comunicato petrarca rugby

02/set/2016 13:55:02 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 2 settembre 2016



SABATO PETRARCA-MOGLIANO A ASTI

“CANTERBURY CUP”, PENULTIMO IMPEGNO DI PREPARAZIONE



Penultima partita di preparazione al campionato di Eccellenza per il Petrarca, che domani, SABATO 3 SETTEMBRE, gioca con Mogliano allo stadio comunale di Asti nel “IX Memorial Cristian Cataldo”, una partita che vale la Canterbury Cup, messa in palio da quello che è lo sponsor tecnico di entrambe le squadre.

Per la formazione bianconera trasferta piemontese che inizia di buon mattino, mentre il calcio d’inizio è fissato per le 16.30. Si disputeranno due tempi da 40 minuti, e sono previsti “water break” (pause di 5 minuti per dissetarsi nel caso la temperatura sia molto alta) ogni 20 minuti.

“Dopo le prime due partite di preparazione contro Viadana e Fiamme Oro”, spiega il tecnico bianconero Andrea Cavinato, “nelle quali sono stati utilizzati tutti i giocatori a disposizione, nei prossimi due impegni verranno utilizzati solo 25 giocatori per dare a tutti, in questi 160 minuti rimanenti, la possibilità di giocare con continuità per almeno 40 minuti. Nell'ultimo impegno, in programma a Padova venerdì 16 settembre alle 18.30 contro Calvisano, verranno invece utilizzati 23 giocatori, esattamente come avverrà in campionato”.

Cavinato stila anche un primo bilancio del periodo di preparazione: “Fino ad ora siamo moderatamente soddisfatti di quanto i ragazzi hanno fatto sia in allenamento che in partita. Abbiamo potuto lavorare sia al mattino che al pomeriggio, e questo ci è servito molto per distribuire i carichi di lavoro con più serenità. Dalla seconda settimana di settembre, che coincide con l'inizio delle scuole e dell'università, visto che il settanta per cento della nostra rosa è formata da studenti universitari e da ragazzi che devono fare la maturità, torneremo a lavorare solo il pomeriggio, con la stessa organizzazione adottata anche l'anno scorso”.


Per quanto riguarda i giocatori non disponibili, solo pochi di loro stanno completando il recupero per problemi fisici, per tutti gli altri come spiegato da Cavinato si tratta di scelte tecniche o di una settimana di riposo per impegni scolastici. Ecco gli indisponibili: Acosta, Afolau, Benettin, Bernini, Coppo, Delfino, Marcato, Marchetto, Michieletto, Morona, Pavan, Soffiato, Vanozzi


La formazione annunciata del Petrarca: Menniti-Ippolito; Fadalti, Bettin, Bacchin, Rossi; Ragusi, Su’a; Saccardo, Conforti (cap.), Targa; Trotta, Salvetti; Irving, Ferraro, Borean. A disp.: Scarsini, Makelara, Rossetto, Zago, Flammini, Nostran, Francescato, Nikora, Favaro, Rigo/Belluco

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl