Bianca, nera e rossa: tre nuove maglie per l'Asdc Verbania Calcio tra passato e futuro

26/nov/2018 16:41:06 Engarda Giordani Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Passato e presente. Storia e nuovi orizzoni del calcio verbanese.  Questo, e tanto altro, raccontano le nuove maglie dell'ASDC Verbania Calcio per la stagione 2018/2019 presentate ufficialmente  giovedì 22 novembre, presso il Negozio BLUIN di Verbania (vicolo Scaramuzza, 3), appena diventato Verbania Calcio Store.

Bianco, nero e rosso: questi i colori delle nuove divise, tutte da scoprire. La prima maglia di colore bianco si distingue per una peculiarità che la rende unica e destinata a rimanere nella storia: la presenza del logo ufficiale creato dalla FIGC per celebrare i 120 anni della Federazione Italiana Giuoco Calcio: il pallone, le diagonali e i tagli, il tutto nell'inconfondibile colore azzurro.

Non possono naturalmente mancare i loghi dei preziosi sponsor, aziende importanti del territorio che sostengono la tradizione calcistica e i valori dell'ASDC Verbania, tra conferme e novità: Vega Occhiali, Fideuram di Alessio e Massimo Soggia, Tinteggiature Pietro Fassoli, il negozio Bluin e, gradita new entry di quest'anno, Asigest Broker.

Uno speciale omaggio alle origini del calcio verbanese è rappresentato dalla seconda maglia, di colore nero, colore che vuole essere un tributo a una pagina di storia riemersa grazie a Franco Azzarini, storico dirigente e responsabile del Settore Juniores, nonché figlio di Ferruccio Azzarini, indimenticato calciatore e allenatore. Si tratta infatti di una rivisitazione di quella divisa nera vestita nel lontano 1936 dai giocatori dell'Associazione Calcio Intra.  

A completare la rosa delle divise, infine, la terza maglia, quella di colore rosso.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl