cereals) Market in Saudi Arabia - Outlook to 2022: Market Size, Growth and Forecast Analytics is a broad level market review of Savory Biscuits market in Saudi Arabia.

Savoury Biscuits - includes all crackers, crispbreads (bread substitutes e.g. Ryvita), cheese crackers,

Savory Biscuits market in Saudi Arabia registered a positive compound annual growth rate (CAGR) of 1.05% during the period 2012 to 2017 with a sales value of SAR 1,119.54 Million in 2017, an increase of 1.07% over 2016. The market achieved its strongest performance in 2015, when it grew by 1.12% over its previous year and its weakest performance in 2013, when it increased to 0.98% over 2012.

Request a free sample copy of Savory Biscuits (Bakery & Cereals) Market Report @ https://www.bharatbook.com/MarketReports/Sample/Reports/807878

Savory Biscuits (Bakery & Cereals) Market.png

The research handbook provides up-to-date market size data for period 2012-2017 and illustrative forecast to 2022 covering key market aspects like Sales Value and Volume for Savory Biscuits and its variants Bread Substitutes,Cheese-Flavored Crackers, Plain Crackers & Other Crackers.

Furthermore, the research handbook details out Sales Value and Volume for top brands for the year 2014 to 2017 and overall market sales by Distribution Channel (Hypermarkets & Supermarkets, Convenience Stores, Department Stores, Dollar Stores, Variety Store, Cash & Carries and Warehouse clubs, eRetailers, Food & Drinks specialists, Drug stores & Pharmacies, Health & Beauty Stores, Other general retailers and others) where ever applicable.

The research handbook acts as an essential tool for companies active or planning to venture in to Saudi Arabia's Savory Biscuits (Bakery & Cereals) market. The comprehensive statistics within the research handbook provides insight into the operating environment of the market and also ensures right business decision making based on historical trends and industry model based forecasting.

Sales Values in the handbook are depicted in USD ($) and local currency of country and Volumes are represented in M Kilograms.

*Note: Certain content / sections in the research handbook may be removed or altered based on the availability and relevance of data.

Scope

- Overall Savory Biscuits (Bakery & Cereals) market value and volume analytics with growth analysis from 2012 to 2022.
- Value and Volume terms for the top brands.
- Distribution channel sales analytics from 2014-2017.

Reasons to buy

- Get access to authoritative and granular data on the Savory Biscuits (Bakery & Cereals) market and fill in the gaps in understanding of trends and the components of change behind them.
- Enhance your understanding of the market and update your strategic and tactical plans based on volume and value changes, brand dynamics and distribution trends.
- Analyze the components of change in the market
- Use the data to understand future patterns of the market trends and to identify the key areas in which you want to compete in the future.

Browse our full report with Table of Contents:https://www.bharatbook.com/MarketReports/Savory-Biscuits-Bakery-Cereals-Market-in-Saudi-Arabia-Outlook-to-2022-Market-Size-Growth-and-Forecast-Analytics/807878

About Bharat Book Bureau:

Bharat Book is Your One-Stop-Shop with an exhaustive coverage of 4,80,000 reports and insights that includes latest Market Study, Market Trends & Analysis, Customized Intelligence Forecasts, Newsletters and Online Databases. A further segmentation of 100+ subsectors.

Contact us at:

Bharat Book Bureau
Tel: +91 22 27810772/27810773
Email: poonam@bharatbook.com
Website: www.bharatbook.com

Follow us on: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google Plus

]]>
Il tema del viaggio per rendere indimenticabile il tuo evento speciale Fri, 10 Aug 2018 09:45:25 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488605.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488605.html Cartografica Visceglia Cartografica Visceglia Il viaggio è un tema dal fascino unico: e allora, perchè non usarlo come fonte di ispirazione per un giorno importante?

Se devi organizzare un matrimonio o una comunione e stai cercando un'idea originale in grado di trasmettere emozioni, le carte geografiche sono sicuramente quello che fa per te.

Con la sua lunga e prestigiosa esperienza nel settore, Cartografica Visceglia ti offre carte geografiche di eccellente qualità e resa per personalizzare tutti gli elementi del tuo evento: partecipazioni, menù, segnaposto, bomboniere, tableau de mariage, portafedi, conetti portariso, decorazioni e perfino creazioni floreali.

I fiori con carte geografiche, in particolare, sono tra gli oggetti decorativi più versatili e d'effetto: calle, rose, narcisi e altri soggetti sono lavorati a mano con cura artigianale e rifiniti con nastri e perline per creare decorazioni singole, deliziosi bouquet da sposa o splendidi centrotavola.

Con i fiori con carte geografiche, inoltre, è possibile creare bomboniere originali per ogni tipo di evento. Molto belle, a proposito di bomboniere, sono anche le candele decorate con carta geografica a scelta e guarnite con spighe, nastri e altri elementi creativi.

Il tema del viaggio per rendere indimenticabile il tuo evento speciale

E che dire dei quaderni con carte geografiche, vero e proprio "must" di ogni evento a tema viaggio? Visceglia li propone in un'ampia gamma di stampe vintage che riproducono i prestigiosi originali del suo archivio cartografico.

Insolite e versatili sono anche le scatoline, da usare come portaconfetti o portabomboniere.

Alcuni oggetti, come i conetti portariso, i portafedi e i tableau de mariage, sono specificamente dedicati alle nozze e assumono un fascino ancor più suggestivo ed elegante se personalizzati con planisferi antichi; i tableau de mariage con carte geografiche, in particolare, possono essere realizzati in diverse versioni (tela canvas, piuma o legno di betulla) e personalizzati con i nomi degli sposi, il luogo della cerimonia ed altri riferimenti da ricordare.

Per una comunione è possibile creare un'atmosfera più fresca e sbarazzina scegliendo una moderna cartina a colori ed usandola per personalizzare tovagliette all'americana, girandole, menù, quaderni di viaggio e tutti gli altri elementi destinati a rendere l'evento ancor più speciale.

Ogni articolo è personalizzabile con la massima flessibilità a seconda delle esigenze; la grande qualità dei materiali e della lavorazione rendono ogni oggetto un piccolo, prezioso dono da conservare. 

]]>
La nascita del gattino, tutto quello che devi sapere Thu, 09 Aug 2018 19:38:46 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488574.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488574.html Gatti Ragdoll Silmarilions Gatti Ragdoll Silmarilions La gestazione del gatto può durare dai 64 ai 70 giorni: solitamente, la futura mamma gatta vive questo periodo in piena serenità e autonomia, ma la vicinanza e l'affetto dell'essere umano possono rappresentare un supporto davvero prezioso.

Accorgersi che la gatta è incinta non è sempre facile, se non quando la gravidanza è in stato avanzato; tuttavia, nelle prime settimane di gestazione è possibile notare alcuni segnali "sospetti" con i quali la gatta manifesta le nausee, come l'inappetenza, i frequenti rigurgiti e il vomito.

Verso il trentesimo giorno, il pancione è già evidente: la gatta si muove sempre meno e trascorre gran parte della sua giornata a riposo.

Già in questa fase potrebbero verificarsi frequenti sbalzi di umore, con repentini passaggi da una grande irrequietezza al forte bisogno di coccole e rassicurazioni.

Il ruolo del proprietario, quindi, è assolutamente cruciale per creare nella micia una condizione di serenità e di equilibrio.

Da evitare tutti i repentini cambi di abitudini: la gatta non va stressata con un atteggiamento iperprotettivo, nel tentativo di tutelarne la salute.

Lasciarla correre e giocare a suo piacimento, se le va, può solo farle bene; l'unica restrizione che è giusto imporle consiste nell'evitare di farla uscire negli ultimi giorni di gestazione, per scongiurare il rischio che partorisca lontano da casa.

La nascita del gattino, tutto quello che devi sapere

Altro accorgimento altamente raccomandato riguarda l'alimentazione: in questa delicata fase della sua vita, la gatta ha bisogno di un cibo molto più nutriente.

In commercio esistono apposite formule per gatte in gravidanza e allattamento, ma può andar bene anche un alimento completo per gattini.

Fin dalle primissime settimane di gestazione, il veterinario deve essere il punto di riferimento fondamentale: regolari visite di controllo, unite agli esami più adeguati (come l'ecografia) serviranno ad accertare che tutto proceda bene.

Il parto del gatto è un momento emozionante, che di solito avviene rapidamente e senza particolari complicazioni: la gatta partorisce senza alcun bisogno di supporto e recide da sola il cordone ombelicale, pulendo i suoi piccoli e allattandoli immediatamente con il colostro.

Nonostante questa piena autonomia, potrebbero comunque verificarsi evenienze tali da richiedere l'aiuto del proprietario e del veterinario: la gatta, quindi, non va mai lasciata sola durante il parto.

Il suo corpo secerne una quantità di latte sufficiente a nutrire tutti i cuccioli, ma questa produzione è fortemente limitata nel tempo.

Mamma gatta infatti, può allattare i suoi piccoli fino ai 40-60 giorni di vita, dopodiché le sue mammelle non secernono più latte.

Nel periodo dell'allattamento, le poppate hanno una durata di circa 20 minuti e sono molto frequenti: per questo, la gatta deve essere nutrita in modo adeguato, aumentando il numero dei pasti giornalieri (fino a 5) e somministrandole un alimento altamente specifico.

Per saperne di più >>

]]>
Anagrafe felina e microchip per il gatto, come funziona Thu, 09 Aug 2018 17:20:16 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488559.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488559.html Veterinario Aleandri Veterinario Aleandri Il microchip è un dispositivo elettronico di identificazione che viene inserito al gatto per via sottocutanea.

Di dimensioni molto piccole, presenta l'aspetto di una capsula in vetro biocompatibile ed è completamente inerte fino a quando non viene interrogato da un apposito lettore.

Al suo interno contiene un codice di 15 cifre che corrispondono ad alcuni particolari dati identificativi fra cui il luogo di appartenenza e il nominativo del proprietario; questi dati, registrati nel database informatizzato dell'Anagrafe Nazionale Felina, permettono di ritrovare il gatto o di segnalarne la scomparsa in caso di smarrimento o furto, e sono leggibili attraverso un apposito lettore in possesso delle autorità competenti, ovvero la ASL, i veterinari e la Polizia Municipale.

Quando un gatto viene ritrovato, quindi, è sufficiente portarlo presso uno di questi organi: nel caso in cui il felino sia microchippato, sarà sufficiente interrogare il suo dispositivo per risalire al suo proprietario.

A differenza di quanto accade per i cani, il microchip non è obbligatorio per i gatti: lo diventa, però, nel caso di viaggi all'estero, in quanto requisito indispensabile per il rilascio del passaporto europeo.

Anagrafe felina e microchip per il gatto, come funziona

E' inoltre altamente consigliato nel caso in cui il micio disponga della possibilità di allontanarsi da casa. Nonostante si tratti di una procedura molto semplice e veloce, l'inserimento del microchip è a tutti gli effetti una pratica medica: solo il veterinario, quindi, è autorizzato ad eseguirla.

L'intervento consiste in un'iniezione nella zona del collo, attraverso la quale il minuscolo dispositivo viene inserito sottocute.

L'impianto, assolutamente indolore per il gatto, non provoca alcun tipo di effetto collaterale; la sedazione può rendersi necessaria in caso di soggetto particolarmente irrequieto.

Al termine della procedura, dopo aver registrato i dati del microchip sul database dell'Anagrafe, il veterinario rilascia al proprietario un certificato di avvenuta iscrizione.

Poiché il microchip riporta anche i dati del proprietario, qualsiasi eventuale cambiamento di proprietà dovrà essere tempestivamente denunciato, in modo da aggiornare il relativo codice.

Tutta l'operazione viene gestita come una qualsiasi prestazione a pagamento, e il suo costo può variare da veterinario a veterinario.

Maggiori informazioni >>

]]>
I prodotti per la pulizia degli ambienti domestici e di lavoro, come funzionano Thu, 09 Aug 2018 16:51:11 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488556.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488556.html Cleaning Service Cleaning Service Per assicurare ad ogni ambiente una qualità ideale sotto il profilo estetico e sanitario, è fondamentale utilizzare sistemi di pulizia mirati in grado di asportare ogni traccia di sporco e batteri dalle superfici.

I moderni prodotti per la pulizia degli ambienti sfruttano combinazioni particolari di principi attivi in grado di reagire fra loro nel modo più funzionale ad una efficace rimozione dello sporco nel pieno rispetto dell'integrità dei materiali.

Dall'esigenza di trattare diverse tipologie di sporco su substrati sempre più vari e compositi scaturiscono formule altamente specifiche, basate sulla reazione chimica fra alcuni particolari tipi di molecole, il substrato stesso e altri fattori determinanti quali la temperatura dell'acqua, il tempo di applicazione e l'azione meccanica abrasiva (che può essere eseguita, ad esempio, con un macchinario o con una spazzola manuale).

I prodotti per la pulizia degli ambienti domestici e di lavoro, come funzionano

A seconda delle operazioni di pulizia da effettuare (ordinarie o straordinarie) e della categoria di sporco, i detergenti possono contenere agenti differenti, come i tensioattivi, i solventi e i sequestranti.

L'azione di queste sostanze stacca lo sporco dalle superfici e lo rende facilmente asportabile tramite risciacquatura con acqua o sfregamento con mop e stracci.

Le diverse formulazioni consentono, in tal senso, di ottenere risultati impeccabili anche sullo sporco più ostinato, come il catrame o il calcare.

I moderni sviluppi della chimica hanno portato così alla realizzazione di prodotti sempre più specifici e performanti in grado di pulire, sanificare o disinfettare ogni superficie senza danneggiarla: disincrostanti, deceranti, abrasivi in polvere o crema, disinfettanti, detersolventi, prodotti biologici per scarichi, detergenti per inchiostri, prodotti per la pulizia a secco con monospazzola, lavaincera, detergenti mantenitori, shampoo per moquette, prodotti rapidi "multiuso" per la pulizia di vetri, specchi e arredi.

Per saperne di più >>

]]>
colesterolo hdl, buono o cattivo? Fri, 03 Aug 2018 12:56:48 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488666.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488666.html chiaramarina chiaramarina Clorofilla: proiezioni, libri e teatro nel Parco della Maremma (Gr) Fri, 03 Aug 2018 10:41:59 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488096.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488096.html clorofilla film festival clorofilla film festival

PER REDAZIONE SPETTACOLI

Si invia comunicato sul Clorofilla film festival, pregandovi, se possibile, di dare la notizia.

In allegato anche l’immagine 2018 realizzata da Chiara Di Vivona e il programma completo dei 10 giorni (tramonti – luogo dove si aspettano le proiezioni- e cinema).

Cordiali saluti,

simonetta grechi

clorofilla film festival

cell 339.1201079

 

Grosseto, 3 agosto 2018                                                                                             Comunicato stampa

 

Clorofilla: proiezioni, libri e teatro per il festival di cinema targato Legambiente

Dal 10 al 19 agosto a Festambiente nel Parco della Maremma (Gr)

 

Diciassettesima edizione per il Clorofilla film festival, promosso da Legambiente. La parte centrale si inaugura venerdì 10 agosto a Festambiente, manifestazione nazionale dell’associazione ambientalista nel Parco della Maremma (Gr), dove proseguirà fino al 19 agosto.  Il cuore verde del cinema ha in programma documentari e corti a tema ambientale e sociale. Tra gli argomenti trattati uno spazio particolare sarà dedicato all’agricoltura e all’alimentazione con i documentari “Il sistema latte” (19 agosto) di Andreas Pichler e “Cirri di ventu – Agricoltura eroica a Pantelleria” (17 agosto) di Nicola Ferrari. Si parlerà anche di caporalato con “The harvest” di Andrea Paco Mariani (11 agosto), di inquinamento con “Manfredonia – La catastrofe continuata” di Massimiliano Mazzotta (12 agosto), di riti arcaici e natura ne “Il monte delle formiche” di Riccardo Palladino (15 agosto). Prima delle proiezioni al tramonto, in un uliveto utilizzato senza allestimenti scenici, in programma presentazioni di libri, musica e spettacoli di teatro. Tra gli ospiti il cantautore Pino Marino con il suo Concertacolo di canzoni e altre storie (10 agosto), il Nano Egidio in Fabula Rasa (12 agosto), Riccardo Goretti e le sue Novelline dadaiste (15 agosto), il libro Instarock a cura di Andrea Gozzi (13 agosto). 

Altri appuntamenti del Clorofilla sono in programma al Festival della Dieta Mediterranea di Pioppi e Pollica con una rassegna realizzata in collaborazione con Giffoni Film Festival, al Posidonia Green Festival di Santa Margherita Ligure (Ge), a Porto Cesareo (Le), alla Cava di Roselle (Gr) e le premiazioni allo Spazio Alfieri di Firenze nel mese di ottobre.

Info: cinema@festambiente.it tel. 0564-48771  

 

 

 

Descrizione: Descrizione: banner MAIL_manara-01

Clorofilla film festival - loc. Enaoli - 58100 Rispescia -GR-

tel. 0564-48771 sito internet: www.festambiente.it - e.mail: cinema@festambiente.it 

************************************************** 
P
 Before printing think about environment 
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - "Codice in materia di protezione dei dati personali", si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegati sono riservate e per uso esclusivo del destinatario.
Persone diverse dallo stesso non possono copiare o distribuire il messaggio a terzi.
Chiunque riceva questo messaggio per errore, è pregato di distruggerlo e di informare immediatamente il mittente 
************************************
This email and the information it contains are confidential and intended solely for the exclusive use of the individual to whom it is addressed. If you are not the intended recipient, this email should not be copied, forwarded, or printed for any purpose, or the contents
disclosed to any other person. If you have received this email in error, please notify to  the sender and then delete the email.

 

]]>
Dieta reflusso gastroesofageo ricette semplici e gustose Thu, 02 Aug 2018 15:02:14 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488933.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488933.html chiaramarina chiaramarina Quale la verità sull’olio di palma Thu, 02 Aug 2018 15:02:07 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488667.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488667.html chiaramarina chiaramarina sintomi meningite, come riconoscerli e cosa fare Thu, 02 Aug 2018 15:02:06 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488044.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/488044.html chiaramarina chiaramarina Zuma gioco Wed, 01 Aug 2018 18:33:21 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487902.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487902.html Zuma Zuma

Zuma è uno dei primi puzzle tra i videogiochi, che è stato un popolare intrattenimento casuale per diversi decenni e ha conquistato il cuore di milioni di fan in tutto il mondo.
Dato che questo gioco è facile da padroneggiare e ha un gameplay entusiasmante, oggi Zuma viene rilasciato su tutte le piattaforme possibili, per esempio, zuma su http://it.zumaspiele.com online. Inoltre, questo gioco è presentato sia come gioco Zuma in flash sia come gioco motore, Zuma ha conquistato i nostri smartphone e tablet, e prima ancora passava attraverso tutte le console portatili da N-gage a PSP. E una delle sue versioni più popolari, il gioco Zuma Deluxe, è disponibile sul nostro sito web; puoi scaricarlo gratuitamente e persino giocare online a uno dei suoi cloni.
Non è così difficile da spiegare la popolarità del gioco. Ha un gameplay semplice ma avvincente, che, da una parte, non richiede di fare alcuno sforzo, e dall'altra parte non puoi passare il gioco senza la piena concentrazione e l'immersione nel gioco. In primo luogo, è avvincente per coloro che preferiscono i giochi "piccoli". Si scopre che un eccitante casual game online (la durata media del gioco è di soli 5 minuti) alla fine richiede lunghe ore di vita.
Come funziona Zuma? Ancora una volta non c'è niente di speciale: un percorso tortuoso da A a B, lungo il quale si muovono le palle di diversi colori, e nel mezzo c'è una rana che gira, che può anche sparare palle di diversi colori nella linea di palle rotanti. Alla fine, le combinazioni di palle a singolo colore le fanno sparire, che è l'obiettivo ultimo del gioco. Se riesci a "distruggere" tutte le palle prima che raggiungano il punto di destinazione, vinci, se non lo fai, perdi. Ecco l'intero gameplay. Certo, nel tempo tutto diventa più complicato: le sfere si muovono più velocemente e le tracce diventano più tortuose, ma non cambia la cosa principale. Zuma's Revenge è un gioco user-friendly, semplice ed emozionante che si adatta a tutti i giocatori, dai giocatori hardcore ai bambini o casalinghe che non hanno mai sentito parlare dei giochi online prima. Scarica diverse versioni per computer del gioco Zuma gratuitamente e divertiti con uno sparatutto in super-palla!

]]>
Zuma gioco Wed, 01 Aug 2018 18:30:19 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487918.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487918.html GamesMania GamesMania Zuma gioco
Zuma è uno dei primi puzzle tra i videogiochi, che è stato un popolare
intrattenimento casuale per diversi decenni e ha conquistato il cuore
di milioni di fan in tutto il mondo.
Dato che questo gioco è facile da padroneggiare e ha un gameplay
entusiasmante, oggi Zuma viene rilasciato su tutte le piattaforme
possibili, per esempio, [url=http://it.zumaspiele.com]Zuma[/url] su
http://it.zumaspiele.com online. Inoltre, questo gioco è presentato
sia come gioco in flash sia come gioco motore, Zuma ha conquistato i
nostri smartphone e tablet, e prima ancora passava attraverso tutte le
console portatili da N-gage a PSP. E una delle sue versioni più
popolari, il gioco [url=http://it.zumaspiele.com/game-22.html]Zuma
Deluxe[/url], è disponibile sul nostro sito web; puoi scaricarlo
gratuitamente e persino giocare online a uno dei suoi cloni.
Non è così difficile da spiegare la popolarità del gioco. Ha un
gameplay semplice ma avvincente, che, da una parte, non richiede di
fare alcuno sforzo, e dall'altra parte non puoi passare il gioco senza
la piena concentrazione e l'immersione nel gioco. In primo luogo, è
avvincente per coloro che preferiscono i giochi "piccoli". Si scopre
che un eccitante casual game online (la durata media del gioco è di
soli 5 minuti) alla fine richiede lunghe ore di vita.
Come funziona Zuma? Ancora una volta non c'è niente di speciale: un
percorso tortuoso da A a B, lungo il quale si muovono le palle di
diversi colori, e nel mezzo c'è una rana che gira, che può anche
sparare palle di diversi colori nella linea di palle rotanti. Alla
fine, le combinazioni di palle a singolo colore le fanno sparire, che
è l'obiettivo ultimo del gioco. Se riesci a "distruggere" tutte le
palle prima che raggiungano il punto di destinazione, vinci, se non lo
fai, perdi. Ecco l'intero gameplay. Certo, nel tempo tutto diventa più
complicato: le sfere si muovono più velocemente e le tracce diventano
più tortuose, ma non cambia la cosa principale. Zuma's Revenge è un
gioco user-friendly, semplice ed emozionante che si adatta a tutti i
giocatori, dai giocatori hardcore ai bambini o casalinghe che non
hanno mai sentito parlare dei giochi online prima. Scarica diverse
versioni per computer del gioco Zuma gratuitamente e divertiti con uno
sparatutto in super-palla!


]]>
bentelan, controindicato per tutti i tipi di tosse Tue, 31 Jul 2018 15:23:34 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487811.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487811.html chiaramarina chiaramarina HIV e AIDS, passi avanti e limiti della scienza Tue, 31 Jul 2018 11:28:21 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487812.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487812.html chiaramarina chiaramarina Tunnel carpale e patologie Mon, 30 Jul 2018 13:18:13 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487813.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/487813.html chiaramarina chiaramarina Al via il congresso dei Testimoni di Geova del Lazio, Umbria e Abruzzo: Sii Coraggioso! Tue, 17 Jul 2018 21:49:09 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486444.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486444.html Uffio Stampa Testimoni di Geova Latina Uffio Stampa Testimoni di Geova Latina Venerdì 20 luglio si darà il via alla serie di congressi dei Testimoni di Geova del 2018 a Roma presso il centro Nuova Fiera di Roma.

Il tema del congresso di quest’anno è “Sii coraggioso!” Qualche tempo prima del loro congresso, in tutto il mondo i Testimoni partecipano a una campagna per invitare altri ad assistere a questo evento gratuito. Già da settimane i Testimoni di Geova di Lazio, Umbria e Abruzzo si stanno impegnando nella diffusione di centinaia di migliaia di inviti alla popolazione. L’evento è diviso in tre fine settimana, a partire da venerdì 20 luglio fino a domenica 05 agosto. Come gli anni precedenti, affluiranno oltre 30,000 partecipanti suddivisi nei tre fine settimana.

Il programma, della durata di tre giorni dal venerdì alla domenica, consiste di 54 parti che includono discorsi, interviste, brevi video e un dramma audio. Inoltre l’ultimo giorno del congresso si potrà vedere il film Giona. Una storia sul coraggio e la misericordia. Ogni giorno le sessioni mattutine e pomeridiane saranno introdotte da video musicali appositamente preparati per il congresso. Il programma inizierà alle ore 9:20 terminando alle 17:00 circa.

David Semonian, portavoce dei Testimoni di Geova, ha dichiarato: “Quando si ascoltano le notizie, ci si rende subito conto che oggi persone di tutte le età devono convivere con ansietà e timori come mai prima. Ci vuole coraggio per affrontare queste difficoltà. Incoraggiamo tutti ad assistere al congresso di quest’anno e a vedere gli effetti positivi che si ottengono applicando i pratici consigli contenuti nella Bibbia”.

Per ottenere maggiori informazioni sui congressi dei Testimoni di Geova questo è il link di collegamento al loro sito ufficiale https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/congressi/

]]>
Formazione Specialisti in Yoga della Risata Sun, 15 Jul 2018 11:23:02 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486190.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486190.html Andrea Magnabosco Andrea Magnabosco

LUCCA �“ FORMAZIONE SPECIALISTI IN YOGA DELLA RISATA


Il 21 e 22 Luglio il Trio SAM a Lucca, per diffondere le tecniche della gioia



Lo Yoga della Risata, tecnica olistica nata nel 1995 in India ad opera del Dr. Madan Kataria, permette di ritrovare e coltivare buonumore, benessere e serenità attraverso semplicissime azioni quotidiane, alla portata di tutti.

Allenandoci con la tecnica della risata incondizionata si arriverà molto presto ad uno stato di pace ed armonia interiore che doneranno più salute, maggior concentrazione, apertura verso il prossimo, positività, resilienza, maggiore resistenza allo stress e capacità di gestire le emozioni in modo positivo.

Anche nelle situazioni difficili.


Nelle due giornate di formazione che si svolgeranno a Lucca, presso Laborolistica, avrai modo di entrare nel profondo di questa disciplina, conoscerne la storia, le tecniche, gli innumerevoli vantaggi e le ricerche scientifiche attestanti la validità del metodo che andremo ad insegnarti.

Ma non solo �“ al termine del corso ti verrà consegnato un Certificato Internazionale in Laughter Yoga Leader (riconosciuto a livello mondiale), che ti permetterà di iniziare da subito la tua attività di Leader della Risata �“ potrai portare la gioia in tutte le strutture sociali (case degli anziani, asili, scuole, centri di cura, palestre e altro) e aziendali; potrai tenere i tuoi workshop personali, in cui includere le potenti tecniche imparate �“ le possibilità sono infinite, non ci sono limiti, grazie alla fantasia e alla tua voglia di metterti in gioco che otterrai!

A chi viene consigliataquesta formazione? A tutticoloro che riconoscono il valore dei rapporti sociali come base per una vita piena e gioiosa (assistenti e operatori sanitari, insegnanti, educatori, operatori olistici, coach, studenti, anziani).


Se anche tu, come noi, credi che la Gioia sia uno dei diritti fondamentali dell’essere umano, per vivere in serenità, con la consapevolezza di agire non solo per sé stessi ma per il bene di tutti �“ ti invitiamo a prendere contatto con noi per ricevere tutte le informazioni necessarie.



Stefania - 329 962 5791 stefanianesi67@yahoo.it

Andrea - 349 255 3532 andrea.magnabosco@gmail.com

Myriam - 334 911 7280 myriamrisson.ydr@gmail.com





Quando ridi, cambi. Quando cambi, tutto il mondo cambia con te” 


Non rido perché sono felice. Sono felice perché rido”



Dott. Madan Kataria





]]>
FormazioneSpecialisti in Yoga della Risata Sun, 15 Jul 2018 11:21:57 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486189.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486189.html Andrea Magnabosco Andrea Magnabosco LUCCA – FORMAZIONE SPECIALISTI

IN YOGA DELLA RISATA

 

 

Il 21 e 22 Luglio il Trio SAM a Lucca, per diffondere le tecniche della

gioia

 

 


Lo Yoga della Risata, tecnica olistica nata nel 1995 in India ad opera del Dr. Madan Kataria, permette di
ritrovare e coltivare buonumore, benessere e serenità attraverso semplicissime azioni quotidiane, alla portata di tutti.

Allenandoci con la tecnica della risata incondizionata si arriverà molto presto ad uno stato di pace ed armonia interiore che doneranno più salute, maggior concentrazione, apertura verso il prossimo, positività, resilienza, maggiore resistenza allo stress e capacità di gestire le emozioni in modo positivo.

Anche nelle situazioni difficili.

 

Nelle due giornate di formazione che si svolgeranno a Lucca, presso Laborolistica, avrai modo di entrare nel profondo di questa disciplina, conoscerne la storia, le tecniche, gli innumerevoli vantaggi e le ricerche scientifiche attestanti la validità del metodo che andremo ad insegnarti.

Ma non solo – al termine del corso ti verrà consegnato un Certificato Internazionale in Laughter Yoga Leader (riconosciuto a livello mondiale), che ti permetterà di iniziare da subito la tua attività di Leader della Risata – potrai portare la gioia in tutte le strutture sociali (case degli anziani, asili, scuole, centri di cura, palestre e altro) e aziendali; potrai tenere i tuoi workshop personali, in cui includere le potenti tecniche imparate – le possibilità sono infinite, non ci sono limiti, grazie alla fantasia e alla tua voglia di metterti in gioco che otterrai!

A chi viene consigliata questa formazione? A tutti coloro che riconoscono il valore dei rapporti sociali come base per una vita piena e gioiosa (assistenti e operatori sanitari, insegnanti, educatori, operatori olistici, coach, studenti, anziani).

 

Se anche tu, come noi, credi che la Gioia sia uno dei diritti fondamentali dell’essere umano, per vivere in serenità, con la consapevolezza di agire non solo per sé stessi ma per il bene di tutti – ti invitiamo a prendere contatto con noi per ricevere tutte le informazioni necessarie.

 

 

Stefania - 329 962 5791                   stefanianesi67@yahoo.it

Andrea - 349 255 3532    andrea.magnabosco@gmail.com

Myriam - 334 911 7280     myriamrisson.ydr@gmail.com


 

 

Quando ridi, cambi. Quando cambi, tutto il mondo cambia con te” 

 

Non rido perché sono felice. Sono felice perché rido”

 


Dott. Madan Kataria



 

]]>
Bergamo: dai monasteri agli scaffali, per fare del bene Fri, 13 Jul 2018 11:18:27 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486096.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/486096.html Redaclem Redaclem Alla libreria Qualcosa in più: libri, prodotti tipici realizzati da monaci e suore, bomboniere solidali e uno spazio dove condividere idee di solidarietà.

Qualcosa in più, la libreria ex Buona Stampa in via Paleocapa 4 a Bergamo, specializzata in libri teologici, biblici, pastorali e di saggistica religiosa per l’estate 2018 propone prodotti alimentari, tutti artigianali e di ottima qualità realizzati in monasteri e cooperative italiani e internazionali. Un’occasione per gustare prodotti unici e insieme contribuire a progetti di solidarietà missionaria e attenzione al territorio. La libreria della Diocesi di Bergamo ha, infatti, la finalità di utilizzare i proventi della vendita, gestita in gran parte da volontari, per progetti di solidarietà.

I PRODOTTI - Le marmellate delle suore trappiste di Vitorchiano realizzate in 25 gusti differenti secondo un’antica ricetta artigianale che non usa additivi o coloranti; le caramelle, il miele e il cioccolato sono prodotti dall’antica farmacia dei monaci di Camaldoli insieme al nocino, il lauros, l’elixir dell’eremita, la lacrima d’abeto, grappe e amari; le birre sono di produzione della comunità monastica dei Santi Pietro e Paolo alla Cascinanza di Buccinasco, che nel 2008 ha aperto il primo micro birrificio gestito unicamente da monaci. Infine, da un agriturismo di Piacenza arrivano anche salse e giardiniera.

L’INVITO - La libreria invita cooperative e realtà del territorio bergamasco ad esporre i propri prodotti negli spazi a pochi passi dalla stazione. Per informazioni: amministrazione@buonastampa.it

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE -  Qualcosa in più dedica spazio anche alla cooperazione internazionale grazie al progetto della onlus «Il Telaio della Missione», impegnata a sostenere i progetti coordinati dal Centro Missionario Diocesano. In vendita arredi sacri, stole, casule e bomboniere solidali realizzata dalla Onlus di tutto il mondo.

UNO SPAZIO GRATUITO -  Qualcosa in più non è solo vendita e cooperazione ma anche accoglienza. La libreria offre infatti la  possibilità di vivere lo spazio di via Paleocopa, per confrontarsi e dialogare nella sala per circa 50 persone messa  gratuitamente a disposizione di progetti e iniziative di volontariato. Per informazioni: info@iltelaiodellamissione.org

 Per saperne di più www.buonastampa.it  quotidianamente aggiornato rispetto a recensioni di libri, proposte e iniziative.

 

 

]]>
GLI ORTI D’ESTATE: PARADISI DA SCOPRIRE, TRA LAGHI E ALTE QUOTE, A COMO, BRESCIA E BORMIO Thu, 12 Jul 2018 13:48:40 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485996.html http://zend.comunicati.net/comunicati/hobby_e_tempo_libero/varie/485996.html Redaclem Redaclem Estate vuol dire: mare, montagna, lago e… Orti Botanici! Le vacanze non possono dirsi complete senza una passeggiata tra le riserve di piante e fiori più spettacolari che ci siano. Custodite a un passo da alcuni dei panorami più belli d’Italia, gli Orti Botanici della Lombardia, affiliati all’omonima Rete no profit, sono un tesoro tutto da scoprire a ingresso libero e gratuito (a esclusione del Giardino Botanico di Villa Carlotta).

 Si parte da “quel ramo del lago di Como” con il Giardino Botanico di Villa Carlotta: un luogo di rara bellezza, dove capolavori della natura e dell’ingegno umano convivono in perfetta armonia in oltre 70.000 mq visitabili tra giardini e strutture museali. La splendida dimora venne commissionata alla fine del 1600 dal marchese Giorgio Clerici e fu fin da subito circondata da un giardino all’italiana con statue, scale e fontane, affacciato sulle dolomitiche Grigne e Bellagio. Ma fu con Giovanni Battista Sommariva, il successivo proprietario, che la villa toccò il sommo dello splendore con l’ampliamento del giardino reso ancora più affascinante da Giorgio II, duca di Sassonia-Meiningen, appassionato Botanico, che sostituì le piante “utili” con arbusti da fiore, prodigandosi così per lo sviluppo e l’arricchimento del vasto giardino romantico, oggi di grande pregio storico e ambientale. Visitare il parco di Villa Carlotta è come immergersi in un angolo di paradiso per ammirare le oltre 150 varietà di azalee, antichi esemplari di cedri, camelie e sequoie secolari, nonché platani immensi ed essenze esotiche, la valle delle felci, il bosco dei rododendri, il giardino dei bambù e l’antico uliveto, circondati da straordinari scorci paesaggistici. Il parco, infatti, è diviso in 3 zone principali: “il giardino all’italiana”, “il giardino all’inglese” e “il giardino vecchio”, ognuno con una straordinaria tipicità da conoscere e apprezzare anche grazie alle numerose attività di educazione scientifica. A seconda dei propri interessi, infatti, è possibile scegliere percorsi di visita a tema storico-artistico, naturalistico, Botanico e paesaggistico. E nel periodo estivo è possibile osservare anche la mostra “Fiori di Vetro”, un’importante campionatura dalla collezione Bersellini dedicata ai principali maestri muranesi del XX secolo.

 Seconda fermata: il Giardino Botanico “G.E Ghirardi” di Toscolano Maderno a Brescia. Poco lontano da un altro capolavoro del paesaggio italiano, famoso in tutto il mondo: il lago di Garda. L’Orto è dedicato prevalentemente alle piante medicinali, con una storia del tutto peculiare. Fondato nel 1964 dal proprietario della azienda farmaceutica Simes la cardioterapica, il professor Giordano Emilio Ghirardi, allo scopo di coltivare specie vegetali di diversa provenienza, si procurava i semi delle piante desiderate attraverso corrispondenti sparsi in tutto il mondo, acclimatava e coltivava anche in larga scala le specie utili e ne studiava i principi attivi. Alla scomparsa del fondatore, nel 1991, l’Orto è stato donato all’Università degli Studi di Milano e attualmente afferisce al Dipartimento di Scienze Farmaceutiche. Dato il clima relativamente mite del lago, all’esterno prosperano varie specie mediterranee, mentre internamente una nuova serra accoglie numerose specie esotiche. Ma si possono osservare anche specie appartenenti alla famiglia delle SolanaceaeApocynaceaeApiaceaeLamiaceae e delle Rutaceae.

 Infine, il meraviglioso Giardino Botanico Alpino “Rezia” di Bormio, perfetto per chi avesse deciso di trascorrere qualche giorno di vacanza in montagna. A circa 1.400 m slm, il giardino si trova in località Campello, sopra Bormio, alle pendici del monte Reit ed è un’avventura straordinariamente interessante. Nasce per conservare le specie vegetali presenti nel territorio e per proteggere il patrimonio floristico, spesso minacciato di scomparsa o di riduzione a causa delle azioni distruttive dall’uomo. Negli anni, si sono consolidate sia la dimensione turistica che scientifico – educativa, diventando punto di riferimento anche per gli appassionati della fotografia naturalistica. Diviso in quattro sezioni, raccoglie in 14.400 mq una consistente parte della ricchissima flora del Parco (oltre 1.400 essenze) oltre a specie appenniniche o di gruppi montuosi europei ed extraeuropei, per un totale di oltre 2.500 specie vegetali. In particolare, si divide in: la Flora del Parco Nazionale dello Stelvio, la più rappresentata del giardino, le Collezioni Fitogeografiche, con le specie più rappresentative delle altre zone alpine e delle principali catene montuose internazionali, le Collezioni Sistematiche, con le specie Leontopodium, Dianthus, Gentiana, Potentilla, Saxifraga e molte altre, e l’Arboreto, costituito da specie arboree del Parco Nazionale dello Stelvio e di altre regioni. E durante la visita non ci si limiterà a osservare, ma si potrà anche toccare e sperimentare grazie ai tanti laboratori didattici per famiglie che l’Orto organizza durante l’estate con momenti di gioco, divertimento e apprendimento per tutte le età.

La Rete degli Orti Botanici della Lombardia è dunque una piacevole alternativa alla classica passeggiata in montagna o alla tintarella al lago per ritrovare una piacevole sensazione di serenità e leggerezza, “chiacchierando” con fiori, arbusti e piante. E per (re)innamorarsi follemente della natura.

 

La Rete degli Orti Botanici della Lombardia, è una Associazione non profit, che opera per favorire e promuovere le azioni degli Orti Botanici aderenti. Ne fanno parte: l’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”; il Giardino Botanico Alpino “Rezia” di Bormio; gli Orti Botanici milanesi di Brera e Città Studi; l’Orto Botanico di Pavia; il Giardino Botanico “G.E Ghirardi” di Toscolano Maderno (BS); Villa Carlotta Museo e Giardino Botanico a Tremezzina (CO). La Rete, nata nel 2002 per valorizzare e mettere in comune le reciproche esperienze, e costituitasi in Associazione nel 2009, si occupa inoltre della tutela, della conoscenza, della promozione e della valorizzazione del patrimonio culturale vegetale degli Orti Botanici, con particolare attenzione alla conservazione delle piante, alla divulgazione scientifica e alle attività educative. www.reteortiBotanicilombardia.it

]]>