SCANDEREBECH: A.D. Sagat venga in Comune. Provincia e Regione cosa stanno facendo contro lo smacco di Alitalia?

27/set/2013 13:10:17 Federica Scanderebech Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Approda in Sala Rossa il dibattito sul ridimensionamento di Alitalia a Caselle, a rispondere alle comunicazioni del Sindaco,  richieste dal capogruppo Federica Scanderebech, è stata l’Assessore Giuliana Tedesco.

Si stima che 1/3 dei passeggeri in transito da Caselle viaggi con Alitalia, dal 2008 il traffico è progressivamente diminuito del 24%, nell’ultimo anno 1 milione e 100 passeggeri hanno scelto il nostro Aeroporto per dirigersi principalmente su: Roma (9 voli al giorno), Napoli (da 4 a 3 voli al giorno), Catania (1 solo volo al dì), Palermo (1 solo volo al dì), Lamezia (1 solo volo al dì), Bari (1 solo volo al dì) e Reggio Calabria (3 voli a settimana).

 

Dichiara il capogruppo Federica Scanderebech: “Occorre necessariamente studiare sinergie tra le Istituzioni per salvaguardare la presenza di Alitalia, proprio in questo momento di grande crisi, dove il turismo rappresenta uno dei settori in cui investire. Mi domando cosa stia facendo la Provincia di Torino e la Regione Piemonte per affrontare questo ennesimo smacco alla nostra competitività”.

 

Aggiunge Scanderebech: “E’ proprio di oggi lo studio di un noto Osservatorio Socio-Economico che evidenzia l’apprezzamento del Museo Egizio, il quale in 3 anni pare aver avuto un incremento notevole di visite, a conferma della nostra elevata offerta turistica che non va assolutamente  sottovalutata. E’ inimmaginabile, quindi, pensare a questo ridimensionamento da parte di Alitalia, ma è altrettanto possibile prevedere il grave danno che questo piano provocherebbe a tutte le aziende del nostro territorio, all’economia e al turismo”.

 

Conclude la Consigliera: “Da più parti è emersa la necessità dei Consiglieri Comunali di confrontarsi col nuovo Amministratore Delegato di Sagat, chiamato in audizione con urgenza nei prossimi giorni in un’apposita Commissione”.

 

Capogruppo Federica Scanderebech

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl