Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Mercurio Arte Contemporanea Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Mercurio Arte Contemporanea Fri, 18 Oct 2019 20:50:24 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/utenti/481/1 "2004 . 2019: 15 anni di Galleria Europa": rassegna di pittura a Lido di Camaiore (19 agosto - 8 settembre 2019) Sat, 10 Aug 2019 16:54:01 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/588835.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/588835.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
 

Lunedì 19 agosto 2019 alle ore 21, presso la Galleria Europa sul lungomare Europa 41 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la rassegna di pittura "2004 - 2019: 15 anni di Galleria Europa".
La Galleria Europa compie 15 anni. Era il 31 luglio 2004 e lo spazio espositivo situato sul lungomare di Lido di Camaiore apriva i battenti con la mostra di pittura “Confronti”. Il Comune di Camaiore, seguendo il suggerimento degli amministratori della Circoscrizione 3 Lido di Camaiore, aveva deciso di ristrutturare i luminosi locali dell’ex Farmacia Comunale della frazione e di destinarli a galleria d’arte contemporanea. Un’iniziativa rilevante e densa di significato, nata con l’intento di rivitalizzare un settore - quello delle arti visive - che aveva sempre contato molti appassionati tra il pubblico della località versiliese. Le stagioni si sono alternate, così come le amministrazioni comunali: la Galleria Europa è ancora attiva e continua a richiamare numerose presenze, soprattutto in primavera e in estate.

I pittori della presente rassegna hanno già tenuto mostre, sia personali che collettive, presso lo spazio sul lungomare Europa di Lido di Camaiore nel periodo compreso tra il 2004 e il 2018: Marco Bianchi (Pescia, 1944), Daniela Caciagli (Bibbona, 1962), Riccardo Corti (Firenze, 1952), Beppe Francesconi (Marina di Massa, 1961), Guido Morelli (La Spezia, 1967), Armando Orfeo (Marina di Grosseto, 1964), Lisandro Rota (Lucca, 1946), Valente Taddei (Viareggio, 1964). Otto artisti dai nutriti curricula espositivi, differenti tra loro per cifra stilistica, tecniche utilizzate e formazione estetica, ma accomunati da un profondo spirito di ricerca nei rispettivi percorsi creativi.

La mostra, corredata di brochure con introduzione di Gianni Costa, è organizzata in sinergia con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è patrocinata dal Comune di Camaiore. E’ aperta fino a domenica 8 settembre 2019, tutti i giorni con orario 21 - 23.30. Infoline: 333 2318925.
Web: www.mercurioviareggio.com/galleria-europa.htm
.

 
 
 
 
R. Corti
]]>
"Bi-partizioni": Marco Bianchi espone alla Saletta San Giovanni di Pieve a Elici (19 - 28 luglio 2019) Tue, 09 Jul 2019 22:37:20 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/578534.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/578534.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Nella Saletta San Giovanni situata presso il complesso monumentale della Chiesa di San Pantaleone in via Canipaletti 9 a Pieve a Elici (Lu), venerdì 19 luglio 2019 alle ore 20.30 si inaugura “Bi-partizioni”, mostra del pittore Marco Bianchi.

L’artista, che da molti anni sviluppa una coerente ricerca nel settore dell’astrattismo, espone una serie di recenti tecniche miste su tela e su tavola, nelle quali elabora accostamenti di neri, rossi e azzurri con la foglia oro: in questi lavori, l’indagine di Bianchi si rivolge a singolari suggestioni visive, mediante una sperimentazione che attraverso l’utilizzo di materiali poveri e di recupero - giornali, manifesti, stucco, plastiche, stoffe - giunge a nuove interpretazioni della superficie pittorica.

Marco Bianchi è nato a Pescia (Pt) nel 1944. Vive e lavora a Lido di Camaiore (Lu). Diplomato all’Istituto Statale d’Arte ‘Stagio Stagi’ di Pietrasanta (Lu), ha tenuto mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero fin dal 1964, conseguendo numerosi premi e riconoscimenti. Nel 1974 è stato segnalato sull’Annuario Comanducci.

La mostra è inserita nell’ambito della XII edizione della manifestazione “Ritrovare la Bellezza”, organizzata dal Comitato Culturale ‘Borgo di genere’ di Pieve a Elici in sinergia con le Parrocchie di Pieve a Elici, Montigiano e Gualdo e patrocinata dal Comune di Massarosa. E’ curata dalla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è aperta fino al 28 luglio 2019, dal venerdì alla domenica, con orario 20.30 - 23.00. Infoline: 3331627386.
 
 
Marco Bianchi, tecnica mista
]]>
"Forse un'isola": Guido Morelli espone al Museo della Marineria 'Alberto Gianni' di Viareggio (6 luglio - 4 agosto 2019) Sat, 22 Jun 2019 23:53:02 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/572095.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/572095.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea

Sabato 6 luglio 2019 alle ore 18, presso il Museo della Marineria ‘Alberto Gianni’ sul Lungo Canale Est 32 a Viareggio (Lu), si inaugura “Forse un’isola”, personale del pittore Guido Morelli.

In esposizione un ciclo di recenti oli su tela. Si tratta di raffinati lavori dall’impronta materica, nei quali sono raffigurati sintetici paesaggi marini: questi ultimi non sono però evocazioni di luoghi reali, bensì composizioni in cui ciò che conta è la ricerca di una forma fondata su un gioco di rispondenze e su un equilibrio di spazi. Quella di Morelli è una pittura ‘mentale’, in cui è accentuata la dimensione della memoria: l’artista si concentra su un linguaggio psicologico del dipinto, allontanandosi dagli aspetti descrittivi e mirando a una pura fusione di cromatismi e luminosità.
Guido Morelli - nato a La Spezia nel 1967, ma da anni residente in provincia di Piacenza - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in tutta Italia e all’estero. Tra i più significativi riconoscimenti alla sua pittura si segnala l’acquisizione di opere di grandi dimensioni da parte della Scuola Normale Superiore di Pisa nel 1998 e del MIM Museum in Motion di Castello di San Pietro in Cerro (Pc) nel 2008.

La mostra, patrocinata dal Comune di Viareggio, è inserita nel ciclo di eventi “Il mare in bottiglia”, curato dall’Associazione Amici del Museo della Marineria di Viareggio. E’ organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è corredata di catalogo con testo critico di Rosella Tiadina. Resterà aperta fino al 4 agosto 2019, tutti i giorni (escluso lunedì) con orario 18 - 23. Ingresso libero. Infoline: 333 2318925.
 
 
]]>
"ARTinCLUB 7": Valente Taddei espone alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini di Lido di Camaiore (25 maggio - 29 settembre 2019) Sun, 19 May 2019 22:41:25 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/557321.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/557321.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea

Sabato 25 maggio 2019 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 7”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Valente Taddei.
L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla settima edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.

Nei dipinti a olio e china su carta di Taddei, un minuscolo individuo si ritrova in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso. L’artista propone una lettura metaforica della condizione umana, sdrammatizzando, con sottile ironia, il senso di vuoto e di caducità che l’uomo può provare di fronte al proprio destino.
Nato a Viareggio nel 1964, Valente Taddei, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Carrara, ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive sia in Italia che all’estero. Ha realizzato illustrazioni per copertine di libri (per i tipi di: Mauro Baroni Editore, Viareggio; Giulio Einaudi Editore, Torino; Alberto Gaffi Editore, Roma; FrancoAngeli Edizioni, Milano) e cd musicali, per riviste (Notizie Lavazza, Cfr:), per siti Internet. Nel 2008 ha illustrato con 10 tavole inedite il saggio “Pandora, la prima donna” di Jean-Pierre Vernant, pubblicato da Einaudi nella collana ‘L’Arcipelago’. Ha realizzato il logo e il manifesto ufficiale dell’edizione 2013 di EuropaCinema, festival cinematografico internazionale con sede a Viareggio, e il manifesto ufficiale del Carnevale Pietrasantino 2014.

La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, è patrocinata dal Comune di Camaiore. E’ aperta fino al 29 settembre 2019, tutti i giorni, con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. Web: www.clubipini.com/artinclub7.
 
 
Valente Taddei
 
 
]]>
"ARTinCLUB 7": Valente Taddei espone alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini di Lido di Camaiore Fri, 17 May 2019 01:17:22 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/556595.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/556595.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Sabato 25 maggio 2019 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 7”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Valente Taddei.
L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla settima edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.

Nei dipinti a olio e china su carta di Taddei, un minuscolo individuo si ritrova in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso. L’artista propone una lettura metaforica della condizione umana, sdrammatizzando, con sottile ironia, il senso di vuoto e di caducità che l’uomo può provare di fronte al proprio destino.
Nato a Viareggio nel 1964, Valente Taddei, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Carrara, ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive sia in Italia che all’estero. Ha realizzato illustrazioni per copertine di libri (per i tipi di: Mauro Baroni Editore, Viareggio; Giulio Einaudi Editore, Torino; Alberto Gaffi Editore, Roma; FrancoAngeli Edizioni, Milano) e cd musicali, per riviste (Notizie Lavazza, Cfr:), per siti Internet. Nel 2008 ha illustrato con 10 tavole inedite il saggio “Pandora, la prima donna” di Jean-Pierre Vernant, pubblicato da Einaudi nella collana ‘L’Arcipelago’. Ha realizzato il logo e il manifesto ufficiale dell’edizione 2013 di EuropaCinema, festival cinematografico internazionale con sede a Viareggio, e il manifesto ufficiale del Carnevale Pietrasantino 2014.

La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, è patrocinata dal Comune di Camaiore. E’ aperta fino al 29 settembre 2019, tutti i giorni, con orario 18.30 - 23.30. Infoline: 0584 66103. Web: www.clubipini.com/artinclub7.
 
 
Valente Taddei
 
 
]]>
"Segni vitali": Guglielmo Clivati espone alla Torre degli Upezzinghi di Calcinaia (13 - 28 aprile 2019) Sat, 30 Mar 2019 16:46:18 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/536996.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/536996.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Presso la medievale Torre degli Upezzinghi in via Vittorio Emanuele a Calcinaia (Pi), sabato 13 aprile 2019 alle ore 17.30 si inaugura “Segni vitali”, personale del pittore Guglielmo Clivati, inserita nell’ambito della diciottesima edizione della rassegna ‘Vico Vitri Arte’.

A Calcinaia, Clivati presenta una serie di recenti dipinti a olio su tela e su tavola. L’artista lombardo sviluppa con coerenza una ricerca, nell’ambito della pittura astratta, che trascende puntualmente il limite della forma traducendolo in dinamismo.

Guglielmo Clivati - nato a Bergamo nel 1952 - vanta un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Dal 1985 al 2016 ha insegnato Disegno e Storia dell’Arte presso i Licei del Collegio S. Alessandro di Bergamo. Nel 1994 ha fondato l’Associazione Seriatese Arti Visive, con sede a Seriate (Bg), di cui è attualmente Presidente.

La mostra, corredata di brochure con testo di Giacomo Paris, è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Calcinaia ed è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. E’ aperta fino al 28 aprile 2019, tutti i giorni, dalle 17.30 alle 19.30. Ingresso libero.
 
 
Guglielmo-Clivati
]]>
"5 + 5": 10 artisti alla Sala Accabì di Poggibonsi (23 febbraio - 10 marzo 2019) Fri, 08 Feb 2019 18:30:02 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/523449.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/523449.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Presso la Sala Accabì in via Carducci 1 a Poggibonsi (Si), sabato 23 febbraio 2019 alle ore 17.00 si inaugura la rassegna di pittura "5 + 5", organizzata dall’Associazione Culturale Arnolfo di Cambio e dall’Associazione Storica Poggibonsese in sinergia con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. 
Il progetto espositivo prevede l’accostamento di 5 artisti - Gianna Bucelli, Giuseppe Calonaci, Claudio Giomi, Piero Sani, Stefano Sardelli - che vivono e lavorano in Valdelsa e 5 artisti - Daniela Caciagli (Bibbona), Riccardo Corti (Firenze), Guido Morelli (La Spezia), Armando Orfeo (Marina di Grosseto), Valente Taddei (Viareggio) - che collaborano con lo spazio viareggino.

I cinque autori che operano nel territorio senese offrono un interessante spaccato delle varie tendenze dell’arte visiva contemporanea, con opere pittoriche che spaziano dal figurativo, all’astratto, all’informale. I cinque pittori legati alla galleria Mercurio, seppur differenti tra loro per cifra stilistica e formazione estetica, sono uniti da un profondo spirito di ricerca nell’ambito della figurazione contemporanea, oltre a essere affini per il rigore compositivo e per l’accuratezza formale che contraddistingue i loro lavori.

La mostra, patrocinata dal Comune di Poggibonsi, è corredata di catalogo con introduzione di Gianni Costa. Rimarrà aperta fino al 10 marzo 2019, tutti i giorni, con orario 17 - 20.
Infoline: 335 5623814. Ingresso libero.

 

 

 

 
 
 

 

 

 

 

 

 

]]>
"Calendario": 12 artisti alla Villa Argentina di Viareggio (24 novembre 2018 - 13 gennaio 2019) Thu, 08 Nov 2018 13:24:45 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/501841.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/501841.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Nei locali di Villa Argentinain via Vespucci 44 a Viareggio (Lu), sabato 24 novembre 2018 alle ore 17 si inaugura la rassegna di pittura "Calendario".

In questa occasione verrà presentato il Calendario 2019 della galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio: un elegante oggetto da tavolo, illustrato con le immagini di alcune delle opere in mostra, realizzato dalla tipografia S. Marco Litotipo di Badia di Cantignano (Lu) su progetto grafico di Gianni Costa, direttore della galleria.
Nella rassegna saranno esposti recenti dipinti di dodici tra i più significativi artisti che negli anni hanno partecipato alle mostre promosse dalla galleria viareggina, attiva dal 1996: Simone Bortolotti (Firenze, 1963), Annamaria Buonamici (Lucca, 1954), Daniela Caciagli (Bibbona, 1962), Riccardo Corti (Firenze, 1952), Beppe Francesconi (Marina di Massa, 1961), Marco Manzella (Livorno, 1962), Guido Morelli (La Spezia, 1967), Gianluca Motto (La Spezia, 1965), Armando Orfeo (Marina di Grosseto, 1964), Lisandro Rota (Lucca, 1946), Riccardo Ruberti (Livorno, 1981) e Valente Taddei (Viareggio, 1964).
I dodici autori - che vantano nutriti curricula, con personali e collettive in tutta Italia e all'estero - seppur diversi tra loro per cifra stilistica e formazione estetica, sono accomunati da un profondo spirito di ricerca nell'ambito della pittura figurativa contemporanea. Il progetto espositivo prevede che a ciascun pittore sia riservata una distinta stanza della Villa.
La mostra, curata da Gianni Costa, è organizzata in collaborazione con la Provincia di Lucca, il Comune di Viareggio, la Fondazione Banca del Monte di Lucca e con l’adesione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Lucca e Massa Carrara.

E’ aperta fino al 13 gennaio 2019, dal martedì alla domenica, con orario 10 - 13 / 15 - 18.30 (chiusa nei giorni 25 dicembre e 1 gennaio). Ingresso libero. Infoline: 0584 1647600.
Web: www.mercurioviareggio.com/calendario2019.htm
.

 

 

Ruberti

 

 

 

 

 

]]>
"Iper-Mondi": personale del pittore Armando Orfeo alla Torre degli Upezzinghi di Calcinaia (Pi) Fri, 05 Oct 2018 15:37:53 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/495212.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/495212.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
 

Presso la medievale Torre degli Upezzinghi in via Vittorio Emanuele a Calcinaia (Pi), sabato 13 ottobre 2018 alle ore 17.30 si inaugura “Iper-Mondi”, personale del pittore Armando Orfeo, inserita nell’ambito della diciassettesima edizione della rassegna ‘Vico Vitri Arte’.

A Calcinaia, Orfeo presenta una serie di recenti tecniche miste su tela e su carta. Nelle sue opere, un bizzarro individuo si muove, inquieto e curioso, tra numerosi oggetti simbolici e architetture audaci. L’artista sottolinea il paradosso insito nel destino dell’uomo, riproducendo situazioni surreali nelle quali l’unica via di salvezza appare la Patafisica, la scienza delle soluzioni immaginarie.

Armando Orfeo - nato a Marina di Grosseto (Gr) nel 1964 - vanta un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Negli anni '80 collabora con le riviste di fumetto d'autore Tempi supplementari’ e Frigidaire’, pubblicando una serie di storie con personaggi di sua invenzione. Come illustratore pubblicitario lavora, a partire dal 2000, con Artemidatre di Milano, per la quale esegue progetti di immagine commissionati da importanti aziende italiane e straniere, tra cui: FIAT Engineering, Finanza & Futuro, Perfetti, Sanofy-Aventis, Sperlari, Sun Microsystems, Vaillant.

La mostra è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Calcinaia ed è organizzata dalla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. E’ corredata di brochure con introduzione di Gianni Costa. E’ aperta fino al 21 ottobre 2018, tutti i giorni, dalle 17.30 alle 19.30. Ingresso libero.
 

 

 

 

 

 

 

]]>
"Silence": personale del pittore Guido Morelli alla Torre Guinigi di Lucca Thu, 13 Sep 2018 00:49:55 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/491666.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/491666.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea

Sabato 29 settembre 2018 alle ore 9.30, presso la Torre Guinigi in via Sant’Andrea 45 a Lucca,  si inaugura “Silence”, personale del pittore Guido Morelli, curata dalla galleria BessArte di Lucca.

In esposizione recenti oli su tela e tecniche miste su carta. Si tratta di raffinati lavori dall’impronta materica, nei quali sono raffigurati sintetici paesaggi naturali: questi ultimi non sono però evocazioni di luoghi reali, bensì composizioni, in cui ciò che conta è la ricerca di una determinata struttura, di una forma fondata su un gioco di rispondenze e su un equilibrio di spazi. Quella di Morelli è una pittura per così dire ‘mentale’, in cui è accentuata la dimensione della memoria: l’artista si concentra su un linguaggio psicologico del dipinto, allontanandosi da qualsiasi aspetto descrittivo e mirando a una pura fusione di cromatismi e luminosità.
Guido Morelli - nato a La Spezia nel 1967, ma da anni residente in provincia di Piacenza - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in tutta Italia e all’estero. Tra i più significativi riconoscimenti alla sua pittura si segnala l’acquisizione di opere di grandi dimensioni da parte della Scuola Normale Superiore di Pisa nel 1998 e del MIM Museum in Motion di Castello di San Pietro in Cerro (Pc) nel 2008. Nel 2010 Morelli è invitato al XXXVII Premio Sulmona, Rassegna Internazionale d'Arte Contemporanea a cura di Vittorio Sgarbi. Nel 2012 un suo dipinto è collocato in permanenza presso il Museo della Marineria ‘Alberto Gianni’ di Viareggio (Lu).

La mostra, patrocinata dal Comune di Lucca, è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è corredata di catalogo con introduzione di Umberto Buscioni. Rimarrà aperta fino al 26 ottobre 2018, tutti i giorni, con orario 9.30 - 18.30. Ingresso libero. Infoline: 0583 050627.


 

 

 

 

 

 

]]>
"Pensami": personale di Riccardo Corti al Museo della Marineria 'Alberto Gianni' di Viareggio Fri, 27 Jul 2018 01:09:31 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/487442.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/487442.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
Venerdì 10 agosto 2018 alle ore 18, presso il Museo della Marineria ‘Alberto Gianni’ sul Lungo Canale Est 32 a Viareggio (Lu), si inaugura “Pensami”, personale del pittore Riccardo Corti.
In esposizione un ciclo di recenti dipinti a olio su tela e su tavola. In questa serie di lavori, Corti raffigura elegiaci pini marittimi che campeggiano in uno spazio atmosferico fortemente evocativo, nel quale l’eleganza dinamica delle forme si combina con la morbidezza delle sfumature. E’ una pittura poetica e dalla spiccata valenza simbolica, meticolosa ma incline alla sintesi, nell’ambito di un’indagine estetica mai fine a se stessa.
Riccardo Corti - nato a Firenze nel 1952, ma da anni residente in Versilia - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive in tutta Italia. Alcune sue opere sono presenti in importanti collezioni pubbliche, tra cui quelle della GAMC di Viareggio (Lu), del Comune di Seriate (Bg) e del Centro Civico di Pontelagoscuro (Fe).

La mostra, patrocinata dal Comune di Viareggio, è inserita nel ciclo di eventi “Il mare in bottiglia”, curato dall’Associazione Amici del Museo della Marineria di Viareggio. E’ organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte. Resterà aperta fino al 9 settembre 2018, con il seguente orario: agosto, 18 - 23 (chiuso lunedì); settembre, 15.30 - 19.30 (chiuso lunedì e martedì). Ingresso libero. Infoline: 333 2318925.
 
Corti R.

 

 

 

]]>
"Fantastic fly": rassegna di pittura alla Galleria Europa di Lido di Camaiore Sun, 17 Jun 2018 16:00:22 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/483252.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/483252.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Sabato 30 giugno 2018 alle ore 21, presso la Galleria Europa sul lungomare Europa 41 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la rassegna di pittura “Fantastic fly”.
In esposizione recenti dipinti di Beppe Francesconi, Armando Orfeo e Valente Taddei.
Nella pittura italiana contemporanea esiste un consolidato filone espressivo collegato al fantastico: i tre artisti invitati a questa rassegna procedono ciascuno in modo personale per costruire un proprio universo chimerico, un originale registro visionario, un diario onirico privato.

Negli oli di Beppe Francesconi (Marina di Massa, 1961), la ricerca di leggerezza, di fragili immagini prive di peso, con animali che tendono a librarsi in volo, indicano la volontà di superare la realtà per immergersi nel mondo delle utopie e delle fiabe. La sua tavolozza trova nei colori azzurri e rossi, solari, i toni più congeniali, alternati a dei suggestivi notturni, dove un cielo pieno di stelle diventa il fondale ideale per magiche evocazioni.

Protagonista delle tecniche miste di Armando Orfeo (Marina di Grosseto, 1964) è il ‘Signor Cozza’, bizzarra creatura che vive in una dimensione denominata ‘Iper-Mondo’, muovendosi, inquieto e curioso, tra numerosi oggetti allegorici e architetture ardite. L’artista sottolinea il nonsenso insito nella vita dell’uomo, riproducendo situazioni surreali nelle quali la principale via di salvezza appare la Patafisica, la scienza delle soluzioni immaginarie.

Valente Taddei (Viareggio, 1964) realizza dipinti a olio e china dal taglio narrativo, nei quali un minuscolo individuo si ritrova in contesti al limite del paradosso, sospeso in tempi e spazi indefiniti. La linea tracciata dall’artista asseconda le peripezie del suo personaggio, temerario ma insicuro, solitaria presenza in un cosmo dagli equilibri precari, icona della fragilità umana in bilico tra sogno e inconscio.

La mostra è patrocinata dal Comune di Camaiore ed è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. Rimarrà aperta fino a domenica 8 luglio 2018, tutti i giorni, con orario 21 - 23.30. Infoline: 333 2318925.

 

 

 

 

 

]]>
"ARTinCLUB 6": personale di Armando Orfeo alla Residenza d'Epoca Hotel Club I Pini di Lido di Camaiore Sun, 03 Jun 2018 18:17:30 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/481601.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/481601.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Sabato 9 giugno 2018 alle ore 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore (Lu), si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 6”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. In esposizione una serie di recenti dipinti dell’artista Armando Orfeo.
L’iniziativa ARTinCLUB, giunta alla sesta edizione, nasce con l’intento di offrire al pubblico una proposta culturale che coniughi l’arte contemporanea con la raffinata atmosfera della villa in stile Liberty, fatta costruire dal pittore e ceramista Galileo Chini agli inizi del ‘900 per crearvi la propria dimora nei periodi di vacanza. Completamente ristrutturata lasciando inalterato il fascino originario, la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini accoglie ancora oggi numerose opere di Chini - dipinti, affreschi e oggetti d'arredamento - perfettamente conservate.

Armando Orfeo - nato a Marina di Grosseto nel 1964 - ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con personali e collettive sia in Italia che all’estero. Nelle sue tecniche miste, un bizzarro individuo si muove, inquieto e curioso, tra numerosi oggetti simbolici e architetture audaci. L’artista sottolinea il paradosso insito nel destino dell’uomo, riproducendo situazioni surreali nelle quali l’unica via di salvezza appare la Patafisica, la scienza delle soluzioni immaginarie. Orfeo realizza così un’onirica indagine sulla condizione dell’essere umano, con i suoi miti e i suoi dilemmi: lo fa servendosi di un’ironia volta a stimolare una riflessione non banale sull’esistenza e a indicare una visione ‘altra’ del mondo.
La mostra, corredata di brochure con introduzione di Gianni Costa, è patrocinata dal Comune di Camaiore. E’ aperta fino al 22 settembre 2018, tutti i giorni, con orario 18.30 - 23.30.
Infoline: 0584 66103. Web: www.clubipini.com/artinclub6.

 

 

 

 

 

 

]]>
"Line, surface, light": personale di Valente Taddei al concept store Vela Massimo Rebecchi di Lucca Mon, 21 May 2018 18:30:57 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480076.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/480076.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Dal 25 maggio al 24 giugno 2018, presso il concept store Vela Massimo Rebecchi in piazza dei Mercanti 2 a Lucca, è allestita “Line, surface, light”, personale del pittore Valente Taddei. L’aperitivo inaugurale è fissato per sabato 26 maggio alle ore 18.00.

In esposizione una serie di recenti dipinti a olio e china su carta: sintetici lavori dal taglio narrativo, nei quali un minuscolo individuo - inconfondibile protagonista delle opere di Taddei - si ritrova in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso. L’artista propone una lettura metaforica della condizione umana, sdrammatizzando, con sottile ironia, il senso di vuoto e di caducità che l’uomo può provare di fronte al proprio destino.

Nato a Viareggio nel 1964, Valente Taddei, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Carrara, ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive sia in Italia che all’estero. Ha realizzato illustrazioni per copertine di libri (per i tipi di: Mauro Baroni Editore, Viareggio; Giulio Einaudi Editore, Torino; Alberto Gaffi Editore, Roma; FrancoAngeli Edizioni, Milano) e cd musicali, per riviste (Notizie Lavazza, Cfr:), per siti Internet. Nel 2008 ha illustrato con 10 tavole inedite il saggio “Pandora, la prima donna” di Jean-Pierre Vernant, pubblicato da Einaudi nella collana ‘L’Arcipelago’. Ha realizzato il logo e il manifesto ufficiale dell’edizione 2013 di EuropaCinema, festival cinematografico internazionale con sede a Viareggio, e il manifesto ufficiale del Carnevale Pietrasantino 2014.

La mostra, organizzata da BessArte in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio, è corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte. Rimane aperta con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, 10.00 - 19.30; sabato e domenica, 10.00 - 20.00. Infoline: 0583 050627.

 

 

Valente-Taddei

 

 

 

]]>
"Ensemble": rassegna di pittura a Palazzo Carli di Sillico (5 maggio - 24 giugno 2018) Sat, 28 Apr 2018 01:26:19 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/477514.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/477514.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Nei locali di Palazzo Carli in via San Lorenzo a Sillico di Pieve Fosciana (Lu), sabato 5 maggio 2018 alle ore 17 si inaugura la rassegna di pittura "Ensemble", organizzata dall’Associazione Polis Sillico in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. 
In mostra recenti dipinti di Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Guido Morelli e Valente Taddei. I quattro autori - tre toscani e un ligure - vantano nutriti curricula, con personali e collettive in tutta Italia e all’estero. Seppur differenti tra loro per cifra stilistica e formazione estetica, sono uniti da un profondo spirito di ricerca nell’ambito della pittura figurativa contemporanea, oltre a essere affini per il rigore compositivo e per l’accuratezza formale che rendono armonioso l’accostamento dei rispettivi lavori in un progetto espositivo comune.

Nei dipinti a olio e acrilico di Daniela Caciagli (Bibbona, 1962) si combinano, con originalità, richiami di matrice Pop e surrealista. L’artista cerca di plasmare la realtà e di farla immaginare in continua mutazione, creando libere associazioni fantastiche di frammenti di vita quotidiana, in cui i riferimenti spazio-temporali  appaiono indefiniti.

In dipinti raffinati, nei quali l’eleganza dinamica delle forme si unisce alla delicatezza delle sfumature, Riccardo Corti (Firenze, 1952) propone i suoi soggetti prediletti: esili pini marittimi, policromi agrumi in sezione, sensuali angurie e bastoncini sospesi nel vuoto. Gli oli di Corti, dalla spiccata valenza simbolica, creano un gioco testuale di notevole pregio stilistico, nel contesto di una pittura di sintesi, volta a indagare il sensibile con profondità e lirismo.

Guido Morelli (La Spezia, 1967) è autore di oli dall’impronta materica, nei quali sono raffigurati sintetici paesaggi naturali: questi ultimi non sono però riproduzioni di luoghi reali, bensì composizioni in cui quello che conta è la ricerca di una determinata struttura, fondata su un gioco di rispondenze e su un equilibrio di spazi. Morelli si concentra su un linguaggio psicologico del dipinto, allontanandosi dagli aspetti descrittivi e mirando a una pura fusione di cromatismi e luminosità.

Valente Taddei (Viareggio, 1964) realizza con cura meticolosa dipinti a olio e china dal taglio narrativo e minimalista, in cui un minuscolo individuo, temerario ma indeciso, si ritrova in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso. Gli sfondi, per lo più  monocromi, densi di sfumature, creano un’ambientazione nella quale i confini del tempo e dello spazio si disperdono, trasformando il personaggio di Taddei in una sorta di icona della fragilità umana, sospesa tra sogno e inconscio.

La mostra, patrocinata dal Comune di Pieve Fosciana, è corredata di catalogo con introduzione di Gianni Costa. Rimarrà aperta fino al 24 giugno 2018: sabato, con orario 16 - 19; domenica, con orario 10 - 12 / 16 - 19; altri giorni, su appuntamento (infoline: 328 6232904). Ingresso libero.

Web: www.mercurioviareggio.com/ensemble.htm.

 

Corti 

 

]]>
"Altrove": 4 pittori toscani contemporanei espongono a Seriate (8 - 28 aprile 2018) Sun, 01 Apr 2018 00:42:24 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/475022.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/475022.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 

Presso la Sala Espositiva Virgilio Carbonari sita nel Palazzo Municipale in piazza Alebardi 1 a Seriate (Bg), domenica 8 aprile 2018 alle ore 10.30 si inaugura la rassegna di pittura "Altrove: 4 pittori toscani contemporanei", organizzata dall’Associazione Seriatese Arti Visive in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. 
In esposizione recenti dipinti di Daniela Caciagli, Riccardo Corti, Armando Orfeo e Valente Taddei: i quattro artisti - che vantano nutriti curricula, con mostre in tutta Italia e all'estero - seppur differenti tra loro per cifra stilistica e formazione estetica, sono uniti da un profondo spirito di ricerca nell'ambito della pittura figurativa contemporanea.
Si allude a un ‘Altrove’ nell’universo creativo di ognuno dei quattro pittori: l’elemento  figurativo - che li accomuna, così come il rigore compositivo e l’accuratezza formale -  si colloca in contesti in cui i riferimenti spazio-temporali appaiono indefiniti o sfumati. Ciascun artista dà così vita a un proprio mondo, al confine tra sogno e inconscio, in cui non esistono barriere e si è liberi di sperimentare.

Nei suoi dipinti a olio e acrilico, Daniela Caciagli - Bibbona (Li), 1962 - cerca di plasmare la realtà e di farla immaginare in continua mutazione, attraverso associazioni fantastiche di frammenti di vita quotidiana.
Riccardo Corti - Firenze, 1952 - raffigura esili pini e arance in sezione in oli dalla forte valenza simbolica, nell’ambito di una pittura volta a indagare il sensibile con lirismo.
Nelle sue tecniche miste, Armando Orfeo - Marina di Grosseto (Gr), 1964 - riproduce singolari ambientazioni urbane e marine, colte in una dimensione a un tempo onirica e surreale.
Valente Taddei - Viareggio (Lu), 1964 - realizza dipinti a olio e china dal taglio narrativo e minimalista, nei quali un minuscolo individuo conduce una paradossale esistenza in un cosmo contraddistinto da equilibri precari.

La mostra, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Seriate, è corredata di catalogo con introduzione di Gianni Costa. Rimarrà aperta fino al 28 aprile 2018, dal mercoledì al sabato, con orario 16 - 19; domenica, con orario 10.30 - 12 / 16 - 19. Ingresso libero. Infoline: 035 304308.

 
 

 

 

]]>
"Linea, superficie, luce": mostra di Valente Taddei alla Torre Guinigi di Lucca Sun, 25 Feb 2018 15:15:42 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/471056.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/471056.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
 

Sabato 17 marzo 2018 alle ore 9.30, presso la Torre Guinigi in via Sant’Andrea 45 a Lucca, si inaugura “Linea, superficie, luce”, personale del pittore Valente Taddei, curata dalla galleria BessArte di Lucca.

In esposizione una serie di recenti dipinti a olio e china su carta: sintetici lavori dal taglio narrativo, nei quali un minuscolo individuo - inconfondibile protagonista delle opere di Taddei - si ritrova in situazioni costantemente in bilico tra ironia e paradosso. L’artista propone una lettura metaforica della condizione umana, sdrammatizzando, con sottile ironia, il senso di vuoto e di caducità che l’uomo può provare di fronte al proprio destino.

Nato a Viareggio nel 1964, Valente Taddei, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Carrara, ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive sia in Italia che all’estero. Ha realizzato illustrazioni per copertine di libri (per i tipi di: Mauro Baroni Editore, Viareggio; Giulio Einaudi Editore, Torino; Alberto Gaffi Editore, Roma) e cd musicali, per riviste (Notizie Lavazza, Cfr:), per siti Internet. Nel 2008 ha illustrato con 10 tavole inedite il saggio “Pandora, la prima donna” di Jean-Pierre Vernant, pubblicato da Einaudi nella collana ‘L’Arcipelago’. Ha realizzato il logo e il manifesto ufficiale dell’edizione 2013 di EuropaCinema, festival cinematografico internazionale con sede a Viareggio, e il manifesto ufficiale del Carnevale Pietrasantino 2014.

La mostra, patrocinata dal Comune di Lucca, è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio ed è corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte. E’ aperta fino al 13 aprile 2018, tutti i giorni, con i seguenti orari: marzo, 9.30 - 17.30; aprile, 9.30 - 18.30. Ingresso libero. Infoline: 0583 050627.
 
 
taddei

 

 

]]>
"The family": mostra di Daniela Caciagli a Cecina (13 gennaio - 11 febbraio 2018) Sun, 07 Jan 2018 17:53:03 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/465226.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/465226.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
Sabato 13 gennaio 2018 alle ore 17.30, presso la Sala Espositiva “Sirio Bandini” del Centro Formazione Arti Visive in piazza Guerrazzi a Cecina (Li), si inaugura “The family”, mostra della pittrice Daniela Caciagli.
L’artista presenta un ciclo di recenti acrilici su tela: dipinti che prendono spunto da una serie di fotografie tratte dall’album di famiglia della pittrice e costituiscono uno stimolante percorso della memoria, aperto a varie interpretazioni sul piano psicologico.
Daniela Caciagli - nata nel 1962 a Bibbona (Li) - è allieva del pittore olandese Gaspare O. Melcher e, successivamente, del Maestro Mario Ughi, esponente del Realismo Magico. Intraprende in seguito un percorso di ricerca personale che la porta ad acquisire una piena autonomia dai modelli iniziali: nei suoi lavori ad olio e acrilico su tela, Daniela Caciagli dà vita a una pittura dalle componenti cromatiche vibranti, combinando, in modo originale, spunti tratti da Iperrealismo, Pop Art, illustrazione pubblicitaria e fumetto. Dal 1984 ad oggi, ha all'attivo oltre cento esposizioni, tra personali e collettive, sia in Italia che all'estero. Nel 2005 ottiene il primo premio alla IX edizione del Concorso 'Artedonna' di Cecina (Li). Nel 2007 (con il dipinto "Soli") e nel 2010 (con il dipinto "Mai più messaggi in bottiglia") è finalista al Premio 'Arte Mondadori' di Milano. Nel 2009 le viene assegnato il Premio 'Bibbona' per essersi distinta con la sua opera e aver portato in alto il nome della sua città natale a livello nazionale e internazionale. Nel 2012 viene selezionata dalla Public Enterprise 'Artkomas' di Vilnius per rappresentare l'arte italiana in Lituania, con una serie di mostre nei Musei delle principali città lituane.
La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, è patrocinata dal Comune di Cecina ed è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. Resta aperta fino a domenica 11 febbraio 2018, dal giovedì alla domenica, con orario 16.30 - 19.30.
Ingresso libero. Infoline: 339 4802533.
Web: www.mercurioviareggio.com/thefamily.htm
.

 

 

Caciagli

]]>
"The family": mostra di Daniela Ccaiagli a Cecina (13 gennaio - 11 febbraio 2018) Wed, 03 Jan 2018 15:35:46 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/464969.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/464969.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea

Sabato 13 gennaio 2018 alle ore 17.30, presso la Sala Espositiva “Sirio Bandini” del Centro Formazione Arti Visive in piazza Guerrazzi a Cecina (Li), si inaugura “The family”, mostra della pittrice Daniela Caciagli.
L’artista presenta un ciclo di recenti acrilici su tela: dipinti che prendono spunto da una serie di fotografie tratte dall’album di famiglia della pittrice e costituiscono uno stimolante percorso della memoria, aperto a varie interpretazioni sul piano psicologico.
Daniela Caciagli - nata nel 1962 a Bibbona (Li) - è allieva del pittore olandese Gaspare O. Melcher e, successivamente, del Maestro Mario Ughi, esponente del Realismo Magico. Intraprende in seguito un percorso di ricerca personale che la porta ad acquisire una piena autonomia dai modelli iniziali: nei suoi lavori ad olio e acrilico su tela, Daniela Caciagli dà vita a una pittura dalle componenti cromatiche vibranti, combinando, in modo originale, spunti tratti da Iperrealismo, Pop Art, illustrazione pubblicitaria e fumetto. Dal 1984 ad oggi, ha all'attivo oltre cento esposizioni, tra personali e collettive, sia in Italia che all'estero. Nel 2005 ottiene il primo premio alla IX edizione del Concorso 'Artedonna' di Cecina (Li). Nel 2007 (con il dipinto "Soli") e nel 2010 (con il dipinto "Mai più messaggi in bottiglia") è finalista al Premio 'Arte Mondadori' di Milano. Nel 2009 le viene assegnato il Premio 'Bibbona' per essersi distinta con la sua opera e aver portato in alto il nome della sua città natale a livello nazionale e internazionale. Nel 2012 viene selezionata dalla Public Enterprise 'Artkomas' di Vilnius per rappresentare l'arte italiana in Lituania, con una serie di mostre nei Musei delle principali città lituane.
La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, è patrocinata dal Comune di Cecina ed è organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio. Resta aperta fino a domenica 11 febbraio 2018, dal giovedì alla domenica, con orario 16.30 - 19.30.
Ingresso libero. Infoline: 339 4802533.
Web: www.mercurioviareggio.com/thefamily.htm
.

 

 

Caciagli

]]>
"The family": Daniela Caciagli espone alla galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio (2 - 30 dicembre 2017) Wed, 15 Nov 2017 23:14:41 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/460431.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/arti_figurative/460431.html Mercurio Arte Contemporanea Mercurio Arte Contemporanea
 
 

Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 16.30, alla galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio (Lu), si inaugura “The family”, mostra della pittrice Daniela Caciagli.

Nella galleria diretta da Gianni Costa, l’artista presenta un ciclo di acrilici su tela realizzati negli ultimi tre anni: questi lavori prendono spunto da una serie di fotografie tratte dall’album di famiglia della pittrice e costituiscono un interessante percorso della memoria, aperto a varie interpretazioni sul piano psicologico.

Daniela Caciagli - nata a Bibbona (Li) nel 1962 - vanta un ampio curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Nel 2007 e nel 2010 è finalista al Premio 'Arte Mondadori' di Milano. Nel 2012 viene selezionata dalla Public Enterprise 'Artkomas' di Vilnius per rappresentare l'arte italiana in Lituania, con una serie di mostre nei Musei delle principali città lituane.  

La mostra, corredata di catalogo con testo critico di Marco Del Monte, è aperta fino al 30 dicembre 2017, dal giovedì alla domenica, con orario 16.30 - 19.30. Infoline: 0584 426238.

Web: www.mercurioviareggio.com/thefamily.htm.

 

 

D. Caciagli

]]>