Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio Stampa Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Ufficio Stampa Wed, 05 Aug 2020 07:49:42 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/utenti/17013/1 21-22 marzo_GIORNATE FAI DI PRIMAVERA A VILLA TORRETTA Wed, 18 Mar 2015 12:53:55 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/348596.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/348596.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

Sabato 21 e domenica 22 Marzo 2015

VISITE GUIDATE GRATUITE A VILLA TORRETTA IN OCCASIONE DELLE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA


Milano, 18 Marzo 2015 – Il FAI – Fondo Ambiente Italiano ha selezionato Villa Torretta di Sesto San Giovanni tra le nuove località da promuovere con visite gratuite e guidate nelle Giornate FAI di Primavera.
Dalle ore 10.00 alle 17.00 esperti volontari del FAI accompagneranno i visitatori alla scoperta delle ricchezze della dimora gentilizia Seicentesca attraverso le sue corti rurali e nobili, le maestose sale decorate con preziosi affreschi restaurati, la storica chiesetta dell’Oratorio Santa Margherita e i bellissimi giardini di fiori e piante rare.
Un percorso dedicato a tutta la famiglia e a chiunque voglia respirare un’atmosfera d’altri tempi nel “centro di bel vivere e raffinate beatitudini, villa di piaceri e delizie”.
Ritrovo presso Grand Hotel Villa Torretta, via Milanese 3 a Sesto San Giovanni. Linea metropolitana M5 (linea Lilla, fermata Bignami).

]]>
De Fonseca inaugura il quinto monomarca in Italia! Domani debutto in Campania, a Marcianise! Fri, 11 Jul 2014 15:31:33 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/324428.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/324428.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

de fonseca_bentornatiacasa

 

DE FONSECA ALLA CONQUISTA DI MARCIANISE

APRE IN CAMPANIA IL 5^ FLAGSHIP STORE DEL BRAND

Il nuovo monomarca debutta in provincia di Caserta sabato 12 luglio

presso il  Centro Commerciale Campania

 

Milano, Luglio 2014 – Prosegue l’ambizioso progetto commerciale degli store monomarca intrapreso dall’azienda torinese, leader nella sua categoria. Sabato 12 Luglio De Fonseca inaugurerà il quinto monomarca sul territorio nazionale: dopo Novara (Centro Commerciale San Martino 2), Roma (Centro Commerciale Roma Est), Milano (Corso San Gottardo, 8) e Peschiera Borromeo (nel C.C. Galleria Borromea) debutta nel sud Italia, a Marcianise, in provincia di Caserta, presso il Centro Commerciale Campania, una struttura che ospita 180 negozi di livello nazionale e internazionale distribuiti su due livelli, non un semplice shopping center, ma una vera e propria area polifunzionale, con anche iniziative sociali, culturali e d’intrattenimento. Una location d’eccezione per il debutto di De Fonseca in Campania.

 

In questo vivace contesto si inserisce il nuovissimo negozio del brand. Prosegue le scelta d’arredo inaugurata in precedenza con mobili in legno di rovere abbinati a colori vivaci che hanno l’obiettivo di creare “atmosfera” e coinvolgere il cliente, accogliendolo in un ambiente caldo e familiare, riproducendo così i valori fondamentali dell’azienda. Qui le collezioni di scarpe da casa e da outdoor – da donna, uomo e bambino – trovano la loro “dimora”, esposti con creatività e fantasia, per soddisfare una clientela attenta ed esigente.

 

Il progetto dei negozi monomarca sul territorio nazionale, realizzato in collaborazione con la società specializzata Reno, punta tutto su un concept originale che va a riproporre non dei semplici negozi, ma delle vere e proprie case per regalare al consumatore emozioni e scene di vita quotidiana. Gli store De Fonseca, progettati dallo Studio Alberto Apostoli Architecture & Design di Verona, prevedono la riproduzione fedele di alcuni ambienti e dettagli tipici di una casa moderna - dalla libreria alle sedute, fino all’illuminazione con lampade in tessuto.

 

Il nuovo stile di comunicazione del brand, concepito con l’agenzia creativa Giusti Eventi, è semplice ed efficace: allegria, calore e emozioni quotidiane sono le chiavi per coinvolgere e fidelizzare al meglio il proprio target.

 

L’appuntamento per l’inaugurazione del nuovo monomarca è per sabato 12 Luglio, presso il Centro Commerciale Campania di Marcianise in provincia di Caserta (Autostrada A1 Uscita Caserta Sud – S.S. 87, Località Aurno - Marcianise CE).

 

Visita il sito:

www.defonseca.it

]]>
CALZATURE_DE FONSECA DÁ APPUNTAMENTO A EXPO RIVA SCHUH (14-17 giugno 2014_Riva del Garda)_Presentazione nuove licenze, collaborazioni e collezione P/E 2015 Wed, 11 Jun 2014 12:03:54 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/321245.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/321245.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

Buongiorno,

di seguito e in allegato Comunicato stampa De Fonseca.

 

L’azienda torinese, leader nella produzione di scarpe da casa, sarà ancora una volta protagonista al più importante salone internazionale dedicato al settore delle calzature: presentate in anteprima

le collezioni uomo-donna-bambino per la Primavera/Estate 2015

 

Nuove licenze, grande attenzione ai materiali, interessante connubio relax e divertimento e ampliamento del “parco” sport: ecco alcune novità della prossima stagione

 

Inaugurata una prestigiosa collaborazione con Elio Fiorucci

 

A disposizione

Ufficio Stampa De Fonseca

 

De Fonseca marchio colore

14-17 giugno 2014

DE FONSECA DÁ APPUNTAMENTO

A EXPO RIVA SCHUH

 

L’azienda torinese, leader nella produzione di scarpe da casa, sarà ancora una volta protagonista al più importante salone internazionale dedicato al settore delle calzature: presentate in anteprima

le collezioni uomo-donna-bambino per la Primavera/Estate 2015

 

Nuove licenze, grande attenzione ai materiali, interessante connubio relax e divertimento e ampliamento del “parco” sport: ecco alcune novità della prossima stagione

 

Inaugurata una prestigiosa collaborazione con Elio Fiorucci

 

Riva del Garda, 14 Giugno 2014 - Expo Riva Schuh – il più importante salone dedicato al settore delle calzature – è il punto di incontro commerciale a livello internazionale in cui aziende e buyer da tutto il mondo si incontrano e si confrontano: un appuntamento imperdibile a cui De Fonseca non poteva certo mancare.

 

L’azienda torinese sarà a Riva del Garda, dal 14 al 17 giugno, (Palafiere, Padiglione B1, Stand F12-F16) all’82° edizione di Expo Riva Schuh-International Shoe Fair, per presentare in anteprima assoluta le novità della collezione Primavera/Estate 2015, ricca di nuove licenze e di nuove strategie di prodotto che assecondano le tendenze fashion delle prossime stagioni, con l’obiettivo di fornire ai propri clienti soluzioni trendy che sappiano soddisfare le loro esigenze e siano disponibili a prezzi concorrenziali.

 

Si arricchisce il paniere delle nuove licenze con l’acquisizione di alcuni nuovi brand: per i più grandi “Star Wars”, dalla saga cinematografica creata da George Lucas, la più famosa space-opera diventata subito un fenomeno da milioni di fan! Per i più piccini, insieme alle altre licenze già note (Monster University, Hello Kitty, Disney, Disney Pixar Cars, The Simpsons, I Puffi e Marvel) fanno il loro debutto i Slugterra, le lumache esplosive, protagoniste dell’omonimo cartone animato action-adventure. Per gli appassionati di sport, oltre ai marchi Milan e Inter, fa il suo debutto la Federazione Italiana Rugby, sport che, nell’Italia appassionata di calcio, sta acquisendo una posizione sempre più di prestigio e un successo sempre più ampio tra il pubblico.

 

Per l’area kids De Fonseca amplia un filone inaugurato lo scorso anno, quello dei  progetti ”gioco”: infradito e pantofole che diventano veri e propri giocattoli con i quali interagire e divertirsi. E’ questo lo spirito della linea “De Fonseca Fun” che per il 2015 prevede tantissime novità: le infradito a led, che si illuminano camminando, sia per bimbo sia per bimba, abbinate al braccialetto anch’esso luminoso. Per le più attente al look ci sarà il Make Up set: infradito abbinate ad una doppia penna smalto con pennello da un lato e penna per la decorazione delle unghie dall’altro. E in abbinamento anche una cavigliera supertrendy. Per i più piccini arriva la ciabattina a fascia con la sagoma di un delfino sulla suola, per divertirsi a lasciare impronte d’autore sulla sabbia, abbinati agli occhialini per nuotare come veri delfini!

 

Cresce anche la famiglia delle Pump-it!, le pantofola con un sistema pneumatico che le anima ad ogni passo, questa volta in versione estiva: infradito divertenti e fumettosi che ad ogni passo fanno la linguaccia!

 

Tante le novità targate P/E da donna (e da teenager) che strizzano l’occhio alla personalizzazione: ecco al debutto infradito con tomaia a nastro intercambiabile, disponibile in diversi colori, da abbinare al costume, alla mise in generale o anche semplicemente all’umore del momento. Stesso concetto di personalizzazione anche per l’infradito con farfalle coloratissime attacca-stacca tramite un magnete, per una scarpa in pendent con il resto del look!

 

Ma le grandi novità per la collezione donna passano anche attraverso uno studio dei colori sempre più in linea con i nuovi trend – con il grande ritorno delle nuance pastello -; un’importante ricerca e sperimentazione per l’uso di nuovi materiali - dal gabardin, al jersey fiammato, passando per il supernaturale ramiè. Altra grande novità per la donna è il cosiddetto Laser-effect, ovvero una lavorazione a laser del sottopiede della ciabattina mare con l’incisione di disegni, dal grande impatto visivo e dalla maggiore resistenza (a differenza dello stampato non si stinge con sole e sabbia).

Inaugurata nell’inverno 2014, proseguirà nel 2015 la prestigiosa collaborazione di De Fonseca con Elio Fiorucci. Lo stilista milanese, amante del colore e precursore di uno stile anticonformista, firma infatti una minicollezione completa per lei (De Fonseca by Elio Fiorucci): dalle infradito al sandalo, passando per zeppe e intramontabili espadrillas, accessori tutti da scoprire.

 

Al Salone sarà presentata anche una grande novità uomo: la minicollezione da esterno Koro, marchio rilanciato dall’azienda nel 2010. Una linea con materiali freschi e leggeri – dalla corda al canvas – per un look trendy e informale!

 

Le novità De Fonseca per la Primavera/Estate 2015 sono tantissime e tutte da scoprire. L’appuntamento è presso lo stand De Fonseca al Padiglione B1, Stand F12-F16 a Expo Riva Schuh dal 14 al 17 Giugno, al Palafiere di Riva del Garda.

 

Per immagini e ulteriori informazioni:

UFFICIO STAMPA DE FONSECA

FAST-COM SRL

Tel. 02.87280950

michela.fastcom@grupposantagostino.com

 

 

 

]]>
Scoppia la febbre per i Mondiali di Calcio_Brasile 2014_DeFonseca "mette" le bandiere ai piedi degli italiani (e non solo!) Tue, 27 May 2014 11:38:17 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/319411.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/319411.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

de fonseca_bentornatiacasa

BRASILE 2014

 

ISPIRAZIONE MUNDIAL

PER LA COLLEZIONE P/E DE FONSECA

 

L’azienda torinese propone una collezione ricca di colore, ispirata alle bandiere dei paesi e al vivace mood dei verdeoro che ospiteranno le sfide calcistiche

 

Milano, Maggio 2014 - A poche settimane dal fischio di inizio del Mondiale 2014, sale la tensione per le sfide sul campo. Ma la febbre mundial si respira anche tra i tifosi. Oggi il vero supporter non si accontenta più della semplice bandiera da sventolare all’occasione, per sostenere la propria squadra è necessario un total look ispirato ai colori della propria nazione.

 

Gli oltre 3 milioni di spettatori sugli spalti potranno sfoggiare trucchi e vessilli, e chi invece si godrà lo spettacolo da casa con gli amici (o chi è già al mare) potrà contare su accessori ispirati alla nazione del cuore. Proprio come le scarpe – da indoor e outdoor – De Fonseca. C’è solo l’imbarazzo della scelta: la versione classica con le bandiere di Italia, Usa, Brasile e la famosissima Union Jack del Regno Unito (Invessillo3, disponibile da uomo, donna e bambino). I più modaioli potranno scegliere il modello con plantare in sughero (Inbandi). Per i salutisti c’è la proposta in pianta ondulata e massaggiante (Modello Inpopolo, con Tricolore, Union Jack e flag a stelle e strisce). I più agguerriti ameranno i modelli con bandiere e dettagli camouflage (modello  Infineo con tomaio in cotone e pianta traspirante e mod. Inazione2, con nastro tessile). Per spostarsi da una spiaggia all’altra in attesa delle sfide mondiali, c’è anche la versione a incrocio (Nazione2 con dettagli in tessuto, bandiere e camouflage). O quella che “cita” le maglie di Italia, Argentina e Brasile con tanto di numero 10 sulla pianta (modello Instato). E per i più tranquilli? Ecco le morbide scarpe da casa, per fare il tifo comodamente seduti sul divano, come il modello in blu e camouflage con piccola bandiera ricamata (Ricordo). Minibandiera, ma del Regno Unito per la pantofola a strisce grigio-blu (modello Tapiro). Union Jack anche per il modello da casa, aperto davanti, in morbida maglina di Jersey profumata (Testo).

 

Per i piccoli ecco i classici infradito con le bandiere (Invessillo3b, versione basic con tomaia in PVC o nella versione più glamour in neoprene per il modello Arca, disponibile anche nella versione a strappo), perché si sa il calcio è uno sport di testa e di…piedi!

 

E per le “lei” appassionate della dea Eupalla, espadrillas super-chic con tricolore italiano, flag del Regno Unito o star e stripes (modello Bandiere, disponibili anche per lui, con numeri dal 40 al 45) E per lei ntolleranti al calcio, ma attente alle mode, c’è l’opzione tropical Brazil! De Fonseca propone colori fluo e dettagli floreali, per diversi modelli, dal classico infradito alla scarpa da casa, passando per i sandali “modello tedesco” fino ai comodi sabot (dal modello Acapulco a Muscat, passando per Infilly, Paraiso, Ticuana e  InMolly…)

 

Dal 12 giugno al 13 luglio, dunque, anche De Fonseca scende in campo, è proprio il caso di dirlo, con una collezione da “Copa do Mundo”.

 

 

]]>
Una nuova location da sogno per il giorno del sì: Grand Hotel Villa Torretta ospiterà le celebrazioni dei matrimoni civili a partire da Giugno 2014 Mon, 26 May 2014 16:51:27 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/319338.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/319338.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

Grand Hotel Villa Torretta

 

 

LOCATION DA SOGNO PER IL GIORNO DEL SI’

GRAND HOTEL VILLA TORRETTA OSPITERA’

I MATRIMONI CIVILI

 

La splendida Villa seicentesca  - grazie a un accordo con il Comune di Sesto San Giovanni - diventa sede per la celebrazione
delle unioni civili

La struttura, con i suo ambienti curati, il suo giardino all’italiana, la sua corte nobile e le sue suggestive sale affrescate è la scelta ideale anche per banchetti e rinfreschi

Milano, Maggio 2014 – In Lombardia ogni anno si celebrano circa 30mila matrimoni, di cui il 51% con rito civile. Dal mese di giugno le coppie che stanno pianificando il giorno del sì, avranno a loro disposizione una nuova location d’eccezione, Grand Hotel Villa Torretta, immerso nel Parco Nord di Milano.

Grazie a un accordo con il Comune di Sesto San Giovanni, la prestigiosa dimora seicentesca diventa sede per i matrimoni civili. Il Comune, nei mesi scorsi, ha indetto una manifestazione di interesse a tutti gli hotel o le ville di Sesto e Villa Torretta è stata ritenuta la location più idonea, incrementando il prestigio e i servizi di una struttura che ha un dialogo continuo con il territorio.

Le cerimonie nuziali potranno quindi essere celebrate presso questa Villa d’altri tempi dove si viene magicamente travolti da un’atmosfera unica e ricca di storia. L’hotel a quattro stelle è infatti ospitato in quella che un tempo era una residenza gentilizia, appartenuta negli anni alle più ricche e blasonate famiglie milanesi. Al suo interno si respira storia ad ogni angolo e si ha la sensazione di iniziare un viaggio attraverso diverse epoche, nell’eleganza, nel comfort e nella organizzazione di una efficiente ed innovativa proposta alberghiera.

Il rito potrà essere celebrato in una delle splendide sale affrescate, in un'atmosfera partecipata ed elegante. In futuro la struttura offrirà la possibilità di organizzare le celebrazioni anche all’aperto, nel parco con i giardini all’italiana oppure in una delle corti della Villa, luoghi incantevoli in grado di ospitare qualsiasi tipo di evento con un risultato scenografico di grande fascino.

La struttura offre anche spazi per il ricevimento, per il quale mette a disposizione anche il prestigioso Ristorante Il Vico della Torretta, guidato dal giovane e brillante Chef Angelo Nasta. Le sale del ristorante sono splendidi ambienti che conservano gli antichi e prestigiosi affreschi nonché i mobili e gli elementi di decoro originali d'epoca, che creano un'atmosfera realmente esclusiva. Nelle calde serate estive banchetti e ricevimenti potranno essere allestiti anche in una delle due splendide corti che si affacciano nell'incantevole e curatissimo giardino all'italiana.

E’ possibile anche trascorrere la “prima notte” di nozze in una delle 78 camere tutte diversamente arredate: lo stile dell’epoca, le travi in legno, i marmi preziosi e gli affreschi sono mescolati a tocchi di design moderni ed esclusivi, all’insegna dello charme.

L’atmosfera suggestiva della Villa, con gli splendidi saloni, le antiche corti e i giardini all’italiana, indubbiamente rendono Grand Hotel Villa Torretta la cornice ideale per suggellare un giorno speciale come quello delle nozze.

Grand Hotel Villa Torretta, via Milanese 3, Sesto San Giovanni, Milano

 

]]>
DE FONSECA DEBUTTA A MILANO CON L'APERTURA DI UNO STORE MONOMARCA Thu, 27 Mar 2014 16:08:37 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/313551.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/313551.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

de fonseca_bentornatiacasa

 

DE FONSECA DEBUTTA A MILANO

 

Sabato 29 Marzo inaugura il primo Flagship Store

del marchio torinese, in corso San Gottardo 8, in centro città

 

Continua il progetto retail dell’Azienda che scommette su un concept basato su scene di vita quotidiana e “parla” un linguaggio semplice ed emozionale

 

Milano, Marzo 2014 – Sabato 29 Marzo si alza il sipario sul primo monomarca nel cuore di Milano, firmato De Fonseca. Per il debutto all’ombra della Madonnina si è scelta una location vivace come Corso san Gottardo, nel famoso quartiere ticinese, una vera e propria arteria dello shopping, ricca di attività, nella zona sud della città.

 

Si tratta della terza apertura di monomarca dell’azienda torinese leader nella produzione di scarpe da casa: dopo Novara, nel luglio 2013 (Centro Commerciale San Martino 2) e Roma, nel novembre 2013 (Centro Commerciale Roma Est) è la volta di Milano! Quattro vetrine luminose (due grandi e due piccole) allestite con maxi cornici con i prodotti esposti come opere d’arte, un arredo tutto in legno e le nuove collezioni a disposizione del pubblico.

 

Per la prima volta De Fonseca sceglie di debuttare nel centro storico di una città, Milano, nota come capitale della moda e dello shopping. «Questo debutto in centro città, a Milano, non è certo casuale», spiega Fabrizio Brindesi, Retail Manager De Fonseca. «Sottolinea una volta di più lo spirito e la mission di De Fonseca: non sviluppiamo semplici pantofole, ma vere e proprie collezioni di scarpe per la casa e calzature da esterno che rispecchiano le ultime tendenze e sono quindi adatte a catturare l’attenzione di una clientela interessata alle mode ed esigente in fatto di qualità, come quella milanese»

 

L’ambizioso progetto commerciale degli store monomarca intrapreso dal marchio, in collaborazione con la società specializzata Reno, punta tutto su un concept originale che va a riproporre non dei semplici negozi ma delle vere e proprie case per regalare al consumatore emozioni e scene di vita quotidiana. Lo store De Fonseca, progettato dallo Studio Alberto Apostoli Architecture & Design di Verona, prevede la riproduzione fedele di alcuni ambienti e dettagli tipici di una casa moderna - dalla libreria alle sedute, fino all’illuminazione con lampade in tessuto. Per trasmettere al meglio il senso di calore domestico si è scelto come materiale il legno di rovere, inoltre le pareti sono arricchite da immagini e scritte che evocano il senso di famiglia, tra i colori spicca il blu istituzionale. Tantissimi i prodotti in esposizione per donna, uomo e bambino.

Il nuovo stile di comunicazione del brand, concepito con l’agenzia creativa Giusti Eventi, è semplice ed efficace: punta tutto su allegria, calore e emozioni quotidiane per coinvolgere e fidelizzare al meglio il proprio target.

 

Appuntamento sabato 29 marzo, in Corso San Gottardo 8, Milano

 

Visita il sito:

www.defonseca.it

 

Per immagini e ulteriori informazioni:

UFFICIO STAMPA DE FONSECA

FAST-COM SRL

02.87.28.09.54

michela.fastcom@grupposantagostino.com

  

 

 

 

 

]]>
De Fonseca apre il primo monomarca a Milano Thu, 27 Mar 2014 15:53:19 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/313548.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/313548.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

de fonseca_bentornatiacasa

 

DE FONSECA DEBUTTA A MILANO

 

Sabato 29 Marzo inaugura il primo Flagship Store

del marchio torinese, in corso San Gottardo 8, in centro città

 

Continua il progetto retail dell’Azienda che scommette su un concept basato su scene di vita quotidiana e “parla” un linguaggio semplice ed emozionale

 

Milano, Marzo 2014 – Sabato 29 Marzo si alza il sipario sul primo monomarca nel cuore di Milano, firmato De Fonseca. Per il debutto all’ombra della Madonnina si è scelta una location vivace come Corso san Gottardo, nel famoso quartiere ticinese, una vera e propria arteria dello shopping, ricca di attività, nella zona sud della città.

 

Si tratta della terza apertura di monomarca dell’azienda torinese leader nella produzione di scarpe da casa: dopo Novara, nel luglio 2013 (Centro Commerciale San Martino 2) e Roma, nel novembre 2013 (Centro Commerciale Roma Est) è la volta di Milano! Quattro vetrine luminose (due grandi e due piccole) allestite con maxi cornici con i prodotti esposti come opere d’arte, un arredo tutto in legno e le nuove collezioni a disposizione del pubblico.

 

Per la prima volta De Fonseca sceglie di debuttare nel centro storico di una città, Milano, nota come capitale della moda e dello shopping. «Questo debutto in centro città, a Milano, non è certo casuale», spiega Fabrizio Brindesi, Retail Manager De Fonseca. «Sottolinea una volta di più lo spirito e la mission di De Fonseca: non sviluppiamo semplici pantofole, ma vere e proprie collezioni di scarpe per la casa e calzature da esterno che rispecchiano le ultime tendenze e sono quindi adatte a catturare l’attenzione di una clientela interessata alle mode ed esigente in fatto di qualità, come quella milanese»

 

L’ambizioso progetto commerciale degli store monomarca intrapreso dal marchio, in collaborazione con la società specializzata Reno, punta tutto su un concept originale che va a riproporre non dei semplici negozi ma delle vere e proprie case per regalare al consumatore emozioni e scene di vita quotidiana. Lo store De Fonseca, progettato dallo Studio Alberto Apostoli Architecture & Design di Verona, prevede la riproduzione fedele di alcuni ambienti e dettagli tipici di una casa moderna - dalla libreria alle sedute, fino all’illuminazione con lampade in tessuto. Per trasmettere al meglio il senso di calore domestico si è scelto come materiale il legno di rovere, inoltre le pareti sono arricchite da immagini e scritte che evocano il senso di famiglia, tra i colori spicca il blu istituzionale. Tantissimi i prodotti in esposizione per donna, uomo e bambino.

Il nuovo stile di comunicazione del brand, concepito con l’agenzia creativa Giusti Eventi, è semplice ed efficace: punta tutto su allegria, calore e emozioni quotidiane per coinvolgere e fidelizzare al meglio il proprio target.

 

Appuntamento sabato 29 marzo, in Corso San Gottardo 8, Milano

 

Visita il sito:

www.defonseca.it

 

 

 

]]>
Una cena-evento alla scoperta della cucina vegana d'autore - In collaborazione con Vegolosi.it _ Appuntamento a Il Vico della Torretta il 3 aprile 2014 Thu, 20 Mar 2014 17:14:11 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312790.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312790.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

 

 

 


 

 

 

“Vico della Torretta” e vegolosi.it

insieme per Una cena-evento alla scoperta
della cucina veg d'autore

                                                                   

Appuntamento giovedì 3 aprile

 

Milano, Marzo 2014 - Il Vico della Torretta - il rinomato ristorante incastonato all’interno del Grand Hotel Villa Torretta - propone una cena vegetariana e vegana di alto livello all'insegna della cucina naturale d'autore, in collaborazione con Vegolosi.it, primo magazine italiano online di cultura e cucina veg.

 

Una serata evento tra i chiostri seicenteschi dell'incantevole Grand Hotel Villa Torretta, a Sesto San Giovanni, per una passeggiata culinaria fra sapori da scoprire e miti da sfatare, per conoscere e apprezzare le delizie della cucina vegetariana e vegana che stanno acquisendo una crescente attenzione da parte del grande pubblico.

 

Giovedì 3 aprile lo chef di Vegolosi.it, Cristiano Bonolo, insieme alla redazione del magazine, sarà ospite della cucina del ristorante di Villa Torretta e del suo giovane chef, Angelo Nasta, classe 1979, mente creativa delle specialità culinarie del Vico della Torretta. Si misureranno su un raffinato menù che unisce il meglio della creatività di Vegolosi.it alla ricercatezza della proposta gastronomica di un grande ristorante. Cinque portate, dall'antipasto al dolce, per dieci piatti alla scoperta della migliore cucina naturale.

 

La cena sarà anche l'occasione per presentare agli ospiti “Direzione Vegolosi. Ricette, consigli e curiosità per una vita più veg, allegra e consapevole”, l'eBook di Vegolosi.it, magazine online edito da FreeMedia società cooperativa.

 

La serata – che avrà inizio alle ore 19.30 nella sala Rondini del Grand Hotel Villa Torretta – rientra in un programma più ampio di appuntamenti all’insegna della cultura del gusto e della riscoperta delle tradizioni culinarie legate all’eccellenza dei prodotti gastronomici Made in Italy che Villa Torretta promuove ormai da tempo.

 

È consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: prenotazioni@vegolosi.it.

 

Grand Hotel Villa Torretta, www.villatorretta.it, via Milanese 3, Sesto San Giovanni, Milano, tel. 02 241121, e-mail info@villatorretta.it.

Segnaliamo che è in funzione anche la nuova linea metropolitana M5 (linea Lilla), a 300 metri dall’Hotel, fermata BIGNAMI.

 

 

Ufficio stampa Vegolosi.it

Ufficio stampa Il Vico della Torretta

Silvia De Bernardin

Michela Mezzolo

340 29 15 847

02 87 28 09 54

Valentina Pellegrino

340 21 46 623

392 399 88 28

michela.fastcom@grupposantagostino.com

stampa@vegolosi.it

 

 

]]>
SERATA ABRUZZESE A “IL VICO DELLA TORRETTA”_Mecoledì 26 Marzo 20 14 dalle ore 20_GRAND HOTEL VILLA TORRETTA SESTO SAN GIOVANNI-MILANO Wed, 19 Mar 2014 12:37:49 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312573.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312573.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

 

 

 

Grand Hotel Villa Torretta

 

 

 

 

 

SERATA ABRUZZESE

a “Il Vico della Torretta”

 

Appuntamento mercoledì 26 marzo per gustare le specialità di una terra ricca di tradizioni culinarie, di sapori e di profumi

 

 

Milano, Marzo 2014 �“ Mercoledì 26 Marzo 2014 il ristorante Il Vico della Torretta �“ immerso nella splendida villa seicentesca Grand Hotel Villa Torretta alle porte di Milano �“ propone a tutti gli appassionati del gusto una speciale serata, all’insegna della tradizione abruzzese e dei prodotti straordinari di un territorio «forte e gentile» che racconta e regala al mondo intero i suoi profumi ed i suoi sapori attraverso ricette straordinarie.

Il giovane Chef Angelo Nasta �“ classe 1979, mente creativa delle proposte gastronomiche di Villa Torretta �“ proporrà una sua interpretazione di piatti tipici della cucina d’Abruzzo, quali, solo per citarne alcuni, le verdure con la pizza di grano turco, la chitarra con le polpettine, l’agnello e il Boccone di Dama, squisito dolce di mandorla con crema e amarene.

Francesca D’Orazio - esperta di cucina, Vice presidente dell’Associazione Italiana Insegnanti di cucina e membro dell’Accademia Italiana della Cucina - intratterrà gli invitati cucinando live la famosa pasta alla chitarra e svelando i segreti di questa ricetta che si presta all’abbinamento con condimenti ricchi e sughi importanti e affonda le sue radici nella tradizione.

Durante la serata interverranno anche il vignaiuolo Nicola D’Auria, titolare della Cantina Dora Sarchese, e il Wine Maker, Leonardo Seghetti, docente dell’Istituto Agrario di Ascoli Piceno che metteranno a disposizione le loro competenze per illustrare i vini della serata.

Prezzo: 40 € vini inclusi.

E’ consigliata la prenotazione

 

 

MENU

Antipasto:

I pecorini di Farindola e di castel del Monte

le ventricine di Vasto e di Teramo

Fagioli del Tavo

Verdure con pizza di granturco

Primo:

Chitarra alla teramana con polpettine

Secondo:

Agnello al forno con piselli e fave

Dolce

Boccone di dama, con crema e amarene

VINI:

- Abruzzo Pecorino doc " Doradoro" vendemmia 2012

- Cerasuolo d' Abruzzo doc  "Poderi pietrosa" vendemmia 2013

- Montepulciano d'Abruzzo doc " Rosso di Macchia" vendemmia 2005

- Passito rosso Igt Colline Teatine  " Suavitis" vendemmia 2006

 

Grand Hotel Villa Torretta www.villatorretta.it, via Milanese 3, Sesto San Giovanni, Milano, tel. 02 241121, e-mail info@villatorretta.it

Segnaliamo che è in funzione anche la nuova linea metropolitana M5 (linea Lilla), a 300 metri dall’ Hotel fermata BIGNAMI.

 

 

]]>
De Fonseca presenta la collezione P/E 2014: dalle infradito alle zeppe, passando per sandali, ballerine e espadrillas Mon, 17 Mar 2014 14:53:53 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312292.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/312292.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

de fonseca_bentornatiacasa

 

Mix di stili, fantasie e materiali
per la collezione PE 2014

Dalle infradito alle zeppe, passando per sandali,

ballerine e espadrillas

 

Tante proposte in corda, canvas, sughero e pvc con intarsi in pelle, stoffa o scamosciato

 

Milano, Marzo 2014- Per la primavera e l’estate 2014 tante nuove idee sia per la casa sia per il mare e il tempo libero firmate De Fonseca.

 

La collezione Donna propone una variegata combinazione di stili e materiali: dalle infradito alle zeppe, passando per sandali, ballerine e espadrillas. Il connubio “moda e piccoli prezzi” è vincente e permette di scegliere articoli diversi a seconda degli outfit!

Tante proposte in corda, canvas, sughero e pvc con intarsi in pelle, stoffa o scamosciato. Si può poi scegliere tra il camouflage e le tinte neutre, il sempre in voga stile navy – tra righe, ancore e pois –, le fantasie romantiche e floreali in nuance pastello – vero inno alla primavera – e le maxi righe effetto fluo.

 

Per i più piccoli, oltre all’ampia scelta di sandaletti mare e da passeggio, arrivano i nuovissimi prodotti Slipper Art e Flip Art: divertenti pantofole e flip flop personalizzabili che si trasformano in veri e propri giocattoli, vendute assieme ad un kit gioco composto da adesivi tridimensionali, fluorescenti e in stoffa, piccoli gioielli e smalti per le unghie, per dar vita a un laboratorio creativo lasciando libero sfogo alla manualità!

 

Inoltre De Fonseca è l’Azienda del settore con il più ampio pacchetto di licenze: Monster University, Hello Kitty, Disney, Disney Pixar Cars, The Simpsons e I Puffi. Ultima acquisizione la licenza Marvel, che da vita ai mitici personaggi di Spider Man e The Avengers, che campeggiano su infradito, sandali e calzature da casa.

 

Diverse novità anche per l’Uomo dove, tra le fantasie, spiccano un’ampia gamma di rigati, lo stile ‘military’ e la supremazia del colore blu nelle diverse tinte del mare, della vela, dell’aria.

]]>
Continua il successo internazionale di BravoSolution: sbarca a Sidney, Barcellona, Abu Dhabi e Atlanta Thu, 07 Nov 2013 13:56:27 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/299057.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/299057.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

CONTINUA IL SUCCESSO INTERNAZIONALE DI BRAVOSOLUTION

 

APERTA SEDE NEL 4°  CONTINENTE A SYDNEY

 

NUOVI UFFICI ANCHE A BARCELLONA, ABU DHABI ED ATLANTA

 

E IL “GARTNER MAGIC QUADRANT”  POSIZIONA BRAVOSOLUTION
AL  VERTICE DEI LEADER

 

 

 

 

Milano, Novembre  2013 - BravoSolution, l’azienda italiana leader nella realizzazione di tecnologie per la gestione dei processi di approvvigionamento ed il controllo della spesa, continua il percorso di espansione internazionale con l’apertura di tre nuove sedi, raggiungendo quota 18 uffici in 12 paesi.

Dopo lo sbarco in Medio Oriente a Dubai nel 2012, e la presenza consolidata in Europa, America e Asia,  BravoSolution si espande nel continente “n. 4” con l’apertura di una sede a Sydney. Un’operazione strategica per presidiare i territori australiani, neo-zelandesi e della Pacific Asia (APAC) interpretandone al meglio le esigenze e fornendo soluzioni tailor made a supporto dei processi del procurement e dello spend management, sia per le  imprese che per le amministrazioni pubbliche ed i governi centrali. Una regione dove BravoSolution aveva da tempo iniziato ad operare fornendo le proprie soluzioni tecnologiche e l’esperienza di specialisti ad alcuni importanti clienti, quali il Ministero della Difesa Neozelandese e  la multinazionale Amcor, in entrambe i casi offrendo tecnologie e supporto per lo sviluppo di progetti per la razionalizzazione della spesa.

Commenta Nader Sabbaghian, Amministratore Delegato di BravoSolution – “L’espansione geografica è un elemento chiave della nostra strategia di crescita. La presenza internazionale, oltre a darci  occasioni di business nei singoli paesi (ad esempio nella Pubblica Amministrazione,) ci consente di supportare al meglio i nostri clienti internazionali completando la nostra offerta di tecnologia con l’assistenza di esperti dei processi del procurement e delle singole voci di spesa. La nostra filosofia di internazionalizzazione, che si è dimostrata vincente, fa leva sull’offerta ai nostri clienti di supporti locali nei singoli paesi, che garantisco ai diversi contesti, oltre ad una importante competenza, anche  conoscenza e vicinanza sia culturale, sia geografica. Contribuisce a suggellare il riconoscimento internazionale della nostra azienda anche il posizionamento quale leader mondiale attribuitoci dal “Gartner Magic Quadrant 2013 for Strategic Sourcing Application Suites”, riferimento mondiale per la comparazione delle soluzioni IT a supporto dei processi di acquisto. Dopo diversi decenni una società italiana ritorna ad occupare posizioni di vertice mondiale nel mercato dell’enterprise software.”

 

 

 

 

BravoSolution è oggi presenti in 4 continenti con oltre 500 dipendenti e oltre 600 clienti tra privati e pubblici. Una estensione territoriale significativa, che si è sviluppata anche grazie ai significativi risultati ottenuti nel supporto a Governi Nazionali nei loro piani di contenimento e razionalizzazione della spesa pubblica.

Oltre a Sydney altri tre  uffici sono stati aperti nell’anno in corso: in Spagna a Barcellona (che si aggiunge a quello di Madrid),  ad Abu Dhabi Emirati Arabi Uniti)  e ad Atlanta (Usa), portando il totale delle sedi BravoSolution a 18, in 12 paesi nel mondo.

 

 

BravoSolution - www.bravosolution.it

BravoSolution è un’azienda leader a livello internazionale in soluzioni per lo Spend Management offerte tramite tecnologia, servizi professionali e competenza nella gestione delle diverse categorie di acquisto. La mission aziendale consiste nel generare valore e risultati concreti per i nostri clienti, supportandoli nel miglioramento dei processi di approvvigionamento.

Nata in Italia nel Giugno 2000 per iniziativa di Italcementi Group, l’azienda opera a livello internazionale tramite 18 uffici dislocati in Italia, Francia, Spagna, Regno Unito, Germania, Olanda, Stati Uniti, Messico,  Cina,  EAU (Emirati Arabi Uniti) ed Australia.

 

BravoSolution in cifre:

·       18 uffici in 12 paesi (Italia, Francia, Messico, Spagna, Paesi Bassi, Germania, Regno Unito, Cina, Stati Uniti,  Emirati Arabi Uniti e Australia) in 4 continenti

·       Oltre 500 professionisti, in continua crescita; 42 nazionalità

·       600 clienti

·       Software Suite di per la gestione dell’intero ciclo di acquisto (Spend Management) erogata in modalità Cloud - SaaS (Software as a Service), utilizzata da 60.000 professionisti degli acquisti in 60 paesi

 

]]>
Controlli gratuiti della Vista per bambini e genitori a G! Come Giocare! Milano, dal 22 al 24 Novembre a Fieramilanocity Wed, 06 Nov 2013 11:25:59 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/298866.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/298866.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

22-23-24 Novembre 2013, ore: 10.00-20.00

 

COMMISSIONE DIFESA VISTA
A G! COME GIOCARE

 

allo stand cdv controlli gratuiti della vista
per grandi e piccini

 

L’appuntamento si rinnova per il 3° anno consecutivo

grazie a un’importante sinergia tra oculisti e ottici

 

i dati raccolti nel 2012 evidenziavano una mancata cultura della prevenzione

tra i genitori: il 60% dei bambini controllati non aveva mai fatto una visita oculistica e/o ortottica, e in circa il 26% di quelli sottoposti ai controlli è emersa una problematica

 

Milano, Novembre 2013 – Da più di quarant’anni Commissione Difesa Vista è in prima linea nel diffondere una cultura della prevenzione, soprattutto tra i genitori. Con questo obiettivo - per il terzo anno consecutivo - conferma la sua partecipazione a G! come Giocare, Salone Internazionale del Giocattolo con il supporto di Assogiocattoli, in programma nei Padiglioni di Fieramilanocity dal 22 al 24 novembre.

 

Qui tra divertimento, laboratori ludici e novità del mondo dei giocattoli, sarà possibile anche dedicare un po’ di attenzione alla salute oculare ed effettuare – presso lo stand di Commissione Difesa Vista, quest’anno ancora più grande - controlli gratuiti della vista perché la «salute degli occhi non è un gioco». Anche se da recenti ricerche emerge come ancora oggi il 70% dei genitori italiani non ritenga indispensabile una visita oculistica per i propri figli. Una scelta tutt'altro che saggia: si calcola infatti che ben il 6% dei bambini tra uno e cinque anni di età presenta difetti della vista, come strabismo, ipermetropia, astigmatismo e miopia e, tra questi, ben il 34% non corregge in alcun modo il problema.

 

Dati confermati anche dai controlli effettuati proprio a G! come Giocare lo scorso anno quando si sono sottoposti allo screening oculistico 650 bambini, di età compresa tra i 18 mesi (il più piccolo) e i 16 anni (il più grande), con una età media di sei anni e mezzo; oltre 450, invece, gli adulti  cui  gli  ottici hanno effettuato la misurazione della vista, per un totale di circa 1100 test. Da queste valutazioni è emerso che ben il 60% dei bambini non aveva mai fatto una visita oculistica e/o ortottica, e in circa il 26% di quelli sottoposti ai controlli è stata segnalata una problematica. In dettaglio: il 33% è ipermetrope e il 16% astigmatico con una età media di 5 anni e mezzo; il 4% dei bambini – età media 6 anni – è invece risultato affetto da exoforia e i bambini a cui è stata diagnosticata una miopia sono stati circa il 10%. Le sospette ambliopie, evidenziate in bambini con un’età media di circa 7 anni, si aggirano intorno al 6%. Nel restante 31% dei casi sono stati segnalati sospetti mal di testa oftalmici, lievi astigmatismi o ipermetropie, lievi strabismi e difficoltà di convergenza per i quali è stata suggerita una visita ortottica e oculistica.

A tutti questi  bambini  è stata consigliata una visita oculistica ed ortottica.

 

«La prevenzione per le fasce più a rischio, come i bambini, è in assoluto una delle nostre priorità», afferma Vittorio Tabacchi, Presidente di Commissione Difesa Vista, nonché promotore della sinergia tra tutti i professionisti della visione. «Una collaborazione importante che stiamo portando avanti ormai da alcuni anni e che rinnoviamo per il terzo anno consecutivo proprio nell’ambito di G! Come giocare. L’obiettivo di questa collaborazione tra le parti è una generale e diffusa azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica – genitori in primis – sul tema della prevenzione e della cura del benessere visivo».

 

La vista è uno dei sensi fondamentali, attraverso gli occhi passa il 90% delle informazioni che arrivano al nostro cervello. Per questo è importante che i controlli presso il medico oculista inizino presto, già all’ingresso alla scuola materna; in presenza di disturbi, l'intervallo tra una visita e l'altra può variare tra i 3 e i 6 mesi, mentre per i bambini “sani” è bene effettuare un controllo una volta l'anno!

 

L’iniziativa di G! Come giocare si inserisce in un progetto più ampio di CDV di una diffusione capillare della cultura della visione a partire dalla prevenzione. Nelle settimane scorse è stato presentato anche il progetto I Mesi della Vista, un programma di screening gratuiti che – da ottobre a marzo – toccherà una decina di città italiane.

 

Per un primo controllo l’appuntamento è dal 22 al 24 novembre presso lo stand di Commissione Difesa Vista a G! Come giocare!

 

Per informazioni e approfondimenti: www.c-d-v.it e https://www.facebook.com/commissionedifesavista

 

Attualmente fanno parte di Commissione Difesa Vista:

ANDOM (Associazione Nazionale Distribuzione Ottica Moderna)

Assogruppi Ottica

Federgruppi Ottica

Federottica

ANFAO-Mido

SOI (Società Oftalmologica Italiana)

Vision + Onlus.

 

]]>
Torna Il Villaggio delle Meraviglie: dal 6 dicembre al 12 gennaio nel cuore di Milano Thu, 31 Oct 2013 12:42:02 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/298317.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/298317.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

Al via la 7° edizione

Dal 6 dicembre 2013 al 12 gennaio 2014

TORNA IL VILLAGGIO DELLE MERAVIGLIE,

UN EVENTO SPECIALE PER IL NATALE A MILANO

 

Appuntamento agli storici Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, nel cuore del capoluogo lombardo, tanti divertimenti per tutti i gusti

 

Grande protagonista, anche quest’anno, la doppia pista di pattinaggio coperta per grandi e piccini e poi giostre, spettacoli e animazioni

 

 

Per i più golosi a disposizione specialità tradizionali da degustare

nella magica cornice del Villaggio

 

Milano, Ottobre 2013 - Forte del successo delle passate edizioni - che hanno registrato l’affluenza di oltre 500mila persone - torna anche quest’anno l’appuntamento con Il Villaggio delle Meraviglie, un luogo magico per il divertimento di grandi e piccini nel cuore della città. Qui si respira l’aria natalizia, tra casette di legno, specialità tipiche, giostre ed Elfi che animano le fredde giornate dell’inverno meneghino. Venerdì 6 dicembre, aprirà i battenti la 7° edizione. L’evento - ideato e organizzato da AMBRAORFEI.IT e ORIZZONTE DI RENATO ZOCCHI , con il sostegno dell’Assessorato Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero – animerà per più di un mese questa suggestiva area della città, diffondendo un clima di festa e sarà in calendario fino al 12 gennaio 2014.

 

Un viaggio “in punta di lama”: la doppia pista di pattinaggio

C’è chi sogna di fare la ballerina e chi di andare alle Olimpiadi, c’è chi sfreccia leggiadro sulle lastre di ghiaccio e chi si diverte tra corse e capitomboli in compagnia: la pista di pattinaggio doppia e coperta – per grandi e per piccini –è la vera protagonista del Villaggio! Una struttura confortevole, riscaldata e coperta, che può essere utilizzata anche nelle giornate di pioggia o quando il termometro segna temperature al di sotto dello zero.

 

a tutto divertimento: tra giostre e magici incontri con babbo natale

Luci, colori, musica, divertimento: ecco il mondo delle giostre che anima Il Villaggio. Romantici e dall’atmosfera un po’ d’antan i “Cavalli Galoppanti”, in un sali e scendi di emozione in sella al proprio ronzino alla scoperta del mondo! Più adrenalinica la “Discesa Libera”, il maxiscivolo, in versione innevata per questo appuntamento natalizio. Sempre per spiriti liberi e amanti dell’avventura ecco i più movimentati “Gommoni sul Ghiaccio” e la “Laguna dei Roller”. Ne Il Villaggio delle Meraviglie “addobbato a neve” per l’occasione non poteva mancare il “Palazzo dell’Uomo delle Nevi” : un percorso riservato ai più impavidi che potranno trovarsi a tu per tu con lo Yeti! Per i più piccini è una tappa obbligata la romantica Slitta di Babbo Natale, un viaggio su rotaie per rivivere la notte magica della consegna dei regali. E se tra i mille divertimenti è avanzato un briciolo di energia potrà essere sfogata sulle reti del “Jumping”. Per i più grandicelli e per mamma e papà c’è la “Pesca il Pinguino”, un mix di abilità e fortuna per aggiudicarsi simpatici premi.

 

Ultima, ma non meno importante, la Casa di Babbo Natale, dove fino al 25 dicembre si potrà incontrarlo in carne ed ossa, scrivergli la letterina e consegnarla direttamente nelle sue mani, certi così che sia arrivata a destinazione! Babbo Natale poi è a disposizione di tutti per una foto ricordo, in fondo è il personaggio più amato dai bambini (e non solo!).

 

golosità natalizie per tutti i gusti

Tra un divertimento e l’altro ci si potrà “scaldare” sgranocchiando alcune prelibatezze. Basta un giro tra i piccoli chalet in legno, addobbati e illuminati a festa che accompagneranno i visitatori in un viaggio tra sapori speciali – per sentire i profumi di alcune ghiottonerie irrinunciabili: dalle frittelle al panino con la salsiccia, passando per le crepes alla Nutella!

 

facciamo festa!

Più di un mese di assoluto divertimento a disposizione di tutti! E una volta passato il Natale ci si continua a divertire fino alla Befana. Il Villaggio aspetta tutti anche per festeggiare insieme il nuovo anno in compagnia, con gli amici o con la famiglia, l’appuntamento è qui nel cuore della città - immersi in un’atmosfera magica tra alberi secolari e chalet di montagna e tante sorprese, ancora tutte da svelare!

 

 

ORARI & INFORMAZIONI

Il Villaggio delle Meraviglie sarà aperto al pubblico dal 6 Dicembre 2013 al 12 gennaio 2014, tutti i giorni dalle 10,00 alle 20,00.

Le giostre e Babbo Natale saranno disponibili nei giorni feriali dalle 15,00 alle 18,00- fino al 22 dicembre,

poi dalle 10,00-12,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Aperture e orari speciali:

24 dicembre dalle 10.00 alle 18.00

25 dicembre dalle 15.00 alle 19.00

31 Dicembre dalle 10.00 alle 18.00 e dalle 22.00 alle 04.00

 

La Pista di pattinaggio

avrà l’ultimo ingresso alle ore 20.00 con possibilità di pattinare fino alle 21.00

 

Tutte le altre informazioni sono a disposizione sul sito: www.villaggiodellemeraviglie.com

 

 

AMBRAORFEI.IT, sorta 10 anni fa per volontà di Ambra Orfei e Gabriele Piemonti, è una società specializzata nell’ideazione e realizzazione integrale di eventi pubblici e privati, spettacoli, edutainment e management. E’ inoltre esperta nella progettazione di azioni di marketing e comunicazione ispirati alla filosofia teatrale del nouveau cirque .

 

Orizzonte di Renato Zocchi, è un’agenzia creativa che, dal 1990, offre consulenza a 360° nel campo di progetti di comunicazione, in particolare nell’organizzazione di eventi per il pubblico. Da vent’anni collabora con aziende, Ministeri, Enti Pubblici, Comuni, Province e Regioni italiane, Parchi Naturali Italiani ed Europei e con le principali federazioni sportive.

 

]]>
L'occhialeria made in Italy alla conquista dei mercati emergenti: obiettivi Asia e America! Tue, 29 Oct 2013 14:03:57 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/297996.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/297996.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

Le aziende ANFAO alla conquista dei mercati emergenti

Obiettivo Asia e America

 

Gli ultimi dati di mercato lo confermano: la fortissima vocazione internazionale delle imprese italiane dell’occhialeria è il punto di forza che continua a sostenere il settore, bilanciando un mercato interno ancora in difficoltà. Nel primo semestre del 2013 le esportazioni complessive del settore sono infatti cresciute del 5,4% in valore rispetto allo stesso periodo del 2012.

Questo risultato incoraggiante non consente però di sedersi sugli allori: ANFAO, l’Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici, che rappresenta le aziende del comparto, ha stilato un intenso programma di promozione internazionale per aiutare le aziende italiane a penetrare nuovi mercati emergenti e in crescita.

Le due aree geografiche individuate per le iniziative di promozione che saranno realizzate in collaborazione con ICE – l’Istituto del Commercio Estero - sono il Sud Est Asiatico e il Centro-Sud America, due subcontinenti che stanno facendo registrare buone percentuali di crescita e dove sta emergendo sempre più una classe media che apprezza il prodotto di qualità e desidera fare suo il tanto ambito Italian Style.

Il piano di internazionalizzazione intrapreso da Anfao a sostegno dell'industria dell'Eyewear italiano si avvale del supporto di ICE e ha come obiettivo quello di affrontare in maniera proattiva il contesto economico attuale sfruttando la capacità delle aziende italiane di imporsi sui mercati esteri.

Si parte il 31 ottobre con un workshop a Singapore della durata di due giorni. Una nutrita delegazione di 20 aziende italiane incontrerà una selezione di circa quaranta buyer provenienti dai Paesi dell’area per far conoscere i propri prodotti e concludere, si spera, nuove collaborazioni.

Si prosegue, sempre in Asia e sempre in collaborazione con ICE, con la partecipazione collettiva di 16 aziende italiane, dal 6 al 8 novembre, all'Hong Kong Optical Fair, nell'area VOS (Visionaries of Style), spazio esclusivo, dedicato alle realtà produttive più votate alla ricerca e al design.

Per il 10 e l’11 dicembre  ANFAO ed ICE stanno organizzando un workshop a Miami, la città degli USA più protesa verso i Paesi Latino-Americani, testa di ponte economica e culturale verso il Centro e Sud America. A Miami le aziende italiane saranno impegnate in una missione operativa che permetterà loro di incontrare una selezione di buyer interessati alle eccellenze della produzione italiana, operatori di settore provenienti da tutta l’America Latina, area in cui si registra un incremento del nostro export del 14,7% negli ultimi sei mesi.

 

A supporto della costante attività di Anfao a sostegno dell'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, il Vice-Presidente di ANFAO con delega all’internazionalizzazione, Giovanni Vitaloni, conferma il suo impegno nel sostenere questo tipo di iniziative. “Ancora una volta i dati lo confermano: l’arma vincente delle aziende italiane del nostro settore è la capacità di competere sui mercati internazionali, grazie a quella preziosa alchimia di tradizione ed innovazione che sta alla base della eccellenza italiana. Come ANFAO siamo decisi a potenziare al massimo questo asso nella manica, continuando ad organizzare e a partecipare a momenti di incontro e di business tra le nostre aziende e gli operatori strategici delle aree geografiche più interessanti. Siamo convinti - e ne abbiamo dimostrazione continuamente - che quando sono valorizzati al meglio e presentati nel giusto contesto – afferma Vitaloni - i nostri prodotti non hanno rivali sui mercati internazionali. Il nostro lavoro è semplicemente quello di creare l’occasione perfetta per farli apprezzare.”

 

 

]]>
Milano - 7 e 8 Ottobre - Commissione Difesa Vista promuove Controlli gratuiti della vista per bambini e adulti Wed, 02 Oct 2013 14:46:23 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/294723.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/294723.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

http://zend.comunicati.net/allegati/136043/image003.jpg

 

COMUNICATO STAMPA

 

I Mesi della Vista

 

IL 7 E 8 OTTOBRE 2013 A MILANO

ESAMI GRATUITI DELLA VISTA

 

Al via un nuovo progetto di prevenzione
di Commissione Difesa Vista (ANDOM, Assogruppi Ottica, Federgruppi Ottica, Federottica, Anfao-Mido, Soi e Vision + Onlus)

Presso l'"Urban Center" -  spazio messo a disposizione dal Comune di Milano in Galleria del Corso angolo Piazza della Scala - Oculisti e Ottici  effettueranno screening visivi ai cittadini

 

Un'iniziativa nata dalla sinergia tra le due categorie con l'obiettivo di diffondere una cultura legata al bene vista e trasformare la prevenzione in una sana abitudine

 

Milano, 2 Ottobre 2013 - Secondo recenti studi - presentati a Roma il 20 settembre scorso - nel mondo sono circa 285 milioni di disabili visivi, di cui 39 milioni non vedenti e 246 milioni ipovedenti. In Europa, poi, il 50% circa dei casi di ipovisione potrebbe essere evitato se si attivassero interventi precoci e più mirati. In Italia 1 su 5 non si preoccupa della propria vista e oltre il 60% degli italiani non si è mai sottoposto ad un controllo specialistico negli ultimi 3 anni. Questa mancanza di prevenzione risulta ancor più marcata nella fascia di età compresa fra i 18 e 45 anni, inoltre il 70% dei genitori non ritiene necessaria una visita oculistica per i propri figli, un dato molto preoccupante se pensiamo che l’ambliopia colpisce circa il 4% dei bambini tra i 3 e i 6 anni e che può essere curata solo se diagnosticata in tenera età. Dati allarmanti che, da anni, spingono Commissione Difesa Vista e tutti i suoi partner a promuovere, sul territorio nazionale, iniziative a sostegno di una cultura della visione e una pratica della prevenzione attenta e costante. Missione che porta avanti - oltre che con una diffusa e continua campagna di sensibilizzazione  sui media - anche, e soprattutto,  attraverso iniziative sul territorio rivolte ai cittadini.

In questo solco si inserisce l'azione “Mesi della Vista” che prende il via a Milano il 7 e 8 Ottobre, presso l'Urban Center - in galleria del Corso angolo Piazza della Scala - dove Ottici e Oculisti effettueranno screening gratuiti della vista a tutti i cittadini - bambini e adulti. Dalle 10 alle 18, entrambi i professionisti - seguendo un protocollo condiviso e sotto l'egida di CDV – porteranno a termine una serie di esami e controlli. Dopo una anamnesi per valutare la presenza di vizi di refrazione o di patologie oculari in famiglia, gli oculisti effettueranno un test ortottico per i bambini e una analisi del tono e del fondo oculare sugli adulti. Gli ottici procederanno con l’esame della refrazione e il Test di Amsler per valutare l’efficienza visiva, suggerire soluzioni e stabilire la presenza dei sintomi di una degenerazione maculare.

«La vista è un bene straordinario, ma spesso sottovalutato», spiega Vittorio Tabacchi, presidente di Commissione Difesa Vista e tra i più strenui sostenitori dell'attività di sensibilizzazione rivolta ai cittadini. «L'esperienza ci insegna che solo attraverso controlli periodici si possono prevenire o curare eventuali patologie degli occhi. La prevenzione è la nostra arma migliore e per questo è fondamentale un'azione sinergica di tutte le categorie coinvolte: ottici e oculisti devono lavorare fianco a fianco per promuovere un atteggiamento proattivo dei singoli verso la propria salute oculare».

Questo nuovo progetto mira dunque a sottolineare - oltre alla necessità di un controllo periodico dell’efficienza visiva per conservare al meglio la propria - l'importanza di una collaborazione proficua tra le diverse associazioni di categoria, in particolar modo con azioni pratiche sul territorio.

«Fare ricerca, comunicare, attivarsi presso le istituzioni questi sono i nostri punti fermi», conclude Tabacchi. «Ma prima di tutto dobbiamo scendere in campo e offrire qualcosa di pratico, e gratuito alle persone e trasformare così la parola prevenzione da astratta in concreta, e renderla un caposaldo della coscienza personale di ognuno di noi».

La tappa meneghina è solo un tassello di un puzzle ben più ampio che prevede azioni analoghe su tutto il territorio nazionale. E' il primo passo di un progetto ancora più ambizioso, che si sta definendo nei dettagli, e che, sotto l’egida della Commissione Difesa Vista, coinvolge tutti gli attori del settore e mira a costruire una nuova consapevolezza dei cittadini riguardo il bene vista.

 

Attualmente fanno parte di Commissione Difesa Vista:

ANDOM (Associazione Nazionale Distribuzione Ottica Moderna)

Assogruppi Ottica

Federgruppi Ottica

Federottica

ANFAO-Mido

SOI (Società Oftalmologica Italiana)

Vision + Onlus.

 

]]>
Domenica AL SUPERSTUDIO DI MILANO E' ANDATA IN SCENA LA FINALE ITALIANA DI ELITE MODEL LOOK 2013_ECCO I VINCITOR ILENIA BIATO E NORMAN FUNK Tue, 24 Sep 2013 15:56:42 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/293771.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/293771.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

Logo EliteItalia2013

 

 

Comunicato Stampa

Settembre 2013

 

ILENIA BIATO VINCE LA FINALE ITALIANA DI ELITE MODEL LOOK 2013, RAPPRESENTERA’ L'ITALIA ALLA FINALE MONDIALE IL 27 NOVEMBRE A SHENZHEN IN CINA

 

TRA GLI UOMINI, A CUI E’ STATO APERTO IL CONTEST PER LA PRIMA VOLTA, HA AVUTO LA MEGLIO NORMAN FUNK CHE VINCE UN CONTRATTO IN ESCLUSIVA COL NETWORK MONDIALE DI ELITE

 

Domenica 22 Settembre, presso il Superstudio a Milano si è tenuta la finale nazionale di Elite Model Look Italia 2013.

 

Dieci splendide ragazze – dai 14 ai 20 anni – selezionate tra le oltre migliaia che si sono presentate ai live casting o attraverso i casting online, andati in scena da aprile a giugno, si sono sfidate sulla passerella come delle vere professioniste, di fronte a una giuria composta da grandi esperti del settore: Brunella Casella, Direttore Elite Model Look Italia, Victoria Da Silva, General manager Elite Model Look International, Vick Mihaci, General manager Elite Model Management, Mario Cugnata, Direttore Elite Donna Italia, Wal Torres, Direttore L’Uomo Elite Italia, Danilo di Pasquale, Casting Director, lo stilista Carlo Pignatelli e Andrea Tenerani, Fashion e Creative Director di Icon.

 

Ha vinto la toscana Ilenia Biato, di soli 15 anni, e il 27 novembre volerà a Shenzen, in Cina, per partecipare insieme alle altre finaliste, provenienti da tutto il mondo, alla prestigiosissima Elite Model Look World Final, la finale mondiale del contest che incoronerà la vincitrice assoluta del concorso, insieme ad altre 15 che firmeranno un contratto con Elite.

 

«Non me l’aspettavo e ancora non ci credo», racconta emozionatissima Ilenia subito dopo la proclamazione. «E’ iniziato tutto un po’ per caso e mi sono ritrovata a vivere un vero sogno che spero continui. E’ un onore per me rappresentare l’Italia alla finale mondiale, non posso fare altro che mettercela tutta per non deludere chi ha creduto in me concedendomi questa grande opportunità!». Frequenta il Liceo Artistico e oltre la moda, ha una passione sfrenata per la danza e per Michael Jackson; giovanissima ma già determinata è pronta per iniziare un percorso davvero unico e emozionante.

 

Elite Model Look è il più famoso concorso internazionale che ha coinvolto negli anni migliaia di ragazze provenienti da 70 paesi diversi e che quest’anno festeggia la 30° edizione. Il contest offre l'opportunità di intraprendere la carriera di modella/o con il supporto di una struttura altamente qualificata e professionale. Non è solo un concorso ma rappresenta un'avventura eccezionale sia sul piano professionale sia personale. L’obiettivo è quello di seguire le orme delle più grandi top model di tutto il mondo come Cindy Crawford, Gisele Bündchen, Constance Jablonski, Caterina Ravaglia e Ming Xi, scoperte e portate al successo proprio grazie all’instancabile azione di scouting di Elite.

 

Quest’anno per onorare il 30° anniversario, Elite – per la prima volta in Italia – ha promosso anche la ricerca di un modello maschile. Così ieri sera sono stati protagonisti sotto i riflettori del Superstudio anche 10 affascinanti ragazzi – dai 16 fino ai 23 anni – sempre selezionati tramite live casting e casting online. Norman Funk, 21 anni ha conquistato la giuria, aggiudicandosi un contratto in esclusiva col Network mondiale di Elite.

Nato in Florida, vive a Lana, un piccolo comune in provincia di Bolzano, appassionato di musica e di fitness studia recitazione a Berlino ma il suo primo obiettivo è quello di diventare un Supermodello come il bellissimo David Gandy.

 

«La passione per il mondo della moda mi ha travolto anni fa e non appena ho saputo che il famoso contest quest’anno sarebbe stato aperto anche agli uomini ho voluto mettermi in gioco con tutto me stesso», svela Norman. «Voglio ringraziare la giuria e tutte le persone che lavorano dietro a questa grande e prestigiosa Agenzia, entrare a far parte del network Elite è una soddisfazione enorme per me».

 

La serata – un vero e proprio fashion show – ha visto la partecipazione di molte celebrities: dalla supertop cinese Liu Wen a  Chiara Baschetti, vincitrice nel 2003 del contest, passando per la giornalista Cristina Parodi, il modello Andrea Preti, le bellissime Kristina Andrejevic e Kiara Buscisc, fino ai superatletici Tommaso Iannone e Alessandro Zanni della Nazionale Italiana di Rugby.

 

Sponsor ufficiali di Elite Model Look Italia 2013: Costa Crociere, Samsung, Philip Martin’s. Media Partner: Glamour. Fashion Partners: Carlo Pignatelli, Cima, Guess, La Perla. Hair Stylist: Tommy (My Place Hair Studio).

 

 

Elite World

Elite è da 40 anni sinonimo di bellezza e stile in tutto il mondo. Attraverso il suo network di agenzie, Elite rappresenta nei 5 continenti più di 2.000 modelle che sono comparse su più di mille copertine in tutto il mondo. Icone leggendarie come Claudia Schiffer, Naomi Campbell e Gisele Bündchen, ma anche le top model di oggi come Alessandra Ambrosio, Constance Jablonski, Sigrid Agren, Eniko Mihalik, Fei Fei Sun e Ming Xi. Molte di loro sono state scoperte grazie all’Elite Model Look, il più prestigioso model scouting internazionale al mondo.

Elite non è solo un network di agenzie di modelle, ma racchiude in sé il prestigio e l’efficienza di un sistema che da anni si occupa a 360° di model management, eventi, scouting e licensing a livello globale.

Per saperne di più visitate il sito www.elitemodelworld.com

 

Elite Model Look

Giunto alla sua 30a edizione, l'Elite Model Look è il più famoso e riconosciuto concorso internazionale per modelle che ha coinvolto negli anni migliaia di ragazze provenienti da 70 paesi diversi. Il contest rappresenta l'unico concorso che offre a giovani ragazze di tutte le nazionalità l'opportunità di intraprendere la carriera di modella con il miglior supporto possibile. L’Elite Model Look non è solo un contest ma rappresenta un'avventura eccezionale per migliaia di partecipanti sia sul piano professionale che personale.

Per saperne di più su Elite Model Look visitate il sito www.elitemodellook.com

 

 

]]>
Si conclude oggi il Progetto Educational "Guerrieri della Salute" per le Scuole Primarie (con il patricinio di Expo e Comune di Milano) - Proclamati i vincitori: vincono 3 classi di Milano! Wed, 05 Jun 2013 16:13:21 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/282626.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/282626.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

Informazioni per la stampa

5 Giugno 2013

I Guerrieri della Salute hanno vinto la loro battaglia: più di 3000 bambini sono diventati protagonisti “contagiosi” di stili di vita più sani ed ecosostenibili 

 

Si conclude oggi, con la proclamazione delle classi vincitrici, il progetto di edutainment promosso da Philips nelle scuole primarie e dedicato ai temi della salute e del benessere: ben 51 le classi che hanno partecipato e oltre 30 gli elaborati inviati per il concorso finale

 

Ad aggiudicarsi il premio 3 classi di due Scuole milanesi: IV e IV C dell’Istituto Comprensivo Iqbal Masih - Scuola Primaria Ercole Ferrario e  VC-VD (che hanno presentato un lavoro congiunto) della Scuola Primaria Statale Leonardo Da Vinci

 

Milano, 5 Giugno 2013 – I “Guerrieri della Salute” – protagonisti del progetto promosso da Philips (con il patrocinio di Expo 2015) e destinato alle scuole primarie – tagliano oggi il traguardo della loro “salutare” missione! Sono scesi in campo tutti e cinque i paladini del vivere sano, ciascuno promuovendo i valori di cui è portavoce: dal Movimento al Sorriso, passando per Luce, Acqua e Aria e Sonno –. In questi sette mesi si sono passati il testimone, combattendo la medesima battaglia: trasformare i piccoli studenti in esempi virtuosi di come si possa stare meglio e vivere in sintonia con il pianeta che ci ospita grazie a piccoli comportamenti che coinvolgono il modo in cui mangiamo, dormiamo, consumiamo e ci muoviamo. Hanno portato avanti la loro battaglia attraverso il sito – con test e giochi – e i laboratori didattici gestiti direttamente dai dipendenti Philips per poi cerare gli elaborati che hanno partecipato al concorso finale.

Giudicati direttamente dalla community online, che ha valutato i lavori direttamente dal sito dedicato www.guerrieridellasalute.net, ecco le classi vincitrici che si aggiudicano l’istallazione di un sistema d’illuminazione dinamico SchoolVision, realizzato da Philips per migliorare le performance di apprendimento degli studenti:

·       Istituto Comprensivo Iqbal Masih - Scuola Primaria Ercole Ferrario – Classe IV A – Milano (MI)

·       Scuola Primaria Statale Leonardo Da Vinci – Classi VC-VD- Milano (MI)

·       Istituto Comprensivo Iqbal Masih - Scuola Primaria Ercole Ferrario – Classe IV C – Milano (MI)

 

Il progetto “Guerrieri della salute”, giunto alla sua 3°edizione, ha avuto quest’anno un respiro nazionale grazie al sito web che ha saputo coinvolgere le scuole di tutta Italia: sono state ben  51 classi le classi che hanno aderito al progetto, provenienti da 13 Comuni, 7 Province e 5 diverse Regioni dalla Lombardia alla Calabria, passando per Veneto, Liguria ed  Emilia Romagna.

 

«Il nostro obiettivo era di far crescere la sensibilità di quelli che saranno i cittadini di domani su tematiche così vitali come la salute e il benessere», ha commentato Sergio Tonfi, Corporate Marketing & Communication Manager di Philips e ideatore del progetto. «Riuscire a coinvolgere direttamente i bambini su come si possa essere più rispettosi dell’ambiente in cui viviamo e soprattutto farli diventare i veri protagonisti di un comportamento virtuoso che ha contagiato insegnanti, genitori ed amici, dimostra come i temi della sostenibilità possano essere sviluppati efficacemente dal sistema scolastico anche grazie al contributo di quelle aziende che, come Philips, decidono di fornire gli stimoli necessari e di mettere in gioco le proprie risorse, compresi i dipendenti su base volontaria, a sostegno concreto della propria missione».

 

Ma la vera missione non finisce qui: i paladini del viver sano, ormai veri e propri “guerrieri della salute” certificati, devono continuare a farsi promotori di uno stile di vita salutare che sappia trasformare in quotidianità quei piccoli comportamenti che li hanno accompagnati in questo percorso di crescita.

 

]]>
22 Aprile_ Giornata Mondiale dell'ambiente: i Guerrieri della Salute scendono in campo con Aria e Acqua. Online il gioco finale del progetto per ottenere l'attestato di Guerriero Doc! Fri, 19 Apr 2013 12:15:25 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/275475.html http://zend.comunicati.net/comunicati/aziende/ecologia/275475.html Ufficio Stampa Ufficio Stampa

 

 

 

MarchioMilano

Wordmark_2008_RGB     

 

 

Informazioni per la stampa

 

22 Aprile 2013 – Giornata Mondiale dell’Ambiente

La missione dei Guerrieri della salute è in dirittura d’arrivo: i paladini del vivere sano scendono in campo con Aria e Acqua. Online il gioco finale del progetto per ottenere l’attestato di Guerriero Doc!

 

Milano, 22 Aprile 2013 – I “Guerrieri della salute” – protagonisti del progetto educational di responsabilità sociale d’impresa promosso da Philips e destinato alle scuole primarie con il Patrocinio del Comune di Milano e dell’Expo 2015 – stanno per portare a termine la loro missione! Il 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale dell’ambiente affrontano il penultimo appuntamento della loro missione: personaggi principali sono Aria e Acqua, elementi indispensabili per la vita, fonti di forza e di energia.

«Siamo l’aria e l’acqua e siamo dentro e attorno a te», affermano all’unisono i due Guerrieri. «E’ importante per noi essere pure: invece, soprattutto nelle grandi città, siamo spesso inquinate dai rifiuti prodotti dalle industrie, dai mezzi di trasporto, dal riscaldamento. Contribuire a mantenerci pulite è importante non solo a livello individuale, ma anche globale: per le piante, per gli animali, per quello che mangi».

Il 22 aprile è un’occasione speciale per porre l’accento sugli sprechi e sull’inquinamento di questi due elementi fondamentali per la vita. «Se vogliamo che i bambini diventino protagonisti responsabili di uno stile di vita sano, dobbiamo spiegare loro l’importanza di mantenere l’aria pulita e di non sprecare l’acqua», ha commentato Sergio Tonfi, Corporate Marketing & Communication Manager di Philips e ideatore del progetto. «Un esempio? Insegnare a chiudere il rubinetto tra un’azione e l’altra, o aprire la finestra in classe per cambiare aria, e tenere il riscaldamento al minimo, riducendo così l’inquinamento atmosferico. A volte basta davvero poco per adottare comportamenti eco-compatibili anche nei piccoli gesti quotidiani».

 

E’ importante dunque adottare corretti stili di vita nella quotidianità, ma per allenarsi i Guerrieri della salute mettono a disposizione sul loro portale (www.guerrierdellasalute.net) un gioco finale (http://www.guerrieridellasalute.net/gds/giochi.asp) che li vede tutti nuovamente protagonisti e verifica cosa si è imparato in questo percorso educativo inaugurato il 20 novembre scorso in occasione della Giornata Mondiale del Movimento.

 

Un “viaggio” formativo in cui ogni Guerriero dovrà raccogliere il maggior numero di simboli che lo rappresentano: il Guerriero della Luce i soli, quello del Sorriso gli spazzolini, Aria e Acqua rispettivamente bolle e gocce, i pesi saranno l’obiettivo del Guerriero del Movimento e i cuscini della Guerriera del Sonno, fino alla schermata finale dove solo chi completa tutti gli step può arrivare e vedere finalmente riuniti tutti i Guerrieri. Si conclude così questa staffetta ideale, sintesi del percorso seguito dai Guerrieri in questi mesi: ogni tassello è così al suo posto e solo chi completa il gioco è un Guerriero della Salute a tutti gli effetti! Anche perché “Da soli si va veloce, ma insieme si va lontano”!

 

Intanto sul campo i Guerrieri si preparano per l’ultimo appuntamento: il 15 Maggio quando il Guerriero del Sorriso, si farà portavoce del suo “salutare” messaggio.

 

UFFICIO STAMPA

Michela Mezzolo cell. 340.2146623

ufficiostampagds@theroundtable.it

 

 

Per maggiori informazioni:

PHILIPS

Sergio Tonfi                  

Tel. 039 203 5812

sergio.tonfi@philips.com

 

Royal Philips Electronics, Olanda (NYSE: PHG, AEX: PHIA), è una società diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita dei consumatori con le sue continue innovazioni nel campo dell’healthcare, del consumer lifestyle e dell’illuminazione. Philips, con headquarter ad Amsterdam e con vendite pari a 24.8 miliardi di euro nel 2012, ha circa 118.000 dipendenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. La società è leader sul mercato nell’ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l’illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l’illuminazione, oltre a soluzioni lifestyle per il benessere personale, della rasatura e degli apparecchi per la cura personale, dei dispositivi per l’intrattenimento portatile e dell’igiene orale. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.philips.it/newscenter.

 

 

 

Michela Mezzolo

Fast-com

Via privata delle Stelline 1

20146 MILANO

Tel. +39  02.87280954

Cell. +39 340.2146623

michela.fastcom@grupposantagostino.com

www.fast-com.it

 

 

]]>