Comunicati.net - Comunicati pubblicati - gumdesign Comunicati.net - Comunicati pubblicati - gumdesign Sat, 14 Dec 2019 07:34:13 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/utenti/43/1 CODAL al Salone del Mobile di Milano 2010 Sun, 11 Apr 2010 16:21:07 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/108420.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/108420.html gumdesign gumdesign
     

COMUNICATO STAMPA / SALONE DEL MOBILE 2010 / MILANO                           ITA / ENG

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

// CODAL //

vi invita a visitare gli eventi fuorisalone dove sarà presente con suoi prodotti selezionati:

Adele a "SOSTENIBILITA' A TUTTO VAPORE"
Milano 14/19 aprile 2010 - Fabbrica del Vapore - Via Procaccini 4

Multigrid, Folio, Rifle e Smoking a "POSTI DI VISTA - GREEN BLOCK"
Milano 14/19 aprile 2010 - Fabbrica del Vapore - Via Procaccini 4

Multigrid e Folio a "SOSDESIGN - I AM DESIGN POSITIVE"
Milano 13/19 aprile 2010 - Triennale Bovisa - Via Lambruschini 31
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Codal apre le sue frontiere verso il mondo del design contemporaneo!
Dopo aver partecipato attivamente ad alcuni eventi con griglie espositive in acciaio cromato ha iniziato un nuovo percorso orientato al settore espositivo e del complemento d'arredo.
Inizia la collaborazione con Gumdesign; nuovi prodotti entrano nel catalogo Codal, finora orientata esclusivamente al settore dell'arredo urbano.
In fase di sviluppo il ramo espositivo diretto da Gumdesign che a breve introdurrà nuovi prodotti per l'esposizione e per il settore museale e fieristico.
Nuovi accessori dedicati alle griglie espositive Multigrid (mensole portalibri) ed un tavolo aumentano l'offerta commerciale per gli allestimenti espositivi: nasce "Folio".
Un altro prodotto nasce sempre sulla base del background aziendale Codal e dalla creatività Gumdesign: "Adele", un complemento ibrido che mette in relazione il mondo dell'arredo urbano e del complemento d'arredo.
Codal si affaccia oggi al Salone del Mobile di Milano per affrontare il nuovo anno con la prospettiva di essere nel 2011 nuovo attore protagonista del fuorisalone milanese.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// MULTIGRID //

azienda: codal
photo: ufficio tecnico


Griglie espositive in acciaio a sistema componibile, modulare ed autostabilizzato, agganciabili ad angolo variabile mediante l’impiego di morsetti in acciaio brevettati, dotate di piedini antiscivolo in gomma.
Dimensioni mm. 1200 x H. 2000.

Idonee anche per uso esterno, costituiscono un facile sistema, semplice e modulare, di supporto per l’esposizione e l’informazione negli ambienti più variegati: fiere, centri commerciali, sedi municipali, musei, scuole, ospedali, cinema, teatri, ed in genere qualsiasi altro ambiente pubblico e collettivo.

La leggerezza del materiale unitamente alla trasparenza e alla sobrietà del design, consentono un elegante effetto estetico pur mantenendo inalterate le caratteristiche di robustezza, assenza quasi totale di manutenzione, assoluta semplicità di montaggio ed immagazzinaggio; stabilità e protezione antigraffio del pavimento garantita dai piedini antiscivolo.

Il sistema Multigrid è dotato di accessori come le mensole portalibri per una miglior esposizione verticale ed a breve saranno presentati nuovi prodotti funzionali per estendere l'applicazione ai più vari utilizzi espositivi.



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// FOLIO //

progetto: gumdesign
azienda: codal
photo: laura fiaschi


Un tavolo semplice nella struttura e per la sua smontabilità veloce e immediata.

Un piano in laminato bianco e 4 pannelli in acciaio che ricordano le pagine dei quaderni di scuola; fissato con semplici morsetti e piastrine evidenzia l'ottimo accatastamento una volta smontato e l'estrema facilità di montaggio/smontaggio.

Nelle foto seguenti l'allestimento che Gumdesign ha realizzato con le griglie espositive Multigrid, le mensole reggilibri ed i tavoli Folio per la manifestazione Editoria&Giardini a Verbania
.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// ADELE //


progetto: gumdesign
azienda: codal
photo: fabio calosso


Un nuovo modo per poter godere della terra, dell'erba; per sentire la natura sulla pelle, seduti in giardino all'ombra di un grande albero o in un parco pubblico. Stavolta comodi e senza mal di schiena!

Le vecchie sedie da giardino in ferro battuto, rinnovate e destinate ad un uso trasversale per rafforzare la funzione di "contatto" tra uomo e natura.

Adele è realizzata da 3 pannelli di identiche dimensioni (50x70 cm) e fissata tramite 4 bulloni, arrivando così ad un'ottima ingegnerizzazione del prodotto; le due spalliere sono interrate e grazie alla loro geometria si fissano saldamente nel terreno. I 3 pannelli sono calandrati superiormente ottenendo così comodi braccioli e testata.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SMOKING //

azienda: codal

Contenitore in lamiera di acciaio sp. 3 mm. dotato di griglia raccogli mozziconi; sportello superiore apribile, mediante chiave triangolare universale, per consentire lo svuotamento del contenitore interno in lamiera.
Base di appoggio in acciaio avente dimensioni 295x295 mm. dotata di n.4 fori per il fissaggio a terra tramite tasselli.



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// RIFLE //


azienda: codal

Interamente in acciaio costituita da: n. 3 spalle di supporto a taglio laser sp. 6 mm., collegate tra di loro da una barra orizzontale tubolare Ø 60x2 mm., seduta e schienale composti da n. 29 profilati tubolari Ø 16x2 mm. (n. 20 nella versione piana) chiusi all’estremità da tappi semisferici in pvc di colore nero.

Supporti di sostegno di forma semiellittica in acciaio tipo ghisa (oppure, in alternativa, in tubolare Ø 48x2 mm. sagomati ad arco o in tubolari cm. 100x50 da inghisare direttamente al terreno) e predisposti per il fissaggio a terra tramite tasselli.



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SOSTENIBILITA' A TUTTO VAPORE //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o fabbrica del vapore
via procaccini 4 / Milano


All’interno dello Spazio Polifemo, sarà allestita la mostra “Sostenibilità a tutto vapore” che raccoglierà 100 prodotti, realizzati da altrettanti designer, rigorosamente eco-sostenibili e raccolti all’interno di un volume.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// POSTI DI VISTA - GREEN BLOCK //

14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o fabbrica del vapore
via procaccini 4 / Milano

FDVLB - ASSOCIAZIONE LABORATORI FABBRICA DEL VAPORE, IN COLLABORAZIONE
CON OTTAGONO E IL COMUNE DI MILANO, PROMUOVE IL FUORI SALONE DEDICATO
 ALLA SOSTENIBILITA', ALL'EFFICIENZA ENERGETICA E AL VERDE URBANO.

Aperto tutti i giorni dalle ore 10 am alle ore 10 pm dal 14 al 19 Aprile 2010
Cocktail inaugurale mercoledì 14 Aprile dalle ore 7.30 pm
Convegno Ecodesign e bioedilizia sabato 17 Aprile alle ore 5 pm
Conferenza stampa, Palazzo Marino, venerdi 9 Aprile alle ore 11.30 pm

In occasione del 49° Salone Internazionale del Mobile FDVLAB, in partnership con la rivista Ottagono, darà vita all’evento “Posti di Vista - Green Block” con l’obiettivo di collegare nel tempo La Fabbrica del Vapore ai concetti chiave quali: Sostenibilità, Eco-compatibilità, Efficienza Energetica, Progettazione del Verde Urbano, Reti.

A dimostrazione dell’importanza dei temi trattati e dell’impegno con cui i promotori stanno sviluppando il progetto, il Comune di Milano ha deciso di sottoscrivere il patrocinio all’evento al fine di instaurare un rapporto di collaborazione che si svilupperà nei prossimi anni attraverso altri eventi dedicati, che contribuiranno a preparare la Città di Milano ai temi dell’Expo 2015.

Le numerose iniziative saranno curate da Ottagono, BestUp – bello equo e sostenibile, Accademia del Gioco Dimenticato, Aiace, Ariella Vidach – AIEP, Careof DOCVA Viafarini, Il Fischio, Laboratorio DAGAD, MacchinazioniTeatrali, Mascherenere, ONEOFF – Industreal, Process 4, SHOW BIZ, Institute Without Boundaries e si tradurranno in eventi, mostre, concorsi, workshop.

Verranno realizzate installazioni permanenti e architetture temporanee, che accompagneranno la presentazione di altri prodotti e progetti legati da un unico filo conduttore: la sostenibilità.

Per il 4° anno consecutivo BestUp - quale partner scientifico - porta in Fabbrica, attraverso il circuito per la promozione dell’abitare sostenibile la campagna “+LCD -CO2”, il Tavolo della sostenibilità e la mostra “Step by Step verso la sostenibilità. BUONI ESEMPI”.

All’interno dello Spazio Polifemo, sarà allestita la mostra “Sostenibilità a tutto vapore” che raccoglierà 100 prodotti, realizzati da altrettanti designer, rigorosamente eco-sostenibili e raccolti all’interno di un volume.

L’area esterna sarà adibita, inoltre, a luogo di progettazione del verde con la presenza di biolaghi, orti urbani, verde verticale, pubblico e sportivo.

Una manifestazione importante che, prendendo le mosse dalla sostenibilità nei settori del design, dell’arredamento e dell’architettura, darà voce alle diverse declinazioni che sostenibilità e rispetto per l’ambiente hanno nei molteplici aspetti della vita quotidiana.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SOSDESIGN - I AM POSITIVE //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o triennale bovisa
via lambruschini / Milano 


Rebelot Events & Communication, in collaborazione con Zetalab, presenta la settima edizione di SosDesign.

SosDesign, a cura di Biba Acquati e Massimo Randone, dal 2002 è il primo format di raccolta fondi dal mondo del Design. Negli anni, i beneficiari sono stati: Emergency, Comunità Nuova di don Gino Rigoldi, Ass. Veronca Sacchi, Casa Oz..

L’edizione 2010 raccoglie fondi a favore del reparto di Infettivologia dell’Ospedale Sacco (HIV/AIDS) e mira al finanziamento di un Counselor Filosofo in corsia che si occupa del sostegno ai pazienti che ricevono la prima diagnosi di sieropositività.

Il luogo dell’evento è Triennale Bovisa dal 13 al 19 Aprile dalle 11.00 alle 22.00 durante il Salone del Mobile di Milano.

La dinamica dell’operazione è immutata: le aziende di chiara fama del mondo del design e del mobile, e i loro prestigiosi designer, donano oggetti, mobili, lampade, tessuti...
I prodotti donati dalle aziende e dai designer sono messi in mostra e venduti a prezzi scontati.

I AM DESIGNPOSITIVE è il claim della campagna 2010.

Essere designpositive vuol dire pensare al design come risorsa culturale positiva, che agisce e progetta, ma anche comunicare positività riguardo allo sviluppo delle cure che stabilizzano la sieropositività.

I AM DESIGNPOSITIVE vuole richiamare l’attenzione con forza e con serenità, coinvolgendo tutti gli attori del mondo del progetto e della produzione di Design, su un argomento che deve essere affrontato con urgenza.
Questa edizione inoltre presenterà un’opera d’arte di Gianpiero Gasperini ideata e prodotta appositamente per l’evento.

Saranno esposti i lavori degli studenti dell’Istituto Europeo di Design e del Politecnico di Milano, svolti appositamente per Design Positive. Inoltre sarà in vendita il volume fotografico DesignPositivePhotography che include le migliori immagini dai concorsi fotografici appositamente creati e gestiti da MediaContents.net per SosDesign.

Marco Bressan presenterà una gallery fotografica di designer famosi ed emergenti, ritratti appositamente per la manifestazione.

La serata di opening dell’evento è il 13 Aprile dalle ore 19.00

Il progetto ha il Patrocinio di ADI Lombardia, la media partnership della rivista INTERNI, la collaborazione dell’Assessorato alla Salute della Regione Lombardia.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// CODAL //

Azienda produttrice di elementi di arredo urbano e recinzioni modulari fondata nell'anno 1985 ed associata all'Unione Industriale della Provincia di Asti.

Opera sull' intero territorio nazionale, garantendo un altissimo livello di competitività economica e qualitativa e la puntualità dei servizi di consegna, installazione ed assistenza post-vendita.

Specializzata in carpenteria metallica in acciaio zincato e verniciato, inossidabile e cor-ten, aggregati per diversi articoli a componenti lignei, lapidei, cementizi, plastici e vetrosi e a fusioni in ghisa, alluminio, bronzo ed ottone.

La flessibilità produttiva dell'Azienda consente la realizzazione non soltanto di articoli di serie (catalogati), ma anche fuori-standard a specifica richiesta e disegno della Clientela pubblica e privata.

Settori e location di applicazione sono l'ambito urbano e territoriale esterno e grandi centri indoor di natura commerciale, direzionale, alberghiera, culturale in particolare con articoli di allestimento espositivo.

Quest'ultimo settore è in piena fase di sviluppo grazie alla collaborazione con Gumdesign che a breve presenterà nuovi prodotti dedicati all'allestimento espositivo, museale e fieristico.

In particolare lo sviluppo del sistema Multigrid con nuovi accessori dedicati al sistema espositivo e del complemento d'arredo in filo di ferro e metallo lavorato al laser.

CODAL snc
VIA DEL LAVORO 150 (Z.I)
14100 ASTI
T. 0141 477058 - F. 0141 477091
www.codal.it - info@codal.it



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
PER IMMAGINI AD ALTA RISOLUZIONE: info@gumdesign.it
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
GUMDESIGN < laura fiaschi + gabriele pardi
via Michele Coppino 69 - 55049 Viareggio (Lu)
Phone: 0584 38 75 55
My Phone: 392 43 66 43 2
Skype: gumdesign_gabriele pardi
Mail: info@gumdesign.it
Web: www.gumdesign.it
Facebook: www.facebook.com/pages/gumdesign/67453955983
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                         
]]>
GUMDESIGN AL SALONE DEL MOBILE DI MILANO 2010 Wed, 07 Apr 2010 21:42:13 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/108083.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/108083.html gumdesign gumdesign
     

COMUNICATO STAMPA // SALONE DEL MOBILE 2010 / MILANO
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

// TRIENNALE DESIGN MUSEUM //

27/03/10 - 26/02/11
Triennale Design Museum / Milano

Gumdesign al Museo del Design con il calice da degustazione Swing disegnato per Vilca!
Dopo aver risposto alla domanda "Che Cosa è il Design Italiano?" con "Le Sette Ossessioni del Design Italiano" e "Serie Fuori Serie", Triennale Design Museum dal 27 marzo 2010 presenta una nuova interpretazione del design italiano dal titolo "Quali cose siamo".
Triennale Design Museum conferma così la sua natura di museo dinamico, in grado di rinnovarsi continuamente e di offrire al visitatore sguardi, punti di vista e percorsi inediti e diversificati. Un museo emozionale e coinvolgente. Un organismo vivo e mutante, capace di mettersi in discussione, smentirsi, interrogarsi.
Triennale Design Museum è diretto da Silvana Annicchiarico e ha la cura scientifica di Alessandro Mendini.
...
"Sarà raccontata la storia delle Marille - pasta disegnata per Barilla da Giugiaro, ora non più in commercio - che saranno presentate attraverso disegni e strumenti per la trafilatura. Sandro Chia sarà presente con il vino da lui prodotto e di cui disegna anche le etichette, in mostra anche i barattoli della Cirio (di cui uno storico del 1914), il divertente bicchiere Swing dei Gumdesign, la polenta (vera) servita su un tagliere disegnato da Stefano Giovannoni, e la riproduzione gigante di un bottiglia di Campari, il cui disegno originario si deve all’artista futurista Fortunato Depero."
...



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// ADI DESIGN INDEX //

04/10
ADI design / Milano

L'evento Cambiovaso ideato e curato da Gumdesign è stato selezionato per l'Adi Design Index 2009! Un progetto di ricerca ed innovazione mirato all'azienda toscana Upgroup e che ha coinvolto, sotto la direzione artistica dello studio di Viareggio, 30 designer di fama internazionale. L'Adi Design Index è diventato dal 2009, oltre che preselezione per il Compasso d'Oro, anche selezione per il Premio dei Premi.

Alcuni fra i più rappresentativi designer a livello internazionale sono stati coinvolti in un gioco linguistico, che si traduce nella creazione di un progetto originale, sul tema della parola e dell'oggetto vaso.
Il vaso ha un valore archetipico e simbolico, è un contenitore aperto che si presta a svariati impieghi. Per Cambiovaso i designer si confrontano con questo oggetto declinandolo in varie modalità .
Lo stimolo di partenza è letterario: gli oggetti vengono trattati come le parole di un racconto. Da "vaso nascono, attraverso il cambio di una lettera, nuove parole, come “caso”, “naso”, “raso”, “viso”, “vano”, “varo”, che forniscono lo spunto per la creazione di vasi che, nella forma e nel nome, rievocano le parole stesse.

Il materiale impiegato è il marmo, di cui vengono indagate le potenzialità espressive in un confronto creativo con le tecnologie artigianali e industriali.
I designer coinvolti in questo “gioco del cambio” sono: Dodo Arslan, Enrico Azzimonti, Emmanuel Babled, Matali Crasset, Michele De Lucchi con Alberto Nason, El Ultimo Grito, Roberto Giacomucci, Martì Guixè, Gumdesign, Giulio Iacchetti, Setsu e Shinobu Ito, Lagranja, Marta Laudani e Marco Romanelli, Norberto Medardi, Adolfo Natalini, Lorenzo Palmeri, David Palterer, Matteo Ragni, Guglielmo Renzi, Luca Scacchetti, Matteo Thun con Antonio Rodriguez, Paolo Ulian, 5.5 Designers, Luisa Bocchietto, Andrea Branzi, Odoardo Fioravanti, Joevelluto, Arik Levy, Enzo Mari, Mario Piazza.
Il marmo utilizzato proviene dalle cave di Up Group; la stessa azienda ha realizzato e prodotto i 30 vasi che adesso sono prodotti in tiratura limitata a 25 pezzi cadauno.

Nata nel 1969, con sede a Massa, Up Group è oggi fra le aziende italiane leader nella produzione e nella lavorazione del marmo; negli anni ha collaborato ai progetti di alcuni fra i più importanti architetti e designer italiani.



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// FLATLAND //


9-30 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o libreria hoepli
via hoepli 5 / Milano


a cura di gumdesign
azienda partner zeroombra

Alla Libreria Internazionale Ulrico Hoepli la decima edizione delle mostre curate da Gumdesign per il Salone del Mobile di Milano; un'edizione improntata alla luce!
Saranno presentate alcune lampade a luce led progettate da Gumdesign per l'azienda padovana Zeroombra che partono dal concetto del foglio di carta e che adattano le potenzialità materiche al metallo tagliato al laser e curvato; la serie "Sognibelli" e la nuova lampada "Cu.", semplice prodotto multifunzionale dedicato alla luce ed al contenitore da scrivania, appositamente disegnato per questa edizione del salone.

Nell'allestimento generale anche le sospensioni "Bad Alice" di Gianpietro Gai che si allineano al concetto dell'evento e che illumineranno lo spazio espositivo.
Uno spazio specifico sarà dedicato alla preview della pubblicazione "Secondopiano" che raccoglie i dieci anni alla Hoepli di Gumdesign; la pubblicazione, distribuita da Red Publishing, è sostenuta dal main sponsor Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) ed ha due partner tecnici: Ecostyle Group e Scatolificio Rg.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// DAILY_REVIEW //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o that's design!
via savona 18 / Milano


Leggerezza e funzionalità, eleganza e poesia del vivere quotidiano: sono queste le caratteristiche della collezione DAILY REVIEW, un osservatorio critico e appassionato.
Gli oggetti presentati guardano all’anima della casa, riflettono sulle piccole problematiche che si manifestano giorno dopo giorno, si nutrono di azioni inconsapevoli, di piccole gestualità, di riti familiari e si concretizzano in oggetti funzionali, pensati in un’ottica poetica ed emozionale.
DAILY_REVIEW è un laboratorio di giovani creativi, che lavorano già da diversi anni nei vari settori del design e che convergono in un unico progetto ideato e coordinato dal Francesca Bonfrate e Daria Casciani. Il progetto nasce e si sviluppa grazie alla collaborazione tra giovani designer e una giovane azienda della Brianza con una grande esperienza nel settore delle materie plastiche.
Tra i designer invitati Gumdesign con:

"REGINA DI CUORI"
concept: gumdesign

Un inizio di favola e nascono una serie di gioielli gonfiabili ludici e divertenti; un modo per giocare ed ironizzare sulla preziosità e sul lusso sfrenato, sul mondo patinato dei principi e delle principesse che ancora colmano le riviste gossip.Bambine e giovani teenager (ma anche signore dal fare dissacrante) potranno indossare collane di perle, collier e gioielli fantastici ... di plastica!

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// LEFEL //

evento fuorisalone
c/o LeFel
corso XXII marzo / Milano


La lampada Sweet Home presentata al Salone del mobile di Milano alcuni anni fa è stata adesso acquisita e prodotta da Lefel, costola della Feltrinelli dedicata a home, art e design che ha numerosi punti vendita in Italia; a Milano sarà sugli scaffali proprio in coincidenza con la settimana del salone del mobile 2010 ... in anteprima!


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// DE VECCHI //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o jannelli&volpi
via melzo 7 / Milano


nuovi prodotti in argento per De Vecchi ideati da Gumdesign ... dal cucù al cerchietto per la testa, ironico e fantastico per bambine e donne di tutte le età capaci di far vivere con oggetti improbabili le proprie case ed i propri corpi ... e per finire un vaso finto!!! vaso e centrino in argento per nascondere un semplice bicchiere di vetro che ospiterà un fiore.

STORIE PER LA TESTA
progetto: gumdesign
azienda: de vecchi

Una serie di cerchietti per la testa in argento, fantastici e narrativi che raccontano di storie e favole. Segni da indossare che comunicano le nostre passioni ed i nostri pensieri, magie materializzate.

VASO FINTO
progetto: gumdesign
azienda: de vecchi

Un ricordo emozionale, un ricamo prezioso ed un bicchiere di vetro ... le vecchie case dei nonni che riuscivano ad ingentilire le loro dimore con pochi e semplici segni; fiori di campo per veri innamorati!
Vaso Finto diventa un tramite contemporaneo e si dichiara per gli innamorati di oggi, segno trasposto in argento per recuperare quel senso nobile di un tempo e renderlo quotidiano.
Per chi raccoglie un fiorellino durante una scampagnata e lo vuole conservare nel bicchiere (qualunque bicchiere), Gumdesign inventa un nuovo ironico accessorio, una silhouette che simula un vasetto in argento con relativo centrino in pizzo. L’argento, come da tradizione, nobilita con la sua luce un gesto semplice e naturale.

CUCU' - l'orologio
CUCU' - l'improbabile

progetto: gumdesign
azienda: de vecchi

Un esperimento che traccerà un nuovo percorso creativo di Gumdesign per De Vecchi; gli oggetti improbabili.
Un primo cucù (l'orologio) gioca con il metallo prezioso e con il meccanismo in plastica, un uccellino codificato e commerciale che segna un netto contrasto materico e percettivo. Il secondo cucù (l'improbabile) diventa un esperimento di tempo e luogo: non ha le lancette e nessuno saprà l'ora fino a quando l'uccellino uscirà a ricordarcela ... ogni ora!
Oggetti indefinibili ed improbabili per il loro contenuto concettuale, per le forme iconiche e per oggetti lontani dal mondo del design.



- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SOSTENIBILITA' A TUTTO VAPORE //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o fabbrica del vapore
via procaccini 4 / Milano

ADELE disegnata da Gumdesign per Codal è stata selezionata per l'evento fuorisalone curato dalla rivista Ottagono.

Un nuovo modo per poter godere della terra, dell'erba; per sentire la natura sulla pelle, seduti in giardino all'ombra di un grande albero o in un parco pubblico. Stavolta comodi e senza mal di schiena!
Le vecchie sedie da giardino in ferro battuto, rinnovate e destinate ad un uso trasversale per rafforzare la funzione di "contatto" tra uomo e natura.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// POSTI DI VISTA - GREEN BLOCK //

14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o fabbrica del vapore
via procaccini 4 / Milano

L'evento curato da Ottagono utilizza per l'allestimento anche i tavoli "folio" disegnati da gumdesign per Codal e le griglie "multigrid"; l'azienda astigiana è sponsor tecnico dell'importante evento milanese dedicato alla ecosotenibilità.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SOSDESIGN - I AM POSITIVE //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o fabbrica del vapore
via procaccini 4 / Milano

Alla Triennale Bovisa l'annuale edizione di Sosdesign a cura di rebelot che inaugura il 13 aprile alle ore 19 con un live concert ed installazioni inedite; l'allestimento sarà realizzato anche con le griglie in acciaio ed i tavoli "Folio" disegnati da Gumdesign e forniti come sponsor tecnico da Codal di Asti.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// SECONDOPIANO //

9-30 aprile 2010
evento fuorisalone
c/o libreria hoepli
via hoepli 5 / Milano

a cura di Gumdesign
main sponsor
Comieco - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica

sponsor tecnico Ecostyle Group
sponsor tecnico Scatolificio RG

"Secondopiano" raccoglie i dieci anni alla Hoepli di Gumdesign e sostiene un percorso ben delineato; mette infatti in relazione il mondo bidimensionale (la carta, la libreria, l'approccio alla creatività 2d) a quello tridimensionale (i prodotti che ne sono derivati) per poi tornare ad essere nella pubblicazione "oggetto" a due dimensioni attraverso l'applicazione ed il "gioco".

Una teoria progettuale che permette di vedere le cose e svilupparle attraverso la carta ed il suo sviluppo successivo affinchè possano diventare prodotto, mantenendo in alcuni casi il cartone come elemento materico ed in altri sfruttandone le potenzialità espressive e traducendole in nuovi materiali: un "processo creativo" vero e proprio.
La pubblicazione è edita dalla casa editrice Red Publishing di Modena ed il progetto vede la collaborazione ed il sostegno fattivo di Comieco, consorzio nazionale sul recupero ed il riciclo degli imballaggi a base cellulosica.

La confezione del volume/oggetto è realizzata grazie alla collaborazione con Ecostyle Group e Scatolificio RG e raccoglierà:
- un saggio critico a firma di gianluca sgalippa (critico, giornalista, designer)
- 10 brevi storie che "racconteranno" trasversalmente ed in modo letterario le 10 mostre a cura di luigi lazzerini (storico del Rinascimento)
- 10 cartoline che "racconteranno" trasversalmente ed in modo visivo le 10 mostre a cura di vittore baroni (artista ed esperto internazionale di mail art)
- un foto-reportage delle 10 mostre che illustreranno i momenti salienti a cura di giovanni leone e nino romeo
- una ricostruzione grafica di ogni singola mostra attraverso la reinterpretazione delle singole iniziative a cura di gumdesign

Un libro/oggetto composto da 4 lastre in cartone ondulato accoppiato e fustellato che contengono a loro volta 3 piccoli volumetti (per un totale di 12 libretti di circa 192 pagine), assemblati ed inseriti in un manicotto serigrafato.
Mercoledi 28 aprile 2010 alle ore 18,15 presso la Libreria Hoepli sarà presentato il volume con la presenza del critico Gianluca Sgalippa, che introdurrà la pubblicazione con un suo saggio, e degli autori.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// LE RICETTE DEI DESIGNER 2 //


14-19 aprile 2010
evento fuorisalone
Spazio DesignElementi
via lazzeretto 3 / Milano
Evento cocktail su invito

Un evento e un libro raccontano il rapporto dei designer con il cibo e la cucina ... Gumdesign è fra i creativi invitati.
Anche quest’anno in occasione della settimana del design milanese Ottagono organizza un fuorisalone in collaborazione con Gaggenau e Fissler. Durante la serata sarà possibile degustare ricette preparate dagli chef Gaggenau.
Dopo il grande successo delle “Ricette dei designer” (2 ristampe in 3 mesi, una terza in programmazione), il volume viene riproposto in una seconda edizione ampliata e rinnovata. Ogni ricetta sarà accompagnata da: una breve biografia del designer, la motivazione che ha portato a scegliere proprio quella ricetta, un disegno evocativo del piatto, il suggerimento di vino in accompagnamento e un consiglio ‘alternativo’ nel caso il risultato finale non sia all’altezza delle aspettative.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
// CODAL //

Gumdesign è stato incaricato di curare l'ufficio stampa dell'azienda Codal di Asti; una collaborazione nata dopo aver sviluppato un rapporto professionale partito con il coinvolgimento dell'azienda per numerosi eventi espositivi e sviluppatasi poi nella progettazione di oggetti. Sono nati il tavolo "Folio" e la seduta "Adele" cui seguiranno a breve nuove tipologie di prodotto.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
PER IMMAGINI AD ALTA RISOLUZIONE: info@gumdesign.it
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
GUMDESIGN < laura fiaschi + gabriele pardi
via Michele Coppino 69 - 55049 Viareggio (Lu)
Phone: 0584 38 75 55
My Phone: 392 43 66 43 2
Skype: gumdesign_gabriele pardi
Mail: info@gumdesign.it
Web: www.gumdesign.it
Facebook: www.facebook.com/pages/gumdesign/67453955983
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                         
]]>
CAMBIOVASO ad Abitare il Tempo Wed, 17 Jun 2009 21:35:47 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/84734.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/84734.html gumdesign gumdesign
     

COMUNICATO STAMPA
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

// CAMBIOVASO//

coordinatore del progetto: gumdesign
partner: Up Group
sponsor tecnico: Zeroombra

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Alcuni fra i più rappresentativi designer a livello internazionale sono stati coinvolti in un gioco linguistico, che si traduce nella creazione di un progetto originale, sul tema della parola e dell’oggetto vaso.
Il vaso ha un valore archetipico e simbolico, è un contenitore aperto che si presta a svariati impieghi. Per Cambiovaso i designer si confrontano con questo oggetto declinandolo in varie modalità.
Il "cambio" può esser definito un "gioco linguistico": si tratta di modificare una parola data e trovarne altre di significato diverso.
Lo stimolo di partenza è letterario: gli oggetti vengono trattati come le parole di un racconto.
Da "vaso nascono, attraverso il cambio di una lettera, nuove parole, come “caso”, “naso”, “raso”, “viso”, “vano”, “varo”, che forniscono lo spunto per la creazione di vasi che, nella forma e nel nome, rievocano le parole stesse.
Il tema della mostra è il VASO; il vaso da "interni" realizzato con una materia nobile come il marmo; vasi da appoggio e vasi da terra ... una nuova collezione di oggetti, realizzata da un'azienda storica che ha lavorato con i maestri del design italiano e che adesso si presta per questa nuova operazione, la "UP GROUP" di Massa.
Il materiale impiegato è il marmo, di cui vengono indagate le potenzialità espressive in un confronto creativo con le tecnologie artigianali e industriali.

I designer coinvolti in questo “gioco del cambio” sono: Dodo Arslan, Enrico Azzimonti, Emmanuel Babled, Matali Crasset, Michele De Lucchi con Alberto Nason, El Ultimo Grito, Roberto Giacomucci, Martì Guixè, Gumdesign, Giulio Iacchetti, Setsu e Shinobu Ito, Lagranja, Marta Laudani e Marco Romanelli, Norberto Medardi, Adolfo Natalini, Lorenzo Palmeri, David Palterer, Matteo Ragni, Guglielmo Renzi, Luca Scacchetti, Matteo Thun con Antonio Rodriguez, Paolo Ulian.
Altri 8 nomi internazionali sono stati invitati appositamente per Abitare il Tempo:
5.5 designer, Luisa Bocchietto, Andrea Branzi, Odoardo Fioravanti, JoeVelluto, Arik Levy, Enzo Mari, Mario Piazza.

Il marmo utilizzato proviene dalle cave di Up Group; la stessa azienda ha realizzato e prodotto i 30 vasi che adesso sono prodotti in tiratura limitata a 25 pezzi cadauno.

Nata nel 1969, con sede a Massa, Up Group è oggi fra le aziende italiane leader nella produzione e nella lavorazione del marmo; negli anni ha collaborato ai progetti di alcuni fra i più importanti architetti e designer internazionali.

CAMBIOVASO nasce per essere continuamente rigenerata e per continuare nella ricerca con nuove idee: una prima tappa ideata per "Editoria&Giardini" a Verbania ha visto la partecipazione di 14 designer, una seconda tappa è stata la "Triennale di Milano" con altri nuovi 8 designer, una terza tappa sarà per "Abitare il Tempo" a Verona con ancora altri 8 designer. Finora la collezione ha dunque raggiunto il numero di 30 prodotti.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -





PER IMMAGINI AD ALTA RISOLUZIONE: info@gumdesign.it
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
GUMDESIGN < laura fiaschi + gabriele pardi
via Michele Coppino 69 - 55049 Viareggio (Lu)
Phone: 0584 38 75 55
My Phone: 392 43 66 43 2
Skype: gumdesign_gabriele pardi
Mail: info@gumdesign.it
Web: www.gumdesign.it
Facebook: www.facebook.com/pages/gumdesign/67453955983
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

                         
]]>
EDITORIA&GIARDINI - comunicato stampa + eventi design Mon, 14 Jul 2008 12:00:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59991.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/59991.html gumdesign gumdesign
Rassegna EDITORIA E GIARDINI
8° Edizione
 
Giardino e Design
 
Villa Giulia 20-28 settembre 2008
Verbania - Lago Maggiore
 
www.editoriaegiardini.it

 

La Rassegna Editoria e Giardini, salone di libri sul giardino, è un’importante vetrina per tutti gli editori, italiani e stranieri, che si occupano di giardini e di tematiche ad essi collegate. 

 

Cardine della Rassegna è la Mostra Mercato di Editoria Italiana e Straniera sul giardino, allestita a Villa Giulia, con oltre 3.000 titoli che presentano “il giardino” sotto i vari aspetti: architettura, botanica, fotografia, arte, tecnica, letteratura, storia, filosofia, libri per ragazzi. 
Alla Mostra Mercato si affiancano una serie di iniziative che offrono momenti di approfondimento, formazione o intrattenimento sulle tematiche relative al giardino.

 

Sin dal primo anno Editoria e Giardini si propone di riunire a Verbania gli appassionati di giardino offrendo loro il meglio dell’editoria specializzata e appuntamenti di rilievo sul tema. Col succedersi delle edizioni la Rassegna  si è sempre più qualificata diventando un’occasione di incontro per gli esperti e i professionisti di settore.

 

Verbania città dove visitare giardini, leggere di giardini, discutere di storia, tutela, recupero e gestione dei giardini, dipingere, fotografare giardini e incontrare persone animate dalla stessa passione. I diversi appuntamenti della Rassegna si svolgono all’interno delle ville o dei giardini più prestigiosi per dar modo ai visitatori di trovarsi immersi in quel giardino di cui leggono e discutono in questo annuale appuntamento verbanese.

 

In questi anni il salone è stato visitato da oltre 45.000 persone con più di 15.000 libri venduti.

 

La manifestazione, organizzata dal Comune di Verbania-Ufficio Turismo nelle persone di Lorella Granzotto e Carmen Pedretti e patrocinata dalla Regione Piemonte e dalla Provincia del Verbano Cusio Ossola,  è stata accolta quest’anno nel palinsesto diTORINO 2008 WORLD DESIGN CAPITAL e godrà pertanto anche di una promozione più ampia e di un’attenzione specifica del mondo del design.

Lo studio Gumdesign è stato coinvolto dall'Assessorato al Turismo del Comune di Verbania per progettare ed organizzare gli allestimenti degli spazi esterni (il parco) e degli spazi interni (villa giulia), la progettazione grafica di tutti i mezzi comunicativi, completando con un unico linguaggio l'immagine dell'evento, l'ideazione ed organizzazione degli eventi collaterali dedicati al mondo del design e del giardino.

La direzione artistica della manifestazione è curata da Francesca De Col Tana.

 


***


PROGRAMMA
Il programma generale provvisorio è visibile al seguente indirizzo internet:
www.editoriaegiardini.it/programma.htm

 


***

 


MOSTRE COLLATERALI DI DESIGN
a cura di Gumdesign

PORTALI di Andrea Branzi
Una collezione realizzata da Superego di Milano; "PORTALI è una collezione di 18 ceramiche bianche, concepite come se fossero dei piccoli ambienti tutti uguali; dentro ciascuno di questi portali si colloca però un vaso sempre diverso (o un tronco d’albero).
Si tratta dunque di una serie di micro-spazi, in parte ripetitivi e in parte variati, che nel loro insieme creano un paesaggio architettonico fiorito; infatti più che una collezione di vasi “PORTALI” mi sembra un progetto ambientale, il persistere di un pensiero semplice che si rinnova nel tempo e nello spazio, come una metrica o pentagramma.
Come mi succede spesso negli ultimi anni infatti, il vero centro dei miei interessi sono i fiori; per la loro misteriosa presenza profumata e colorata dentro allo spazio dell’uomo. Come gli ikebana giapponesi attorno a cui si sviluppa l’architettura, o i tokonoma che raccolgono in una sorta di piccole nicchie la letteratura e i simboli domestici più privati.
Credo che uno dei compiti del design sia infatti quello di saper aggiungere al mondo costruito non dei decori inutili, ma degli spazi autonomi, dei micro-luoghi dedicati a ciò che può sembrare superfluo, ma senza il quale tutto diventa inutile; lo spazio per i fiori, per gli oggetti sacri delle civiltà laiche". (Andrea Branzi)



MENDINISMI di Alessandro Mendini
Una collezione di vasi ... in mostra 12 oggetti unici realizzati in vetroresina, colorati e decorati artigianalmente; prodotti da Corsi Design di Milano.
Si suddividono in una serie di famiglie ... "Diderot", "Hunan", "Velzna", "Rousseau", "Hubei", "Pyrgi" ... di altezze e diametro variabili, dai 75 ai 40 cm di altezza e dai 29 ai 16 cm di diametro.
"Nasce una collezione di forme, che per ora sono forme di vasi, ma dopo potrebbero essere anche di altri oggetti. Sovrapposti a queste forme ci sono degli stilemi e dei colori, in una progressione di varianti continue e senza limite. Una teoria di sequenze destinate a non ripetersi mai. Dato l'autore e dati i giochi visivi in questione, connotati in moo preciso, la collezione si chiama Mendinismi. Ma data la disponibilità di questi giochi ad ampie interpretazioni, anche coloro che realizzeranno questi decori troveranno soddisfazione. Il progetto è chiaro, la tecnica sofisticata, il materiale lucidissimo, il risultato energetico". (Alessandro Mendini)



VASI di Gaetano Pesce
20 vasi ... pezzi unici realizzati in silicone e prodotti da Fish Design di Milano.
"Oggetti unici e ogni volta diversi, questo è il concetto che riassume la filosofia di Fish Design. La creatività di chi lavora, l'imprevidibilità della miscelazione dei fluidi, la possibilità di inserire variabili, dalla scelta del colore alla distribuzione dei materiali, sono alcune vie per ottenere la diversità e l'unicità di un oggetto di Fish Design. Ciò che si esalta è l'umanità del difetto. L'espressione creativa si muove così dentro margini di produzione non ripetitivi, ma tali da stimolare l'affetto tra utente e l'oggetto stesso ... soddisfa questa tendenza, offrendo funzionalità, ma anche espressioni multisensoriali, emozioni e stati d'animo positivi, oggi troppo spesso assenti dalla nostra vita ... la scelta dei materiali è inoltre un elemento essenziale. Da sempre le materie plastiche hanno rappresentato per Gaetano Pesce l'idea di modernità, di futuro e gli hanno offerto la possibilità di innovare e ricercare una nuova idea di bellezza". (Fish Design)



SEMPREVERDE
Una collettiva di designer selezionati sulla base della qualità degli oggetti ma anche e soprattutto per essere definiti prototipi, pezzi unici o a tiratura limitata.
Una serie di oggetti di design che si sostengono su un momento di sperimentazione, che possono stimolare nuove idee e nuovi usi ... dedicati al mondo del giardino.
Saranno esposti circa 20 oggetti mentre in una sala video si potranno vedere una serie di oggetti sperimentali, selezionati ma non presenti fisicamente nello spazio espositivo.
Fra i designer coinvolti per la mostra collettiva indichiamo provvisoriamente: Paolo Ulian, Martì Guixé, Donata Parruccini, Marco Romanelli, Alessandra Baldereschi, 5+1, Luca Scacchetti, Gabriele Pezzini, Luisa Bocchietto, Emmanuel Babled, Setsu e Shinobu Ito, Jean-Marie Massaud ... e molti altri.
(concept: Gumdesign)



CAMBIOVASO
Il "cambio" può esser definito un "gioco linguistico" ... si tratta di modificare una parola data e trovarne altre di significato diverso.
Il tema della mostra è il VASO ... il vaso da "interni" realizzato con una materia nobile come il marmo; vasi da appoggio e vasi da terra ... una nuova collezione di oggetti, unica ... gioiosa e divertente ... realizzata da un'azienda storica toscana che ha lavorato con i maestri del design italiano e che adesso si presta per questa nuova operazione, la "UP GROUP" di Massa.
Ed ecco che da "Vaso" possono nascere una serie di nuovi nomi ... VASO CASO, VASO NASO, VASO RASO, VASO VISO, VASO VARO, VASO VAGO, VASO VANO, VASO VASA, VASO VASI, VASO VASO ... che in definitiva diventano stimolo creativo per 12 designer invitati appositamente per questa mostra.
I designer invitati hanno tutti una grande esperienza e sono noti a livello internazionale per la qualità dei loro progetti: Enrico Azzimonti, Emmanuel Babled, Matali Crasset, Michele De Lucchi, Martì Guixè, Gumdesign, Setsu e Shinobu Ito, Laudani&Romanelli, Giulio Iacchetti, Norberto Medardi, David Palterer, Matteo Ragni, Luca Scacchetti, Paolo Ulian. 
(concept: Gumdesign)



PARCO ESTERNO
Il parco di Villa Giulia vedrà una serie di installazioni realizzate in alcuni "angoli" caratteristici, potenziati dalle capacità espressive degli oggetti da giardino selezionati di "SERRALUNGA"; nasceranno piccole "oasi" dedicate al relax o al passaggio dei visitatori caratterizzate da grandi vasi luminosi o da giganteschi vasi/seduta ... un modo per creare un nuovo concept di parco pubblico e/o privato.
Ogni "angolo" sarà identificato con un suo nome, evidenzierà le caratteristiche degli oggetti e ne suggerirà un uso.
Potranno essere presenti gli oramai notissimi "Vasoni" e gli "Hole Pot" di Luisa Bocchietto, i "Missed Tree" di Jean Marie Massaud, i "New Pot" di Paolo Rizzato, i "The Vased" di Ron Arad, i "Kronik" di Karim Rashid, gli "Scarlett" di Christophe Pillet, i "Pisa" e il "Santavase" di Denis Santachiara, il "Kew" di Vico Magistretti ...

Oltre a queste installazioni nel parco saranno disposte una serie di fontane storiche realizzate in marmo da "UP GROUP" ... dalla mitica "Fontana" di Achille Castiglioni a "Martina" di Andrea Branzi, dalla "Fontana" di Matteo Thun alla "Ondina" di Ugo La Pietra per finire alla "Piramide" di Giuseppe Chigiotti o alla "Oooooo" di David Palterer ... per poi passare ad alcune panchine in marmo come la "Delhi" di Michele De Lucchi, la "Fortino" di Mario Bellini o la magica "Hydebarad" di Ettore Sottsass.
(concept: Gumdesign)



CONFERENZA: conferenza su giardino e design con LUISA BOCCHIETTO (presidente ADI e progettista) con un intervento dal titolo "fuori il design"
(outdoor e public design), GIORGIO TARTARO (giornalista) in veste di moderatore e MATTEO VERCELLONI (progettista e giornalista) con un intervento su arredo del paesaggio e del garden design in rapporto all'opera e alle idee di Dino Gavina. Saranno coinvolti anche numerosi designer presenti in sala.

Luisa Bocchietto è laureata in Architettura a Milano nel 1985 con l’Arch. Marco Zanuso.
Diploma contemporaneo IED - Istituto Europeo di Design.
Lavora da allora come libero professionista, per una committenza sia pubblica sia privata, svolgendo progetti di sviluppo locale, di recupero urbano e di ristrutturazione edilizia.
Progetta arredi, negozi, allestimenti in Italia ed all’estero. Si occupa della direzione artistica per la collezione Serralunga, lavoro per il quale ha ricevuto la segnalazione ADI Index 2004, e disegna per altre aziende del settore del mobile.
A fianco della attività professionale, da sempre svolge a vario titolo attività a sostegno della diffusione della qualità del progetto.
E’ stata Presidente dell’Ordine degli Architetti. Attualmente è Presidente dell’ADI Associazione per il Design Industriale.

Giorgio Tartaro giornalista professionista, storico del design, docente universitario, vive e lavora a Milano. Nato a Verbania nel 1967, laureato in Lettere, nel 1995 inizia l'attività giornalistica come redattore di Modo (fino al 1997), redattore di BOX dal 1999, redattore di Domus (2000-2001). Dal maggio 2002 è direttore di BOX (Edizioni Fiera Milano). Collabora con D La Repubblica, con l'Istituto dell'Enciclopedia Treccani per le voci "Architettura e Design". Editoirialista per le riviste Il Progetto, DIID, collabora con Editoriale Domus. È autore televisivo di programmi come Lezioni di Design (1998-1999), Mosaico, programma culturale per le scuole di Rai Educational (1999-2000) e per il canale tematico Leonardo Sitcom TV Tele+ (2000-2001). Cura, in video, una rubrica fissa sul design per Alice, Sky (All'interno del format "Casa Alice"). Ha collaborato alla redazione di vari libri e curato un best seller sull'architettura delle Twin Towers (I giganti che sfidavano il cielo, Whitestar) e, di prossima uscita, una monografia su Boffi. Dal 2005 è autore e conduce in video Case & Stili, Alice TV SKY.
Da settembre 2007 è Direttore Editoriale di Leonardo TV, SKY, primo canale tematico dedicato alla casa, con oltre 550 puntate all'attivo di Case & Stili, in onda su Leonardo TV. Da giugno 2003 è responsabile didattico della Scuola Politecnica di Design di Milano e condirettore del master di Interior design in collaborazione con il Politecnico di Milano. Da settembre 2008 è direttore responsabile del magazine Case & Stili, rivista in edicola legata al canale televisivo Leonardo, Sitcom Editore.

Matteo Vercelloni vive e lavora a Milano dove è nato nel 1961. Architetto e designer, ha collaborato e collabora per numerose riviste di settore tra le quali:  “Casa Vogue”, “Costruire”, “Abitare”, “Domus”, “D.E.”, “Flare”, “D-Donna” e i"Interni", di cui è editorial consultant.
Svolge attività didattica al Politecnico di Milano, all'Istituto Europeo di design e all'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. 
E' autore di diversi saggi sui temi  dell'architettura, del paesaggio, e del design. Tra i più importanti sono: "Il Paradiso Terrestre - Viaggio tra i manufatti del Giardino dell'uomo", Milano, 1986, "1990 Stadi in Italia", Milano 1990, " Urban Interiors in New York & U.S.A.", Milano 1996. “New Houses in Usa”, Milano 1997. “New Restaurants in Usa & East Asia”, Milano1997. “New Offices in Usa”, Milano 1998.“New American Houses 2”, Milano 2001.  "Design" (con Riccardo Bianchi), Milano 2005, "Breve storia del design italiano", Roma 2008.
Ha anche collaborato con la RAI come autore testi e regista della trasmissione "Il piacere di abitare", e attualmente a la curatela della nuova collana Electa sui designer.




In fase di organizzazione:

ALESSI: installazione dedicata all'oggettistica da giardino (in fase di definizione).

AREA RELAX TERRAZZA VILLA GIULIA: arredo/installazione (in fase di definizione).






ADESIONI AZIENDE/SPONSOR TECNICI 
Al momento sono pervenute le adesioni di ALESSI, CORSI DESIGN, FISH DESIGN, SERRALUNGA, SUPEREGO, UPGROUP ... mentre sono in fase di trattativa altri contatti con aziende del complemento di livello internazionale per la presenza di loro prodotti necessari per le zone relax.





In allegato alcune immagini rappresentative delle diverse mostre:
- branzi-portali per la mostra PORTALI
- mendini-Diderot per la mostra MENDINISMI
- pesce-Clear Special per la mostra VASI
- ulian-Pin per la mostra SEMPREVERDE
- gumdesign-VasoVano per la mostra CAMBIOVASO
- crasset-VasoCaso per la mostra CAMBIOVASO
- iacchetti-VasoVasi per la mostra CAMBIOVASO
- ragni-VasoVaso per la mostra CAMBIOVASO


Per ulteriori informazioni e/o ricevere le immagini ad alta risoluzione degli eventi contattare:

gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555-392 4366432 (new)

skype 
gumdesign_gabriele

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".

Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail



]]>
PELLE CONCIATA AL VEGETALE - Evento Fuorisalone al Salone del Mobile di Milano 2008 Tue, 04 Mar 2008 15:49:00 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/52720.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/52720.html gumdesign gumdesign
PELLE CONCIATA AL VEGETALE

Asap (as sustainable as possibile), dopo il grande successo di “recycled knit 2007”, accessori prodotti con filati inutilizzati di alta qualità recuperati da magazzini di filature e maglifici, propone la seconda iniziativa del suo programma annuale presentando una serie di oggetti ideati dai progettisti del circuito Opos (www.opos.it) realizzati in pelle conciata al vegetale.
La scelta di costruire un’iniziativa concentrandosi esclusivamente su questo procedimento di concia del pellame avvalora il progetto di asap che continua a rivolgersi al pubblico con proposte originali e sostenibili. 
La mostra-vendita “Pelle conciata al vegetale” si propone di sensibilizzare il consumatore promuovendo un processo produttivo che esalta la qualità del materiale. La concia al vegetale, pur richiedendo tempi più lunghi rispetto a quella al cromo, più diffusa, permette di ottenere prodotti di basso impatto ambientale, biodegradabili e anallergici. Prodotti in cui imperfezioni e segni del tempo sono indice di unicità e naturalità del materiale.

Dal 29 febbraio 2008 al 23 aprile
dalle 10.30 alle 19.30 

asap
Corso Garibaldi 104 
20121 Milano
(+39) 02-659.81.57
www.asaplab.it



Gumdesign è presente alla mostra PELLE CONCIATA AL VEGETALE con un suo progetto!

CORRIPAPA'
Una sella per montare il papà e cavalcare!
Dedicata ai bambini ed agli adulti che hanno conservato ancora la fanciullezza dentro di sé!
Per giocare insieme in casa o in giardino e ritrovare attimi gioiosi e di unione con i propri figli!
Corripapà è realizzata da una pezza di 47x84 cm (0,39 mq) ottenendo la sella e le staffe cucite;
per fissare la sella al papà sarà utilizzata la cintura indossata normalmente ai pantaloni.

]]>
PALERMODESIGNWEEK - gumdesign Thu, 11 Oct 2007 12:49:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/45211.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/45211.html gumdesign gumdesign
16/21 ottobre 07
PALERMO DESIGN WEEK
c/o
Ex Deposito delle Locomotive S. Erasmo
Palermo

GUMDESIGN è stato invitato a partecipare alla mostra “I designer dei paesi dell’area mediterranea” in occasione di Palermo Design Week.

Gli oggetti sono selezionati dal comitato di indirizzo di Palermo Design Week 2007, così composto: Vanni Pasca (presidente del Corso di laurea specialistica in Design per l’area mediterranea), Philippe Daverio (critico d’arte), Carlo Forcolini (presidente dell’ADI, Associazione del Design Italiano), Davide Rampello (presidente della Triennale di Milano), Giuseppe Finocchio (responsabile del progetto). 

In esposizione alcuni dei prodotti disegnati da Gumdesign:

- sistema modulare per tende e setti divisori AEROFITE per Ecostyle
- zaino trasformabile BACKUP per Invicta
- raccoglibriciole per uccellini BRICIOLI' per Progetti
- cuscino sonoro BUONANOTE per Simam
- sottobicchiere SHADOW per SerafinoZani
- calice da degustazione SWING per Vilca

Per avere le immagini ad alta risoluzione e le descrizioni degli oggetti contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype 
gumdesign_gabriele

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".


]]>
ROMADESIGNPIU' - gumdesign Sat, 15 Sep 2007 11:49:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/43729.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/43729.html gumdesign gumdesign
GUMDESIGN è stato selezionato per partecipare all'evento ROMADESIGNPIU' nella mostra DESIGN PEEP SHOW, dal 5 al 13 ottobre 2007.

In esposizione alcuni dei prodotti disegnati da Gumdesign:

- lampada a risparmio energetico LUCCIOLA per Ecostyle
- cuscino sonoro BUONANOTE per Simam
- tovaglia per preghiere LAUDATE per Creativitavola
- sottobicchiere SHADOW per SerafinoZani
- calice da degustazione SWING per Vilca
- lampada componibile RING per Next
- lampada in cristallo BUBBLE per Vivarini
- zaino trasformabile BACKUP per Invicta

Per avere le immagini ad alta risoluzione e le descrizioni degli oggetti contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype 
gumdesign_gabriele

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".




05/13 ottobre 07
ROMA DESIGN PIU'
International Expodesign
c/o
Spazio Etoile
Piazza San lorenzo in Lucina 41
Roma

Torna dal 5 al 13 Ottobre, per la sua quinta edizione, Week Rd+, la rassegna che promuove e valorizza la cultura del design aprendosi al confronto con scenari internazionali. Con un ricco palinsesto di iniziative la rassegna coinvolge le imprese, le università, le istituzioni, i professionisti e il grande pubblico a dimostrare che il design è fattore di innovazione e sviluppo. Con le mostre personali e tematiche si attraversano i vari campi del design, si esplorano le capacità dei nuovi materiali e delle nuove tecnologie di trasformarsi in prodotti innovativi, si indagano le ultime forme espressive dei designers e si propongono le più avanzate sperimentazione dei giovani.
Con i seminari e i convegni si evidenziano le sfide che interessano il design nel mercato globale, si confrontano le capacità della progettazione di fornire contributi all’innovazione del sistema produttivo e si verificano le possibilità di modificare comportamenti e relazioni sociali. Workshops e performances coinvolgeranno poi il pubblico in spazi aperti e interattivi.

Design off limits è il fil-rouge dell’edizione 2007. Il tema esprime una delle condizioni della contemporaneità con cui oggi si misura il design: quando prefigura scenari futuri, quando travalica i propri confini disciplinari, quando sfida le condizioni limite dell’uomo, quando si confronta con alcuni concetti chiave della cultura visiva e materiale della società globale e della comunicazione digitale come l’ibridazione, il trasferimento e la contaminazione.

Location principale degli eventi di Week Rd+ è il prestigioso Spazio Etoile di Piazza San Lorenzo in Lucina, nel cuore del centro storico della capitale, che, con le Scuderie di Palazzo Ruspoli, ospiterà le Mostre e le Performances della manifestazione, mentre nella sede dei Corsi di Laurea di design di Piazza Borghese si svolgeranno convegni, seminari, incontri, workshops.
All’interno dello Spazio Etoile sarà organizzato l’Experience Bar: concept polifunzionale, sospeso tra arte e gusto, che miscela gli aspetti del gallery, art-setting, product lunch e degustazioni, rivolto al grande pubblico.
Non solo un aperitivo, ma un’esperienza multisensoriale, veri e propri viaggi off-limits in cui vivere e
condividere passioni sul food con una particolare attenzione al design che renderà l’atmosfera ricercata ed intrigante.

Design Peep Show 
La Mostra illustra la sperimentazione di giovani designer - selezionati in base alla rappresentatività del proprio lavoro - da un comitato di selezione internazionale con Arturo dell’Acqua Bellavitis (Triennale di Milano), Alberto Bassi (ADI Selezione Compasso d’Oro), Chantal Haimade (Direttore Intramuros), Justin Mc Guirk (Direttore ICON), Ron Arad (designer), Denis Santachiara (Designer).

COORDINAMENTO
Tonino Paris

 

COMITATO SCIENTIFICO
Arturo dell’Acqua Bellavitis (Triennale di Milano), Alberto Bassi (ADI Selezione Compasso d’Oro), Andrea
Granelli (Direttore scientifico Domus Academy), Chantal Haimade (Direttore Intramuros), Justin Mc Guirk
(Direttore ICON), Ron Arad (designer), Denis Santachiara (Designer)

 

I PROMOTORI
Week Rd+ è promossa dall’Università “La Sapienza” di Roma - Sezione Arti, Design e Nuove Tecnologie del Dipartimento ITACA e Corso di Laurea in Disegno Industriale, con l’Amministrazione Provinciale di Roma - Assessorato alle Attività Produttive, la Camera di Commercio di Roma, la partenrship di Zètema e di Sviluppo Lazio.

Per ulteriori informazioni: www.romadesignpiu.it


]]>
Gumdesign a ESTE2007 Tue, 14 Aug 2007 20:00:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/42566.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/42566.html gumdesign gumdesign
Gumdesign è stato invitato alla Rassegna Internazionale della Ceramica Atestina per l'evento CERAMICA AL CENTRO, curata da Federica Marangoni.

Gumdesign ha disegnato "Isabella" ...
Una fruttiera ... un vaso da fiori!
"Isabella" è capace di trasformarsi da vaso, per arricchire con splendidi fiori la tavola, a fruttiera ... per un sol frutto!
Un oggetto ludico e leggero, semplice e intenso ... che gioca con i colori e con i commensali.
E per finire ... una splendida mela rossa ... in ceramica ... per trasportarci nei nostri sogni da Biancaneve alla Regina cattiva, dalla purezza alla superbia.









Per maggiori informazioni sull'evento contattare:
Federica Marangoni
Dorso Duro 2615
30123 Venezia
Tel. +39 041 52 35 311
Fax.+39 041 52 87 617
www.fedrastudiodesign.com
www.federicamarangoni.com


Per maggiori informazioni e/o immagini ad alta risoluzione relative all'oggetto ideato da gumdesign contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype gumdesign

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".


]]>
GUMDESIGN designdolls Tue, 07 Aug 2007 17:00:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/42412.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/42412.html gumdesign gumdesign
DESIGNDOLLS
Il design italiano per l'unicef, è un'iniziativa dove il design mette la propria valenza sociale al servizio di tematiche complesse e dolorose, nel tentativo di far riflettere e sensibilizzare il pubblico ai problemi che affliggono i bambini; il progetto prevede la realizzazione di due sagome stilizzate di bambini, fornite a designer italiani di fama internazionale, che possono personalizzarle e decorarle senza alcun vincolo, secondo la propria intima visione dell'infanzia e della solidarietà, creando quindi opere uniche ed irripetibili.

I progetti saranno esposti nel mese di ottobre in una mostra organizzata in collaborazione con La Triennale di Milano.
Le opere verranno donate all'unicef e battute all'asta durante una serata/evento appositamente organizzato nel mese di novembre in collaborazione con Sotheby's, il cui ricavato verrà interamente devoluto all'unicef per il progetto Uniti per i Bambini, Uniti contro Aids.

Gumdesign è fra i designer partecipanti con una loro opera:

un dono ...
un cuore rosso e brillante!
un segno di vita ed amicizia!

perchè il cuore raccoglie in sè l'anima ...
custodisce le emozioni ...
coltiva gli amori ...

un cuore che gioca, che si sposta, che si toglie ...
che può essere regalato alla persona che ami ...
che può essere conservato gelosamente in un cassetto ...
o che resti per sempre al suo posto.

questo è il nostro pensiero ...
gabriele e laura (gumdesign)










per ricevere maggiori informazioni sull'evento contattare:
Laura Calvi
UNICEF Comitato di Bergamo
Via Zambianchi, 5
24121 Bergamo
Tel. 035.219517 - Fax 035.219646




per ricevere immagini ad alta risoluzione della dolls di gumdesign contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype 
gumdesign
gumdesign_gabriele

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".


gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype 
gumdesign
gumdesign_gabriele

www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".


]]>
gumdesign per YOUNG&DESIGN 07 Fri, 27 Apr 2007 16:00:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/38168.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/38168.html gumdesign gumdesign internazionale Young&Design con la lampada ecologica ed ecosostenibile
SWEET HOME.

Al concorso hanno partecipato oltre 500 progetti, prodotti da aziende
italiane ed estere.
La giuria, coordinata da Flavio Maestrini, era composta da Filippo
Alison, Marina Carrara, Flavio Conti, Giorgio De Ferrari, Lucio Del
Pezzo, Antonello Mosca, Gianni Ottolini.

SWEET HOME nasce da una scatola in cartone di formato A4 e sviluppa al
suo interno una sagoma di abat-jour che cela una lampadina a risparmio
energetico; una lampada da portare con sè durante viaggi e traslochi
per poi aprirla ed accenderla ... economica, leggera, ironica ma
soprattutto ecologica, sia per quanto riguarda i materiali che la
compongono sia per la fonte luminosa a risparmio energetico.

SWEET HOME è un'idea di Gumdesign ed è stata realizzata da Scatolificio
RG.

]]>
gumdesign/aprile07 Fri, 13 Apr 2007 14:04:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/37514.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/37514.html gumdesign gumdesign
     
    gumdesign • via michele coppino 69 • 55049 viareggio • lucca • italia • T 0584 387555 • M 328 7480363 • 328 7196210   info@gumdesign.it              
  ..........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
                                                                   
                                   
 




APRILE 07
--

2006/2007
--

ARCHITETTURA
--

DESIGN
--

GRAFICA
--

EVENTI
--

MOSTRE
--

 
xever
GUMDESIGN
--
Fondato nel 1999 da gabriele pardi e laura fiaschi lo studio gumdesign di viareggio si occupa di architettura, interior design, industrial design, grafica, ideazione ed organizzazione eventi per fiere e spazi espositivi.
Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!
--
 
20 gennaio/25 aprile
THE NEW ITALIAN DESIGN
il paesaggio mobile del nuovo design italiano
c/o Triennale di Milano
--
gumdesign selezionato per la mostra in Triennale di Milano.
il lavoro dello studio viareggino sarà presente nella sezione design con la lampada LUCCIOLA e nella sezione grafica con il primo premio ottenuto nel concorso internazionale Swiss in Cheese, il marchio e l'immagine coordinata per l'azienda Edil Comm Nocetti di Viareggio e per l'immagine coordinata e la comunicazione realizzata per il XV Simposio Internazionale di Scultura a Carrara.

--
 
18/23 aprile
AVVERATI
progetti dal SaloneSatellite alla produzione

c/o Nuovo Quartiere Fiera Milano
Pad 22-24
--
gumdesign presente alla grande mostra a cura di Beppe Finessi, che festeggia la decima edizione del SaloneSatellite, con la lampada Lucciola caratterizzata dalla ecosostenibilità e dal risparmio energetico.
una mostra che intende sottolineare il valore intrinseco del SaloneSatellite, ovvero di come la sua idea originaria - quella di diventare il punto di riferimento per i giovani designer - sia diventata realtà. 
Diverse centinaia di prodotti veri e propri e fotografie saranno esposti secondo un percorso strutturato per sezioni attraverso l'individuazione dei temi più ricorrenti nella progettazione dei giovani autori – dall'innovazione tipologica alla polifunzionalità, dallo humour alla sperimentazione costruttiva.
--
 
17/28 aprile
C'ERA UNA VOLTA ... UNA PRINCIPESSA
evento fuorisalone
c/o Libreria Internazionale U. Hoepli secondopiano
Milano
--
una serie di oggetti luminosi ideati da Gumdesign per Lucedentro Srl.
Una collezione di gioielli per bambine ... e non solo!
Rivisitazione di gioielli da favola con un nuovo, contemporaneo, luminoso materiale (pvc fotoluminescente).
Un nuovo modo per sentirsi le nuove principesse del XXI secolo ...

--
 
18/23 aprile
VECCHIO/OLD
evento fuorisalone
c/o Asapstore
Milano
--
gumdesign premiato al concorso internazionale che Opos annualmente organizza per il Salone del mobile milanese, con un cerotto per mobili ed oggetti carichi di affezione personale.
OPOS ha voluto quest'anno affrontare il concetto/soggetto del "vecchio".
Siamo dubbiosi ma spesso orientati all'idea che il passato sia meglio del presente.
Quella cosa "oldie but goldie". I nostri, personali "bei tempi andati". Unici, irripetibili.
Paradossalmente la categoria del "vecchio" assume valore quando ci rimanda e qualche
esperienza che abbiamo vissuto da giovani.
OPOS ha chiesto ai designer una riflessione su questo tema. Una riflessione che deve provare a
tradurre in progetti ed oggetti concreti questa nuova e controintuitiva condizione della società
e dell'esperienza umana contemporanea.
--
 


18/23 aprile
16 DESIGNER PER INVICTA
evento fuorisalone
c/o superstudio più
Zona Tortona
Milano
--
gumdesign presenta due nuovi concept dedicati al minisac invicta ed allo shopper per la spesa.
"Backcap" - uno zaino leggero, semplice e trendy.
E' corredato di tasca esterna che contiene un cappuccio, in caso di pioggia si trasforma e genera un nuovo oggetto per usi metropolitani.
"Norain" - una borsa ripiegabile per la spesa da poter contenere nella propria borsetta o in tasca, realizzata in pe.
Un nuovo oggetto che riflette sull'aspetto ludico e sull'uso dei sacchetti di plastica che si mettono in testa quando piove!
E' dotata di una cerniera che ne permette l'utilizzo in caso di pioggia per proteggersi dalle intemperie; una finestra si apre ed il gioco è fatto!
--

 
18/23 aprile
PLAYING DESIGN
evento fuorisalone
c/o superstudio più
Zona Tortona
Milano
--
gumdesign riceve il Premio Speciale di Progetto Lissone con il sistema seduta/tavolo per bambini "GROW UP" al concorso internazionale di design PLAYING DESIGN; oltre 200 progetti provenienti da tutto il mondo ed un notevole livello qualitativo dei progetti pervenuti testimoniano il successo di questa prima edizione curata da Progetto Lissone con il Museo d'Arte Contemporanea.
In mostra al fuorisalone milanese il prototipo realizzato dall'azienda Frassoni.
--
 
18/23 aprile
BUBBLE
c/o stand Vivarini
c/o Nuovo Quartiere Fiera Milano
--
nuova famiglia di lampade ideate da gumdesign per l'azienda Vivarini di Murano.
Una serie di bolle di vetro ... che ricordano le bolle di sapone ... trasparenti, colorate, satinate ... con un "manico/impugnatura" in metallo verniciato con colori epossidici, per una sensazione di morbidezza e per invitare ad essere "colte".
All'interno una lampadina a risparmio energetico, per non riscaldare la superficie in vetro e per ridurre i consumi.
--
 
13/28 aprile
MULTIVERSO
c/o Chiesa
San Giuseppe
Viareggio
--
gumdesign cura l'immagine grafica della mostra d'arte di Antonino Bove e Luca Brocchini; inviti, manifesti e copertina del catalogo per illustrare due artisti contemporanei che nella mostra multiVerso sviluppano un dialogo nel quale le funzioni dell’occhio e del cervello, organi preposti alla percezione e alle relazioni con il mondo sono scambiate e ribaltate. Gli esiti di questa angolazione di lettura si offrono come un materializzarsi della visione, un coagularsi del pensiero, un addensarsi del vedere e del pensare.
--
 
31 marzo/06 maggio
LIBERA L'ARTE
c/o Museo San Pietro
Assisi

--
Laura Fiaschi presente alla mostra di pittura Libera l'Arte con l'opera "Legami" (tecnica mista su legno, 50x30, 2007); un'opera mirata ad interpretare il rapporto amoroso e che lascia libera interpretazione al fruitore sul senso da dare alla vita.
La mostra è organizzata dal gruppo Manini di Assisi ed è patrocinata da Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Assisi e dall'Università degli Studi di Perugia.
--
 
aprile
estratto
OFARCH 95

E per facciata un codice a barre
a cura di
Paolo Rinaldi
--
la rivista dedica 2 pagine al fabbricato artigianale progettato da Gumdesign; "un contenitore di attività artigianali, come una vera scatola ripulita nelle forme dalla quale nasce l'idea di un enorme codice a barre, realizzato da Rdb ... il prospetto è irriverente ed ironico, tutto l'edificio adesso è leggero ed esile e si fa notare ..."
--
DOWNLOAD PDF
 
marzo
estratto
DDN 139
Sguardo sulla creatività belga

a cura di
Luisa Castiglioni
--
nell'articolo dedicato al design belga e con ancor maggior attenzione ad Addict Creative Lab, progetto/laboratorio coordinato da giovanna massoni, viene pubblicato a mezza pagina il progetto ideato da gumdesign: le tazzine in cioccolata da riempire con caffè, liquore o amarene da servire ad ospiti ed amici.
--
DOWNLOAD PDF

 
marzo
estratto
GRAZIA 10
Di tutto un mix
a cura di
Monica Baio

--
nella rubrica grande spazio dedicato al nuovo progetto AI:D ideato da Gumdesign per Opos 2007 ... "Il cerotto per i mobili - la sedia si è rotta, ma l'idea di sbarazzarvene non vi sfiora neanche? Allora mettetele un cerotto. Si chiama AI:D ed è una buffa benda studiata apposta per riparare vecchi mobili, oggetti di famiglia provati dagli anni, lampade e vasi. Un'idea che piacerà a tutte le riciclatrici ..."
--
 
marzo
estratto
IL BAGNO OGGI E DOMANI
a cura di
Claudia Barana

--
tappetino per doccia? No, per pregare
La rivista dedica 1 pagina all'evento Sottospirito, ideato e curato da gumdesign.
"Design e religiosità? Strano binomio. Eppure chi fa design spesso si interroga criticamente su gestualità e modalità d'uso che esulano dallo stretto pragmatismo del vivere quotidiano. L'idea è venuta a Gumdesign ... ne è nata una mostra a milano"
--
 
marzo

estratto
NEXT EXIT
a cura di
Sabrina Ramacci

--
nella rubrica Nextrend è presentato il portariviste HomoSapiens di Gumdesign per l'azienda Win Distribuzione di milano.
"homoSapiens è realizzato in lamiera di metallo verniciata e tagliata al laser e ripropone il concetto del portariviste con una forma ludica ed emotivamente coinvolgente. L'icona dell'uomo resa graficamente su cartelli segnaletici si piega e si siede in terra per sostenere sulle proprie gambe riviste, quotidiani o libri. Può adattarsi ad ogni ambiente della casa, dal salotto alla camera da letto, dal bagno alla cucina e può costituire un dettaglio accattivante"
--
DOWNLOAD PDF

 
aprile

estratto
FIRENZE SPETTACOLO
al salone, al salone!
a cura di
Umberto Rovelli

--
"Molti gli avvistamenti a Milano di Gumdesign nel periodo del Salone ... a La Trennale di Milano nella mostra Il paesaggio mobile del nuovo design italiano sono presenti con ben 4 progetti.
Il loro "cerotto per oggetti" AI:D è stato selezionato per la mostra Vecchio/Old , esposizione curata da Opos, che è visitabile nello spazio-galleria Asapstore in Corso Garibaldi, a Milano, durante il Salone del Mobile 2007.
Ad Euroluce, la coppia cattura l’occhio ed incanta per la leggerezza ed i colori delle loro Bubble , nuova famiglia di lampade ispirata al tema delle bolle di sapone ideata per Vivarini di Murano ..."
--
DOWNLOAD PDF
............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
]]>
16 DESIGNER PER INVICTA Tue, 27 Mar 2007 16:20:00 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/36698.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/36698.html gumdesign gumdesign > gumdesign ha ideato 2 nuovi oggetti che saranno presentati al
> fuorisalone di milano c/o superstudiopiù, dal 18 al 23 aprile 2007.
>
> "Norain" - una borsa ripiegabile per la spesa da poter contenere nella
> propria borsetta o in tasca, realizzata in pe.
> Un nuovo oggetto che riflette sull'aspetto ludico e sull'uso dei
> sacchetti di plastica che si mettono in testa quando piove!
> E' dotata di una cerniera che ne permette l'utilizzo in caso di
> pioggia per proteggersi dalle intemperie; una finestra si apre ed il
> gioco è fatto!
>
> "Backcap" - uno zaino leggero, semplice e trendy; utilizzabile da
> studenti, da turisti, da chi fa trekking, da chi passeggia, da chi va
> in palestra; ma anche da chi va in bicicletta, da chi fa jogging ...
> da tutti !!!
> E' corredato di tasca esterna che contiene un cappuccio, in caso di
> pioggia si trasforma e genera un nuovo oggetto per usi metropolitani.
>
> Invicta ha voluto proporre una ricerca sul mondo del nuovo nomadismo
> urbano e lavorativo creando un link tra la tradizione e le nuove
> prospettive portate dal design.
> Ai designer coinvolti è stato richiesto di disegnare strumenti per la
> vita urbana. Inventare nuove utilità a partire dai gesti, dalle nuove
> esigenze cui ancora non è stata data risposta o dalle esigenze di
> sempre cui rispondere in modo inedito e sorprendente.
> Oggetti innovativi (nelle prestazioni, nella funzionalità,
> nell’estetica) sviluppati in stretto contatto con l’azienda,
> caratterizzati da un accurato studio teorico della riproducibilità
> industriale, in modo da pervenire alla realizzazione di un prototipo
> funzionante.
>
> in allegato:
> - banner dell'evento
> - norain by gumdesign
> - backcap by gumdesign
>
> per maggiori informazioni e/o immagini ad alta risoluzione:
> gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi
>
> via michele coppino 69
> 55049 viareggio
> tel 0584 387555 - 328 7480363
>
> skype gumdesign
>
> info@gumdesign.it
> www.gumdesign.it
>
]]>
OVOQUADRO invito Mon, 12 Mar 2007 20:10:00 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/36033.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/36033.html gumdesign gumdesign "OVOQUADRO", TRA ARTE E CIOCCOLATO.

TI RICORDIAMO INOLTRE CHE, DOPO IL BUFFET D'INAUGURAZIONE, ALLE ORE
18,00 SARA' EFFETTUATA L'ASTA DEI QUADRI A CURA DI SUSANNA ORLANDO, IL
CUI RICAVATO SARA' DEVOLUTO INTERAMENTE A "TELEFONO AZZURRO".

A PRESTO !!! GABRIELE E LAURA


]]>
"GUMDESIGN" selezionato per NEW ITALIAN DESIGN alla Triennale di Milano Fri, 02 Mar 2007 17:00:00 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/35610.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/35610.html gumdesign gumdesign esposta alla Triennale di Milano.

- la lampada LUCCIOLA selezionata nella sezione Design.
- la font HELVETICA EMMENTALER SWITZERLAND (primo premio del concorso
internazionale di creatività "Swiss en cheese"), l'immagine coordinata
del XV SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA DELLA CITTA' DI CARRARA,
l'immagine coordinata dell'azienda EDIL COMM NOCETTI sono stati invece
selezionati nella sezione Grafica.

per ricevere le immagini ad alta risoluzione contattare:
info@gumdesign.it
per ricevere il comunicato stampa e notizie più approfondite contattare
Roberto Giusti: newitaliandesign@triennale.it

gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

skype gumdesign

info@gumdesign.it
www.gumdesign.it

]]>
LUCCIOLA selezionata per la mostra AVVERATI al Salone del mobile di Milano Wed, 28 Feb 2007 15:10:00 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/35496.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/35496.html gumdesign gumdesign progetti dal SaloneSatellite alla produzione - 10 anni di
SaloneSatellite" a cura di Cosmit.

per ricevere le immagini ad alta risoluzione contattare:
info@gumdesign.it
per ricevere il comunicato stampa e notizie più approfondite
contattare: asaibene@cosmit.it




lampada “lucciola”

azienda
INPIEGA-BOLOGNA

dimensioni
20x20x0,1 cm

tecnica utilizzata
polipropilene fustellato

descrizione del progetto
una lampada a risparmio energetico avvolta nei tagli realizzati in una
lastra in polipropilene colorato.
non sono presenti viti, agganci, sostegni ... solo le pieghe
trattengono il portalampade e creano un gioco luminoso affascinante e
d'ambiente.
si possono ottenere le forme più svariate ... per adesso la lampada
singola ed il "lampadario" realizzato con tre lampade su una lastra di
grande formato.
anche in questo caso l'unione tra lampada a risparmio energetico e
lastra in polipropilene creano un prodotto estremamente ecologico ed
economico, senza per questo perdere in originalità formale ed
innovazione di linguaggio.

presentata al salone satellite è stata successivamente selezionata per:
- la mostra "Il satellite in produzione"organizzata da cosmit al salone
del mobile di milano
- la mostra "The new italian creativity" rappresentativa del design
italiano a new york
- la mostra "The new italian design" - il paesaggio mobile del nuovo
design italiano" adesso in corso alla Triennale di Milano

]]>
gumdesign/maggio06 Tue, 23 May 2006 04:59:43 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/24526.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/24526.html gumdesign gumdesign
 
    gumdesign • via michele coppino 69 • 55049 viareggio • lucca • italia • T 0584 387555 • M 328 7480363 • 328 7196210           info@gumdesign.it
  ............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
                                               

                         
   
xever
GUMDESIGN

Fondato nel 1999 da gabriele pardi e laura fiaschi lo studio gumdesign di viareggio si occupa di architettura, interior design, industrial design, grafica, ideazione ed organizzazione eventi per fiere e spazi espositivi.
Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ciò implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!
--
MORE
 
maggio
SCHIZZO
ciondolo/portatovagliolo
per OTTAVIANI


entra in produzione SCHIZZO.
uno ... anzi due ciondoli ... due gioielli da indossare ... in argento ... preziosi ed allo stesso tempo ironici ...dedicati al pesce ed alla carne ...
finalmente la "padrona di casa" potrà servire a tavola qualsiasi piatto ... offrire un regalo agli ospiti ... e tutti insieme iniziare una cena in modo diverso e divertito! ... senza il pericolo di macchiarsi gli abiti!!!
SCHIZZO è prodotto dall'azienda "ottaviani".
--
MORE
 
maggio
LAUDATE tovaglia
per CREATIVITAVOLA


entra in produzione la tovaglia LAUDATE ideata da gumdesign per l'azienda Creativitavola. LAUDATE è un rettangolo in tessuto che permette di apparecchiare due posti, uno di fronte all'altro. In tessuto resistente, tinto in filo, per una tovaglia pratica per la tavola di ogni giorno. così come ogni giorno bisognerebbe essere grati per ciò che mangiamo... senza bisogno di parole, con il semplice gesto di mettere il telo sulla tavola, innalziamo il nostro ringraziamento. ricamo a punto croce con filo oro scuro.
--
MORE
 
25 maggio/8 giugno
L'INVENZIONE DEL QUOTIDIANO
c/o ex magazzini generali via del commercio 13 roma

gumdesign è stato invitato alla mostra organizzata da lorenzo imbesi (università di roma - corso di laurea in disegno industriale).
Fra i designer invitati azzimonti+pigem, fabio bortolani, deepdesign, odoardo fioravanti, emmanuel gallina, lorenzo gecchelin, kazuyo komoda, matteo ragni+giulio iacchetti, paolo ulian ...
gumdesign presenta MOMO, cuscino/pupazzo con tasche per essere abbracciato e per portarlo sempre con se’.
--
MORE
 


anteprima maggio
AEROFITE moduli
per PLASTILINE


entra in produzione a settembre il sistema modulare in polipropilene adatto per creare tende e setti divisori flessibili.
Il sistema, estremamente economico e flessibile, potrà essere realizzato in colore o con stampe in quadricromia rendendone l'utilizzo adatto, oltre che per la casa e gli spazi pubblici, per scopi promozionali dedicati al mondo delle aziende.
--
MORE

 
18/21 maggio
UNIVERSAL HOUSE
c/o designmai
berlin

gumdesign è stato selezionato per partecipare al laboratorio nomade internazionale che svolgerà la funzione di info point sul progetto, reclutamento idee e designer ... organizzato da "ad!dict creative lab" di bruxelles.
gumdesign presenta per questa occasione "sweet home" ... una lampada ecologica in cartone da portare sempre con sè, per le case nomadi, giovani e dinamiche.
--
MORE
 
maggio
BUONANOTE cuscino
per SIMAM


entra in produzione BUONANOTE ideato da gumdesign per l'azienda Simam ... un cuscino sonoro che ci accompagna nel sonno e nel sogno. il cuscino si abbraccia ... contiene il nostro viso ... ci coccola ...
un oggetto fondamentale per la nostra parte di vita "celata", dedicata al riposo ed alla "ricostruzione" del nostro corpo e della nostra mente.
realizzato in lana merinos, materiale scelto per il suo calore materico e cromatico ... ecco nascere l'idea di dotarlo di due tasche posteriori nelle quali inserire le proprie mani, per poterlo abbracciare ... inoltre una sonorità, una dolce ninna nanna che possa accompagnarci con ancor maggior dolcezza al sonno ... ecco BUONANOTE!
--
MORE
 
29 maggio
IDEAMAGAZINE
INTERVISTA

gumdesign intervistato da ideamagazine, rivista di progetto pubblicata su internet che accoglie le più autorevoli firme del panorama design internazionale; on line dal 29 maggio 2006 su www.ideamagazine.net
--
MORE
 
16/21 maggio
PALERMO DESIGN WEEK
c/o cantieri culturali
alla zisa/grande vasca
palermo

gumdesign invitato a partecipare alla settimana palermitana del design; nella mostra Icod-international Community of Designer curata da Giuseppe Finocchio ed Elena Pagani saranno esposti numerosi oggetti (lampade, vasi, ciondoli, tovaglie ecc) ideati da gumdesign e prodotti dalle aziende Creativitavola, Next by Marioni, Ottaviani, Plastiline, Vivarini. Fra i designer coinvolti delineodesign, sergio catalano, francesco giannattasio+diego granese, ivo pons ...
--
MORE
 
dal 18/03 al 5/06
BREAKFAST DESIGN

c/o gewerbemuseum di winterthur - zurigo

Il Gewerbemuseum Winterthur e l’Istituto Italiano di Cultura "Centro Studi Italiani“ di Zurigo presentano la mostra di design intitolata Breakfast design”, a cura di Gumdesign.
Saranno esposti 28 prototipi ideati appositamente per questa iniziativa da altrettanti designers provenienti da tutta Italia, invitati per studiare ed ottenere un momento di ricerca e sperimentazione.
La mostra parte dal concetto di voler re/interpretare il primo momento del mattino, analizzare le tendenze della cultura della prima colazione considerandone le gestualità e le modalità di consumo finalizzate alla comprensione ed all'importanza della ritualità della colazione italiana.
--
MORE
 


3 maggio
BANDE SONORE
studio di registrazione

gumdesign realizza il marchio, l'immagine coordinata ed il sito internet dello studio di registrazione "bandesonore"; lo staff è composto da Christian Lindemann e  Giuseppe Rotondi, entrambi impegnati da più di 15 anni in  campo musicale, sia per quanto riguarda la produzione di  gruppi che di singoli artisti italiani e internazionali.
Lo studio vanta collaborazioni con artisti italiani  e internazionali come Zucchero, Mango, Mauro Pagani,  Timoria, Roberto Ciotti, Indo Amiata, Salvatore Garau, Maurizio  Solieri, Petra Magoni, Barry White, Daniele Stefani, Giorgio  Cordini (De Andrè), Max De Palma, Franco D'Andrea,  Candelario Cabesas, Joe Damiani, ecc.
--
MORE

..............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
]]>
OVOQUADRO invito Sun, 12 Mar 2006 12:51:21 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/21269.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/21269.html gumdesign gumdesign
per ricevere il comunicato stampa e/o immagini ad alta risoluzione
contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

info@gumdesign.it
www.gumdesign.it

]]>
BREAKFAST DESIGN - invito svizzera Tue, 07 Mar 2006 08:22:26 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/21041.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/21041.html gumdesign gumdesign



per ricevere il comunicato stampa e/o immagini contattare:
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

info@gumdesign.it
www.gumdesign.it

AVVERTENZA Legge 675/96
Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di
dati personali.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da
richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e
servizi di pubblico dominio pubblicati in internet da dove sono stati
prelevati. Se non desiderate più ricevere newsletter da gumdesign
inoltrate questo messaggio segnalando nell'oggetto: "UNSUBSCRIBE".

]]>
SOTTOSPIRITO comunicato stampa Sun, 19 Feb 2006 11:10:47 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/20339.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/20339.html gumdesign gumdesign mostra fuorisalone SOTTOSPIRITO che si terrà per il salone del mobile
di milano 2006; su richiesta potremo inviare alcune immagini dei
progetti in alta risoluzione corredate di brevi noti descrittive.
a presto, gabriele e laura


]]>
auguri 06 Wed, 21 Dec 2005 20:00:20 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/18392.html http://zend.comunicati.net/comunicati/turismo/manifestazioni/18392.html gumdesign gumdesign
gumdesign < laura fiaschi + gabriele pardi

via michele coppino 69
55049 viareggio
tel 0584 387555 - 328 7480363

info@gumdesign.it
www.gumdesign.it
]]>