[comunicati] IL ROCK PROGRESSIVO DEI PLURIMA MUNDI DOMENICA SERA AD ARGOJAZZ

[comunicati] IL ROCK PROGRESSIVO DEI PLURIMA MUNDI DOMENICA SERA AD ARGOJAZZ.

Persone Francesco Pagliarulo, Massimo Bozza, Pierfrancesco Caramia, Vincenzo Zecca, Grazia Maremonti, Lino Vairetti, Richard Sinclair, Massimiliano Monopoli, Marina
Luoghi Matera, Canterbury, Pisticci
Argomenti musica

14/ago/2015 14:39:08 Martemix Press & Design Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.












Comunicato Stampa

IL ROCK PROGRESSIVO DEI PLURIMA MUNDI DOMENICA SERA AD ARGOJAZZ

Musica rock progressiva protagonista domenica 16 agosto ad Argojazz. Ospiti al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci, a partire dalle ore 22, saranno i Plurima Mundi, formazione dedita al miglior rock progressivo, interpretato con un ottimo piglio melodico e un buon mix di energia, sensibilità e respiro.
I Plurima Mundi sono guidati dall’esperto violinista Massimiliano Monopoli, docente al Conservatorio nonchè appassionato cultore e studioso della composizione progressive: nati nel 2004, si consolidano dopo un’apprezzata collaborazione dal vivo nel 2005 con il grande Richard Sinclair (alfiere del suono di Canterbury con Caravan, Hatfield and the North, Camel) e la partecipazione alla rassegna Romaestate nel 2007.
Dopo questo doppio test dal vivo, il sestetto pugliese decide di registrare un primo blocco di composizioni, ispirate alla grande tradizione del prog italiano (Banco, PFM, Orme, Osanna) e straniero (ELP, King Crimson, Curved Air): nasce così Atto I, uno strumento di presentazione ma al tempo stesso un punto d’arrivo, con la speciale partecipazione di un ospite di lusso, il leggendario Lino Vairetti degli Osanna, che presta alla band la sua inimitabile voce in Aria.
Il marchio di fabbrica della band è nel riuscito incontro tra le diverse influenze che animano i sei membri: rock, musica classica, jazz, funky, world music e fusion. La voce della band è quella di Grazia Maremonti, malleabile ad ogni tipo di situazione. Alla chitarra c’è Vincenzo Zecca, alla batteria Pierfrancesco Caramia , al basso Massimo Bozza ed al pianoforte Francesco Pagliarulo. Il tutto ovviamente sorretto dalle corde del violino di Massimiliano Monopoli.
L'ingresso al concerto che si terrà nella piazzetta del Porto è gratuito
.

Marina di Pisticci, 14 agosto 2015


Ufficio Stampa:

MARTEMIX
via Passarelli 99    75100 Matera

0835/333321   ­333/8647076  
info@martemix.com  www.martemix.com











blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl