Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Fri, 25 May 2018 20:28:16 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/1 [cs] HOTSPOT A PALERMO, IL COMMENTO DEL GRUPPO M5S Thu, 24 May 2018 14:23:12 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480589.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480589.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 24/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


HOTSPOT A PALERMO, IL COMMENTO DEL GRUPPO M5S

 

PALERMO, 24 maggio 2018 - Il commento del MoVimento 5 Stelle di Palermo sulla bocciatura dell’hotspot previsto allo Zen, oggi discusso a Sala delle Lapidi.

"Siamo soddisfatti per la decisione presa dall'Aula su un'opera invasiva e costosa, sbagliata nella concezione, nel metodo e nel progetto. Ribadiamo che per il MoVimento 5 Stelle i diritti umani vengono prima di tutto e per questo il nostro dovere istituzionale era di dire no all'istituzione di un hotspot a Palermo non riconoscendolo come strumento adatto per accogliere e aiutare i migranti. Oltretutto la scelta dello ZEN non garantisce alcun rispetto per le esigenze di un quartiere che ha bisogno necessariamente di altro. Questa soluzione ipotecherebbe per sempre il riscatto di un quartiere in cui i politici tutti hanno fallito. L'unica nota positiva di oggi, oltre all'unione d'intenti dell'intero consiglio su questo tema, è stata la presenza del Sindaco 'assente' che in Aula non si vedeva da fine 2017 e che sembra scappare dalle sue responsabilità: dall'emergenza rifiuti, ai debiti del Comune e delle partecipate, a un’emergenza sociale con una Palermo sempre più povera e distante dalle esigenze dei cittadini"

I consiglieri Ugo Forello (capogruppo), Giulia Argiroffi, Concetta Amella, Viviana Lo Monaco, Antonino Randazzo

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
[Evento] "IL RIFIUTO È UNA RISORSA... DIFFERENZIAMOCI" Sabato 26 maggio 2018 Thu, 24 May 2018 12:35:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480560.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480560.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 24/05/2018
Leggi su browser

 EVENTO

 

"IL RIFIUTO È UNA RISORSA... DIFFERENZIAMOCI"
Sabato 26 maggio, 10.00-13.00, Lavatoio Comunale di via Germanese a Brancaccio, Palermo

 

PALERMO, 24 maggio 2018 - Sabato 26 maggio 2018, presso il Lavatoio Comunale di Via Germanese a Brancaccio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, si terrà il convegno  “Il rifiuto è una risorsa… differenziamoci”, organizzato dal gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle di Palermo e dal gruppo M5S della seconda circoscrizione.

Nell'ambito della realizzazione di progetti finalizzati alla diffusione della cultura della legalità e della piena consapevolezza dei diritti della cittadinanza, in tutte le forme in cui si realizzano, il convegno mira a sollecitare i cittadini e la società civile alla riflessione sui problemi ambientali e promuovere, nei cittadini, comportamenti più corretti e rispettosi dell’ambiente, per garantire un futuro sviluppo sostenibile della città di Palermo.

Interverranno:
Antonino Randazzo, Consigliere Comunale
Concetta Amella, Consigliere Comunale
Pasquale Tusa, Consigliere II Circoscrizione
 

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
[cs] COMMEMORAZIONE FALCONE, DICHIARAZIONI DEI PORTAVOCE DEL M5S DI PALERMO Wed, 23 May 2018 12:59:12 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480383.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480383.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 23/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


COMMEMORAZIONE FALCONE, DICHIARAZIONI DEI PORTAVOCE DEL M5S DI PALERMO

 

PALERMO, 23 maggio 2018 - I portavoce del MoVimento 5 Stelle di Palermo sulla commemorazione delle vittime di mafia nel 26esimo anniversario della strage di Capaci.

Steni Di Piazza (M5S Senato): "In un periodo dove si parla tanto di antimafia di facciata, abbiamo il dovere di ricordare che è con le nostre azioni di ogni giorno che possiamo cambiare le cose. La lotta alla mafia deve essere una priorità per il nostro Paese, ma non dobbiamo ricordarlo soltanto durante le ricorrenze delle stragi".

Aldo Penna (M5S Camera): "Il senso di giornate come quella di oggi risiede nel potere educativo della memoria. Falcone e gli altri eroi caduti sono un esercito degli Immortali, uomini e donne che verranno ricordati sempre e che ci aiutano ad avere memoria di un passato che non dobbiamo mai dimenticare, per evitare che possa ritornare, anche in forme differenti o, addirittura, sotto ingannevoli maschere".

Giorgio Trizzino (M5S Camera): "Non ho dimenticato quei drammatici istanti in cui Falcone moriva. Ero presente in quel momento perché chirurgo reperibile. Ho pianto per quella che ritenevo la più grande ingiustizia che la Sicilia subiva dalla mafia. Non ho potuto fare nulla tranne che assistere impotente a quelle morti. La Sicilia moriva con loro. La mafia però è un fenomeno che possiamo sconfiggere incentivando provvedimenti antimafia e puntando sulla formazione e l'educazione dei nostri giovani nelle scuole".

Roberta Alaimo (M5S Camera): "La mafia quel 23 maggio ha perso, ed ha perso ogni volta che un giovane apprende e ricorda la storia di Falcone e di tutte le vittime della mafia, ha perso ogni volta che si mobilitano studenti e cittadini tutti per dare il loro contributo ed esserci contro la mafia, ha perso ogni volta che ognuno di noi sceglie l’onestà e la legalità".

Valentina D'Orso (M5S Camera): "Il senso del dovere e della giustizia, il rispetto delle regole e delle istituzioni, l'amore e la dedizione per la professione che si svolge, il coraggio di non chiudere gli occhi davanti a verità scomode, la forza di scuotere le coscienze tutte le volte che sembrano assopite ed indifferenti innanzi ad ingiustizie e prevaricazioni sono tutti valori incarnati da Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e gli agenti loro angeli custodi. Credo che il modo più sano ed autentico di fare memoria sia contribuire ogni giorno a educare le nuove generazioni a questi valori".

Ugo Forello (capogruppo M5S Consiglio Comunale di Palermo): "Nella ricorrenza del 23 maggio che spesso diventa il giorno della retorica delle parole, ho sempre preferito onorare il ricordo con il silenzio, lontano dalle passerelle, perché a parlare siano i fatti di un impegno quotidiano volto a rendere la Sicilia una terra libera dalla mafia".

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
[cs] CONDANNA CAPO GABINETTO COMUNE, M5S PALERMO: "CHIEDIAMO SOSTITUZIONE IMMEDIATA. SINDACO SPIEGHI PERCHÈ PALERMO NON COSTITUITO PARTE CIVILE" Wed, 23 May 2018 12:30:02 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480377.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480377.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 23/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


CONDANNA CAPO GABINETTO COMUNE, M5S PALERMO: "CHIEDIAMO SOSTITUZIONE IMMEDIATA. SINDACO SPIEGHI PERCHÈ PALERMO NON COSTITUITO PARTE CIVILE"

 

PALERMO, 22 maggio 2018 - La nota dei portavoce del MoVimento 5 Stelle sulla condanna del capo gabinetto del Comune di Palermo, Sergio Pollicita.

“Il MoVimento 5 Stelle di Palermo chiede l'immediata sostituzione del capo gabinetto del Comune di Palermo, anche in applicazione dell'art. 3 d.lgs. n.39/2013. Tale richiesta è fatta non solo a causa della condanna a 1 anno di reclusione (in primo grado) per il reato di abuso d'ufficio, ma anche per le evidenti responsabilità che il Dott. Pollicita ha avuto in questi anni, con riferimento alla gestione dei processi di pseudostabilizzazione del personale comunale, delle procedure di selezione dei dirigenti a tempo determinato e dei rapporti con le società partecipate. In particolare nel corso della sua dirigenza a capo del settore delle partecipate, il fenomeno del disallineamento dei crediti con le società è passato da 7 milioni a oltre 42 milioni di euro. In questo processo, inoltre, risulterebbe non costituito parte civile il Comune di Palermo. Ciò è incomprensibile e inaccettabile visto che lo stesso Comune è costituito in diversi procedimenti contro altri importanti dirigenti della nostra città. Chiediamo al sindaco conto e ragione di questa condotta schizofrenica”. Ugo Forello, Giulia Argiroffi, Concetta Amella, Viviana Lo Monaco, Antonino Randazzo

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
Stainless steel crack treatment Wed, 23 May 2018 02:51:38 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/veneto/comune_di_peschiera_del_garda/480266.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/veneto/comune_di_peschiera_del_garda/480266.html stainless steel stainless steel A stainless steel composite plate crack phenomenon and treatment

In the process of welding 304 Stainless Steel Pipe composite plates, improper operation can easily lead to bending cracks in stainless steel composite plates. Repair welded cracked stainless steel composite panels. Grinding wheel grinding machine can be used to eliminate cracks, reduce the crack hardening edge, and then carry out penetrant inspection to confirm the elimination of cracks. Determine the crack depth by selecting the electrode for repair, such as stainless steel electrode, carbon steel electrode, and electrical isolation layer.

Second, stainless steel surface crack phenomenon

(A) 321 stainless steel surface crack phenomenon and treatment

321 stainless steel plate has high toughness, fatigue resistance, easy welding and other advantages, widely used in metal, shipbuilding, aerospace, machinery and other fields. 321 stainless steel plate adopts no torsion rolling method, with clean and smooth surface and high dimensional accuracy.

However, in the production process, the stainless steel plate is cracked due to the process flow and other reasons. There are three types of cracks:

1. Straight or saw-like cracks along the rolling direction;

2, cracks containing inclusions;

3. Subcutaneous bubbles under the cracks are exposed and oxidized.

The first type of crack is usually caused by the absence of treatment of inclusions, which results in the generation of cracks. During rolling, inclusions in steel must be cleaned.

The second phenomenon is usually a crack caused by surface folding.

Folding occurs during rolling, and the surface of the round bar exhibits a straight or saw-tooth crack along the rolling direction. A reasonable deoxidation alloying process is used to control the oxygen content of the molten steel and to remove the inclusions in the molten steel.

The main reason for cracks in the subcutaneous bubbles is that the molten steel contains a lot of gas. When the molten steel solidifies, gas is discharged to form bubbles. The bubbles in the outer layer of the billet form subcutaneous bubbles, forming a honeycomb-shaped vertical arrangement. After oxidation, they cannot be welded to form cracks.

It is necessary to take a full course of protection in the pouring process to avoid secondary oxidation of molten steel, reduce bubble generation, and increase the purity of the slab.

Third,  304L Stainless Steel Bar   weld cracking phenomenon

(I) Delayed cracking of stainless steel and its treatment

In current stainless steel production and processing, ferritic stainless steel and austenitic stainless steel are usually used.

After processing is completed, cracking may occur depending on the degree of stretching. Delayed cracking of austenite stainless steel is mainly determined by its own organization.

There is residual internal stress caused by cold work and martensitic transformation occurs, the mouth of the fracture, must eliminate the residual stress and martensite structure, so that the phase change occurs at high temperatures, 304 stainless steel annealing temperature of 1010-1050 degrees Celsius.

In order to avoid annealing the whole tensile deformation, only the mouth of the annealing, such as high-frequency annealing. The ferrite stainless steel product does not undergo phase transformation after stretching, and the crack is mainly caused by residual stress and must be annealed.

Fourth, stainless steel pipe corrosion crack

(A) stainless steel tensile cracking method

The proper use of lubricants to form a tough film between the concave and convex molds facilitates the drawing of stainless steel.

If you want to manufacture tensile parts with large tensile deformation, you can use polyvinyl fluoride film as a lubricant, because it has the characteristics of tear strength, and good lubrication, can effectively isolate the stainless steel plate from the mold surface.

In addition, there are other methods, such as the use of white cast iron as a blank holder mold, the use of its storage performance, the formation of a lubricant film. Conical blank holders can also be used to smooth the edge of the workpiece, remove the gap, and effectively prevent cracking.

]]>
[cs] VISURA ALLA RAP, RANDAZZO E AMELLA (M5S PALERMO): "AZIENDA SENZA RAPPRESENTANTE LEGALE E DATORE DI LAVORO" Tue, 22 May 2018 17:46:25 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480267.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480267.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 22/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


VISURA ALLA RAP, RANDAZZO E AMELLA (M5S PALERMO): "AZIENDA SENZA RAPPRESENTANTE LEGALE E DATORE DI LAVORO"

 

PALERMO, 22 maggio 2018 - I consiglieri del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Antonino Randazzo e Concetta Amella, commentano la lettera raccomandata inviata dal collegio sindacale della Rap ai dirigenti  in cui viene evidenziato che la partecipata "a seguito della decadenza del precedente consiglio di amministrazione, a far data dal 26/09/2017, la società è priva di rappresentante legale e datore di lavoro" .

“Da mesi il MoVimento 5 Stelle denuncia in consiglio l’emergenza nella partecipata Rap che ad oggi non ha ancora un consiglio di amministrazione e un rappresentante legale come certificato da una semplice visura dalla Camera di Commercio - scrivono in una nota i consiglieri cinquestelle Randazzo e Amella - I cittadini devono sapere che la giunta Orlando in quasi un anno non è stata capace di dare una governance all’azienda, salvo poi lavarsi le mani per lo stato deficitario dei conti di una azienda che funziona male per le sue inadempienze, e fregandosene delle relazioni dei revisori del Comune che hanno stigmatizzato questa prassi. Se Palermo è sporca è anche perché il sindaco continua a tenere in ostaggio un’azienda che in questo stato non può programmare e rischia addirittura la propria sopravvivenza”

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
[cs] BILANCIO COMUNE, FORELLO (M5S PALERMO): "AMMINISTRAZIONE ACCETTI STATO DI CRISI E ADOTTI DECISIONI CORAGGIOSE" Tue, 22 May 2018 15:16:26 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480255.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480255.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 22/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


BILANCIO COMUNE, FORELLO (M5S PALERMO): "AMMINISTRAZIONE ACCETTI STATO DI CRISI E ADOTTI DECISIONI CORAGGIOSE"

 

PALERMO, 22 maggio 2018 - Il commento del capogruppo del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Ugo Forello, componente della commissione bilancio al Comune, sull'adunanza della Corte dei Conti di questa mattina.

"Dall'adunanza della Corte dei Conti di oggi è emerso in maniera ancora più chiara che il Comune di Palermo si trova in una condizione di sostanziale deficitarietà strutturale già dal 2015-2016 - ha dichiarato il capogruppo M5S, Forello - Attendiamo la deliberazione dei giudici, ma la difesa del Comune è apparsa debole e, in parte, non ha potuto che riconoscere la fondatezza dei rilievi sulle irrogalarità contabili presenti sui rendiconti 2015-2016 e la situazione di profonda difficoltà delle società partecipate (Amat e Rap in primis). È necessario che l'amministrazione accetti lo stato di crisi contabile-amministrativa e adotti decisioni coraggiose ma necessarie, redigendo, in tempi brevi, un piano di riequilibrio economoco-finanziario che eviti il pericolo del dissesto".

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
Next Generation Firewall Market Competition Intelligence Tue, 22 May 2018 08:10:04 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/friuli_venezia_giulia/480125.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/friuli_venezia_giulia/480125.html Kbv Research Kbv Research The Next Generation Firewall Market Competition Intelligence report provide an in-depth insight pertaining to the latest strategic developments in this arena. The report offers comprehensive coverage on the recent initiatives by the top market participants including Cisco Systems, Check Point Software Technologies, Palo Alto Networks, Inc, Barracuda Networks, Inc, Fortinet Inc., Sonicwall Inc., and Raytheon (Forcepoint LLC) among others. The study facilitates in understanding the market trends by narrowing it down to company level. Also, the well-designed proprietary KBV Cardinal Matrix portrays the competitive strategic position of the companies in the Next Generation Firewall Market.

Further, the report profiles the leading companies under company profile section. Each company profile enables to have in-depth understanding about business performance, segmental analysis, R&D spendings and key strategic development highlights.

For more information - https://kbvresearch.com/Next-Generation-Firewall-Market-competition/

Global Next Generation Firewall Market Size

The Next Generation Firewall Market is expected to get industry size of $4.7 billion by 2023, developing at a CAGR of 13.6% during the projection period. Next generation firewall appliances are efficient at delivering specified security solutions including firewall, intrusion prevention, application regulate yet others. The prevalent security threats and in addition available anti-security breach features have essentially improved over time. The demand from customers brand new and then remarkable network protection providers and thus treatments is unprecedented in the recent times. The basic NGFW applications thus offer a combination of several different solutions including SSL inspection, website filtering, QOS, antivirus inspection, and also sandboxing. The Next Generation Firewall market is driven due to factors like fundamentally great adoption of BYOD and thus IoT products, growing internal and external threats, therefore the requirement for superior efficient NGFW techniques.

Related Reports:

Global Next-Generation Firewall Market (2017-2023)

Europe Next-Generation Firewall Market (2017-2023)

North America Next-Generation Firewall Market (2017-2023)

Asia Pacific Next-Generation Firewall Market (2017-2023)

LAMEA Next-Generation Firewall Market (2017-2023)

]]>
[evento] "LE POLITICHE DEL VERDE PUBBLICO E PRIVATO: ASPETTI LEGISLATIVI E SOCIALI". CANTIERI CULTURALI, GIOVEDì 24 MAGGIO, ORE 16. INGRESSO LIBERO Tue, 22 May 2018 07:59:33 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480127.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480127.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 22/05/2018
Leggi su browser

EVENTO


"LE POLITICHE DEL VERDE PUBBLICO E PRIVATO: ASPETTI LEGISLATIVI E SOCIALI". CANTIERI CULTURALI, GIOVEDì 24 MAGGIO, ORE 16. INGRESSO LIBERO

 

PALERMO, 22 maggio 2018 - Giovedì 24 maggio, dalle 16 alle 19 presso la sala “tre navate” dei Cantieri Culturali alla Zisa, si terrà il convegno “Le politiche del verde pubblico e privato: aspetti legislativi e sociali” organizzato dal consigliere del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Concetta Amella, nell'ambito della Settimana Verde Europea 2018 “Green Cities for a Greener Future”, una finestra dedicata ad eventi di alto livello a Bruxelles e negli Stati membri, con diverse iniziative collaterali in tutta Europa, per confrontarsi sui migliori esempi e sulle politiche più avanzate di sostenibilità ambientale nello sviluppo urbano.

"Si tratta dell'unico evento della città che si inserisce nell'ambito del più ampio dibattito sul verde pubblico e privato in atto a Bruxelles e in tutta Europa in questi giorni - spiega l'organizzatrice, Concetta Amella - Proprio alla luce dei pressanti problemi ambientali che attanagliano le società contemporanee, ho ritenuto che la promozione di questo convegno fosse di prioritaria importanza e di assoluta indifferibilità, soprattutto in una città come Palermo, dove la gestione del verde urbano e i problemi di inquinamento ambientale non appaiono oggetto di una adeguata e strategica attenzione".

All'evento parteciperanno i parlamentari del M5S, Adriano Varrica e Aldo Penna, l'assessore al verde del Comune di Palermo, Sergio Marino, l'amministratore delegato di "Vivi Sano Onlus Parco della Salute", Daniele Giliberti, la sociologa urbana Labsus e Università di Palermo, Daniela Ciaffi, il presidente WWF Sicilia Nord Occidentale, Pietro Ciulla, e il professore di ingegneria idraulica all'Università di Palermo, Carmelo Nasello

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
The Aluminum Can gain Tue, 22 May 2018 03:42:36 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/valle_d_aosta/480083.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/valle_d_aosta/480083.html aluminum aluminum  aluminium plate price  cans are the maximum sustainable beverage package deal on truely every measure. Aluminum cans have a higher recycling charge and greater recycled content than competing bundle kinds. they are light-weight, stackable and robust, permitting brands to package deal and delivery greater liquids the use of less material. And aluminum cans are some distance greater precious than glass or plastic, assisting make municipal recycling packages financially feasible and effectively subsidizing the recycling of much less treasured materials inside the bin.

most of all, aluminum cans are recycled over and over once more in a real "closed loop" recycling procedure. Glass and plastic are generally "down-cycled" into merchandise like carpet fiber or landfill liner.

Following are a sequence of key sustainability performance signs highlighting the sustainability overall performance of the aluminum can in 2016. 

enterprise Recycling charge

a hallmark of stewardship of the metal, the industry recycling rate indicates how lots aluminum can scrap (which includes imported and exported cans) the industry recycles as a percentage of U.S. shipments. This fee has grown dramatically because it turned into first mentioned in 1972 at 15.four percentage. 

In 2016 the industry recycled fifty six.nine billion cans for an enterprise recycling charge of sixty three.9 percent, a moderate decline from 2015 however above the ten-yr common of 61.7 percent. The fee declined in large part because of a drop within the extent of used beverage bins (UBCs) fed on through the enterprise as well as a huge drop in UBC exports. continued low metallic and scrap charges as well as a sturdy dollar both contributed to this fashion. 

patron Recycling price

The consumer recycling charge for aluminum cans, which measures the amount of domestic aluminum can scrap recycled as a percent of cans available for recycling, declined considerably in 2016 to forty nine.four percent. Like most recycled commodities, aluminum expenses have declined in current years. This drop in scrap charge may additionally have prompted sellers to preserve onto the metallic longer, looking forward to charges to recover. while coupled with an even sharper decline in the all-in rate for aluminum (London metallic trade + U.S. Midwest premium), scrap purchasers can also have additionally had more incentive to purchase and replacement other metallic sources (primary or other secondary aluminum) into their circulation. The price gives a snapshot of how nicely municipal recycling programs are acting nationwide even though it could nevertheless be impacted by way of 12 months-to-yr fluctuations in metallic flows and commodity costs.

Aluminum cans remain by way of a long way the maximum recycled beverage package inside the america with a 10 to 20 point recycling fee benefit towards glass and plastic.

Recycled content

Aluminum cans are unique in that they may be most customarily recycled directly lower back into themselves that means that the common can has a totally excessive percent of recycled content material. because of this aluminum cans have greater than 3X the recycled content material than EPA estimates for glass or plastic, with 70 percentage recycled content material on average.

because it takes simply eight percent of the power to supply aluminum from recycled material as opposed to producing new aluminum, excessive recycled content material is a great indicator of the can’s environmental footprint. The recycled content material calculation includes metal from both post-patron and post-industrial scrap resources and complies with ISO reporting standards.

cost of fabric

Aluminum cans assist make municipal recycling packages possible. Many such programs rely on re-promoting recycled cloth and the high cost of aluminum inside the recycling movement correctly subsidizes the recycling of less treasured materials within the bin. The file unearths that aluminum can scrap is really worth $1186 per ton on common as opposed to $226 according to ton for plastic (puppy) and -$17 in step with ton for glass.

it is awesome that the rate of scrap among all materials has declined in current years, setting downward stress on recycling quotes. 

The statistics reflects a mean charge for recyclable materials from February 2015 – February 2017. the results are clear -- without aluminum, only a few curbside pickup programs could be financially viable.

Weight

A strong indicator of fabric management and business performance, the weight of the average aluminum can has declined extensively – nearly forty percentage – due to the fact monitoring began in 1972. in any case those years, can makers continue to innovate, making more cans with less metal whilst maintaining electricity and sturdiness. 

Lighter cans imply better delivery efficiency and much less waste. Aluminum cans are greater than 17X lighter than general glass bottles, allowing manufacturers to package deal and transport greater beverages the usage of less fabric. 

Use phase: Transportation & Refrigeration

A 2016 have a look at via ICF worldwide determined that the mixed greenhouse gasoline (GHG) emissions related to the transportation and refrigeration of liquids in aluminum cans are lower than the ones associated with liquids in glass or plastic bottles under the equal situations. you can down load an infographic on the entire record right here.

On a per liter beverage basis, emissions associated with transporting and cooling aluminum cans are 7 to 21 percentage lower than plastic bottles and 35 to forty nine percentage decrease than glass bottles, relying on the dimensions of the comparative bottles in addition to the kinds of refrigerators wherein beverage is cooled prior to intake. On a consistent with box basis, the related emissions of beverage packaged in a 12-oz.aluminum can is forty five percent decrease than in a 12-ouncesglass bottle and 49 percentage decrease than in a 20-ouncesplastic bottle while brought and chilled in small markets and comfort stores.

The take a look at analyzed the usual serving size for every field, that may vary, as well as a in keeping with-ounce equivalent . In both scenarios, the shape, dimensions, weight and material of the aluminum can offered better packaging and cooling efficiencies that ended in less energy needed and lower emissions. cited Marian Van Pelt, vice president at ICF worldwide: “throughout all scenarios studied, aluminum has lower associated use-section emissions than similar glass or plastic containers.”

extra may be performed

whilst the  6061 aluminum sheet beverage can is by some distance the maximum recycled and recyclable beverage container available on the market nowadays, extra can be finished to growth can recycling inside the u.s.a.. In 2016 forty four.five billion cans – $760 million well worth of aluminum – ended up in a landfill, a first-rate loss to the economic system and the environment. creating a can from recycled aluminum saves ninety two percentage of the electricity required to make a brand new can.

The strength stored through recycling one hundred percentage of aluminum cans may want to electricity 4 million houses for a full year. 

The Aluminum association engages in instructional activities and advocacy efforts to force extended recycling of aluminum across the deliver chain. 

numerous of our member organizations also take part in the Recycling Partnership, a multi-cloth coalition of groups active with neighborhood municipalities to enhance residential curbside recycling packages and infrastructure.

To down load the entire report -- “The Aluminum Can benefit: Key Sustainability overall performance signs 2017” -- inclusive of special methodology, click right here.

]]>
Stainless steel wire quality judgement Tue, 22 May 2018 03:03:24 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sardegna/480080.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sardegna/480080.html stainless steel stainless steel How to judge the quality of stainless steel wire?


Some people think that it can be judged by the magnet adsorbing stainless steel wire. If it is not, it will be non-magnetic. It is considered good and genuine. If it is magnetic, it is considered counterfeit and fake. Originally, this was an extremely one-sided, fault-based method of differentiation. The fact that stainless steel wire rods will also “rust” and magnetic stainless steel wire rods is a high-alloy steel that surpasses 60% of iron as the matrix and participates in alloying elements such as mesh, nickel, molybdenum, etc., its greatest feature is its strong resistance to corrosion. However, stainless steel wire does not absolutely not rust. In coastal areas or in some places with severe air pollution, stainless steel wires exposed to the atmosphere may have some rust when the chlorine ion content in the air is large. However, these rust spots are limited to appearance and do not corrode the internal matrix of stainless steel wire rods. .


There are many types of 2205 duplex stainless steel pipe wire rods, most of which are magnetic. Therefore, the use of magnets for adsorption is not a scientific method of distinguishing 321 stainless steel pipe wires. The stainless steel wire usually used as a decorative tube sheet is mostly an austenitic type 304 material. Generally speaking, it is non-magnetic or weakly magnetic. However, magnetic properties may occur due to chemical composition fluctuations or processing conditions due to smelting. However, this cannot be considered as Is it fake or unqualified? What is the reason?


As mentioned above, austenite is non-magnetic or weakly magnetic, and martensite or ferrite is magnetic. Due to segregation or improper heat treatment during smelting, a small amount of martensite or iron may be formed in the austenitic 304 stainless steel wire. Body tissue. In this way, 304 stainless steel wire will have a weak magnetic.

]]>
[cs] SCUOLA, LO MONACO E TUMBARELLO (M5S PALERMO) ALL'INCONTRO "LA SCUOLA E IL DOCENTE: UN MONDO DI SAPERI E VALORI" Mon, 21 May 2018 17:29:04 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480072.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480072.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 21/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


SCUOLA, LO MONACO E TUMBARELLO (M5S PALERMO) ALL'INCONTRO "LA SCUOLA E IL DOCENTE: UN MONDO DI SAPERI E VALORI"

 

PALERMO, 21 maggio 2018 - Il drammatico evento dello scorso 21 marzo, che ha visto protagonista una insegnante aggredita da un collaboratore scolastico, papà di un proprio alunno, presso l'istituto comprensivo "Ignazio Forio" di via Filippo di Giovanni a Palermo, diventa un'occasione di riflessione per tutta la comunità educante della città: oggi famiglie, insegnanti e allievi hanno condiviso un momento formativo alla presenza di alcuni rappresentanti istituzionali sul tema: "La scuola e il docente: un mondo di saperi e di valori". Nelle ultime settimane, sono state infatti sviluppate diverse attività laboratoriali, come occasione per ripensare al ruolo del docente, ai buoni comportamenti da assumere in classe, al rispetto dell’altro.

Tra i rappresentanti istituzionali, sono intervenuti Viviana Lo Monaco, in qualità di consigliere comunale M5S e componente della V Commissione consiliare del Comune di Palermo, e Daniela Tumbarello, Consigliera della VI Circoscrizione.

"Ho accolto con gioia l'invito della Dirigente - spiega Lo Monaco - perché, nel mio doppio ruolo di docente e di rappresentante delle istituzioni, ritengo fondamentale lavorare nella direzione di un sempre maggiore ascolto, dialogo e valorizzazione di chi porta quotidianamente avanti il progetto educativo delle nuove generazioni".

"Come genitore - aggiunge Tumbarello - ritengo che sia fondamentale che la famiglia trasmetta un messaggio positivo sul ruolo del docente e sull'importanza del lavoro che  porta avanti in stretta sinergia con tutta la comunità  educante per la crescita dei nostri figli".

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
[Cs] PIANO FARMACIE, ARGIROFFI (M5S PALERMO): "RITARDI DANNEGGIANO ASSEGNATARI E CITTADINI. ACCERTAMENTI PER RESPONSABILI" Mon, 21 May 2018 16:20:28 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480067.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/480067.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 21/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA

PIANO FARMACIE, ARGIROFFI (M5S PALERMO): "RITARDI DANNEGGIANO ASSEGNATARI E CITTADINI. ACCERTAMENTI PER RESPONSABILI"

PALERMO, 21 maggio 2018 - Di seguito la nota del consigliere del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Giulia Argiroffi, sul piano farmacie.

“In riferimento al Concorso pubblico per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche, il M5S sta lavorando affinché vengano rispettati i tempi e le condizioni previsti dal bando”. Lo ha affermato il consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle, Giulia Argiroffi, componente della seconda commissione del Comune di Palermo.

“I ritardi che si stanno accumulando per le risposte che non arrivano dagli uffici tecnici impediscono la definizione delle procedure e stanno di fatto danneggiando sia gli assegnatari delle 29 nuove sedi, che i cittadini, privati ancora di un servizio sanitario che si aspetta di adeguare ormai da anni - ha spiegato Argiroffi - Il M5S ha già inoltrato una richiesta per capire chi siano i responsabili del procedimento e, dunque, delle risposte che non arrivano, e quali siano le ragioni di tali inadempienze. Stiamo elaborando, inoltre, una proposta per superare il problema di quelle sedi per le quali risulta mancare la disponibilità all’interno dei perimetri definiti dal bando, con l’obiettivo di garantire la maggiore coerenza possibile con i criteri individuati dal bando, ossia depositando una perizia giurata da un tecnico che attesti che la sede rintracciata sia la più prossima disponibile oltre il perimetro previsto. Tale soluzione - ha concluso il consigliere cinquestelle - permetterebbe di snellire le procedure, garantirebbe una minore discrezionalità rispetto a quell’ampliamento del raggio di 200 metri proposto dalle altre forze politiche e risolverebbe definitivamente il problema evitando inoltre l’innescarsi di contenziosi dai quali certamente la pubblica amministrazione uscirebbe fortemente danneggiata. Il m5s sta anche procedendo a verificare se all'interno delle aree in cui gli assegnatari non hanno potuto trovare locali disponibili, esistano invece locali di proprietà comunale”.

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
cs 21-05-18 sant'Antimo: opere d'aarte in mostra al centro di raccolta comunale Mon, 21 May 2018 14:19:54 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/480039.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/480039.html liliana bilancio liliana bilancio Con cortese richiesta di pubblicazione.

In allegato il manifesto dell'evento.



Sant’Antimo: Opere d’arte realizzate con materiali di riciclo in mostra al centro di raccolta comunale

Il Centro di Raccolta Comunale di Sant’Antimo si trasforma in un museo per ospitare una mostra di opere d’arte realizzate con materiali di riciclo.

Le opere sono state realizzate dagli studenti del comune del Napoletano che hanno partecipato ad un progetto di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata promosso dal Consorzio Cite e dal Comune di Sant’Antimo dal titolo ‘L’arte è nel riciclo’.

Il progetto è iniziato lo scorso novembre con esperti del Cite che hanno incontrato gli studenti per illustrare le attività ma anche, e soprattutto, per discutere di raccolta differenziata. Il risultato di questo lungo percorso sarà visibile domani (martedì 22) presso il centro di raccolta comunale dove sarà allestita una mostra di tutte le opere pervenute. Successivamente le più significative saranno esposte nella casa comunale in una mostra permanente.

All’evento di domani, oltre al Sindaco Aurelio Russo ed all’assessore Teresa Pedata, sarà presente la presidente di Legambiente Campania Mariateresa Imparato. Nel corso della manifestazione, avremo anche l’esibizione, in duo, di Maurizio Capone che suonerà con strumenti realizzati da lui stesso con materiali riciclati. Ma i veri protagonisti saranno gli artisti con le loro opere.

La manifestazione di domani segue di una settimana un altro evento organizzato all’interno dell’isola ecologica vale a dire la premiazione dei cittadini virtuosi che per un anno interno hanno conferito i loro rifiuti direttamente presso l’isola ecologica aderendo così all’iniziativa ‘A Sant’Antimo i rifiuti ti premiano’. Sono stati premiati poco meno di ottanta cittadini che hanno ricevuto premi in ticket da 10 a 110 euro.


Liliana Bilancio - Responsabile Comunicazione Consorzio Cite - Mob. 3881613964

]]>
Palmeri: “In ricordo del Prof. Massimo D'Antona.” Sun, 20 May 2018 16:26:53 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/479932.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/479932.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza

 

Il 20 maggio 1999 veniva barbaramente ucciso a Roma, dalle Nuove BR, il prof. Massimo D'Antona, professore e giurista impegnato nella costruzione di un nuovo modello di mercato del lavoro, che accogliesse i semi del cambiamento che ormai bussava con forza alle porte.

I grandi riformatori del lavoro, nel nostro Paese, hanno incontrato spesso il volto della morte. Lui proprio il giorno della ricorrenza della nascita dello Statuto dei lavoratori ( 20 maggio 1970), che segnava l'avvio di un'epoca di grandi conquiste sociali.

Personalmente ritengo che bisogna costruire un modello di sviluppo che combini competitività e inclusione sociale, che colga e favorisca l'innovazione dell'impresa 4.0, ma che nel contempo accompagni la riqualificazione e il reinserimento lavorativo di chi rimane indietro, favorendo la formazione direttamente in azienda e alimentando la fiducia dell'imprenditore.

Bisogna porre al massimo l'attenzione su questa platea di migliaia di ex lavoratori, spazzati via da un progresso galoppante, indispensabile ma sregolato, nonché dalla moda di una delocalizzazione ormai selvaggia.

I Giovani sono solo un pezzo del problema!!

Il decisore pubblico dovrà farsi carico di questa REALTÀ, che colpisce soprattutto il Mezzogiorno e puntare a politiche mirate.

Parliamoci chiaramente: non basta depennare il SUD dall'agenda di Governo per cancellarlo!!!

 

 

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

]]>
Regione, Palmeri risponde alla consigliera Maria Muscara’ Fri, 18 May 2018 18:48:34 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/479873.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/479873.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza  

Sonia Palmeri, assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania risponde agli attacchi di Maria Muscarà, consigliera regionale del gruppo dei 5 stelle in assise regionale.

La Muscarà, in un suo comunicato stampa, ha parlato di misure di politiche attive per il lavoro che non funzionano.

All’interno del comunicato dell’esponente grillina si fa riferimento ad un fantomatico piano per il lavoro del governatore Vincenzo De Luca, e non solo: l’assessore viene definita eterodiretta dal Governatore.

La Muscarà definisce burattinaio il Governatore e considera fantasmagorico il piano per le assunzioni nella pubblica amministrazione annunciato dal Presidente De Luca

Immediata la replica dell’assessore Palmeri che dall’inizio del suo mandato lavoro h24 per migliorare le condizioni lavorative dei campani.

Mentre sono a Roma, immersa fino al collo nei problemi di lavoro della nostra Regione ... mi accorgo che l’Italia è piena di scrittori ..girasoli!- afferma l’assessore tramite il suo contatto facebook- Mi viene da dire, appena leggo le sue consuete ed offensive affermazioni…poverina la Consigliera Muscara'…prova a far finta di capirci qualcosa, vuole essere della partita, mi attacca... ma non ci coglie proprio.

Ma, Consigliera, provare a leggere qualche misura? Noooo non ce la fa... Consigliera, pregiatissima, prof di educazione fisica, si vede che è tanto esperta di palle...a volo!!!

Legga gli atti, legga il BURC (che capisco non è interessante quanto l'ultimo libro di ricette Masterchef, ma ci provi), si sforzi di capire che esistono in Campania misure che hanno l'obiettivo ambizioso di far rientrare tanti ex lavoratori all'interno degli ambienti di lavoro.

Non essendo più giovanissimi, ma avendo tanta esperienza ancora da offrire, il modo migliore per reinserirli nei processi è proprio quello di agevolarne il reintegro.

Non so se mi riesce a seguire, Consigliera.

I datori di lavoro si iscrivono e pubblicano le vacancy (se parlo difficile me lo dica, anche con nota stampa, va bene) poi gli uffici amministrativi validano le offerte che vengono pubblicate. È molto semplice e pensi un po'... trasparente... Non so più come spiegarglielo.

Ora la saluto e la ringrazio sempre della sua attenzione. Ogni tanto però, conti fino a 100 prima di esprimere giudizi insensati... l'Assessore al lavoro di questa Regione ha un rapporto diretto con tutti i cittadini. Li informo dei cavilli burocratici sopraggiunti a seguito di normative nazionali, ma che NULLA TOLGONO ALLA BONTÀ E UNICITÀ DELLA MISURA, che sono certa neppure se gliela rispiegassi mille volte riuscirebbe a comprenderne il valore sociale, etico ed economico. I cittadini VOGLIONO E DEBBONO LAVORARE. Il mio compito è creare occasioni di lavoro. Questa misura lo è.

Lei... continui a pedalare- conclude poi nella nota sul social- è salutare e…in alcun …mantiene fresca la mente(?).”

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

 

]]>
[cs] Il M5S PALERMO SUL PROGETTO HOTSPOT: "TUTELA DIRITTI UMANI PRIMA DI TUTTO" Fri, 18 May 2018 14:42:18 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/479864.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/479864.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 18/05/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


Il M5S PALERMO SUL PROGETTO HOTSPOT: "TUTELA DIRITTI UMANI PRIMA DI TUTTO"

 

PALERMO, 18 maggio 2018 - Il commento del MoVimento 5 Stelle di Palermo dopo le riunioni delle commissioni consiliari di questa mattina sulla realizzazione di un hotspot a Palermo a cui hanno partecipato, nella seconda commissione Urbanistica e Lavori Pubblici, Giulia Argiroffi e, nella quarta commissione Solidarietà Sociali, Antonino Randazzo.

“La tutela dei diritti umani per noi viene prima di tutto - afferma Ugo Forello, capogruppo del M5S al Comune di Palermo - Per questo non crediamo che l’hotspot che vogliono costruire a Palermo, struttura chiusa, caratterizzata da un forte controllo di polizia e con un divieto assoluto di ingresso, sia lo strumento adatto per accogliere e aiutare i migranti. Palermo non ha bisogno di luoghi in cui vengono violati i diritti fondamentali e che offrono poche garanzie a chi vi è ospitato. Oltretutto l’area individuata, vicino lo Zen 2, è sottoposta a vincolo perché sorge su verde storico, in una zona prossima a quanat e necropoli. Si parla di più di 7 milioni per due anni per la sola realizzazione dell’opera, una cifra enorme per qualcosa, sulla carta, di temporaneo che rischia di creare una periferia nella periferia, marginalizzando ancora di più chi vive lontano dal centro di Palermo”.

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by MailChimp
]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:51:56 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/veneto/comune_di_peschiera_del_garda/479809.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/veneto/comune_di_peschiera_del_garda/479809.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno

 

È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:45:18 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xvii/479806.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xvii/479806.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Bonjour

 

Il est nécessaire d'emprunter de 2000 à 1000. 000 euros pour sa construction, le projet immobilier, la création de votre entreprise, réassembler votre entreprise personnelle, que vous voulez faire et vous êtes en difficulté financière, s'il vous plaît me contacter par e-mail, parce que j'offre des prêts entre les personnes avec confiance au meilleur prix 2 Sûr, fiable% ... Les meilleures offres Un crédit rapide et fiable pour vos projets. Réponse rapide:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:05:41 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/piemonte/479793.html http://zend.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/piemonte/479793.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno


È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:


email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>