BENVENUTO YURI

13/mag/2018 18:03:55 Riforme Sociali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Matteo e Valentina presentano il loro bimbo alla comunità di Scientology nella splendinda cornice della cappella della Chiesa di Scientology di Roma.

 

Celebrare una nuova vita, un neonato, è da sempre motivo di grande gioia per l'umanità, che vede nel nuovo arrivato una fonte di rinnovamento e di crescita.

 

Anche nella Chiesa di Scientology esiste una cerimonia battesimale e Yuri, figlio di Matteo e Valentina, ha ricevuto il suo benvenuto, domenica 13 maggio, nella Chiesa di Scientology di Roma.

 

Nell'atmosfera gioiosa che caratterizza le funzioni della religione di Scientology, Yuri è stato presentato alla comunità e alle persone che rivestono un ruolo importante nella sua nuova vita.

 

La cerimonia del battesimo, come le altre funzioni di Scientology, è basata sul riconoscimento dell'immortalità dell'essere spirituale, la cui esistenza si estende ben oltre l'arco di una singola vita. Yuri ha quindi ricevuto il suo benvenuto nella nuova vita e il Ministro di Scientology ha ricordato ai genitori e ai padrini, in particolare, ma anche a tutti gli intervenuti, la responsabilità di assisterlo nel futuro, condividendo con lui le proprie esperienze positive di vita, duramente conquistate, pur ricordando che la vita gli appartiene e che lui avrà il diritto alle proprie scelte per costruire il suo futuro e dare il suo positivo contributo al mondo.

 

Dopo la cerimonia i partecipanti si sono intrattenuti nel Centro Informativo per il Pubblico, dove hanno avuto modo di festeggiare questo essenziale momento della vita e conoscere anche le soluzioni sociali che la Chiesa di Scientology e gli Scientologist adottano in tutto il mondo. Progetti educativi per sconfiggere la piaga sociale dell'abuso di droghe, promuovere la conoscenza e la cultura dei diritti umani universali per la creazione di un mondo di pace, elevare il livello della moralità pubblica grazie ai principi di buon senso de La Via della Felicità, un codice morale non religioso scritto come opera indipendente da L. Ron Hubbard. Si tratta di soluzioni funzionali, basate su esperienze maturate nel corso di decenni di impegno sociale, che gli Scientologist utilizzano assieme ad altri membri e rappresentanti della società civile per dare un contributo alla creazione di un modo migliore, il mondo in cui Yuri e gli altri neonati di oggi dovranno crescere.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl