Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rockambolesque Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Rockambolesque Wed, 05 Aug 2020 07:15:08 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://zend.comunicati.net/utenti/9387/1 Seminario sulla vocalità soul blues di Elsa Baldini a La Spezia Thu, 09 Dec 2010 11:56:37 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/blues/143203.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/blues/143203.html Rockambolesque Rockambolesque DALLA VOCE BLUES AL VOCALIZZO SOUL

Un'altra iniziativa sulla didattica vocale dell'Accademia La Voce in collaborazione con l'Associazione Culturale Rockambolesque della Spezia!

 

 

ELSA BALDINI, importante vocal trainer e cantante della capitale, docente di canto moderno dei seminari di Fara Music e di molte importanti scuole di musica di rilievo nazionale, corista di Fulvio Tomaino e collaboratrice dell'Accademia La Voce, terrà un seminario sulla vocalità soul-blues a La Spezia.


Accompagnata da ANTONELLO PUDVA e coadiuvata da MARY CRISCI (insegnante presso l'Accademia La Voce di La Spezia), in due giorni di full immersion in un percorso storico-didattico dove verranno affrontati i temi più importanti riguardanti la tecnica, l'uso delle scale blues e il vocalizzo, attraverso l'evoluzione del genere e le curiosità raccontate dall'ospite ed esperto ANDREA GIANNONI.

I partecipanti saranno attivamente coinvolti nella preparazione di un brano che verrà, poi, presentato in apertura del concerto dell'ELSA BALDINI QUARTET che si terrà la sera del 9 gennaio.

Le preiscrizioni al seminario sono aperte a partire dal 1 novembre 2010 e dovranno essere perfezionate entro la fine di dicembre. 

Troverete ill modulo di iscrizione al seguente link:
http://www.rockambolesque. com/seminario_baldini.pdf






PROGRAMMA
-parte storica - dal blues al soul: origini, contaminazioni ed evoluzioni del genere 
-lo studio della scala blues 
-dalla scala blues al vocalizzo soul
-introduzione al Gospel
-breve introduzione alle scale modali e all’improvvisazione jazz (scat)
-studio del brano "I still haven't found what I'm looking for" degli U2 in versione gospel e scelta di 6 voci soliste per l'apertura del concerto di domenica sera.

Il seminario si svolgerà sabato 8 e domenica 9 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 presso il Mama Music Restaurant in via Valdilocchi a La Spezia.






Per maggiori informazioni:
cell. 392 0622367 320 0765037 (ore pasti)
tel. 0187 599493 (dalle 15 alle 18 dal mercoledì al venerdì)
email: lavoce.laspezia@gmail.com

]]>
Grande successo per il seminario di Roberto Laneri a La Spezia Thu, 17 Jun 2010 14:41:07 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/124636.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/124636.html Rockambolesque Rockambolesque Si è svolto nel weekend del 12 e 13 giugno presso i locali del Centro Multimediale Dialma Ruggiero alla Spezia il seminario di canto armonico tenuto dal Maestro Roberto Laneri. L’evento, unico nel suo genere, è stato organizzato da Gaia Saltalamacchia nell’ambito del corso Il Canto dell’IO, con sede presso l’Associazione Rockambolesque di La Spezia.


Un sentito ringraziamento va alle Istituzioni ed in particolare al Presidente dell’Istituzione per i Servizi Culturali della Spezia, Cinzia Aloisini, per aver permesso la realizzazione dell’evento presso il Dialma Ruggiero e a Marco Romanelli, presidente dell’Associazione Culturale Onde Sonore per l’aiuto fattivo ed il prezioso supporto. 

 

Seminario di Roberto Laneri (12-13 giugno 2010) | Canto


Questo seminario - il primo organizzato da Il Canto dell’IO, creato da Gaia Saltalamacchia soltanto nel dicembre scorso - ha permesso agli intervenuti di avvicinarsi ad una disciplina per molti ancora poco conosciuta, affiancati da un maestro di altissimo valore artistico e didattico come Roberto Laneri. Attingendo al proprio eterogeneo e sterminato bagaglio culturale ed alla propria esperienza, il Maestro li ha accompagnati in un affascinante percorso che ha toccato ambiti disparati come i numeri, la fisica quantistica e la musica, suscitando riflessioni profonde sui diversi aspetti della vita quotidiana per approdare ad una discussione sulla costruzione della scala musicale temperata, con una visione ben più ampia di quella tradizionalmente conosciuta. 

 

Seminario di Roberto Laneri (12-13 giugno 2010) | Canto

 


L’Associazione Rockambolesque, – dice Gaia Saltalamacchia, una delle fondatrici – una nuova realtà culturale a La Spezia, si propone di rendere eventi di questo livello una norma. Nuovi progetti sono attualmente in cantiere e ve ne daremo notizia tramite il nostro sito www.rockambolesque.com e tutti i canali di comunicazione a nostra disposizione. 

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

Associazione Culturale Rockambolesque

Via Valdilocchi, 9 (Uscita Porto Est)

La Spezia

 

email: info@rockambolesque.com

tel. 0187 599493 cell. 392 0622367

]]>
Massaggio Californiano a La Spezia presso l'Associazione Rockambolesque Tue, 11 May 2010 15:07:14 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/120449.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/varie/120449.html Rockambolesque Rockambolesque Quattro giorni all'insegna del benessere presso l'Associazione Culturale Rockambolesque con la specialista di massaggio californiano Paola Colombo, da giovedì 15 a domenica 18 luglio.

L'evento, organizzato da Gaia Saltalamacchia nell'ambito del corso Il Canto dell'IO, permetterà agli interessati di ricevere un massaggio completo della durata approssimativa di un'ora.

Il massaggio è la miglior cura naturale ai problemi di tensione e stress che affliggono il nostro corpo e la nostra mente.
Il massaggio californiano nato per rispondere alla fragilità dell’essere umano, allo stress e all’ansia che lo accompagnano durate la giornata e portano ad avere dei blocchi energetici, muscolari ed emotivi.
Il massaggio californiano è carico di dolcezza, di soave sensibilità e di ritmo che si accompagna al respiro. Le mani di chi pratica il massaggio rimangono costantemente a contatto della persona che lo riceve per tutto il periodo della seduta con movimenti circolari continui, agevolati dall’utilizzo di oli.
Ha un effetto tonico sulla pelle, allenta le tensioni muscolari stimolando la circolazione sanguigna e linfatica. Riattiva la vitalità della respirazione, calma e tonifica il sistema nervoso. Favorisce la digestione e l’eliminazione delle tossine. Permette di eliminare i dolori dovuti a posture scorrette, cattiva circolazione e artrosi.
Ha un ottimo effetto benefico sulla psiche e sulle emozioni represse. Nel momento in cui ci si rilassa, i pensieri si calmano e trovano la giusta collocazione e dimensione. 

Sarà possibile prenotare il proprio massaggio contattando l'Associazione al numero di telefono 0187 599493 o di cellulare 392 0622367, oppure scrivendo una email info@rockambolesque.com

 

]]>
La cultura va in scena alla Spezia Mon, 10 May 2010 22:30:21 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/120371.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/teatro/120371.html Rockambolesque Rockambolesque Sta per giungere al termine la prima edizione del corso di formazione “La cultura va in scena”, organizzato da FCL e cofinanziato da Unione Europea, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Regione Liguria, Provincia della Spezia e Fondo Sociale Europeo. 

Il progetto, unico nel suo genere, ha coinvolto 20 disoccupati interessati ad intraprendere una carriera in ambito teatrale e dello spettacolo. Il piano formativo della durata complessiva di 520 ore è stato caratterizzato da un’area propedeutica comune e da una serie di moduli specifici per tre profili professionali: attori, tecnici e promotori/organizzatori di eventi.

La conclusione del corso prevede l’allestimento di un saggio finale, che consiste in un adattamento teatrale del racconto di Edgar Allan Poe “Il cuore rivelatore”. La prova coinvolgerà tutti i partecipanti al corso con la messa in scena e la promozione dello spettacolo, che avrà luogo giovedì 13 maggio alle 18 presso il Cinema Teatro Don Bosco della Spezia.

 

www.laculturavainscena.com

 

La cultura va in scena

 

 

Federica Pudva

]]>
Seminario di canto armonico di Roberto Laneri a La Spezia Tue, 04 May 2010 18:17:03 +0200 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/119807.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/varie/119807.html Rockambolesque Rockambolesque

IL CANTO DELL'IO

presenta

 

LA VOCE DELL'ARCOBALENO

l'esperienza armonica

Laboratorio introduttivo di canto armonico /overtone method (O.M.)

condotto da

ROBERTO LANERI

 

sabato 12 e domenica 13 giugno

presso il Centro Multimediale Dialma Ruggiero

 

Il canto armonico è un corpus di tecniche vocali che hanno in comune la peculiarità di rendere chiaramente percepibili gli armonici di un suono fondamentale. Le tecniche più note provengono dall’Asia centrale, ma si ha ragione di ritenere che esse fossero diffuse in tutto il mondo e che, anzi, possano essere state la prima “musica” dell’umanità. Usate da tempo immemorabile in contesti rituali sciamanici e di autorealizzazione, sono state riscoperte e diffuse in occidente da musicisti contemporanei a partire dalla fine degli anni ’60.

Questo seminario introduttivo e intensivo si svolgerà nell’arco di un week-end. Ai partecipanti non è richiesta alcuna conoscenza o esperienza musicale specifica. 

 

ROBERTO LANERI ha studiato flosofia presso l’Università di Roma, è diplomato in clarinetto presso il Conservatorio di S. Cecilia e si è laureato in performance e composizione negli Stati Uniti. Dal 1972 si occupa di tecniche vocali e stati di coscienza: membro fondatore del gruppo EVT presso il Center for Music Experiment dell’Università della California, San Diego. Fonda, inoltre, Prima Materia, gruppo di improvvisazione vocale apparso nei più importanti festival europei di musica contemporanea. Conduce numerosissimi seminari di canto degli armonici ed è autore del libro La voce dell’arcobaleno. Partecipa a congressi scientifici e trasmissioni televisive, tra cui Incredibile (RAI1), Alla ricerca dell’Arca (RAI3), Maurizio Costanzo Show (Canale 5). Insegna al Conservatorio Cherubini di Firenze.

 

Responsabile evento: GAIA SALTALAMACCHIA

 

 

 

 

Per informazioni

Associazione Culturale Rockambolesque

Via Valdilocchi, 9 La Spezia

tel. 0187 599493   cell. 392 0622367

info@rockambolesque.com

 

Foto dello stream | Il 12-13 giugno 2010 si terrà presso l'associazione Rockambolesque di La Spezia un seminario di Canto Armonico tenuto da Roberto Laneri | Canto

]]>
"Suonare la voce" seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia Sun, 21 Mar 2010 23:05:59 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/107245.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/107245.html Rockambolesque Rockambolesque  "Suonare la voce"

seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia

 

 

 

 

 

 

 

Viaggio alla scoperta dei diversi modi di usare la voce, dalla sperimentazione vocale al canto strumentale

 

L'Associazione Culturale Rockambolesque e l'Accademia La Voce La Spezia sono liete di presentare il seminario "Suonare la voce" di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis.

Al centro dell’incontro sarà lo strumento “Voce” e l’uso della voce come “Strumento”. Attraverso il coinvolgimento dei partecipanti e l’analisi di vari stili e tecniche, verranno affrontate tematiche quali la vocalità nei differenti generi musicali, le manipolazioni timbriche, le variazioni ritmiche e melodiche di un tema, l’improvvisazione, l'ear training, l’imitazione di strumenti (basso e batteria), la creazione di loop con la voce, l’importanza della conoscenza ritmico-armonica nell’improvvisazione jazzistica.

Il seminario avrà luogo il pomeriggio di domenica 11 aprile presso la sede dell'Associazione Rockambolesque in via Valdilocchi 9 (uscita porto est) a La Spezia a partire dalle ore 15.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Antonio De Lillis, cantante ed insegnante di canto, ha iniziato a studiare chitarra moderna nel 1991 e canto moderno nel 1996, frequentando le più prestigiose scuole di Musica italiane ( C.P.M. di Milano, Università della Musica e Saint Louis College of Music di Roma.
In aggiunta, ha seguito corsi di VOICECRAFT E.V.T.S. con Elisa Turlà e il Corso “Arranging: Advanced Horns Writing” tenuto dal Berklee College of Music di Boston ( distance learning ) con l'insegnante Jeff Perry, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente è laureando in “Arrangiamento Jazz”presso il Conservatorio “L. Refice”di Frosinone.
La sua attività di cantante professionista è iniziata nel 1996, come corista per Marco Ferradini e Nello Daniele. Da allora, coinvolto in numerosi progetti musicali, si è esibito in televisione ( nella trasmissione televisiva “Help”condotta da Red Ronnie su TMC2 ), nelle piazze di tutta Italia e nei maggiori locali di Roma con le formazioni “AnimAcustica” e “Antonio De Lillis Trio” (insieme a i chitarristi Francesco Saguto e Giorgio Lovecchio). Con le stesse formazioni ha suonato per beneficenza nelle rassegne di Emergency e Legambiente e, nel Giugno 2004, ha partecipato al “Terni in Jazz” Festival. 
Dal 2004 al 2006 ha fatto parte del Francesco Saguto Sextet, con il quale si è esibito nel giugno 2005 alla Casa del Jazz di Roma, nel luglio 2006 al Festival Jazz di Ronciglione e nell'agosto del 2006 al Barga Jazz Festival.
Dal 2008 è collaboratore per S.b.p. S.p.A. Per la trasmissione “Melevisione”in onda su RAI3.
Nel 2009 entra a far parte del “Whimsy Sounds Vocal Trio”( assieme a Diana Torti e Ileana Di Camillo), con il quale sta lavorando all'album “Voices”, con musiche originali di Sabino de Bari e la collaborazione di Stefano Rotondi (Sassofoni), Paolo Tombolesi (Pianoforte) ed Ettore Fioravanti ( Batteria ).
Oltre ai musicisti già citati, ha collaborato con: Giansereno Raimondo ( Chitarre e Banjo per Ennio Morricone ), Domenico Sanna ( Pianista per Stefano Di Battista, Rick Margitza, Giorgio Rosciglione ), Fabrizio Foggia, David Boato, Fulvio Tomaino.
Dal 2002 insegna in diverse scuole di Roma. Tra queste: VivaMusica, Ladybird Project, MusicAll, MusicVillage Institute, RockLand, Neuma ecc ecc
Tiene inoltre diversi seminari sulla tecnica vocale, l'improvvisazione jazz, l'utilizzo della voce in ambito strumentale ed è docente di Canto Moderno al FARAMUSIC SUMMER SCHOOL.


Ileana Di Camillo canta professionalmente dal 1997, lavorando in teatro e in occasione di numerosi concerti e spettacoli, dove ha l’opportunità di spaziare fra differenti generi musicali (rock, jazz, pop, folk). Ha iniziato la propria formazione musicale all’età di 10 anni, studiando pianoforte classico e teoria per circa 5 anni. Successivamente ha studiato canto lirico (con la soprano canadese Marguerite Lavergne) e perfezionato le proprie conoscenze di tecnica vocale, armonia, ear training e improvvisazione jazzistica frequentando le scuole più importanti di Roma (“International Music Institute”, “Università della Musica”, “Saint Louis College of Music”).
Nel 2008 ha studiato la metodologia Voicecraft E.V.T.S. con Elisa Turlà e nel 2009 ha frequentato il corso di arrangiamento per fiati e piccola ensemble tenuto in distance learning dal prestigioso Berklee College of Music di Boston, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente, è laureanda in musica Jazz presso il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.
Tra le esperienze professionali ed artistiche degli ultimi anni, meritano menzione l’intensa attività di “pianobar” svolta presso i locali di Roma e del litorale laziale; la partecipazione allo spettacolo teatrale allestito nell’estate del 2004 dalla “Compagnia delle Riviste” di Marco Leandris (incide le musiche dello spettacolo e interpreta “live” alcuni brani dedicati al mondo del circo, dell’operetta e dell’avanspettacolo); l’esibizione al fianco di Lino Patruno in occasione della “Giornata Internazionale del Sollievo” (Policlinico Universitario Gemelli di Roma, 29/05/2006); la collaborazione con il gruppo di musica folkloristica “I Cerchi Magici” (con i quali partecipa a spettacoli di strada e numerose manifestazioni culturali: in particolare il 26/03/2006 canta sul palco allestito in Piazza Venezia in occasione della Maratona di Roma ed il 02/04/06 si esibisce al Circolo degli Artisti, nell'ambito della rassegna "Arte del Territorio-Territori dell'Arte”).
Più di recente, ha svolto attività concertistica con diverse formazioni ("Ileana Di Camillo Jazz Quartet"."Memphis Ladies…and Their Boys”, "Fair Island", "No Age Four...Jazz!", "The Blue Notes Jazz Band", "The Jazz Farm"). 
Attualmente sta scrivendo e arrangiando alcuni brani originali e, assieme a Diana Torti ed Antonio De Lillis (con i quali ha fondato il "Whimsy Sounds Vocal Trio"), sta lavorando al progetto "Voices", del chitarrista e compositore Sabino de Bari: il disco, di prossima uscita, vanta la collaborazione di Ettore Fioravanti, Paolo Tombolesi e Stefano Rotondi.
Insegna privatamente canto moderno e jazz, con particolare attenzione alla tecnica vocale e alla cura del repertorio.




Per info su modalità di iscrizione e di partecipazione al workshop contattare l''indirizzo email lavoce.laspezia@gmail.com o ai numeri di tel. 0187 599493 e di cell. 392 0622367



 

Link di approfondimento: Accademia La Voce La Spezia

Responsabile: Federica Pudva

 

]]>
"Suonare la voce" seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia Sun, 21 Mar 2010 23:05:48 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/107244.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/jazz/107244.html Rockambolesque Rockambolesque  "Suonare la voce"

seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia

 

 

 

 

 

 

Viaggio alla scoperta dei diversi modi di usare la voce, dalla sperimentazione vocale al canto strumentale

 

L'Associazione Culturale Rockambolesque e l'Accademia La Voce La Spezia sono liete di presentare il seminario "Suonare la voce" di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis.

Al centro dell’incontro sarà lo strumento “Voce” e l’uso della voce come “Strumento”. Attraverso il coinvolgimento dei partecipanti e l’analisi di vari stili e tecniche, verranno affrontate tematiche quali la vocalità nei differenti generi musicali, le manipolazioni timbriche, le variazioni ritmiche e melodiche di un tema, l’improvvisazione, l'ear training, l’imitazione di strumenti (basso e batteria), la creazione di loop con la voce, l’importanza della conoscenza ritmico-armonica nell’improvvisazione jazzistica.

Il seminario avrà luogo il pomeriggio di domenica 11 aprile presso la sede dell'Associazione Rockambolesque in via Valdilocchi 9 (uscita porto est) a La Spezia a partire dalle ore 15.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Antonio De Lillis, cantante ed insegnante di canto, ha iniziato a studiare chitarra moderna nel 1991 e canto moderno nel 1996, frequentando le più prestigiose scuole di Musica italiane ( C.P.M. di Milano, Università della Musica e Saint Louis College of Music di Roma.
In aggiunta, ha seguito corsi di VOICECRAFT E.V.T.S. con Elisa Turlà e il Corso “Arranging: Advanced Horns Writing” tenuto dal Berklee College of Music di Boston ( distance learning ) con l'insegnante Jeff Perry, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente è laureando in “Arrangiamento Jazz”presso il Conservatorio “L. Refice”di Frosinone.
La sua attività di cantante professionista è iniziata nel 1996, come corista per Marco Ferradini e Nello Daniele. Da allora, coinvolto in numerosi progetti musicali, si è esibito in televisione ( nella trasmissione televisiva “Help”condotta da Red Ronnie su TMC2 ), nelle piazze di tutta Italia e nei maggiori locali di Roma con le formazioni “AnimAcustica” e “Antonio De Lillis Trio” (insieme a i chitarristi Francesco Saguto e Giorgio Lovecchio). Con le stesse formazioni ha suonato per beneficenza nelle rassegne di Emergency e Legambiente e, nel Giugno 2004, ha partecipato al “Terni in Jazz” Festival. 
Dal 2004 al 2006 ha fatto parte del Francesco Saguto Sextet, con il quale si è esibito nel giugno 2005 alla Casa del Jazz di Roma, nel luglio 2006 al Festival Jazz di Ronciglione e nell'agosto del 2006 al Barga Jazz Festival.
Dal 2008 è collaboratore per S.b.p. S.p.A. Per la trasmissione “Melevisione”in onda su RAI3.
Nel 2009 entra a far parte del “Whimsy Sounds Vocal Trio”( assieme a Diana Torti e Ileana Di Camillo), con il quale sta lavorando all'album “Voices”, con musiche originali di Sabino de Bari e la collaborazione di Stefano Rotondi (Sassofoni), Paolo Tombolesi (Pianoforte) ed Ettore Fioravanti ( Batteria ).
Oltre ai musicisti già citati, ha collaborato con: Giansereno Raimondo ( Chitarre e Banjo per Ennio Morricone ), Domenico Sanna ( Pianista per Stefano Di Battista, Rick Margitza, Giorgio Rosciglione ), Fabrizio Foggia, David Boato, Fulvio Tomaino.
Dal 2002 insegna in diverse scuole di Roma. Tra queste: VivaMusica, Ladybird Project, MusicAll, MusicVillage Institute, RockLand, Neuma ecc ecc
Tiene inoltre diversi seminari sulla tecnica vocale, l'improvvisazione jazz, l'utilizzo della voce in ambito strumentale ed è docente di Canto Moderno al FARAMUSIC SUMMER SCHOOL.


Ileana Di Camillo canta professionalmente dal 1997, lavorando in teatro e in occasione di numerosi concerti e spettacoli, dove ha l’opportunità di spaziare fra differenti generi musicali (rock, jazz, pop, folk). Ha iniziato la propria formazione musicale all’età di 10 anni, studiando pianoforte classico e teoria per circa 5 anni. Successivamente ha studiato canto lirico (con la soprano canadese Marguerite Lavergne) e perfezionato le proprie conoscenze di tecnica vocale, armonia, ear training e improvvisazione jazzistica frequentando le scuole più importanti di Roma (“International Music Institute”, “Università della Musica”, “Saint Louis College of Music”).
Nel 2008 ha studiato la metodologia Voicecraft E.V.T.S. con Elisa Turlà e nel 2009 ha frequentato il corso di arrangiamento per fiati e piccola ensemble tenuto in distance learning dal prestigioso Berklee College of Music di Boston, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente, è laureanda in musica Jazz presso il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.
Tra le esperienze professionali ed artistiche degli ultimi anni, meritano menzione l’intensa attività di “pianobar” svolta presso i locali di Roma e del litorale laziale; la partecipazione allo spettacolo teatrale allestito nell’estate del 2004 dalla “Compagnia delle Riviste” di Marco Leandris (incide le musiche dello spettacolo e interpreta “live” alcuni brani dedicati al mondo del circo, dell’operetta e dell’avanspettacolo); l’esibizione al fianco di Lino Patruno in occasione della “Giornata Internazionale del Sollievo” (Policlinico Universitario Gemelli di Roma, 29/05/2006); la collaborazione con il gruppo di musica folkloristica “I Cerchi Magici” (con i quali partecipa a spettacoli di strada e numerose manifestazioni culturali: in particolare il 26/03/2006 canta sul palco allestito in Piazza Venezia in occasione della Maratona di Roma ed il 02/04/06 si esibisce al Circolo degli Artisti, nell'ambito della rassegna "Arte del Territorio-Territori dell'Arte”).
Più di recente, ha svolto attività concertistica con diverse formazioni ("Ileana Di Camillo Jazz Quartet"."Memphis Ladies…and Their Boys”, "Fair Island", "No Age Four...Jazz!", "The Blue Notes Jazz Band", "The Jazz Farm"). 
Attualmente sta scrivendo e arrangiando alcuni brani originali e, assieme a Diana Torti ed Antonio De Lillis (con i quali ha fondato il "Whimsy Sounds Vocal Trio"), sta lavorando al progetto "Voices", del chitarrista e compositore Sabino de Bari: il disco, di prossima uscita, vanta la collaborazione di Ettore Fioravanti, Paolo Tombolesi e Stefano Rotondi.
Insegna privatamente canto moderno e jazz, con particolare attenzione alla tecnica vocale e alla cura del repertorio.




Per info su modalità di iscrizione e di partecipazione al workshop contattare l''indirizzo email lavoce.laspezia@gmail.com o ai numeri di tel. 0187 599493 e di cell. 392 0622367



 

Link di approfondimento: Accademia La Voce La Spezia

]]>
SCRIVI QUALCOSA PER ME - Workshop di Massimo Calabrese e Fulvio Tomaino a La Spezia Sun, 28 Feb 2010 12:39:24 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/106258.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/pop/106258.html Rockambolesque Rockambolesque  

 

 

 

L'Associazione Rockambolesque e l'Accademia La Voce sono liete di presentare il workshop “Scrivi qualcosa per me”, un corso formativo sulla composizione, il canto, la produzione discografica e il live set, tenuto da Massimo Calabrese.


Massimo Calabrese musicista, compositore, produttore discografico di artisti come Alex Baroni e Giorgia. Ha fondato “La Bottega dell'Arte” (partecipando anche al Festival di San Remo e quattro edizioni del Festivalbar); fondatore de gli “Io vorrei la pelle nera”, storica band d'esordio di Giorgia; con quarant’anni di carriera artistica alle spalle , vanta collaborazioni con numerosi artisti tra i quali Chet Baker, Riccardo Cocciante, Fiorella Mannoia, Paola Turci, Luca Barbarossa, Franco Califano, Gazebo, Tiziana Rivale, Mike Francis. Tra le nuove produzioni artistiche c'è Marco Mengoni (vincitore dell'ultime edizione di X Factor), Raif (secondo a Castrocaro) ed una stimolante collaborazione con Fulvio Tomaino del quale produrrà l'album d'esordio de' FULVIO TOMAINO & ITALIAN SOUL DELEGATION.


Al workshop, ricco di consigli artistici per tutti coloro che desiderano intraprendere con successo la carriera musicale, parteciperà Fulvio Tomaino, direttore e fondatore di La Voce Voice Academy, artista e vocal trainer di fama internazionale che ha portato al successo numerosi artisti.

Tra le ultime collaborazioni internazionali ricordiamo quella con Bobby Kimball, leggendario cantante dei Toto, con cui ha realizzato il brano "IV Toto".


Il seminario prevede una full immersion di due giorni (da mattina a sera), con un'esibizione finale e dei provini. E' a numero chiuso (max 40 persone) e aperto ad ogni livello. Non sono richiesti requisiti particolari. Possono partecipare anche semplici curiosi o giovanissimi che stanno muovendo i loro primi passi nel mondo della musica.

Il workshop si svolgerà nella sala panoramica del locale Il Kapovolto, in via Via M. del Risorgimento, 62 a San Venerio (SP).

 

 

Le iscrizioni devono essere perfezionate entro il 15 marzo.

 


Per info su modalità di iscrizione e di partecipazione al workshop contattare l''indirizzo email lavoce.laspezia@gmail.com  o ai numeri di tel. 0187 599493 e di cell. 392 0622367

 

 

Associazione Culturale ROCKAMBOLESQUE

Via Valdilocchi, 9 19126 La Spezia (Uscita Porto Est)

ass.rockambolesque@gmail.com 

tel 0187 599493  cell. 392 0622367

 

 

 

 

]]>
Comunicato stampa Rockambolesque Sun, 28 Feb 2010 12:31:08 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/106319.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/106319.html Rockambolesque Rockambolesque

Locandina_per-ilweb.gif

 

L'Associazione Rockambolesque e l'Accademia La Voce sono liete di presentare il workshop “Scrivi qualcosa per me”, un corso formativo sulla composizione, il canto, la produzione discografica e il live set, tenuto da Massimo Calabrese.

 

Massimo Calabrese musicista, compositore, produttore discografico di artisti come Alex Baroni e Giorgia. Ha fondato “La Bottega dell'Arte” (partecipando anche al Festival di San Remo e quattro edizioni del Festivalbar); fondatore de gli “Io vorrei la pelle nera”, storica band d'esordio di Giorgia; con quarant’anni di carriera artistica alle spalle , vanta collaborazioni con numerosi artisti tra i quali Chet Baker, Riccardo Cocciante, Fiorella Mannoia, Paola Turci, Luca Barbarossa, Franco Califano, Gazebo, Tiziana Rivale, Mike Francis. Tra le nuove produzioni artistiche c'è Marco Mengoni (vincitore dell'ultime edizione di X Factor), Raif (secondo a Castrocaro) ed una stimolante collaborazione con Fulvio Tomaino del quale produrrà l'album d'esordio de' FULVIO TOMAINO & ITALIAN SOUL DELEGATION.


Al workshop, ricco di consigli artistici per tutti coloro che desiderano intraprendere con successo la carriera musicale, parteciperà Fulvio Tomaino, direttore e fondatore di La Voce Voice Academy, artista e vocal trainer di fama internazionale che ha portato al successo numerosi artisti.

Tra le ultime collaborazioni internazionali ricordiamo quella con Bobby Kimball, leggendario cantante dei Toto, con cui ha realizzato il brano "IV Toto".

 

Il seminario prevede una full immersion di due giorni (da mattina a sera), con un'esibizione finale e dei provini. E' a numero chiuso (max 40 persone) e aperto ad ogni livello. Non sono richiesti requisiti particolari. Possono partecipare anche semplici curiosi o giovanissimi che stanno muovendo i loro primi passi nel mondo della musica.

 

Per info su modalità di iscrizione al workshop, sui costi, le modalità di partecipazione contattare l''indirizzo email lavoce.laspezia@gmail.com  o ai numeri di tel. 0187 599493 e di cell. 392 0622367

 

 

Associazione Culturale ROCKAMBOLESQUE

Via Valdilocchi, 9 19126 La Spezia (Uscita Porto Est)

ass.rockambolesque@gmail.com 

tel 0187 599493  cell. 392 0622367

 

]]>
JACKSON BROWNE AL 13° ACOUSTIC GUITAR MEETING DI SARZANA Tue, 23 Feb 2010 10:33:54 +0100 http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/105830.html http://zend.comunicati.net/comunicati/arte/musica/rock/105830.html Rockambolesque Rockambolesque

        

 

COMUNICATO STAMPA

 

Jackson Browne  al 13°  Acoustic Guitar Meeting di Sarzana

all’artista californiano il premio Corde & voci per dialogo & diritti

Formazione, concerti, mostra-mercato e solidarietà con i musicisti aquilani

nel ricco programma dell’appuntamento annuale con il mondo della chitarra acustica

 

«A Jackson Browne, musicista, cantautore, pianista e soprattutto chitarrista tra i più noti e apprezzati al mondo, per il suo impegno e attivismo sociale, politico e civile. Perché da quarant’anni, con le sue corde e la sua voce, esalta la vita: denunciandone le miserie e coltivando la speranza di un domani migliore».

È con questa motivazione che sabato 22 maggio il grande artista californiano, icona della musica della west coast, riceverà sul palco dellAcoustic guitar meeting il Premio Città di Sarzana-Regione Liguria 2010 Corde & Voci per Dialogo & Diritti 2a edizione, riconoscimento che vuole essere “celebrazione della canzone popolare, come rilevante strumento di impegno sociale, e dei suoi interpreti per eccellenza: la voce e la chitarra acustica”  assegnato lo scorso anno alla memoria di Woody Guthrie.

 

La presenza di Jackson Browne allAcoustic guitar meeting 2010 conferma l’importanza e il rilievo internazionale di un evento che, ormai da oltre un decennio, richiama da tutto il mondo maestri liutai, aziende costruttrici ed importatrici, chitarristi esordienti e di grande fama e notorietà, curiosi e appassionati della chitarra acustica.

 

In calendario dal  19 al 23 maggio, nella splendida cornice della storica Fortezza Firmafede di Sarzana (SP),  la 13ma edizione dellAcoustic guitar  meeting si presenta ricca di proposte e novità: 50 ore di corsi di formazione di Liuteria e Didattica per chitarra acustica; un concorso per chitarristi emergenti Premio Carisch 2010; oltre 30 concerti di chitarristi di fama internazionale; un premio alla canzone di impegno socialeCorde & voci per Dialogo & Diritti  2a edizione; decine di incontri e seminari; il nuovo Ukulele village, area dedicata allo strumento hawaiiano; oltre 100 espositori di liuteria, import, vintage, accessori per chitarra acustica con tutte le migliori aziende del mercato. E poi seminari, workshop, dimostrazioni e presentazioni di tutte le novità del settore. E ancora: l’iniziativa Uno strumento per L’Aquila, costruzione di due chitarre e raccolta di strumenti e accessori da inviare ai musicisti aquilani.

 

Con la presenza delle chitarre americane Taylor, poi, anche la panoramica dei marchi di acustica presenti all’esposizione di Sarzana è ormai al completo: Martin, Eko, Lowden, Larrivèe, Godin, Breedlove, National, Seagull, Tanglewood, Ramirez, Simon & Patrick, La Patrie, Maton, Cole Clark, senza dimenticare i maestri liutai italiani e internazionali.

 

Confermando una formula di successo ben sperimentata e consolidata, la kermesse aprirà con i corsi di formazione di Liuteria e Didattica per chitarra acustica (19-20-21) dedicati a chi vuole imparare o migliorare le tecniche di costruzione dello strumento e affinare le abilità esecutive.

 

La sezione Didattica per chitarra sarà affidata a tre maestri d'eccezione: DAVIDE MASTRANGELO (ITA), fondatore e direttore del Centro Studi Fingerstyle, che sarà anche il coordinatore didattico,  MASSIMO VARINI (ITA), concertista e autore di vari metodi didattici, ALEX DE GRASSI (USA), concertista e maestro riconosciuto in campo internazionale che lavorerà sulla composizione ed esecuzione di un brano chitarristico.

Al grande bassista MICHAEL MANRING (USA) sarà invece affidato un seminario sul rapporto tra chitarra acustica e basso elettrico.

 

 

 

 

Il corso di Liuteria sarà condotto da: BRYAN GALLOUP (USA), maestro liutaio esperto di restauro di strumenti vintage e proveniente dall’esperienza Stewart-MacDonald; FRANCO DI FILIPPO (ITA) e LEO PETRUCCI (ITA) che, con l’esperienza della loro Fusion School e l’assistenza dei partecipanti al seminario, realizzeranno, durante il corso, due chitarre acustiche stile OM. A fine manifestazione i due strumenti  saranno consegnati all’Associazione musicale Suonoimmagine dell’Aquila (www.suonoimmagine.it). Un gesto di solidarietà e vicinanza con i colleghi della città duramente colpita dal terremoto dello scorso anno, che gli organizzatori del Meeting estendono ai liutai ed espositori invitandoli a offrire quanto più possibile in strumenti musicali e accessori. (Informazioni e modalità di iscrizione sui siti www.armadilloclub.org/formazione10.html   e www.acousticguitarmeeting.net/formazione10.html  )

 

Com’è consuetudine, il Meeting entrerà nel vivo con i concerti musicali: si comincia giovedì 20 con i giovani esordienti partecipanti al NEW SOUNDS OF ACOUSTIC MUSIC- Premio CARISCH 2010. Due le novità di quest’anno: l’intitolazione del premio In memoria di Stefano Rosso, lo scomparso cantautore/chitarrista romano; l’allargamento della competizione alle giovani promesse che usano voce & chitarra per comporre ed eseguire brani musicali. (informazioni e modalità di partecipazione sul nostro sito).  L’evento è realizzato in partnership con Carisch spa e la rivista Chitarre.

 

Il programma proseguirà (venerdì 21 e sabato 22) con gli ormai rinomati concerti serali, animati dai migliori interpreti di chitarra acustica nel mondo, e la consegna (sabato 22) del  Premio Città di Sarzana-Regione Liguria Corde & voci  per Dialogo & Diritti a Jackson Browne.

Il Premio, un’opera del grande scultore Luigi Mainolfi, sarà consegnato dal Sindaco di Sarzana. 

Martin Guitars partner dell’evento.

 

Concluderanno la sezione musicale del Meeting i numerosi artisti internazionali che si alterneranno sul palco della Fortezza nel lungo concerto pomeridiano di chiusura (domenica 23; ingresso libero).

 

Altra novità di quest’anno sarà l’allestimento dell’Ukulele village, spazio dedicato allo strumento hawaiano che ospiterà espositori, concerti, incontri, lezioni, eventi. Al suo interno funzionerà il Kids’ guitar corner, angolo didattico-ricreativo per i bambini.

Si ripeterà inoltre il seminario teorico-esperienzale Essere suono, sulla meditazione e la consapevolezza dell’essere attraverso la musica e la chitarra.

 

Completa il quadro di questa straordinaria vetrina sul mondo della chitarra acustica la grande mostra-mercato (venerdì 21-sabato 22-domenica 23), con novità e rarità da collezione: liuteria, import, vintage, accessori, editoria per chitarra acustica, CD, vinili, chitarre usate per privati. L’esposizione sarà animata da concerti e dimostrazioni (ADGPA. italiana, CentroStudiFingerstyle di Arezzo, Lizard di Firenze, Fingerpicking.net, Accordo.it  avranno i loro spazi per seminari ed eventi).

 

Seminari, workshop, eventi caratterizzeranno la Fortezza Firmafede ed il centro storico di Sarzana per tutta la durata della manifestazione, con la novità di un palco acustico giovani nella Piazza centrale.

 

Sono previste convenzioni a prezzi molto convenienti con alberghi, ristoranti ed altre strutture di ricettività per la permanenza degli espositori e dei visitatori.  L’elenco delle strutture convenzionate è presente sui nostri siti  agli indirizzi:

www.armadilloclub.org/alberghi.html 

www.acousticguitarmeeting.net/alberghi.html

 

 


 

 

CATALOGO ACOUSTIC GUITAR MEETING

In occasione del Meeting sarà stampata dalla redazione di Dismamusica Magazine una pubblicazione dedicata al mondo della chitarra e del basso acustici. Sarà il catalogo ufficiale della manifestazione, con annessi piantina ed elenco degli espositori, e verrà distribuito agli ingressi della Fortezza Firmafede con il prezioso follow-up della diffusione postale alla mailing list di Dismamusica Magazine. Si supereranno le 12.000 copie di tiratura.

Chi fosse interessato all’acquisizione di spazi pubblicitari e redazionali contatti il Sig. Gianni Cameroni alla S & G Partners. Tel. 0362 583672  gianni.cameroni@sgstudio.it

 

Sul sito www.acousticguitarmeeting.nete su www.armadilloclub.org è possibile trovare tutte le notizie e la storia dell’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana, le informazioni per gli espositori, il programma (in costante aggiornamento), un elenco delle aziende e degli artisti presenti nelle passate edizioni e le informazioni necessarie per i visitatori.

 

PARTNER E SPONSOR 13aedizione 2010:

Città di Sarzana, Assessorati alla Cultura e al Turismo - Regione Liguria - Provincia della Spezia

Ministero dei Beni Culturali, Soprintendenza per i Beni Architettonici e del Paesaggio  della Liguria

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Direzione per la Liguria, CSA La Spezia 

Fondazione CARISPE, La Spezia - Associazione Valdimagra Formazione - Consorzio Sviluppo Sistema Sarzana

Università di Pisa,  Facoltà di Lettere e Filosofia,  Corso di laurea in Cinema Musica Teatro - Università del Turismo di Lucca, Fondazione Campus Studi del Mediterraneo

Heineken Italia spa - Partesa Tirreno - CONAD Tirreno

S.R. Technology P.A. Systems, Official Sound – Reference Laboratory, sponsor tecnico cavi e microfoni

Eko Music Group - Martin Guitars 
Carisch spa - Godin, Ramirez, Giannini, Norman Guitars 
Taylor Guitars - Lowden Guitars - MarkAcoustic, Parsek srl 
Gold Music distr. Breedlove, Tanglewood, Seagull, Simon & Patrick, La Patrie Guitars 
Bose Italia spa - B-Band Pickup Systems - John Pearse Strings 

portale Fingerpicking.net,  A.D.G.P.A. of Italy,  CentroStudiFingerstyle, Accademia di Chitarra “LIZARD”, 

riviste: “CHITARRE”,  "DISMAMUSICA MAGAZINE",  “STRUMENTI MUSICALI”,  “INSOUND”, "SUONARE NEWS", "SEICORDE", "PAGINE  MUSICA",  "BUSCADERO"

Media partner: Accordo.it

 


 

 Associazione Culturale ARMADILLO CLUB

Via Dei Molini, 68 – 19038 SARZANA (SP) ITALY    Tel./fax +39 0187 626993 

acguitar@armadilloclub.org          www.armadilloclub.org        www.acousticguitarmeeting.net

 

]]>