Partiti i lavori per il nuovo acquedotto nell’ex provinciale Porto Clementino

05/ott/2012 15:34:55 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Sono partiti i lavori per realizzare il nuovo acquedotto nell’ex provinciale Porto Clementino. L’intervento risolverà definitivamente le difficoltà di rifornimento idrico delle abitazioni in via Vecchia della Stazione, causate dalla scarsa pressione nelle condutture. «Sarà un’opera molto importante. - dichiara l’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci - L’acquedotto permetterà di risolvere un problema annoso per le utenze in via Vecchia della Stazione, che si presenta in modo particolare in estate, quando maggiore il fabbisogno di acqua della città». Tra pochi giorni inizierà la riqualificazione di vie e marciapiedi a Tarquinia Lido. Tra le strade interessate dall’asfaltatura via Pirgi, via Axia e parte di viale Mediterraneo. Tra le opere di recupero dei marciapiedi la più importante riguarderà quelli di viale dei Navigatori, tra viale dei Tritoni e via delle Sirene. «I lavori miglioreranno e renderanno più sicura la circolazione nella località balneare. - conclude l’assessore - Gli interventi interesseranno le strade e i marciapiedi più dissestati dalla presenza delle radici dei pini. Su via Axia inoltre sarà abbattuto un vecchio casotto di legno, per completare l’anello della pista ciclabile». Sempre per il Lido, è stato pubblicato il bando della gara d’appalto per i lavori di riqualificazione urbana del lungomare dei Giardini, tra via Uso di Mare e la foce del fiume Marta.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl