I programmi informativi di “Un Mondo Libero dalla Droga” arrivano in Guinea

12/set/2018 02:43:26 Celebrity Centre Firenze Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Guinea è uno dei paesi più poveri dell'Africa, è stata governata da tre presidenti autoritari a partire dal dal 1958. La povertà e la corruzione della nazione vengono sfruttate dai narcotrafficanti, il che ha portato ad un aumento del consumo di droga.

Sylla Faouly, un imprenditore della Guinea, osserva: "Il governo del mio paese non ha emanato leggi per implementare programmi di sensibilizzazione sulle droghe, quindi le droghe si stanno diffondendo". È stata questa mancanza di consapevolezza e il desiderio di ridurre il consumo di droga che ha spinto Sylla alla ricerca di strumenti didattici, approdando a “Un Mondo Libero dalla Droga” come soluzione.

Dovendo per prima cosa sensibilizzare il governo sulla questione, ha incontrato il Ministro per il Partenariato, quindi il Ministro Segretario alla Presidenza responsabile dei servizi speciali per la lotta contro la droga e la criminalità organizzata. I materiali di “Un Mondo Libero dalla Droga” hanno toccato la corda giusta e Sylla è stato invitato a presentare il piano d'azione della Fondazione in modo che il Dipartimento potesse supportarlo. Ha quindi istituito un proprio ufficio con la scritta "Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga – Guinea” dipinto con orgoglio sul muro. Ha creato un team dedicato di professori, avvocati, medici e uomini d'affari che hanno iniziato a tenere lezioni nelle scuole, compresa la King Hassan Moroccans School, dove agli studenti è stata insegnata l'importanza di condurre una vita senza droga. Hanno anche battuto le strade cittadine distribuendo opuscoli alla popolazione, determinati nella loro missione di rendere la Guinea sicura e libera dalle droghe.

“Un mondo libero dalla droga” è un’associazione senza scopo di lucro di pubblica utilità che offre i semplici ma potenti opuscoli della campagna “la verità sulla droga” che descrivono come funzionano le droghe e i loro effetti mentali e fisici. Nella serie ci sono 14 opuscoli incentrati sulle droghe più frequentemente abusate, che espongono e sminuiscono i miti pro-droga, e illustrano gli effetti a breve e lungo termine dei farmaci.

“Un mondo libero dalla droga” è un programma sostenuto dalla Chiesa di Scientology, fondata da L. Ron Hubbard. È attiva a livello internazionale organizzando eventi e lezioni sui pericoli delle droghe nelle scuole elementari, medie e superiori. Il suo punto di vista è che sarà possibile risolvere il problema della droga solo quando ogni persona sarà informata correttamente e potrà decidere con la propria testa di evitare l’assunzione di sostanze stupefacenti.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl