DA FI GRATITUDINE A USA PER LIBERAZIONE ROMA 4 GIUGNO 1944

DA FI GRATITUDINE A USA PER LIBERAZIONE ROMA 4 GIUGNO 1944 COMUNICATO STAMPA Tutti gli eletti di Forza Italia a Roma:Fabrizio Cicchitto, Antonio Tajani, Francesco Giro, Alfredo Antoniozzi, Paolo Barelli, Cosimo Ventucci, Domenico Di Virgilio, Giorgio Simeoni, Mario Pescante, Fiorella Ceccacci, Gianni Sammarco, Stefano De Lillo, Fabio Armeni, Michele Baldi, Davide Bordoni, Marco Pomarici, Pasquale De Luca, Giovanni Quarzo, Fabio De Lillo e il presidente della Consulta azzurra dei municipi di Roma, Pasquale Calzetta ricordano il 63° anniversario della liberazione di Roma, il 4 giugno 1944, e rendono omaggio alla memoria di tanti giovani americani che, con il sacrificio della loro vita, hanno restituito la libertà a Roma e ai romani, in una eroica e ineguagliabile battaglia contro il totalitarismo nazifascista.

04/giu/2007 13:00:00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Tutti gli eletti di Forza Italia a Roma:Fabrizio Cicchitto, Antonio Tajani,
Francesco Giro, Alfredo Antoniozzi, Paolo Barelli, Cosimo Ventucci, Domenico
Di Virgilio, Giorgio Simeoni, Mario Pescante, Fiorella Ceccacci, Gianni
Sammarco, Stefano De Lillo, Fabio Armeni, Michele Baldi, Davide Bordoni,
Marco Pomarici, Pasquale De Luca, Giovanni Quarzo, Fabio De Lillo e il
presidente della Consulta azzurra dei municipi di Roma, Pasquale Calzetta
ricordano il 63° anniversario della liberazione di Roma, il 4 giugno 1944, e
rendono omaggio alla memoria di tanti giovani americani che, con il
sacrificio della loro vita, hanno restituito la libertà a Roma e ai romani,
in una eroica e ineguagliabile battaglia contro il totalitarismo
nazifascista. Il 4 giugno 1944 Roma fu la prima capitale dell' Europa
occidentale ad essere liberata, Forza Italia avrà sempre memoria per questo
grande evento e gratitudine verso gli Stati Uniti d'America che lo hanno
reso possibile, consentendo all'Italia e all'Europa di riconquistare la
libertà perduta. La visita del presidente Bush a Roma deve diventare
l'occasione per esaltare i legami di amicizia e lealtà che da sempre legano
l'Italia agli Stati Uniti.

Ufficio stampa Forza Italia
Coordinamento regionale del Lazio
Dott.Manuel Fondato
339-4098884

_________________________________________________________________
Scarica Windows Live Messenger e chiama gratis in tutto il mondo!
http://www.messenger.it/connessione.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl